Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘emma bonino’

Lazio: La sinistra per candidatura Bonino

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 febbraio 2010

La Federazione della Sinistra ( PRC- PDCI – S.2000) annuncia il proprio sostengo, per le elezioni regionali del Lazio, al candidato del centro sinistra Emma Bonino. Questa scelta della Federazione che poco meno di un anno fa per la tornata elettorale delle europee si definiva anticapitalista ( oggi rimosso), rappresenta l’ennesima svolta opportunista. Non è ammissibile appoggiare per una forza di sinista un candidato atlantista, filosionista e ultraliberista come la Bonino. Dunque invitiamo, come Partito Comunista dei Lavoratori,  tutto il popolo della sinistra laziale a sostenere alle imminenti regionali le nostre liste. L’unica  lista di sinistra, l’unica lista con un programma organicamente anticapitalista e l’unica sinistra non disponibile a mercanteggiare i propri principi per un posto nella” stanza dei bottoni”. Perchè l’unico voto utile è il voto che non viene tradito.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Emma Bonino a Trastevere

Posted by fidest press agency su domenica, 31 gennaio 2010

Roma 1 febbraio alle 11.30 (via Ripense 4, a Trastevere), inaugurazione del Comitato elettorale a sostegno di Emma Bonino candidata governatore del Lazio. Screve la Bonino: “In questi ultimi giorni moltissimi di voi mi hanno manifestato un sostegno e un calore davvero straordinari e di questo vi sono grata, anche perchè la strada da fare insieme è ancora lunga. C’e’ bisogno dell’impegno, dell’entusiasmo e della determinazione di ciascuno di voi per portare avanti questa campagna….e vincere insieme! Spero di vedervi numerosi lunedi’…. Forza!!!!”

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 3 Comments »

La Bonino sull’immigrazione

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Immigrazione, Bonino: “fenomeno da governare, non paura da cavalcare” “Se si criminalizzano i clandestini irregolari, trasformando in reato non un loro comportamento ma semplicemente il loro status, poi è fin troppo facile dire, come fa Berlusconi, che immigrato uguale criminale”, ha dichiarato Emma Bonino, Vice Presidente del Senato e candidata del centrosinistra alla Presidenza del Lazio. “Berlusconi e il suo governo continuano a trattare l’immigrazione come questione di ordine pubblico anziché come fenomeno da governare e regolamentare”, ha proseguito l’esponente radicale, “Ancora ieri, a Reggio Calabria, hanno dato l’ennesima prova di voler adottare misure restrittive nell’insensata speranza di arginare i flussi migratori, perseguendo la logica del pregiudizio e della paura anziché responsabilmente cercare di cogliere le opportunità che l’immigrazione ci offre in termini di crescita economica e culturale. Ricordo che i lavoratori stranieri oggi producono quasi il 10% del Pil, versano all’Inps 7 miliardi di euro – cioè oltre mezzo miliardo al mese! – e pagano al fisco una cifra che supera i 3,2 miliardi. E ci sono oltre 165 mila titolari di impresa con cittadinanza estera, che danno lavoro anche a molti italiani.”

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali Lazio: Bonino stimolata ad agire

Posted by fidest press agency su domenica, 24 gennaio 2010

“A una settimana dall’assemblea regionale e dall’ufficializzazione della candidatura alla presidenza del Lazio di Emma Bonino, sembra quasi che tutto si sia fermato. Ancora nessun programma, né confronti per la candidata. Di attribuzione di futuri incarichi si è invece già sentito parlare fin troppo”. Lo dichiarano, in una nota congiunta, il senatore del Pd Roberto Di Giovan Paolo e il consigliere provinciale del Pd Giuseppe Lobefaro. “Non vorremmo davvero – aggiungono – che si ripetesse l’infelice vicenda della candidatura di Rutelli, durante la quale l’attenzione sembrava essere più concentrata sulla distribuzione degli assessorati che sul dibattito politico in corso. Auspichiamo perciò che il confronto abbia finalmente inizio. È più che mai necessario – sottolineano gli esponenti del Pd – che la candidata del centrosinistra vada ora tra la gente, conquisti la fiducia dei cittadini attraverso l’ascolto delle istanze, la trasparenza e i programmi concreti e lungimiranti, per proseguire con rinnovata forza il buon governo della Regione”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lazio: Il PD e la candidatura Bonino

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 gennaio 2010

” l’Assemblea del PD del Lazio non deve essere solo chiamata alla ratifica di una candidatura e all’esclusione delle primarie, ma deve confrontarsi anche sugli indirizzi, i contenuti e i vincoli programmatici e politici che il partito intende porre alla candidata e alla coalizione di centro sinistra”. A dichiararlo è l’eurodeputata Silvia Costa, in un articolo pubblicato i sul quotidiano Europa.  “Stiamo attraversando un passaggio molto delicato – spiega Silvia Costa – dopo una insoddisfacente e contraddittoria gestione della strategia per le elezioni regionali nel Lazio (e non solo) da parte della segreteria nazionale e regionale del Pd che ha messo in coda la nostra regione nelle trattative, ha inutilmente e troppo a lungo esposto la candidatura di Zingaretti, ha lasciato un vuoto politico che è stato intelligentemente utilizzato da altri e che ha sostanzialmente tolto al Pd il ruolo centrale che avrebbe dovuto e potuto esprimere”. “E’ stato praticamente annullato il ruolo della dirigenza regionale e vanificato il ricorso alle primarie, è stato tolto il diritto di parola e di consultazione ai quadri locali del partito e ai mondi che intendiamo rappresentare. Questo ha creato una frattura grave nei rapporti interni e nella credibilità esterna del partito, che sta provocando perplessità e interrogativi legittimi”, ha affermato ancora l’europarlamentare. “Per questo, assieme ad altri esponenti dell’area democratica, abbiamo chiesto l’urgente convocazione dell’Assemblea Regionale del partito, e per questo alcuni di noi si sono astenuti in direzione”, ha concluso Silvia Costa.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pari opportunità: Cenni premiata dalla Bonino

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 gennaio 2010

Susanna Cenni, parlamentare senese del Pd già assessore alle Pari Opportunità della Regione Toscana, è stata premiata  a Roma durante la presentazione di “Pari o dispare”, neonata associazione contro le discriminazioni di genere, presieduta dall’economista Fiorella Kostoris e dalla vicepresidente del senato Emma Bonino. Cenni è stata premiata per aver promosso l’approvazione della legge regionale sulla cittadinanza di genere, esperienza scelta dal comitato come ‘buona pratica’ nella difesa e nella promozione della meritocrazia e delle pari opportunità. Un premio all’assessore, dunque, ma più in generale alla Regione Toscana.  Dopo la premiazione di Susanna Cenni è intervenuta Emma Bonino. “Obiettivo del comitato – ha detto Bonino – sarà vigilare sulle azioni che discriminano le donne nel lavoro e nelle carriere. La questione del lavoro femminile tiene l’Italia sempre più lontana dal resto dell’Occidente: abbiamo il tasso di occupazione delle donne più basso fra i 27 Paesi dell’Unione Europea (con la sola eccezione di Malta) e siamo ben lontani dall’obiettivo del 60% che l’Agenda di Lisbona si era posta per il 2010. Vogliamo anche creare un osservatorio per monitorare le modalità di comunicazione che perpetuano stereotipi femminili nei ‘mass media’, soprattutto in tv”.  A pochi giorni dall’Epifania, il comitato “Pari o dispare” ha distribuito dolci (il simbolico euro di cioccolato è andato appunto alla parlamentare senese) ma anche carbone per sottolineare le cattive pratiche, cioè quelle che rafforzano la disuguaglianza di genere nelle istituzioni e nella società. In particolare il carbone è andato alle molte istituzioni che non hanno selezionato alcun componente femminile fra i propri rappresentanti nel Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (Cnel), dove le donne sono presenti in una percentuale inferiore al 10 percento.

Posted in Politica/Politics, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regione Lazio e le donne governatore

Posted by fidest press agency su lunedì, 11 gennaio 2010

Oggi le candidature di segno opposto alla regione Lazio sono al femminile: I radicali hanno messo in campo Emma Bonino e in questo modo hanno spiazzato il Pd che alla fine ha ammesso che possono anche votarla, salvo colpi di mano dell’ultima ora. Il Pdl ha giocato sul carisma e la popolarità di Renata Polverini, una sindacalista di destra che sa il fatto suo e che non è sgradita ad un certo ambiente cattolico e di centro tanto che il segretario dell’Udc Cesa si è affrettato a darle il sostegno del suo partito. Sulla carta la Polverini è vincente di molte lunghezze, se stiamo ai primi sondaggi d’opinione, ma anche a quanto si dice in giro tra la gente. La Bonino, per certuni, è troppo “radicale” in quanto ha da sempre sposato la causa laica e non è certo accettata di buon grado negli ambienti cattolici e che possono contare di un ampio consenso elettorale in specie ora che il Santo Padre non nasconde le sue simpatie per il premier Berlusconi e di riflesso per il suo partito. Sul piano strettamente personale non abbiamo nascosto il nostro interesse per la Polverini e annotate anche le dichiarazioni degli stessi esponenti radicali in suo favore all’indomani dell’annuncio della candidatura della sindacalista. Tanto che lanciammo una proposta: perché non superiamo gli attuali sbarramenti partitici e mettiamo in piedi una coalizione trasversale agli stessi movimenti politici per dare un segnale forte a chi attraverso i partiti alimenta la contrapposizione? Il suggerimento è, ovviamente, caduto nel vuoto. Nella politica italiana prevale il gioco delle tensioni, la reale o fittizia opposizione ritenuti persino essenziali per risvegliare l’attenzione degli elettori. Dovremo, quindi, metterci di buon grado alla finestra per lo spettacolo pirotecnico di due donne al tempo stesso così simili e così diverse. Tutte e due molto battagliere, tutte e due con una grande esperienza, sia pure a livelli politici diversi, tutte e due con un background politico ben radicato ma di diverso segno e intendono rimarcarlo sino in fondo. Chi si pone loro di traverso rischia di ritrovarsi tra l’incudine e il martello e di farsi molto male. (A.R.)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali Lazio: candidatura Bonino

Posted by fidest press agency su sabato, 9 gennaio 2010

“Mi auguro che l’apprezzamento espresso dal segretario regionale Alessandro Mazzoli sfoci presto nel sostegno esplicito del Pd alla candidatura di Emma Bonino alla presidenza della Regione Lazio”. Lo dice la senatrice del Pd Vittoria Franco.  “Si tratta ora – prosegue Vittoria Franco –  di recuperare il ritardo con cui per diverse ragioni il Pd sta arrivando a fare le sue proposte per le regionali. Quella di Emma è una candidatura autorevole. Si tratta di una donna politica che già in diverse occasioni ha dimostrato doti di governo e di parlare il linguaggio della chiarezza e della trasparenza. Col contributo di una forza come quella del Pd – conclude Vittoria Franco – Emma Bonino può davvero diventare una candidatura vincente, tra l’altro in una sfida singolare e innovativa tra due donne politiche importanti”

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

il Ruolo dei Media

Posted by fidest press agency su martedì, 24 novembre 2009

Roma, 26 novembre 2009 ore 10 Campidoglio, Sala della Protomoteca Il Terzo Obiettivo del Millennio “promuove l’uguaglianza di genere e l’empowerment delle donne”, due temi che l’IPS ha scelto di mettere al centro dell’intera produzione giornalistica, attraverso il programma “Communicating for Change: Getting Voice, Visibility and Impact for Gender Equality” (http://www.ips.org/mdg3/ e http://ipsnews.net/genderwire/).  Il seminario, organizzato durante i 16 Giorni di Attivismo contro la Violenza di Genere (25 Novembre-10 Dicembre), darà voce a giornaliste ed esperte di genere provenienti da tutto il mondo per parlare di come l’informazione e la comunicazione possano contribuire a fermare la violenza contro le donne.  Rappresentanti di Association for Progressive Communication (APC) e del Global Media Monitoring Project, (monitoraggio globale della società civile su come i mezzi di informazione trattano i temi di genere) presenteranno metodi innovativi di trasmissione del messaggio sulla violenza. Fra i giornalisti, saranno con noi Laila Al Shaikhli, anchorwoman di Al Jazeera; Najiba Ayubi, direttore della più importante agenzia di informazione afgana, The Killid Group, e Francesca Caferri, inviata del quotidiano La Repubblica. Insieme alle tante ONG e agenzie ONU presenti (fra cui Aidos, Action Aid, U.N. Millennium Campaign, UNIFEM, CAWTAR, FAO, IFAD, WFP) si parlerà di quali sono la responsabilità dei media, quando si comunica la violenza di genere.  Con l’occasione, sarà presentato e distribuito il manuale per i media dal titolo “Reporting Gender Based Violence”, appena pubblicato da IPS Africa. Uno spazio speciale sarà dedicato al trentesimo anniversario della Convenzione per l’eliminazione di tutte le forme di discriminazione contro le donne (CEDAW). L’introduzione sarà a cura di Emma Bonino, vicepresidente del Senato.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Europee: Bonino inizia occupazione studi Rai

Posted by fidest press agency su martedì, 2 giugno 2009

Roma 2/6/2009 ore 13. Al termine della registrazione dello spazio di  comunicazione politicaeffettuata negli Studi RAI di Saxa Rubra, Emma Bonino – Capolista della Lista Bonino-Pannella alle elezioni europee in sciopero totale della fame e della sete dalla mezzanotte – ha comunicato al personale RAI presente la sua decisione di iniziare un’occupazione nonviolenta dello studio. Insieme a Bonino c’è anche Marco Beltrandi, Deputato radicale eletto nel Pd, membro della Commissione di Vigilanza Rai. Emma Bonino ha dichiarato: “Insieme a ormai 50 tra parlamentari, dirigenti e militanti radicali abbiamo iniziato uno sciopero della sete per chiedere conto alla RAI del mancato rispetto delle deliberà dell’autorità garante per le comunicazioni. Nonostante l’intervento del Presidente Zavoli, i vertici della RAI sembrano voler continuare nella vera e propria truffa compiuta ai danni dei cittadini italiani, del loro diritto a essere informati. Da nonviolenti gandhiani, non intendiamo restare inerti, né tollerare che sia perfezionato il sequestro di conoscenza e di legalità in atto. Mentre ci prepariamo in queste ore a nuove azioni legali, anche sul versante della giustizia penale, ho deciso di non abbandonare gli studi della RAI, di non lasciare la sede di questa azienda fino a quando non saranno realizzate – ripeto, “realizzate”, non genericamente garantite, magari “a babbo morto” per dopo le elezioni – azioni di immediata riparazione e interruzione dell’attentato ai diritti civili e politici dei cittadini. Diffidando preventivamente fin d’ora chi vorrà parlare di “protesta radicale per la visibilità in TV”, visto che di tutta evidenza di qualcosa di più grave e serio si tratta, mi auguro che i “Grossi” Leader politici di questo Paese non vorranno continuare ad essere protagonisti e complici di quanto sta accadendo. Per quanto ci riguarda, continuiamo a dar corpo a una sete di verità e legalità che è, sempre più, anche quella del popolo italiano”.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione opera Terra

Posted by fidest press agency su mercoledì, 18 marzo 2009

Roma, lunedi’ 23 marzo, alle ore 11:00, presso la Camera dei Deputati,  Palazzo Marini, «Sala della Mercede», in via della Mercede 55 Conferenza di presentazione dell’opera in quattro volumi: «TERRA!». Interverranno:  Stefano Atzeni, professore di «Fisica sperimentale», Università «La Sapienza»  Gianfranco Bologna, direttore scientifico del WWF Emma Bonino, vicepresidente del Senato Pier Virgilio Dastoli, direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea Vichi De Marchi, portavoce per l’Italia del WFP Giuseppe De Natale, direttore di Ricerca dell’INGV, Osservatorio Vesuviano di Napoli Massimo Falchetta, direttore di Ricerca all’Enea, Progetto Solare Termodinamico Paolo Guerrieri, vicepresidente dell’Istituto Affari Internazionali Mario Milanese, professore di «Teoria dei Sistemi e del Controllo», Politecnico di Torino Elisabetta Mirra, ecologista Vincenzo Naso, professore di «Sistemi energetici», Università «La Sapienza» Fulco Pratesi, presidente onorario del WWF-Italia Elisabetta Zamparutti, deputata, membro della Commissione Ambiente Antonio Zecca, professore di «Chimica-Fisica dell’atmosfera», Università di Trento Presiede: Mariano Giustino, direttore «Diritto e Libertà»

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »