Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘emostasi’

Convegno congiunto del Working Parties (WP) Leucemie Acute e Emostasi e Trombosi della Fondazione GIMEMA

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 settembre 2018

Roma Giovedì 20 settembre 2018 è in programma a Roma, presso la sala convegni dell’AIL – Associazione Italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma (via Casilina 5), il Convegno congiunto del Working Parties (WP) Leucemie Acute e Emostasi e Trombosi della Fondazione GIMEMA – Franco Mandelli. Responsabile scientifico della conferenza è il Prof. Valerio de Stefano (Direttore Servizio e DH di Ematologia Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS, Università Cattolica, Roma), allievo del Prof. Leone (Professore di Ematologia Università Cattolica e membro direttivo GIMEMA) che nel 1982 è stato il primo ad aderire alla proposta del Prof. Franco Mandelli, facendo così parte dei primi 9 centri di ematologia che hanno dato vita al GIMEMA, Gruppo Italiano Malattie EMatologiche dell’Adulto. Sarà il primo evento scientifico che si terrà dopo la scomparsa dell’esimio ematologo Professor Franco Mandelli, Presidente e fondatore del GIMEMA e, che tratterà i principali temi affrontati dal prof. Mandelli all’inizio della sua prestigiosa carriera, creando un percorso ideale di una lunga e importante carriera scientifica. Il prof. Mandelli sarà ricordato all’inizio della giornata con un omaggio ai suoi pioneristici studi sulla coagulazione e sull’utilizzo dell’Asparaginasi nella terapia delle leucemie acute di cui, nel 1969, il Professore scriveva: “E’ evidente quindi che l’Asparaginasi rappresenta una via veramente nuova ed aperta nella terapia delle leucemie acute… Si può pensare che la disponibilità di maggiori quantitativi del farmaco, meglio purificato, permetterà migliori risultati con l’impiego di dosaggi più elevati, somministrati in un tempo minore, e che con l’associazione dell’asparaginasi con altri farmaci antileucemici potrà dare percentuali più elevate di remissione completa”. Studi che si sono concretizzati poi, nel corso dei successivi anni. Questo ricordo, in questa particolare occasione, mette in luce ancora una volta l’importante contributo del Prof. Franco Mandelli allo sviluppo dell’ematologia in Italia.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Meno rischi in sala operatoria

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 marzo 2010

Bergamo Ospedali riuniti. L’Associazione Amici del Trapianto di Fegato ha donato agli Ospedali Riuniti un tromboelastografo, uno strumento per il monitoraggio della coagulazione molto utile negli interventi chirurgici che causano importanti sanguinamenti. In pochi secondi lo strumento consente agli operatori di capire se qualcosa non va e quindi di intervenire tempestivamente per ristabilire il corretto equilibro del complesso meccanismo che regola la formazione dei coaguli nel sangue.  E’ il tromboelastografo. E’ usato soprattutto negli interventi chirurgici che portano a sanguinamenti importanti, come i trapianti e le operazioni di cardiochirurgia.  Conosciuta anche con il nome di emostasi, la coagulazione è un processo dinamico e complesso, con il quale il nostro corpo tiene sotto controllo la formazione dei coaguli, senza causare emorragie o trombi. Come molti processi del nostro organismo, la coagulazione è però anche un processo delicato, che può essere influenzato da diverse patologie e da alcune procedure chirurgiche, che possono causare repentini spostamenti da una condizione emorragica a una pro-trombotica.
Il tromboelastografo in 15 minuti restituisce ai clinici una visione d’insieme delle alterazioni coagulative dei pazienti, consentendo loro di procedere a trasfusioni di sangue più mirate e aiutandoli nella scelta degli emocomponenti più appropriati in base alla situazione del paziente. Questo può contribuire a ridurre il numero di trasfusioni e portare a trattamenti più tempestivi e adeguati. (Federica Belli – in sintesi)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »