Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 126

Posts Tagged ‘energy resources’

Progetto per un’Italia sostenibile

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 febbraio 2012

Dichiarazione di Enrico Cappanera, amministratore delegato di Energy Resources, al termine dell’incontro di oggi con il ministro Clini: “Un incontro molto proficuo, che può aprire una nuova fase di dialogo tra politica e impresa sul tema dello sviluppo sostenibile. Al ministro abbiamo avanzato tre richieste: decalage morbido degli incentivi al fotovoltaico fino alla grid parity; varare al più presto il conto energia termico; sul fronte finanziario, defiscalizzare la ricerca e fare in modo che l’accessibilità al credito e i tassi di interesse privilegino chi attua interventi per la sostenibilità, l’efficienza energetica e le rinnovabili.Il ministro ha ribadito la necessità di abbasare gli incentivi al fotovoltaico, in modo che il settore cresca in modo sostenibile e senza speculazioni; ha assicurato che il conto energia termico verrà varato a brevissimo; sul terzo aspetto, ha convenuto sulla necessità di incentivare la ricerca ed ha sottolineato che recentemente il Ministero e la Cassa depositi e prestiti hanno promosso un fondo rotativo per finanziare interventi di efficienza energetica e fonti rinnovabili nel residenziale e nelle pmi.Il ministro ha inoltre fatto un’affermazione che giudichiamo di grande importanza: ha sostenuto che è necessario diminuire la centralizzazione dell’energia; come Energy Resources sosteniamo con forza il grande potenziale delle rinnovabili, che consentono a tutti i cittadini di essere contemporaneamente produttori e consumatori di energia pulita.Esprimo infine forte soddisfazione per l’intenzione dichiarata dal ministro di proseguire questo importante dialogo con le imprese”. L’incontro, dal titolo “Progetto nazionale per l’Italia sostenibile”, si è svolto nel pomeriggio di oggi al Teatro Agorà della Triennale di Milano. Energy Resources era tra le ventidue aziende, selezionate come più rappresentative del settore sostenibilità, chiamate a fornire al Ministero elementi funzionali all’elaborazione di una strategia d’intervento mirata.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Energy Resources: fatturato record

Posted by fidest press agency su martedì, 24 maggio 2011

L’azienda italiana scelta per realizzare l’impianto fotovoltaico all’autodromo del Mugello. Sono stati presentati ieri all’Istituto Superiore di Studi Adriano Olivetti di Ancona i dati preconsuntivi di bilancio e le strategie future di “Mugello Circuit Spa, società che gestisce il circuito del Mugello, di proprietà della Ferrari”, realtà italiana di spicco nel settore della green economy. Rispetto ai dati economici, il bilancio 2010 presenta una chiusura preconsuntiva di 153 milioni di Euro come valore della produzione, pari a una crescita del 489% rispetto ai 26 milioni di Euro del 2009. L’Ebitda (Earning Before Interest Taxes Depreciation and Amortization) della gestione tipica è risultato pari a ben 14,4 milioni di Euro, in crescita del 555% rispetto ai 2,2 milioni di Euro dell’anno precedente. Il patrimonio netto è cresciuto da 1,6 milioni di Euro a 6,2 milioni di Euro nel 2010 grazie al costante reinvestimento degli utili da parte dei soci. Anche per l’anno in corso si conferma il forte trend di sviluppo, infatti nel 1° trimestre il fatturato ha già raggiunto i 38 milioni di Euro rispetto agli 11 milioni di euro dello stesso periodo nel 2010 (+245%). “Siamo tra i primi 5 attori italiani del settore – ha affermato Enrico Cappanera, amministratore delegato di Energy Resources Spa – Lo sviluppo futuro ci vedrà impegnati fortemente al Sud Italia e all’estero: stiamo aprendo in questi giorni la filiale inglese a Londra e a brevissimo anche una sede negli Stati Uniti”. La fase di ulteriore crescita è stata sancita anche dalla recente costituzione di ER Holding, l’unica realtà italiana in grado di offrire l’integrazione totale delle diverse componenti della green economy, grazie alle società operative specializzate nelle singole attività e coordinate dalla holding. “Lo sviluppo sostenibile del Paese non passa da una singola fonte di energia pulita e non può essere legato al solo fotovoltaico – commenta Andrea Cardinaletti, presidente di ER Holding –; non basta più ragionare in termini di fonti rinnovabili: per cambiare davvero modello di sviluppo e cogliere le grandi opportunità economiche e occupazionali che ne derivano bisogna collegare mobilità elettrica, edifici a zero emissioni ed efficienza energetica in un unico sistema virtuoso. Per questo è indispensabile la sinergia tra mondo imprenditoriale, istituzioni e società civile”. In occasione della presentazione, Energy Resources ha annunciato anche la sigla dell’accordo con “Mugello Circuit Spa, società che gestisce il circuito del Mugello, di proprietà della Ferrari” per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico all’autodromo toscano del Mugello. L’azienda italiana è stata scelta per portare a termine i lavori in tempi record: tutta la struttura dovrà essere completata entro il Gran Premio della Moto Gp in programma nel fine settimana del 2 / 3 luglio. Per l’impianto Energy Resources utilizzerà pannelli Pramac e inverter Power One.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Energy resources: bilancio 2010

Posted by fidest press agency su venerdì, 31 dicembre 2010

Energy Resources, azienda leader nel panorama delle energie rinnovabili, chiude l’anno all’insegna di una crescita impetuosa. Il fatturato 2010 si attesta a 120 milioni di euro, dato che rispetto alla chiusura del 2009 pari a 30 milioni riporta una crescita del 400%.  Nel corso dell’anno sono stati installati e connessi alla rete elettrica più di 200 impianti fotovoltaici, per un totale di 58 MWp, che portano il totale dal 2006 a 70 MWp fotovoltaici e 7 MWp geotermici,  circa il 40% del totale della potenza degli impianti connessi nel territorio regionale e il 3% a livello nazionale. La crescita dimensionale è stata accompagnata da un importante consolidamento finanziario. Energy Resources si è trasformata da Società a responsabilità limitata (srl) in Società per Azioni (spa), con un capitale sociale pari a 2 milioni di euro, interamente versati. “Gli utili prodotti negli ultimi anni sono stati sempre reinvestiti all’interno dell’azienda – ha aggiunto Giovanni Emidi, Presidente di Energy Resources – in modo da rafforzarne il patrimonio e incrementare le possibilità di sviluppo futuro. In particolare, gli investimenti fatti in Ricerca e Sviluppo ci hanno permesso di depositare solo nel 2010 la bellezza di 8 brevetti, che fanno di Energy Resources una delle aziende più all’avanguardia nel mondo delle energie rinnovabili, che siano fotovoltaico o geotermico, e nel mondo della mobilità sostenibile, con la società Elettra Srl, produttrice di veicoli elettrici ed ER Green Mobility, distributrice di mezzi e sistemi integrati per la mobilità a zero emissioni”.L’azienda si avvale della professionalità di 116 dipendenti e 14 collaboratori, con una particolare presenza di giovani (il 65% del totale ha meno di 35 anni), di donne (il 45% del totale) e di tecnici (ben 110 su 130 sono laureati o specializzati). (enrico cappanera, giovanni emidi)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scuole e impianti sportivi

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Ancona. Il Comune affida a Energy Resources l’utilizzo dell’area di 13 scuole e 8 impianti sportivi per realizzare impianti fotovoltaici, per un totale di 1,5 MWp
Energy Resources si è aggiudicata l’utilizzo delle superfici, per un totale di 13 scuole e di 8 impianti sportivi dove verranno realizzati impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. La potenza complessiva installabile è pari a 1,5 MWp, di cui 985 KWp sui tetti delle scuole e degli impianti sportivi e ulteriori 513 KWp da installare su pensiline e coperture nei parcheggi degli impianti sportivi. La struttura dell’affidamento prevede la concessione dell’uso delle aree di proprietà comunale a fronte di un canone ventennale predeterminato per il Comune. L’impresa viceversa si fa carico della costruzione degli impianti, del loro allaccio alla rete elettrica e della successiva manutenzione, a fronte dell’introito degli incentivi statali previsti dal Conto Energia.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La geotermia per tutti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 novembre 2009

sonda a spiraleAncona 6 novembre ad, nella Sala del Rettorato dell’Università Politecnica delle Marche, Convegno “La geotermia per tutti”, durante il quale verranno presentati i risultati del progetto di ricerca “Sistemi avanzati di produzione per geotermia”. Lo studio, cofinanziato dalla Regione Marche e condotto da Università Politecnica delle Marche, Università di Urbino, Università di Camerino e laboratorio di ricerca Eta, fornisce le ragioni scientifiche di una importante innovazione apportata al settore da Energy Resources, azienda nata ad Ancona che opera nel campo delle energie rinnovabili. Il progetto, presentato da Energy Resources con l’azienda Alseo di Osimo attiva nel campo delle perforazioni, si è infatti aggiudicato il bando diffuso dalla Regione attraverso il Programma di azioni innovative 2000-2006.  Lo studio ha effettuato l’analisi di una speciale sonda a spirale, ideata dall’azienda dorica, che rende il geotermico decisamente più accessibile: le prime applicazioni di questa innovazione sono presenti nella nuova sede della Rainbow a Loreto, nell’eco-resort Ca’ Virginia a San Giorgio di Montecalvo in Foglia (PU) e nell’abitazione privata di Domenico Guzzini a Recanati. Un sistema che abbatte i costi di istallazione rendendo il geotermico, fino ad oggi poco diffuso in Italia, più facile da realizzare. Questa innovazione sviluppata con il concorso di iniziativa imprenditoriale, sostegno pubblico e competenza tecnico-scientifica, rappresenta dunque un contributo importante alla crescita dell’utilizzo di energia da fonti rinnovabili. Una sinergia che ha portato ad ottenere un brevetto internazionale e che rappresenta anche un forte elemento di competitività sul mercato. Il Convegno verrà  aperto alle ore 15 da Marco Pacetti, rettore dell’Università Politecnica delle Marche, e da Fabio Badiali, assessore all’Energia e alle fonti rinnovabili della Regione Marche. Seguiranno gli interventi tecnici da parte degli attori della ricerca, con approfondimenti relativi alla geotermia, alle linee guida del progetto, alle caratteristiche della sonda a spirale, ai case history e ai possibili sviluppi futuri del settore. La chiusura dei lavori è prevista per le ore 19. Il Convegno ha ricevuto il patrocinio di: Ordine degli Architetti P.C. della Provincia di Ancona, Ordine dei Geologi delle Marche, Collegio provinciale dei Geometri di Ancona, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ancona. È stata inoltre attivata la procedura per il riconoscimento dei crediti A.P.C. Geologi. (sonda a spirale)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »