Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘ennio morricone’

Medaglia d’Oro del Pontificato assegnata ad Ennio Morricone

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 aprile 2019

Roma Lunedì 15 aprile alle 18.00 i concerti di Roma Sinfonietta e dell’Università di Roma “Tor Vergata” si trasferiscono eccezionalmente nella chiesa di Sant’Agnese in Piazza Navona per un grande evento ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Seguirà l’esecuzione di uno dei più grandi capolavori musicali di ogni tempo, la Passione secondo Giovanni di Johann Sebastian Bach, composta per la Settimana Santa del 1724, precisamente per il Venerdì Santo. Quest’opera monumentale – che coinvolge sei cantanti solisti, un coro e un’orchestra di notevoli dimensioni per l’epoca – narra la passione e la morte di Cristo, seguendo in modo sostanzialmente fedele i capitoli 18 e 19 del Vangelo di San Giovanni. Rispetto agli altri Vangeli, quello di Giovanni è più sintetico e meno drammatico: omette infatti molti particolari, tra cui l’agonia nel Getsemani, il bacio di Giuda, il processo davanti al Sinedrio, gli oltraggi subiti in casa del Gran Sacerdote, il suicidio di Giuda, l’interrogatorio da parte di Erode, gli scherni sotto la croce, le tenebre al momento della morte. Inoltre Giovanni è l’unico a parlare della presenza di Maria ai piedi della croce.
Alla narrazione evangelica si aggiungono undici corali e dieci tra ariosi e arie solistiche, che esprimono le reazioni dei fedeli agli eventi narrati, le loro meditazioni e i loro sentimenti. Sono tutte pagine di straordinaria bellezza, che alla drammaticità degli eventi della Passione alternano momenti di riflessione e di preghiera, sempre sotto il segno di una sincera e profonda religiosità. Tutti gli ascoltatori, che siano o non siano credenti, che siano o non siano esperti di musica, non potranno non essere soggiogati da questo supremo capolavoro, che tocca sentimenti e valori universali. Anche qui, come sempre, Bach ricorre alle più complesse tecniche di composizione, ma non esibisce mai la sua scienza musicale, perché le Passioni non erano riservate agli esperti ma erano eseguite nelle chiese davanti all’intera comunità dei fedeli e dovevano giungere al cuore di tutti.
Dirige Fabio Maestri, che nel suo curriculum ha l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, l’Orchestra Sinfonica Siciliana, l’Orchestra Filarmonica di Nizza, le orchestre dell’Opera di Roma, del Maggio Musicale Fiorentino, del Teatro San Carlo di Napoli, del Teatro Comunale di Bologna, del Teatro Massimo di Palermo, dei Pomeriggi Musicali di Milano e molte altre. È stato inoltre ospite di importanti festival, quali Festival dei Due Mondi di Spoleto, Ravenna Festival, Festival di Dordrecht (Paesi Bassi) e Biennale di Venezia.
Esperto delle autentiche modalità esecutive della musica barocca, Maestri dirige in quest’occasione l’Orchestra Barocca In Canto, la Corale Amerina e il Coro da Camera Canticum Novum (Maestri del coro Gabriele Catalucci e Fabio Ciofini). Le voci soliste sono quelle di Carlo Putelli (Evangelista), Dario Ciotoli (Cristo), Patrizia Polia (soprano), Elisabetta Pallucchi (contralto), Roberto Mattioni (tenore) e Federico Benetti (basso).

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Una serata con Morricone”

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 ottobre 2017

Rigillo_RubenRoma Sabato 21 ottobre alle 17.30 la stagione di concerti della IUC all’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma presenta “Una serata con Morricone”. Da molti anni Ennio Morricone è profondamente legato alla IUC, di cui non soltanto è uno dei quattro consiglieri artistici ma è stato anche ospite sia come compositore che come direttore d’orchestra. Non tutti sanno che in Morricone convivono l’autore di innumerevoli musiche da film, che gli hanno dato la fama a livello planetario, e il compositore di partiture destinate alle sale da concerto, scritte nel sofisticato stile contemporaneo appreso alla scuola di Petrassi e sviluppato in esperienze d’avanguardia come il Gruppo d’Improvvisazione Nuova Consonanza. Sono due Morricone diversi ma non inconciliabili, perché c’è un continuo scambio di esperienze tra l’uno e l’altro.Morricone stesso ha scelto il programma di questa serata, proponendo tre delle sue musiche da concerto più significative. Si inizia con Quattro anacoluti per A.V. (il nome nascosto sotto queste due iniziali è quello di Antonio Vivaldi). Segue Se questo è un uomo su testo di Primo Levi, con l’attore Ruben Rigillo, figlio d’arte e protagonista al cinema e in televisione, il violinista Marco Serino e la mezzosoprano Antonella Marotta. Quindi, in Gabriele Bonolisprima esecuzione a Roma, le Varianti per due pianoforti e archi, dedicate a Bruno Canino e Antonio Ballista, che le suoneranno anche in questa occasione: superfluo tessere ancora una volta gli elogi di questo duo pianistico che ha avuto un ruolo che si può ben definire storico nella musica dell’ultimo mezzo secolo. Inoltre Morricone ha voluto che si rendesse omaggio al suo maestro Goffredo Petrassi, grande protagonista della musica italiana del Novecento, di cui saranno eseguiti Introduzione e Allegro per violino e archi e il Quarto concerto per orchestra d’archi. Suona l’Orchestra Roma Sinfonietta, nota come “l’orchestra di Morricone”, perché il Maestro l’ha diretta personalmente in innumerevoli concerti in tutto il mondo: ma questa volta lascerà la bacchetta a Gabriele Bonolis, un giovane la cui carriera sta prendendo ottimi sviluppi, molto stimato dallo stesso Morricone, di cui è stato a lungo assistente. (foto: Gabriele Bonolis, Rigillo_Ruben)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Migranti”, concerto-spettacolo per soli, recitanti

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 aprile 2016

pannofinoRoma Mercoledì 13 aprile alle 18.00 nell’Auditorium “Ennio Morricone” dell’Università di Roma “Tor Vergata” (Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1) per la stagione dei concerti dell’Associazione Roma Sinfonietta è in programma “Migranti”, concerto-spettacolo per soli, recitanti, coro, orchestra da camera, ed elettronica, con libretto di Filomena Di Pace e musica di Luciano Bellini. Le composizioni elettroacustiche sono di Giovanni Costantini, gli effetti elettronici di Luciano Bellini e le elaborazioni fotografiche di Alfredo Bernacchia. Questo complesso spettacolo multimediale sarà interpretato da Francesco Pannofino e Alessia Patregnani (voci recitanti), dalla mezzosoprano Chiara Chialli, dal baritono Valerio Aufiero e dalla vocalist Isabella Valeri, con l’Orchestra da Camera Roma Sinfonietta, il Coro “Claudio Casini “ dell’Università di Roma Tor Vergata diretto da Stefano Cucci, il Coro “Nomentum” diretto da Roberto Murra, tutti con la direzione di Luciano Bellini.Come ricordano gli autori, l’emergenza profughi si impone quotidianamente alla nostra attenzione come un fenomeno epocale che attualmente ha assunto i connotati di un esodo disperato dai risvolti spesso tragici ed esige nuove e più adeguate risposte politiche e sociali a livello internazionale.In questo quadro ma con lo sguardo rivolto anche al passato, sia recente che lontano, l’opera ‘Migranti’ – in prima esecuzione assoluta – mette in scena il dramma della migrazione nei suoi molteplici aspetti e, senza avere la pretesa di dare una rappresentazione esauriente di una realtà così complessa, attraverso l’intreccio di musica, testi ed elaborazioni fotografiche, propone un affresco caleidoscopico di donne e uomini in viaggio dai paesi d’origine verso mondi sconosciuti e spesso vagheggiati come terre promesse.La musica di Luciano Bellini, improntata da anni alla ricerca di una fusione tra modelli di composizione diversi – dagli stilemi del patrimonio classico e contemporaneo al recupero di tradizioni popolari di differente provenienza – costituisce il tessuto multiforme su cui si inseriscono gli interventi vocali (sia canori che recitati), gli inserti di musica elettronica – tra cui due composizioni originali di Giovanni Costantini – e le elaborazioni fotografiche.Il testo di Filomena Di Pace, attraverso testimonianze di migranti, sia uomini che donne, sia di epoca recente che passata – tratte da fonti letterarie, storiche, giornalistiche – intende non solo evocare emozioni ma anche suggerire, tramite le molte voci di provenienza diversa (nello spazio e nel tempo), la ricchezza e la complessità del fenomeno migratorio, le motivazioni, i sentimenti, le difficoltà, le speranze, nel tentativo di superare quell’atteggiamento generalizzante e diffuso che finisce per omologare tutti i migranti in un’unica categoria povera e stereotipata.Le elaborazioni fotografiche di Alfredo Bernacchia ripropongono ed esaltano questa visione caleidoscopica della realtà dell’emigrazione, non limitandosi quindi ad illustrare o documentare la narrazione ma piuttosto ad evocare, attraverso la sovrapposizione di piani e di contesti e l’intreccio di volti e di spazi del presente e del passato, analogie e somiglianze e a suggerire, nonostante le molteplici differenze tra i vari attori di questa umana vicenda, una nostra comune appartenenza. (foto: pannofino)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Omaggio a Ennio Morricone

Posted by fidest press agency su martedì, 28 luglio 2015

morriconeMontegrotto terme Sabato 1 agosto alle ore 21.15 Villa Draghi sarà la prestigiosa cornice per il concerto che l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta ha ideato quale OMAGGIO A ENNIO MORRICONE. In palcoscenico una grande orchestra di cinquanta elementi, diretta dal M° Diego Basso che ha curato la trascrizione di tutti i brani in programma, proporrà una rassegna dalle più celebri colonne sonore, selezionata tra le oltre 400 musiche da film che il maestro italiano ha composto.
Dalla lunga e incomparabile collaborazione con Sergio Leone fino alla produzione cinematografica più recente, le musiche raffinate e semplici insieme di Ennio Morricone sono un autentico vocabolario di suggestioni che è sempre suggestivo sfogliare con i tempi diversi delle sue composizioni, a volte liriche e a volte brillanti… Ma sempre emozionanti. Durante l’esecuzione dei brani verranno proiettate le immagini più significative dei film corrispettivi di cui sono colonna sonora, creando un commento musicale alle suggestioni profuse in sala attraverso uno schermo gigante. Il programma comprende brani da: Nuovo Cinema paradiso, Malena, The mission, Canone inverso, C’era una volta in America, La leggenda del pianista sull’oceano, C’era una volta il West, Giù la testa, Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più. Biglietto di € 10,00 (foto: morricone)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In trentamila per festeggiare il compleanno della capitale

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 aprile 2012

Italian showgirl Lorella Cuccarini Italiano: L...

Italian showgirl Lorella Cuccarini Italiano: LA showgirl italiana Lorella Cuccarini (Photo credit: Wikipedia)

«Le 30 mila presenze ai Fori Imperiali per lo spettacolo Le Stelle di Roma sono una testimonianza dell’apprezzamento dei cittadini per il Natale di Roma e di come si siano affezionati ai festeggiamenti per il compleanno della Capitale, una ricorrenza entrata a pieno titolo tra le tradizioni importanti della nostra città.Gli artisti Ennio Morricone, Lando Fiorini, Maurizio Battista, Elena Bonelli, Luca Barbarossa, Lorella Cuccarini, Andrea Perrozzi, Mario Biondi, Andrea Morricone, Simona Marchini, Enrico Montesano, con la brillante conduzione di Pino Insegno, si sono alternati sul palco con le musiche orchestrate dalla Roma Sinfonietta. Ognuno ha voluto esprimere il proprio amore a Roma, dando vita ad uno degli eventi più originali mai organizzati per l’anniversario del Natale della Capitale, espressione di diversi talenti e qualità artistiche. Sulle note delle più celebri canzoni dedicate a Roma e grazie ai ricordi e alle testimonianze di ognuno di loro, la serata è stata animata da un percorso fatto di immagini, suoni ed emozioni con la sentita partecipazione del pubblico. E’ stata un’importante occasione per ricordare e rivivere la tradizione popolare romana ma anche per riflettere sul significato e il valore dell’identità nazionale e civile». E’ quanto afferma l’assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico Dino Gasperini.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma Concerto di Natale

Posted by fidest press agency su sabato, 18 dicembre 2010

Roma  20 dicembre 2010, ore 20.30 Basilica di Santa Maria in Ara Coeli al Campidoglio Happy Christmas from…Rome, il tradizionale Concerto di Natale che la Città di Roma offre ai suoi cittadini e ai suoi tanti visitatori, è diventato appuntamento imperdibile per gli amanti della grande musica e delle atmosfere natalizie: un connubio che negli anni ha visto protagonisti grandi artisti, italiani e internazionali, da Ennio Morricone a Monserrat Caballé, solo per citarne alcuni, riscuotendo un grande successo di pubblico. Anche quest’anno l’atteso evento musicale natalizio inaugura il cartellone di Roma Città Natale, promosso dal Comune di Roma ed organizzato da Zétema Progetto Cultura. Protagonista di questa edizione del Concerto di Natale sarà il celebre soprano italiano Cecilia Gasdia, accompagnata dall’Orchestra sinfonica d’Italia nella formazione barocca Collegium Musicum, con la partecipazione di Marco Silvi quale clavicembalista e maestro concertatore: il tutto con la regia di Enrico Castiglione, ideatore dell’evento giunto alla sua undicesima edizione.
Il Concerto prevede un intenso quanto affascinante programma di arie sacre e musiche della tradizione natalizia, tra cui: Antonio Vivaldi, Mottetto RV 629 “Longe mala umbrae terrores”, la Suite in re di Johann Sebastian Bach, Alessandro Strabella “Pietà Signore”, César Franck “Panis Angelicus”, il Concerto per la notte di Natale di Arcangelo Corelli e una serie di canzoni ed arie natalizie tradizionali come “Let it show”, “O Tannenbaum”, “La Virgen lava panales”, “Cantique de Noel”, “Adeste Fidelis”, “White Christmas”, “Tu scendi dalle stelle”, “The little drummer boy”, insieme ad una significativa selezione delle arie e delle canzoni d’ogni tempo e genere ispirate al tema universale della Pace, per poi concludersi con “We wish you a Merry Christmas”.
La Città di Roma,  capitale mondiale del Cristianesimo, e il Natale, la festa per eccellenza del Cattolicesimo, celebrati attraverso la Musica, il più universale linguaggio di comunicazione: da qui nasce Happy Christmas from…Rome.
Happy Christmas from…Rome è un evento musicale di eccezionale impatto mediatico, pensato ed ideato per la televisione, che attraverso il linguaggio universale della musica “natalizia” promuove la Città di Roma nel mondo, festeggiando nel modo più gioioso il significato religioso della nascita di Cristo attraverso le più popolari melodie scritte dai più grandi compositori d’ogni tempo.(gasdia)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Jerusalem di Ennio Morricone

Posted by fidest press agency su martedì, 6 luglio 2010

Rovereto 9 luglio alle ore 21 presso la sede della Fondazione Opera Campana dei Caduti di Rovereto, prima esecuzione assoluta di Jerusalem di Ennio Morricone e l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Daniel Kawka. Il concerto, ad ingresso libero, sarà trasmesso in diretta da Radio Tre RAI e offerto al circuito dell’Euroradio.
Con Morricone hanno lavorato alla selezione dell’opera vincitrice quattro giurati e compositori di grande prestigio: Salvatore Sciarrino, lo spagnolo Jesús Rueda, lo svizzero Michel Tabachnik, direttore d’orchestra di fama internazionale e Marcello Filotei, anche Direttore Artistico del Concorso.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Evento speciale in onore al Maestro Ennio Morricone

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 ottobre 2009

Roma 6 Ottobre 2009 Via delle Fornaci 37 Teatro Ghione  6 Ottobre 2009 Il Teatro Ghione ospiterà  la sera del 6 ottobre 2009, alle 20,30, un vento speciale. Il Comune di Roma, nella persona del Sindaco Gianni Alemanno e dell’Assessore alle Politiche Culturali e a nome di tutta la giunta, vuole conferire al Maestro Ennio Morricone, un riconoscimento alla carriera ed un plauso infinito per aver portato, in qualità di autentico Romano, nato e residente nella capitale, il nome di Roma in ogni angolo del mondo.  I numerosi concerti organizzati sia in Italia che all’estero, hanno dimostrato che la fama del Maestro non ha confini, dall’Europa agli USA, dalla Cina al Cile, dalla Russia al Brasile, ogni concerto ha ottenuto un successo di pubblico infinito e di grande prestigio. Il riconoscimento sarà  conferito in collaborazione con l’AIAX, Associazione Italiana Arte e Comunicazione per Sordi, che vuole portare all’ attenzione di tutti , la grande valenza che la musica ha nei confronti di coloro che sono portatori di questo handicap. A consegnare il prestigioso riconoscimento il Sindaco della Città di Roma, Gianni Alemanno, e l’Assessore delle Politiche Culturali e delle Comunicazioni, On.le Umberto Croppi.Il Teatro Ghione, splendido Tempio Romano dell’arte a tutto tondo, sarà quindi sede di questo evento straordinario, voluto fortemente da chi sinceramente ama e amerà sempre incondizionatamente questo uomo profondamente semplice e sincero, ma inimitabile nel trasformare le immagini, i sentimenti e le sofferenze dell’umanità, in splendidi ed unici capolavori musicali.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »