Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Posts Tagged ‘enrico pianetta’

I risultati della Peer Review

Posted by fidest press agency su sabato, 16 gennaio 2010

Roma 19 gennaio 2010 dalle ore 15:00 alle ore 18:00  Sala Conferenze del Senato, Ex-Hotel Bologna Via di Santa Chiara 4, Interverranno: Eckhard Deutscher, Presidente del DAC – Development  Assistance Committe; Vincenzo Scotti, Sottosegretario agli Affari Esteri;  Elisabetta Belloni, Direttore Generale DGCS; Roberto Della Seta, Senatore;  Barbara Contini, Senatrice. Sono stati invitati ad intervenire: Carlo Monticelli, Direttore Generale Rapporti Finanziari Internazionali, Ministero dell’Economia e delle Finanze;  Enrico Pianetta, Senatore.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Contro povertà e cambiamenti climatici

Posted by fidest press agency su martedì, 1 dicembre 2009

Nel corso di una conferenza stampa tenuta presso la Sala del Mappamondo della Camera dei Deputati i rappresentanti Campagna del Millennio delle Nazioni Unite, di Caritas  Italiana, di Uisp e WWF Italia – principali promotori in Italia della mobilitazione mondiale Stand Up 2009 – hanno consegnato all’On. Enrico Pianetta, Presidente del Comitato Permanente per gli Obiettivi del Millennio della Commissione Esteri della Camera dei Deputati, i risultati italiani delle giornate mondiali  “Stand up! Take action!” contro la povertà e i cambiamenti italiani che hanno visto essere l’Italia il primo  paese in Europa per numero di partecipanti: lo scorso ottobre, dal 16 al 18, 820.800 italiani hanno  aderito alla mobilitazione contro la povertà Stand Up.  “820.800 italiani che hanno ricordato al Governo e al Parlamento che non ci sono scusanti per non rispettare  gli impegni presi per sconfiggere la povertà nel mondo.– ha dichiarato Marta Guglielmetti, coordinatrice  per l’Italia della Campagna del Millennio dell’ONU – 820.800 italiani significa un italiano ogni 70. Un cittadino ogni 70 sa che gli Obiettivi del Millennio si possono ancora raggiungere e vuole che il Governo e il  Parlamento agiscano subito a partire dall’aumento dell’Aiuto Pubblico allo Sviluppo nella Legge Finanziaria  oggi in discussione in Parlamento. Per questo oggi ci facciamo portavoce delle richieste di questi 820.800 italiani consegnando all’On. Pianetta in quanto Presidente del Comitato per gli Obiettivi del Millennio della  Camera dei Deputati una targa che simboleggia il volere dei cittadini. Una targa analoga verrà inviata al Presidente della Camera Gianfranco Fini. Il Parlamento è rappresentanza del volere dei cittadini, ci auspichiamo che i parlamentari sappiano ascoltare la voce degli italiani e agire di conseguenza.”
“A pochi giorni dal Vertice di Copenhagen, le oltre 820 mila persone che hanno fatto stand up sono
altrettante, pressanti richieste perché i leader del pianeta vincano la più grande sfida mai affrontata dalla  civiltà umana – ha detto Michele Candotti, direttore generale del WWF Italia – Serve un trattato efficace, equo e legalmente vincolante per garantire il futuro del mondo e la sopravvivenza di milioni di persone, e con l’aiuto di tutti possiamo ottenerlo. Il clamore suscitato dagli annunci di possibili ritardi e le  correzioni che ne sono seguite hanno confermato che la volontà politica dipende dal peso della volontà di centinaia di milioni di persone.”  “Dallo scorso anno – sottolinea don Vittorio Nozza, direttore della Caritas Italiana- sono raddoppiate le  persone che la campagna è riuscita a coinvolgere. Un dato confortante, frutto di percorsi educativi messi in atto sul territorio anche grazie all’impegno delle Caritas diocesane. Non gesti vuoti, ma espressioni di una ormai diffusa consapevolezza sulla “glocalità” dei fenomeni. L’auspicio è che il governo e più in generale il legislatore sappiano tenerli nella debita considerazione”.  “Lo sport sociale e per tutti si è mobilitato per la dignità delle persone e siamo davvero soddisfatti di aver  dato un contributo concreto alla riuscita della campagna – dichiara Filippo Fossati, presidente nazionale Uisp – adesso ci aspettiamo una risposta altrettanto concreta dalle istituzioni e dalla politica. Risposta che  sinora non è arrivata”.  Durante la conferenza stampa è intervenuta Laura Ciacci, portavoce della Coalizione Italiana contro la  povertà (GCAP ITALIA) ribadendo la richiesta rivolta ai parlamentari di emendare il testo delle Legge  Finanziaria 2010 presentata dal Governo per incrementare gli aiuti al sud del mondo e di presentare un piano di riallineamento

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »