Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘esercizi commerciali’

Le liberalizzazioni sfrenate ci stanno impoverendo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 aprile 2017

luigi di maiodi Luigi Di Maio. Non è solo una questione economica. Ma di serenità familiare e di felicità personale. In questi giorni si discute degli orari di lavoro dei dipendenti dei centri commerciali, ed è giusto ricordare che anche i commercianti delle città italiane insieme ai loro dipendenti ormai sono costretti ad inseguire questo ritmo forsennato di lavoro, dettato dai megastore. Con l’eliminazione degli orari di chiusura degli esercizi commerciali ad opera di Monti e del Pd, si sono messe in competizione piccole botteghe e grandi centri commerciali, ognuno può restare aperto quanto vuole, scatenando una concorrenza al ribasso che ha ottenuto come unico risultato lo sfaldamento del nucleo familiare del negoziante e dei dipendenti, lontani dalla famiglia 7 giorni su 7.L’effetto sugli incassi è stato praticamente nullo, si sono spalmati gli stessi introiti su 7 giorni. Ma la qualità della loro vita è ulteriormente precipitata.Il Movimento 5 Stelle tre anni fa, ha fatto approvare alla Camera una Legge – a prima firma Michele Dell’Orco, sugli orari di apertura e chiusura degli esercizi commerciali, che cerca di ridare dignità a dipendenti ed esercenti.Una Legge promossa addirittura dalla Conferenza Episcopale Italiana e che istituisce giorni obbligatori di chiusura a settimana, riavvicinandosi a quello che accadeva prima. Il Partito Democratico la tiene bloccata al Senato e non ci permette di approvarla definitivamente.Le liberalizzazioni sfrenate hanno fallito, dovevano essere il volano dell’economia, ci stanno rendendo addirittura più poveri: i livelli di povertà relativa aumentano tra coloro che lavorano (sembra un paradosso) e tra questi ci sono tanti dipendenti dei centri commerciali e degli esercizi commerciali.
Al dibattito sul tema degli orari di apertura e chiusura, va anche affiancato il tema dell’e-commerce. E’ inutile finger di non vedere, presto la vendita online renderà questi megacentri commerciali sempre più inutili, e i loro dipendenti indirizzati verso altre mansioni, tra cui la consegna a domicilio. Il Senato approvi quanto prima la Legge Dell’Orco. Ricominciamo a mettere al centro delle politiche pubbliche la persona, non queste fallimentari teorie di mercato. (fonte il blog di 5 stelle)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La sicurezza degli esercizi commerciali

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 maggio 2011

Isola d’Elba 13 maggio Hotel Biodola – Hermitage tavola rotonda dal titolo “La sicurezza degli esercizi commerciali”, promossa dalla Fondazione Enzo Hruby. Verranno comunicati dati riguardanti sia la situazione nazionale sia quella della Toscana con una serie di trend per le categorie più a rischio e con indicazioni sulle categorie che hanno attuato misura adeguate di protezione, in particolare videosorveglianza collegata alle Forze dell’Ordine, antintrusione e antitaccheggio. Gli interventi di relatori illustri, oltre a dare una panoramica su quella che è la condizione attuale, forniranno dei dati attuali e tracceranno le linee dei trend futuri sull’evoluzione del mercato:
• Gen. b. Giovanni Nistri – Comandante della Legione Carabinieri Toscana L’Arma dei Carabinieri in Toscana e le tecnologie per la sicurezza
• Antonello Villa – Consigliere Federsicurezza-Confcommercio e Vice Presidente CoESS (Confederation of European Security Services) Confcommercio: linee di politica della sicurezza per gli esercizi commerciali
• Carlo Maria Lasagna – Direttore Generale Gruppo Expert Italia Problemi della sicurezza nella progettazione e gestione di un punto di vendita di elettronica di consumo
• Florindo Baldo – Presidente ANCISS (Associazione Italiana Sicurezza e Automazione Edifici) Dalla qualità dell’impianto alla soddisfazione del cliente

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Albo negozi storici d’eccellenza

Posted by fidest press agency su sabato, 2 aprile 2011

Roma. È stato approvato e pubblicato all’Albo Pretorio l’avviso per l’istituzione dell’Albo dei Negozi Storici di Eccellenza della Città di Roma. Il provvedimento, voluto dall’Assessorato alle Attività Produttive di Roma Capitale, rientra nella politica di tutela e valorizzazione in favore degli esercizi commerciali che hanno una particolare tradizione e connotazione storica. «Con l’istituzione di un Albo ufficiale vogliamo certificare l’eccellenza dei nostri negozi e contribuire a potenziare la loro visibilità, che costituisce un forte veicolo di promozione dell’immagine della città». E’ quanto dichiara l’assessore alle Attività Produttive di Roma Capitale, Davide Bordoni. Sono ammessi a presentare richiesta di iscrizione all’albo i titolari di esercizi commerciali, di pubblici esercizi e di imprese artigianali che siano in possesso dei requisiti minimi ovvero la localizzazione dell’attività nell’area della Città Storica; l’esercizio della medesima attività da almeno settant’anni e per tre generazioni consecutive con continuità merceologica nella stessa sede sita nella Città Storica; l’esercizio dell’attività da meno di settant’anni nello stesso locale ma da più di settant’anni nell’ambito della Città Storica. Le domande potranno pervenire fino al 29 aprile all’Ufficio Protocollo del Dipartimento Attività Economiche e Produttive, Formazione e Lavoro – Via dei Cerchi, 6 – 00186 Roma o inviate per mezzo di Raccomandata A/R al medesimo indirizzo. Per maggiori informazioni si rimanda alla pubblicazione dell’Avviso all’Albo Pretorio, visionabile online fino al 15 aprile p.v.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: Epifania e apertura esercizi commerciali

Posted by fidest press agency su martedì, 5 gennaio 2010

Il Comune di Roma, raccogliendo la richiesta di Confcommercio e Confesercenti, sta lavorando per permettere l’apertura straordinaria degli esercizi commerciali nel giorno dell’Epifania. È stata, infatti, predisposta un’ordinanza che autorizzerà i negozi a restare aperti dalle ore 7 alle 22, fermo restando il limite delle 13 ore di attività giornaliera. “Considerato il boom delle vendite, che ha registrato un aumento del 20% in corrispondenza dell’inizio della stagione dei saldi invernali – dichiara l’assessore alle Attività Produttive, Davide Bordoni – abbiamo voluto rispondere alle esigenze non solo dei commercianti ma anche a quelle dei residenti e dei turisti in un periodo particolarmente interessante per i consumatori, al fine di contribuire al rilancio delle attività commerciali nella nostra città”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I saldi invernali a Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 dicembre 2009

Cominceranno il 2 gennaio i saldi invernali in tutto il territorio del Comune di Roma. Gli esercizi commerciali potranno rimanere aperti inoltre anche nelle due domeniche successive all’inizio del periodo dei saldi, secondo quanto disposto dall’ordinanza sindacale n° 2 del 24 marzo 2009. Per gli esercizi di vendita al dettaglio resta fissato l’obbligo della chiusura festiva nelle giornate del 1° gennaio, 6 gennaio.  I soli esercizi commerciali specializzati nella vendita di giocattoli hanno facoltà di apertura fino alle ore 24.00 del giorno 5 gennaio ed hanno facoltà di apertura festiva fino alle ore 14.00 del giorno 6 gennaio. Inoltre nella giornata di domani, 31 dicembre, il limite orario giornaliero entro il quale è consentito lo svolgimento dell’attività commerciale è fissato alle ore 18.30. «Sia nei trenta giorni precedenti l’avvio dei saldi che durante il periodo delle vendite scontate, l’Amministrazione comunale ha intensificato i controlli per garantire il rispetto delle regole». Lo dichiara l’assessore alle Attività produttive, Davide Bordoni.  «L’obiettivo è combattere il fenomeno dell’abusivismo e garantendo la legalità e la corretta concorrenza da parte di tutti: in questa azione si sta rivelando fondamentale la sinergia con la Polizia Municipale». «L’Amministrazione Comunale continuerà inoltre a sollecitare la modifica della legge regionale n. 33/99 per garantire uno adeguato svolgimento della stagione dei saldi, venendo incontro sia alle esigenze dei commercianti che a quelle dei consumatori. Mi auguro che la nuova Amministrazione Regionale sappia cogliere e mettere in atto le indicazione del Comune».

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »