Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘espositori’

Asiago DOP va alla conquista dell’area ASEAN

Posted by fidest press agency su martedì, 30 maggio 2017

asiagoBangkok dal 31 maggio al 4 giugno, a Bangkok, alla quattordicesima edizione di Thaifex – World of Food Asia, il principale salone dedicato al food & beverage del sud-est asiatico, con espositori provenienti da quaranta paesi e visitatori professionali dall’area e da Cina, Giappone, Corea, Hong Kong e Taiwan.Ad oggi, 1700 tonnellate di Asiago DOP prendono la strada dell’export. Un successo che ha visto, negli ultimi sei anni, aumentare le esportazioni del 66%. Proprio da qui parte la rinnovata azione del Consorzio di Tutela che sceglie di essere presente nell’area ASEAN (Association of South-East Asian Nations), dal 2015 diventata zona di libero scambio con un’economia che, entro il 2030, si annuncia essere il quarto tra i più importati mercati unici al mondo. Nel più grande paese produttore ed esportatore di prodotti lattiero-caseari dell’associazione di stati sud-est asiatici, la Tailandia, con una capacità di produzione di latte crudo di poco superiore al milione di tonnellate l’anno (dati 2015), il marchio Asiago DOP è stato da tempo depositato, passo necessario per proteggere la proprietà intellettuale e commercializzare il prodotto in sicurezza. Ora, con la presenza a Thaifex – World of Food Asia, il principale salone dedicato al food & beverage del sud-est asiatico, il Consorzio di Tutela intende proporre direttamente, al terzo partner commerciale dell’UE tra i paesi aderenti all’ASEAN, la propria specialità, già apprezzata dal consumatore tailandese per la sua riconosciuta qualità e naturalità. Il programma del Consorzio proseguirà in Vietnam, paese in cui il PIL è cresciuto del 6,3% (anno 2016), raggiungendo i 182,8 miliardi di euro e dov’è programmata, dal 15 al 18 novembre 2017, la partecipazione al Foodexpo Vietnam, appuntamento in forte espansione per le tecnologie e i prodotti agroalimentari tricolori.Dopo il successo ottenuto in Messico, che ha visto il Consorzio avviare un’intensa azione di tutela e consentire il pieno ed esclusivo diritto alla commercializzazione attraverso l’uso della denominazione, il rafforzamento dei due driver “tutela e promozione” si conferma in Tailandia e Vietnam con l’obbiettivo di creare i necessari presupposti per l’azione di sviluppo commerciale, elemento imprescindibile per un aumento dell’export della specialità veneto-trentina. (foto: asiago)

Posted in Diritti/Human rights, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Torna a Modena Expo Elettronica: 400 espositori

Posted by fidest press agency su giovedì, 29 dicembre 2016

modena-expoModena sabato 14 e domenica 15 gennaio dalle 9.00 alle 18.00 Expo Elettronica Fiere Viale Virgilio, 70/90 uscita Autostrada Modena nord: 400 espositori, cinque eventi in uno. Elettronica, informatica, fumetti, modellismo, videogames e… realtà virtuale. Il grande evento è dedicato all’elettronica professionale e di consumo: oltre 400 espositori propongono migliaia di articoli di informatica, piccoli elettrodomestici, telefonia, tablet, home theatre, accessori per videogiochi, illuminazione, ricambi, minuteria e prodotti per l’hobbistica e il fai da te. Con un unico ticket d’ingresso il pubblico può visitare anche i settori tematici: Mo.Del, dedicato al modellismo, Cos.Mo, la versione 2.0 della tradizionale fiera del disco e fumetto misura di cosplayer, Mo.Ma con le nuove tecnologie open source e Gameplay Expo, la sezione dedicata ai videogames. Novità 2017 è un’area dedicata ai visori di realtà virtuale
La novità di questa edizione è l’area gestita da Tom’s Hardware, la testata giornalistica guru del tech, con diverse postazioni di realtà virtuale per provare una delle esperienze più cool del momento. Tom’s Hardware presenta poi i Mates, gli youtubers più seguiti del web, che saranno presenti nell’area dedicata sia sabato che domenica.La manifestazione fa leva sulle passioni e, accanto all’elettronica, presenta altre quattro sezioni tematiche: makers, modellismo statico e dinamico, dischi e fumetti rari e da collezione, il coloratissimo mondo dei cosplayer e i videogiochi, con appassionanti sfide e tornei aperti a tutti. Mo.Del Modena Modellismo dedica grandi spazi a un hobby che coinvolge tantissimi appassionati, grazie anche alle nuove possibilità aperte dalle tecnologie elettroniche open source, che rendono l’autocostruzione e la personalizzazione sempre più accurate e realistiche.
Cos.Mo Cosplay Modena è la versione 2.0 della tradizionale fiera del fumetto; una fiera a misura di cosplayer. Per tutto il weekend si svolgerà la mostra mercato del fumetto usato e da collezione che abbraccia tutti i gusti, da quelli “vintage” e tradizionali fino ai protagonisti delle più attuali serie giapponesi, con costumi, accessori e complementi ispirati al mondo dei fumetti. Sulla scia dei cartoons asiatici nasce il Cosplay, che descrive l’hobby di divertirsi vestendosi come il proprio personaggio preferito e inscenando brevi esibizioni in cui i cosplayer recitano la parte del personaggio di cui indossano il costume. A Cos.Mo, grazie alla collaborazione con lo staff di B.H.C Best Horror Cosplay nella giornata di domenica è previsto un grande raduno Cosplay con animazioni, sfilate e tornei di videogiochi. Complementare a Cos.Mo la Mostra Mercato del Disco, Cd e Dvd usato e da collezione. Nell’epoca della musica digitale e dematerializzata, dischi e cd sono diventati oggetti da collezione attraverso i quali rivivere momenti cult della storia della musica. Quest’anno sarà ancora più ricco Mo.Ma Modena Makers, evento dedicato ai makers, che si pone l’obiettivo di presentare una panoramica comprensibile a tutti sulle nuove opportunità che la tecnologia offre, ad oggi, per chi vuole confrontarsi con l’universo DIY (do it yourself). MoMa da spazio ai progetti di Istituti Tecnici, Associazioni e FabLab. Il pubblico potrà visionare progetti realizzati di automazione realizzati con Arduino e Raspberry Pi, vedere all’opera le stampanti 3D, Droni, partecipare ai mini talk di aggiornamento e approfondire i vantaggi del Software Libero e Open Source in una logica di condivisione del sapere tecnologico e artigiano.GamePlay Expo arricchisce ulteriormente l’edizione 2017 con la presenza di un’area dedicata a tornei e gare di videogiochi a premi. (foto: modena expo)

Posted in Cronaca/News, recensione | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

MECSPE, la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione

Posted by fidest press agency su lunedì, 29 febbraio 2016

MECSPEFiere di Parma, 17-19 marzo 2016, che con 1.200 espositori presenti nei 10 saloni tematici, 14 unità dimostrative, 6 piazze d’eccellenza e 72 momenti di approfondimento sarà l’occasione per trovare soluzioni e processi che ottimizzino la propria produzione e incontrare partner con cui sviluppare concrete occasioni di business. “Guardando ai risultati dell’Osservatorio, si vede come, negli ultimi due anni, siano sempre più gli imprenditori che, da moderatamente appagati dalle performance delle loro aziende, si dicono invece ampiamente soddisfatti – commenta Emilio Bianchi, Direttore di Senaf – Se il 2013 era stato un anno di grandi soddisfazioni per il 51,3% e il 2014 per il 51,5%, a fine 2015 è ben il 63,5% a dirsi ampiamente contento dei risultati ottenuti: un +12% che non lascia dubbi sul clima di ritrovato ottimismo che anima il comparto e che siamo sicuri di ritrovare a marzo, tra le aziende che parteciperanno a MECSPE”.
L’Osservatorio MECSPE conferma il trend positivo delle passate rilevazioni. Rispetto a quelli registrati nel 2014, i fatturati sono in crescita per il 50,7% delle aziende e stabili per il 36,7%; dal punto di vista dell’occupazione il 47,4% ha assunto nuovo personale mentre il 43,4% non ha avuto variazioni; gli ordinativi sono adeguati alle esigenze finanziarie (69,7%) e la liquidità è buona per ben il 48,4% (+13,4% rispetto allo scorso anno). “I dati emersi dall’Osservatorio MECSPE danno una fotografia dettagliata dell’industria meccanica italiana, partendo dal punto di vista degli imprenditori. Gli indici dimostrano una consistente fiducia, non solo nelle proprie performance, ma anche nell’andamento del mercato. Un’ottima notizia per l’intero Paese.” sottolinea Enrico Gallorini, Partner di GRS Ricerca & Strategia, la società che ha condotto l’indagine.Un clima di ripresa che fa guardare con ottimismo all’anno appena iniziato: oltre la metà degli imprenditori prospetta di chiudere il 2016 con fatturati in crescita (53,2%), mentre il 38,4% di mantenerli stabili; ben il 32,6% prevede di assumere (+17,8% rispetto alle prospettive per il 2015) mentre solo il 3,2% di ridurre il proprio organico. Fiducia anche nel buon andamento del mercato in cui operano, con solo il 7,3% di aziende che, nei prossimi tre anni, teme una flessione. “Ci troviamo di fronte a un mercato che è tornato a correre e lo fa puntando sui solidi mercati dell’Europa Centro-Occidentale, scelti da quasi 8 aziende su 10, e su quelli in forte espansione dell’Europa dell’Est che attirano oltre un terzo delle nostre imprese, mostrando di non temere i competitor internazionali e investendo in R&D – prosegue Emilio Bianchi – 3 imprenditori su 10 sono disposti a investire oltre l’11% del proprio fatturato per migliorare la propria produzione. Lo scorso anno era solo 1 su 10 a osare tanto”.
Investire in R&D porta maggiori successi aziendali in termini di fatturati, ordinativi e soddisfazione: il 48,9% di chi investe in R&D ha visto crescere il proprio fatturato rispetto al 2014; il 71,4% ha un portfolio ordini adeguato e ben il 61,7% si dice ampiamente soddisfatto delle performance della propria azienda.Sul fronte delle innovazioni che stanno caratterizzando il comparto, c’è la sfida dell’informatizzazione, interconnessione e automazione dei processi produttivi per la trasformazione delle aziende in ‘fabbriche intelligenti’. Una sfida che vede il nostro Paese sulla buona strada per colmare il gap con altri Paesi che hanno intrapreso questa via da più tempo: ben 8 imprenditori su 10 hanno un giudizio positivo sull’Italia. “L’Osservatorio MECSPE rivela che la strada verso un’industria 4.0 è ancora lunga, ma che stiamo andando nella giusta direzione: 2 imprenditori su 10 promuovono a pieni voti il nostro Paese e 6 su 10 giudicano comunque sufficiente il grado d’informatizzazione attuale. Una spinta verso un manifatturiero 4.0 potrà venire dagli stessi imprenditori della meccanica e della subfornitura: se il 46,4% si vede già alla guida di una ‘fabbrica intelligente’, il 43,6% ammette che ci sono ancora molti sforzi da fare. – spiega Emilio Bianchi – Da tre anni, ben prima degli interventi dell’Unione Europea, MECSPE con il progetto Fabbrica Digitale, oltre l’automazione©, mostra alle aziende i vantaggi competitivi di questo modello produttivo e continuerà a farlo. Il nostro obiettivo è quello di offrire al manifatturiero italiano un aiuto concreto in questo percorso che lo porterà verso un paradigma di produzione 4.0” (foto: MECSPE)

Posted in Cronaca/News, recensione | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fruit Innovation: il 65% degli espositori ha già confermato per il 2016

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 luglio 2015

ortofruttaIl 65% delle aziende che hanno avuto uno stand a Fruit Innovation 2015 hanno già confermato la loro presenza alla prossima edizione, che si terrà dal 4 al 6 maggio 2016 negli padiglioni 1 e 3 di fiera-Milano. E’ questo il dato che emerge, al termine del 30 giugno, dalla ‘campagna rebooking’ lanciata dagli organizzatori Ipack-Ima SpA e Fiera Milano. Tra gli espositori che hanno già confermato, le sigle più rappresentative del settore e i leader di mercato. “E’ un dato incoraggiante che fa ben sperare in un’edizione 2016 di successo, e conferma i consensi raccolti durante lo svolgimento della prima edizione della fiera”, affermano gli organizzatori.
Un sondaggio compiuto tra gli espositori di Fruit Innovation 2015 permette di trarre diverse considerazioni. Quella più evidente è che la location e l’organizzazione sono promosse a pieni voti. La seconda considerazione è che la soddisfazione delle collettive dei produttori organizzati (UNAPROA e Italia Ortofrutta) è molto alta, così come quella delle collettive dei Mercati (Fedagro-Mercati Associati e Italmercati). Il giudizio di FruitImprese (l’associazione è un termometro sul grado di soddisfazione dei big del settore) è sintetizzato da questa frase raccolta dal sondaggista: “I nostri associati escono da Fruit Innovation convinti che una fiera internazionale dell’ortofrutta in Italia si possa fare solo a Milano”. Le valutazioni confermano poi quanto sia cruciale la presenza della GDO italiana grazie all’apporto di ADM: tale presenza ha soddisfatto soprattutto i rappresentanti della IV gamma ovvero dei prodotti confezionati e pronti al consumo, i quali in fiera hanno fatto buoni affari; ma ha soddisfatto anche le aziende aderenti a FruitImprese e players internazionali come Zespri. Positivo anche l’andamento dei B2B, anche se gli organizzatori hanno chiaro davanti a loro l’obiettivo di incrementare i visitatori professionali internazionali attraverso azioni mirate allo studio. La macchina organizzativa di Fruit innovation 2016 è in pieno movimento. E per la sua messa a punto sarà importante la riunione della ‘cabina di regia’ fissata per il 15 luglio prossimo a Bologna, nel corso della quale verrà presentato e approvato il programma di lancio dell’edizione 2016.Fruit Innovation è nata nel 2015 da una joint-venture tra Fiera Milano e Ipack-Ima SpA e conta su promotori come FruitImprese, Unaproa, Fedagromercati, Confagricoltura, Coldiretti, Fedagri Confcooperative Lombardia. La cabina di regia vede rappresentati i vertici degli organismi promotori ed è presieduta da Francesco Pugliese, presidente di ADM, l’Associazione della Distribuzione Moderna. La seconda edizione di Fruit Innovation (4-6 maggio 2016) si terrà nei padiglioni 1 e 3 di Fiera Milano.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Salone del Camper

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 giugno 2011

Parma dal 10 al 18 settembre 2011 (orario 9.30-18.00). Il Salone del Camper 2011 vedrà crescere la propria superficie del 10% con oltre 44.000 mq netti occupati ed uno sviluppo complessivo superiore ai 150.000 mq; i padiglioni 6, 5, 3 e parte del 2 ospiteranno i veicoli ricreazionali dei produttori italiani ed europei, mentre la restante parte del nuovo padiglione 2 –struttura di oltre 30.000 mq- ospiterà 60 aziende turistiche e oltre 100 produttori di accessori per le vacanze en plein-air, per un totale di oltre 240 espositori complessivi. Il padiglione 7 sarà riservato per gli eventi serali e la ristorazione: ballo, musica, cinema e intrattenimento accompagneranno le ore successive alla visita del Salone di tutti i partecipanti, dal 9 al 18 settembre compresi. L’Ufficio Stampa, l’area destinata all’accoglienza delle Delegazioni di Operatori esteri, le Associazioni di settore ed alcune rappresentanze dell’utenza (APC, Promocamp, Assocamp, A.C.I.RI.L., Confedercampeggio, A.C.T. ITALIA) occuperanno invece gli spazi all’interno del Padiglione 4, completando in questo modo l’offerta espositiva.
Ma è sui servizi ricettivi che Il Salone del Camper 2011 ha concentrato la propria attenzione, alla ricerca della più ampia soddisfazione del visitatore; rinnovata la veste grafica, e reso maggiormente proattivo l’intero sito che ora è in grado di dare informazioni su ogni singola tipologia di servizio con un click, questo potrà essere utilizzato per prenotare on line una delle circa 300 piazzole attrezzate con allaccio elettrico adiacenti all’ingresso Centro del Salone (www.ilsalonedelcamper.it), o le piazzole prenotabili gestite dai Comuni in Parma e Provincia e collegate al Salone con servizio shuttle, o per consultare la mappatura completa delle aree di sosta disponibili sull’intero territorio provinciale con le occasioni enogastronomiche che porteranno i visitatori all’interno di una grande festa di fine estate.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Salone agroalimentare ligure

Posted by fidest press agency su martedì, 1 marzo 2011

Finale Ligure Borgo (Savona) dall’11 al 13 marzo nel Complesso monumentale di Santa Caterina. Il Salone sarà aperto venerdì 11 marzo dalle 15 alle 20, sabato 12 e domenica 13 dalle 10 alle 20. L’ingresso sarà libero. A disposizione dei visitatori un servizio gratuito di bus navetta dal centro di Finalmarina a Finalborgo. Duecento espositori, quaranta eventi collaterali e centinaia di prodotti tipici regionali. Sono i “numeri” della settima edizione del Salone dell’Agroalimentare Ligure, evento enogastronomico dedicato ai prodotti liguri di qualità, che si terrà  Alla rassegna parteciperanno aziende agroalimentari provenienti da tutta la regione, che presenteranno al pubblico e agli operatori del settore il meglio delle loro produzioni. Fra queste, solo per citarne alcune: olio, vino a denominazione di origine protetta, formaggi, salumi, miele, pesto e salsa di noci, focaccia classica e focaccia di Recco, pandolce genovese, chifferi di Finale, baci di Alassio, amaretti di Sassello, confetture e gelatine, dolci di castagne, frutta candita, cioccolata, torta “Stroscia”, olive in salamoia, paté, torte di verdura, asparagi violetti di Albenga, liquori, birra, marmellate,  tartufi di Millesimo, acciughe sotto sale, fagioli di Pigna, Conio e Badalucco, farinata, focaccini di Finalborgo sciroppo di rose, basilico, pane allo zafferano, chinotti, erbe aromatiche, piante e fiori in vaso e recisi, funghi, pasta e pesci del Mar Ligure.   Gli stand espositivi saranno ospitati nel Complesso Monumentale di Santa Caterina – che comprende due splendidi chiostri quattrocenteschi, la chiesa, oggi adibita ad Auditorium, e l’Oratorio de’ Disciplinanti – e nelle vie e nelle piazze di Finalborgo, centro medievale entrato  nel 2004 a far parte del Club dei Borghi più belli d’Italia. La vasta area espositiva sarà suddivisa in aree tematiche: Carruggio del Pesto, Largo dell’Olio, Cantinetta, Largo del Dolce, Largo degli Orti, Via dei Sapori, AgriPiazza, Auditorium dei Sapori, Saletta dei Presidi Slow Food, Mercato del Pesce, Piazzetta della Focaccia, Giardino dei Sapori e dei Profumi, Saletta della Cucina Preistorica, Largo dei Fiori e degli Aromi e Largo dell’Agricoltura. Nel Giardino dei Sapori e dei Profumi, al Largo delle Bontà e in Piazza della focaccia si potranno degustare alcune preparazioni tipiche della cucina ligure, come la focaccia di Recco, la farinata, la “panissa”, i focaccini di Finalborgo e le torte salate.  Il pubblico avrà anche l’occasione di partecipare ai molti eventi collaterali gratuiti (corsi di cucina, seminari di degustazione, incontri e conferenze) che saranno organizzati nei tre giorni della manifestazione.   I premi saranno dedicati alle categorie Azienda al femminile, Prodotto di nicchia, Agriturismo-fattoria didattica e Ambasciatore del made in Liguria. E’ previsto anche un riconoscimento ad una personalità del mondo dei media che si è impegnata per far conoscere i prodotti liguri nel mondo. (salone agroalimentare)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pharmexpo

Posted by fidest press agency su domenica, 28 novembre 2010

Napoli Mostra d’Oltremare fino al 28 novembre 2010, Pharmexpo. E’ ideata ed organizzata dalla Progecta srl e vanta i patrocini di Federfarma, dell’Ordine dei Farmacisti, della Facoltà di Farmacia, dell’Assessorato all’Università ed alla Ricerca Scientifica della Regione Campania, e di numerose associazioni mediche di categoria, che garantiscono il più alto profilo istituzionale e scientifico.
Espositori soddisfatti dal positivo confronto con farmacisti e medici che, interessati a conoscere le ultime novità di prodotti e servizi, hanno riempito i saloni espositivi di Pharmexpo alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Tutto esaurito anche per i corsi ECM sui temi più attuali inerenti la farmaceutica. Momento clou della mattinata è stato la presentazione dei dati dell’indagine curata da ASL Napoli 3 Sud – ex ASL Napoli 4, che ha promosso per la prima volta al centro sud lo screening del cancro del colon retto. Dalla ricerca effettuata su 23.000 soggetti è emerso che circa il 5%, di coloro che si sono sottoposti al test gratuito, è risultato positivo alla patologia. Lo studio, vera eccellenza campana –  come sottolineato da Raffaele Palombino Responsabile del Servizio di Epidemiologia dell’Asl Napoli 4 –  ha coinvolto diverse figure professionali tra cui medici di base, farmacisti, tecnici di laboratorio, distributori farmaceutici. Nella Regione Campania, gli ultimi dati disponibili del periodo 1998-2001, indicavano che queste neoplasie erano responsabili dell’11-12% dei decessi per tumore e, mediamente in un anno, erano pari nei maschi a 358,5 decessi per il tumore al colon e 173,3 per il tumore al retto. Allo stesso modo, nelle femmine c’erano 339 decessi per tumore al colon e 139.5 decessi per tumore al retto. Nell’ASL Na4, si è calcolato che, nel quadriennio 2002-2005, sono morti all’anno per tumore maligno del colon 32 donne e 34 maschi; per il retto 9 donne e 11 maschi in media. A Pharmexpo, spazio quindi ad una delle neoplasie a più elevata mortalità nei Paesi occidentali, che in Italia rappresenta la seconda causa di morte per tumore, dopo il cancro al polmone tra gli uomini e dopo il cancro al seno tra le donne ed è a livello europeo in costante aumento. Gli operatori si sono poi confrontati sull’evoluzione del sistema farmacia come centro territoriale di servizi per la salute, ed hanno sperimentato con un collegamento in diretta con una farmacia di Bologna i servizi già disponibili per i pazienti, come gli autotest diagnostici che in pochi minuti consentono di conoscere il valore della glicemia, del colesterolo, dei trigliceridi, dell’emoglobina, dell’acido urico o della funzionalità del fegato. Tra i temi oggetto di aggiornamento professionale, grande interesse hanno suscitato anche i corsi sulla medicina da viaggio, sull’importanza della comunicazione interpersonale in farmacia, sugli aspetti regolatori e operativi della detenzione e vendita dei medicinali stupefacenti, sulla vigilanza e controllo del laboratorio galenico, sulle biotecnologie e sulla collaborazione tra farmacisti e medici su temi come la dermatologia e le malattie infiammatorie intestinali.  La Terza edizione del salone Pharmexpo si chiuderà domani 28 novembre.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“BetOnGreen Hotel”

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 ottobre 2010

Roma 19 ottobre 2010 presso l’Auditorium Via Veneto  prima Convention italiana interamente dedicata alle gestione sostenibile delle strutture ricettive ideata e organizzata da Innovazione Sostenibile, che si svolgerà Un’iniziativa unica nel panorama italiano, che ha già ottenuto un ampio riconoscimento da parte di tante aziende che hanno deciso di diventare espositori, di enti e associazioni del settore e delle Istituzioni. Di grande rilevanza in particolare, per quanto riguarda queste ultime, il patrocinio concesso all’evento dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, e dal Ministro del Turismo. Durante la mattina inoltre, grazie al contributo della Regione Lazio, si terrà il Convegno “Punta sul verde: opportunità di sviluppo e buone pratiche di sostenibilità”, nel corso del quale esperti del settore presenteranno le ultime soluzioni strategiche e gestionali per l’abbassamento dei costi e l’aumento della qualità, e i casi studio più significativi di alberghi ecosostenibili.
Molto importante anche il patrocinio all’evento di ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, che parteciperà anche alla Tavola Rotonda “Ridurre i rifiuti per far crescere il turismo. Confronto aperto sulle linee guida della Provincia di Roma”. A questo si sono affiancati a loro volta i patrocini di Asshotel – Confesercenti, Federmanagement, Equorete, Premio etica impresa e l’Ordine Ingg. Prov. di Roma.
Un segnale evidente del valore di un’iniziativa che rappresenta una reale opportunità di crescita per tutti gli attori protagonisti del settore turistico – ricettivo, in grado di offrire know how, case history e soluzioni concrete per attivare vincenti strategie per la gestione sostenibile di alberghi, resort, villaggi turistici, camping, bed&breakfast.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Fiera del Libro di Pechino

Posted by fidest press agency su sabato, 28 agosto 2010

Pechino dal 30 agosto al 3 settembre il mondo del libro italiano torna in Cina con undici editori nello stand AIE –ICE. Una fiera che si posiziona tra le 4 principali manifestazioni internazionali del settore editoriale e che lo scorso anno ha visto la presenza di oltre 1.700 espositori da 56 Paesi e un aumento del 10,52% nella compra-vendita di diritti.  Gli editori italiani saranno presenti nello stand Italia di 150 metri quadrati, organizzato per il sesto anno consecutivo dall’Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE) in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori (AIE), grazie all’accordo di settore siglato tra AIE, ICE e Ministero dello Sviluppo Economico – Commercio Internazionale. Andrea Ferrari Group, Casalini Libri, Edizioni Edilingua, Istituto Geografico De Agostini, Goliardica Editrice, Gruppo Albatros Il Filo, Il Gioco di Leggere, Loescher Editore, Piccin Nuova Libraria, White Star, Zoolibri saranno a Pechino per la 17ma edizione della Fiera, che quest’anno avrà l’India come Paese Ospite d’onore. All’interno dello stand sarà inoltre allestita la mostra Copy in Italy. Autori italiani nel mondo dal 1945 a oggi, promossa da Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori in partnership con Fondazione Cariplo, Regione Lombardia e Associazione Italiana Editori. Per l’occasione l’AIE ha realizzato 4 pannelli integrativi rivolti al mercato cinese.
Continua infatti a crescere la vendita (export) di diritti di edizione di libri italiani a case editrici cinesi, tanto da passare dagli 8 titoli del 2001 (la Cina rappresentava il 7% dell’export ai mercati asiatici, Giappone incluso) ai 142 del 2007 (35% dell’export). Oggi i titoli esportati sono 447 (fonte: Ufficio studi AIE per Copy in Italy).

Posted in Cronaca/News, Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Notte bianca a Sinalunga

Posted by fidest press agency su martedì, 6 luglio 2010

Pieve di Sinalunga (Siena) 9 luglio dalle ore 18 alle ore 2 torna a la terza edizione dell’iniziativa promossa dal Centro commerciale naturale “La Pieve” con il patrocinio dell’amministrazione comunale e di APT Valdichiana   Notte bianca a Sinalunga con “Sonnambuli d’autore tra arti e mestieri” Vivaci intrattenimenti per adulti, giovani e bambini, canti, balli, degustazioni e tanti espositori artigianali e commerciali insieme ad artisti e produttori locali
A partire dalle ore 18 le piazze e le strade della Pieve si animeranno con vivaci intrattenimenti per tutti i gusti. Tra i tanti appuntamenti in programma, il concerto del gruppo rock emergente “Bounty Hunter”, dj set per ballare la disco anni Settanta, Ottanta, Novanta e il pop italiano con Paco dj, il rocknRoll alla night con “The Rokkis” e intrattenimento e animazione per bambini con “Serena e Virginia”. Saranno inoltre presenti espositori artigianali e commerciali insieme ad artisti e produttori locali, per un tuffo tra antiquariato, collezionismo, artigianato e prodotti tipici. In occasione della notte bianca inoltre, tutti i negozi rimarranno aperti fino alle 2 di notte, pronti ad accogliere con la consueta cordialità tutti coloro che parteciperanno a questa terza edizione di “Sonnambuli d’autore tra arti e mestieri”.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Forum pubblica amministrazione

Posted by fidest press agency su sabato, 15 maggio 2010

Roma, 17-20 maggio 2010 Fiera di Roma – Muoversi all’interno del Forum PA quest’anno è certamente più facile se si dispone di un Apple iPhone. Basta con le borse piene di programmi, volantini e brochure, grazie all’applicazione per iPhone sviluppata da 3Wlab, e sponsorizzata da CSC, si potrà leggere direttamente sullo schermo del telefonino tutto quello che serve per orientarsi tra gli stand, scegliere i convegni di maggiore interesse, localizzare gli espositori da visitare. E non solo: si potranno anche organizzare micro-appuntamenti utilizzando Facebook e Twitter.  Il Forum PA, l’appuntamento annuale con l’innovazione nella Pubblica Amministrazione, si terrà dal 17 al 20 maggio alla Fiera di Roma, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con la promozione del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, dell’ANCI e dell’UPI. Qui si danno appuntamento centinaia di espositori e migliaia di visitatori, con un programma fitto di convegni e incontri – a cui partecipano personalità del mondo politico, economico e istituzionale – su tutte le novità tecnologiche, normative e strutturali in materia di sanità, scuola, sicurezza e di tutti i servizi al cittadino.  Per non perdere nessuna occasione durante i quattro giorni dell’evento e organizzare al meglio la propria agenda, il visitatore dotato di iPhone può  dunque andare sul sito del Forum PA, http://portal.forumpa.it/, cliccare sul bottone a sinistra che riporta la scritta “iPhorum PA” e accedere alla relativa pagina, da dove scaricherà direttamente l’applicazione attraverso un link all’Apple Store. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di CSC e 3Wlab, il cui personale sarà anche presente in fiera.  Con questa applicazione, sponsorizzata da CSC, società leader in servizi e soluzioni IT innovativi in tutti i settori del business, si leggeranno direttamente dal telefonino le informazioni su tutti gli espositori presenti e sulla loro localizzazione, l’aggiornamento in tempo reale dei convegni con relative indicazioni su sala, orario e argomenti trattati, le notizie sugli incontri organizzati dagli espositori “Master e OfficinePA”. Inoltre, si potranno organizzare appuntamenti attraverso l’utilizzo dei principali social network e sarà disponibile un motore di ricerca per gli espositori.
CSC è  leader globale nella fornitura di soluzioni e servizi IT innovativi in tutti i principali settori di mercato, con competenze e referenze all’avanguardia nelle aree Business Solutions & Services e Global Outsourcing Services. http://www.csc.com/it.
3Wlab opera in ambito ICT da quindici anni e focalizza la sua attenzione su tre attività principali: sviluppo software a progetto, integrazione e manutenzione software, consulenza esterna. http://www.3wlabs.it

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Salone internazionale alimentazione

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 aprile 2010

Parma da lunedì 10 a giovedì 13 maggio, saranno presenti 2.500 espositori e 50.000 visitatori professionali, di cui 7 mila operatori esteri provenienti da 110 Paesi. “L’internazionalizzazione sarà la parola d’ordine di questa edizione di Cibus – ha precisato Ghiretti – che ha investito notevolmente per favorire la presenza di buyer stranieri, grazie anche alla collaborazione con l’ICE, Istituto per il Commercio con l’Estero, con il Ministero delle Sviluppo Economico, la Regione Emilia Romagna ed al contributo di Cariparma – Crédit Agricole”. Claudio Scajola, Ministro dello Sviluppo Economico e John Dalli, Commissario europeo alla Salute inaugureranno il 10 maggio la kermesse del food made in Italy, che vedrà la partecipazione di tutte le principali aziende agroalimentari italiane, di delegazioni commerciali estere, di buyer della Grande Distribuzione italiana e straniera, del comparto della ristorazione “fuori casa” e della ristorazione commerciale, di mediatori, importatori, ricercatori, di Università e Centri Studi, e della stampa nazionale ed estera. Sul ruolo di Parma come capitale dell’agroalimentare italiano si è espresso Pietro Vignali, Sindaco di Parma, che ha dichiarato: “Parma è la capitale della Food Valley ed è sinonimo in tutto il mondo del cibo e dell’eccellenza Made in Italy. E Cibus è la più importante vetrina di Parma nel mondo. Innanzitutto dei nostri prodotti, e della filiera che dietro i nostri prodotti si snoda nel tempo con il sapere e la tradizione artigianale, e prosegue oggi nell’attività produttiva giungendo fino alle componenti più avanzate e innovative nel campo della ricerca, della distribuzione, e della commercializzazione”.
“Fiere di Parma crede talmente nella crescita di Cibus e delle altre sue fiere – ha poi detto Elda Ghiretti – che ha investito anche sulla ristrutturazione del quartiere fieristico, realizzando un nuovo padiglione d’ingresso e realizzando sul tetto del Padiglione 5 un impianto fotovoltaico tra i più grandi d’’Europa. Vorrei sottolineare il ruolo di Cariparma, banca ufficiale del polo espositivo e importante interlocutore per le aziende del comparto agro-alimentare, che ha potuto aprire un dialogo costruttivo con il mondo del credito per favorire l’attività e la crescita delle aziende”.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Salone nautico di Roma

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 marzo 2010

“Si è chiusa la IV° edizione del Big Blu Roma Sea Expo, quello che oramai tutti definiscono il salone nautico della Capitale. Anche questo anno il Big Blu ha fatto registrare moltissime presenze oltre 120.000 secondo gli ultimi dati, sono aumentati gli espositori e le imbarcazioni e a quanto pare anche il volume di affare che ruota intorno al salone. Questo anno ci sono state altre novità oltre al già presente progetto dell’Acquario di Roma che aprirà i battenti nel 2011 all’Eur, un’anteprima di quello che sarà un gioiello del mondo marino nel cuore di Roma, infatti dal Big Blu Mascalzone Latino in rappresentanza del Club nautico di Roma ha lanciato la sfida a BMW Oracle per la prossima America’s Cup. Ieri la bellezza femminile e maschile del concorso Miss e Mister  Yacht Club hanno animato il pomeriggio nel quartiere fieristico che in questa edizione ha visto anche un’area eventi e spettacoli allestita dal team dello Spazio 900 importante realtà romana consolidatasi nel corso degli anni per l’organizzazione di grandi eventi.  Oltre a tutto questo nel corso della settimana ci sono stati incontri e dibatti sul mondo della nautica, sul mare, sulla tutela dell’ambiente, sul futuro del Tevere e la sua navigabilità, qui vorrei ricordare il progetto che stiamo portando avanti per realizzare una darsena nei pressi della Fiera di Roma, questo ci consentirà anche di allargare l’area espositiva del Big Blu e di far arrivare imbarcazioni più grandi. Ancora una volta il Big Blu ha saputo mettere insieme l’eccellenza del grande mondo che ruota intorno al mare e da sempre la nostra amministrazione guarda a questo settore con grande attenzione sia per quanto concerne il mondo delle imprese nautiche sia per l’importanza che il turismo da diporto e quello croceristico dovranno avere per Roma, poichè nei prossimi anni la nostra città diverrà una tappa importante per i navigatori del Mediterraneo e questo potrà avvenire grazie alla realizzazione del nuovo porto turistico di Fiumicino e all’ampliamento del porto turistico di Ostia oltre che alla riqualificazione di tutto il waterfront di Ostia. Questo porterà Roma ad essere una dei principali porti turistici del Mediterraneo e il Big Blu è stato e sarà un evento importante che continuerà ad aiutarci a far crescere la vocazione marittima che Roma vuole riprendersi dopo tanti anni”. Questo quanto dichiara Federico Rocca Vice Presidente della Commissione Turismo e Moda del Comune di Roma.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Casa dolce casa

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 febbraio 2010

Pavia dal 25 al 29 marzo 2010 Palazzo delle Esposizioni 14° edizione CASA dolce CASA.  Anche quest’anno l’organizzazione è organizzata dalla DEA SERVIZI, la scorsa edizione ha avuto uno straordinario successo superando le 35.000 presenze con la partecipazione di oltre 250 espositori. Sono numeri importanti che hanno spinto gli organizzatori a pensare a molte novità per il 2010.   L’area fieristica ospiterà come consueto stand dedicati a tutti gli aspetti del mondo della casa: arredi per interni, arredi da giardino, complementi, illuminazione, pannelli solari, elettronica e artigianato. Il Salone della Salute e del Benessere dove verranno presentate le ultime novità sull’home fitness, il dormire bene e il relax, le vasche, gli idromassaggi con cromoterapia; ci sarà spazio anche per l’alimentazione naturale e biologica. La Casa dei Nonni dove saranno messe in evidenza tutte le tecnologie che permetteranno una gestione della casa più facile e sicura per le persone anziane. Ecoabitare settore della sostenibilità ambientale e delle fonti energetiche rinnovabili, per proporre un’idea di casa non solo più bella, ma anche più ecologica. La stanza del futuro qui sembrerà di viaggiare avanti nel tempo, con nuove tecnologie, la casa domotica, elettrodomestici avveniristici.  A corollario sarà presentata l’esclusiva mostra BAUHAUS 2010 che verrà inaugurata presso la fiera giovedì 25 marzo. Verranno esposti una serie di mobili progettati nel laboratorio del Bauhaus e divenuti successivamente dei veri e propri classici del design contemporaneo: Mackintosh, Mies van der Rohe, Le Corbusier, Saarinen, Rieveld e tanti altri.  Per ricordare un evento unico nella storia del novecento. http://www.deaservizi.it

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“La febbre” del Kirchtag!

Posted by fidest press agency su sabato, 11 luglio 2009

villachVillach Dal 26 luglio al 2 agosto si terrà la festa folcloristica più amata di tutta la Carinzia.  Il successo di questa festa è dato dal mix tra tradizione e modernità che vi si respira. Usanze, musiche e costumi dell’Alpe Adria si mescolano con le prelibatezze culinarie e la birra tipici di Villach. Data la posizione di confine della città di Villach, la musica e le tradizioni culturali proposte in occasione della festa provengono non solo dalla Carinzia, ma anche dall’Italia e dalla Slovenia.  Come da tradizione sarà la celebrazione liturgica in costumi tradizionali a dare il via alla festa, domenica 26 luglio alle ore 10 nella cattedrale di St. Jakob. Tutti i partecipanti sfileranno poi fino alla vicina piazza del Municipio (Rathausplatz) e qui assisteranno al discorso ufficiale del sindaco della città di Villach Helmut Manzenreiter, dei direttori della birreria Villacher Josef Pacher e Clemens Aigner e del presidente organizzatore del Kirchtag Richard Pfeiler i quali decreteranno l’apertura ufficiale della festa attraverso l’apertura della botte di birra. Lunedì 27 luglio dalle ore 8 alle 18 si terrà il “Jakobimarkt” nei pressi della chiesa di St. Jakob, il mercato artigianale dell’Alpe-Adria dove espositori provenienti dalle tre nazioni esporranno prodotti artigianali e fatti a mano di ogni tipo.  Il piatto tipico di questa sagra folcloristica è la Villacher Kirchtagssuppe che può essere preparata secondo varie varianti e la cui ricetta spesso è segreta e tramandata di madre in figlia. Martedì 28 luglio a partire dalle ore 11 il cuoco Peter Lexe in collaborazione con alcuni ristoranti locali invitano a prendere parte alle loro lezioni di cucina per apprendere il segreti di una buona Kirchtagssuppe. A fine serata una severa giuria decreterà la zuppa migliore! E a partire dalle 20 sarà possibile gustare la zuppa presso gli stand presenti nella Piazza del Comune (Rathausplatz).    Da mercoledì 29 luglio la festa raggiunge il clou con l’”Alles Kirchtag”: 270 stand enogastronomici, bancarelle e giostre per bambini saranno pronti a dare il benvenuto a tutti gli ospiti che nei cinque giorni successivi vorranno fargli visita.   Sabato 1 agosto dalle 17 alle 19 si terrà la grande sfilata, che ha reso storica questa festa nel corso degli anni. Numerosi gruppi in abiti tipici percorranno l’intero centro storico affiancati da musicisti e danzatori, nel complesso sono attesi circa 4.000 partecipanti e ben 60.000 tra visitatori e curiosi.
Il Villacher Kirchtag nasce il primo agosto 1936 su iniziativa dell’allora sindaco della città di Villach Albin Dieringer, il quale desiderava ripristinare il tradizionale “Mercato Annuale” dei tempi di Federico II. L’imperatore infatti nel 1225 decretò che il 25 luglio, in occasione della festività di San Giacomo Apostolo, si celebrasse il mercato annuale che poteva essere spostato di al massimo 14 giorni prima o dopo il 25 luglio. Fu il primo mercato in tutta la Carinzia e prese il nome di Kirchtag. Iniziarono a prendere parte a questo mercato non solo commerciati della città di Villach, ma anche mercanti provenienti da paesi vicini e dall’intera Carinzia. La tradizione si interruppe solo durante le Guerre Mondiali, dal 1940 al 1947, ma dal 7 agosto 1948 si riprese a festeggiare con danze e musica, leccornie e bibite. Fu a partire dal 1966 che si inizio a festeggiare in Villacher Kirchtag il primo sabato di agosto e da una sola giornata la festa si prolungo ad una settimana. La tradizione continua fino ad oggi… (villach)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra di Pittura Babele

Posted by fidest press agency su sabato, 27 giugno 2009

d'ortaRoma 2 luglio 2009 ore 18.30 (fino a sabato 11 luglio 2009) Via Lariana 8  (RUFA – Rome University of Fine Arts) mostra collettiva “Babele”. Curata dal Maestro Tullio De Franco, la mostra propone una selezione di circa 45 opere rappresentative di altrettanti allievi del Corso libero di Pittura tenuto dallo stesso De Franco.  Più che un autocelebrativo appuntamento espositivo di fine corso, come ironicamente suggerito dal titolo, la mostra tende a presentarsi come un banco di prova finalizzato a evidenziare la caleidoscopica diversità degli orientamenti espressivi proposti dagli oltre quaranta espositori.  Espongono Abraam Abraamianz, Emanuela Avignone, Simonetta Barbaresi, Elisa Belardinelli, Carla Camagni, Giulietta Cavallotti, Roberta Cervelli, Diana Ciocchi, Mario Corinthios, Chantal Corso, Angelina De Biase, Letizia Di Giulio, Stefania Di Filippo, Alfonsina Di Fusco, Carlo D’Orta, Stefano Ebner, Marina Fabbri, Elena Fabris, Marta Farina, Sabrina Faustina, Sandro Felici, Ludovica Maria Gasparini, Luca Giannini, Giovanna Giacomini, Piera Giorgi, Pietro Guglielmi, Federica Malagesi, Ornella Marinelli, Luca Mongo, Sabrina Navarra, Antonella Paliotti, Lilly Pungitore, Alessandro Rampello, Patricia Paolillo, Anna Pinzari,  Angela Scaramuzzi, Ivan Toller, Emanuele Tortora,  Francesca Trusso, Sabrina Valenza, Higuerey Iomar, Denise Melvine, Aldina Vitaletti  (D’orta)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cartes & IDentification sotto il segno dell’innovazione

Posted by fidest press agency su martedì, 12 maggio 2009

29299Parigi dal 17 al 19 novembre 2009  Parc des Expositions de Paris-Nord Villepinte, Francia Cartes & IDentification 2009 riserva un posto d’onore a un tema di grande attualità: l’autenticazione a più fattori o Strong Authentication, ovvero i metodi e modelli informatici che garantiscono un’identificazione sicura dell’utente nell’accesso a un determinato servizio. Gli espositori presenteranno le loro soluzioni in grado di soddisfare le odierne esigenze di sicurezza in particolare nel settore del Trusted Internet. Altro argomento del Salone: la lotta contro la cybercriminalità. Dopo gli Stati Uniti lo scorso anno, nel 2009 sarà la Russia ad occupare il posto d’onore a CARTES & IDentification. In questo Paese, l’uso delle card è sempre più diffuso ed è in fase di grande accelerazione anche l’installazione di sistemi nei punti vendita che contribuiscono a diffondere questi strumenti in Russia. La presenza di numerosi espositori russi sarà la miglior testimonianza del dinamismo del settore.  Nel corso degli ultimi anni, l’interesse e l’entusiasmo relativo alla tecnologia NFC (Near Field Communication, una funzionalità che permette di eseguire il trasferimento dei dati senza fili a breve distanza), si sono concentrati sulla possibilità di trasferire le carte di credito e di debito, verso dei telefoni cellulari per effettuare dei pagamenti senza contatto. Tuttavia, la complessità derivante dalla creazione di sistemi NFC di pagamento standardizzati e altamente sicurizzati – coniugata alla necessità dei diversi soggetti (operatori, emittenti di card e associazioni) di accordarsi sul modello di servizio offerto – ha contribuito a ritardare in Francia il lancio su vasta scala del pagamento senza contatto. Oggi finalmente, questo progetto si sta concretizzando grazie al lancio – avvenuto nel febbraio 2009 negli ipermercati Carrefour – di carte bancarie senza contatto. Dal marzo di quest’anno, in un primo gruppo di ipermecati i consumatori potranno pagare con una semplice scansione della carta bancaria. Questo primo passo compiuto dalla Grande Distribuzione è il segnale inequivocabile di come questi strumenti sono pronti a diffondersi massicciamente… CARTES & Identification – nell’obiettivo di promuovere e sostenere uno sviluppo sostenibile – fin dallo scorso anno ha messo in opera una serie di azioni destinate a ridurre ai minimi termini la propria impronta ambientale: badge di accesso in PVC riciclato, borse per i visitatori in materiale «eco friendly», brochure promozionali prodotte da stampatori certificati « Imprim’vert », raccolta differenziata dei rifiuti e diversi materiali o supporti promozionali realizzati con materiali riciclabili… Questa competizione è aperta a tutti i progetti innovativi del settore di riferimento e attira un numero crescente di candidati. Nel 2008, sono stati depositati 232 dossier che si sono concretizzati in 10 vincitori. I Trofei SASAME, attribuiti da una Giuria di esperti, sono consegnati nel corso di una prestigiosa cerimonia organizzata a Parigi alla vigilia dell’inaugurazione di CARTES & IDentification. I prodotti finalisti si potranno scoprire nell’Espace SESAME situato al centro dell’esposizione. (foto cartes)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sat Expo Europe 2009

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 marzo 2009

Roma 19, 20 e 21 marzo 2009 Nuova Fiera Roma Sat Expo Europe 2009 Grande appuntamento a Roma per il mondo del satellite, dello spazio e non solo. Tre giorni di appuntamenti per l’intera community di settore, con 30 convegni, 150 relatori, 8 delegazioni straniere, 112 espositori. E’ SAT Expo Europe 2009, che si terrà a Roma dal 19 al 21 marzo 2009, presso i padiglioni della Nuova Fiera Roma. La presenza di delegazioni straniere e di rappresentative istituzionali dei Paesi dell’area mediterranea, balcanica ed orientale, fa della manifestazione la vetrina mediterranea privilegiata per la promozione culturale, scientifica e commerciale delle istituzioni e del segmento dell’industria aerospaziale europea ed italiana. Tra i principali temi in agenda: • Geopolitica dello spazio e strategia europea,  • Nuove bande e nuovi servizi satellitari per la Pubblica Amministrazione e il broadcast in banda Ka e S • Sistema di Navigazione Galileo e Velivoli UAV,  • Infrastrutture satellitari per la Navigazione e Osservazione della Terra,  • Ricerca spaziale e Trasporti,  • Nuove tecnologie trasmissive HD / 3D • Monitoraggio territoriale,  Un’area particolare della manifestazione sarà dedicata, in collaborazione con BCI (Business Convention International) agli incontri B2B.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »