Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 299

Posts Tagged ‘estate romana’

40ma edizione dell’Estate Romana

Posted by fidest press agency su domenica, 13 agosto 2017

estate romanaA cavallo di Ferragosto, saranno diverse le iniziative e le manifestazioni che costelleranno le piazze, i parchi e i luoghi storici di Roma. In tanti Municipi, assistendo a un concerto o a uno spettacolo teatrale, prendendo parte alla presentazione di un libro, guardando un film o semplicemente attraversando a piedi la città, tante e irripetibili occasioni per conoscere o riscoprire la Capitale.
Continua, sull’Isola Tiberina, il ciclo di proiezioni giornaliere dell’Isola del Cinema: martedì 15 alle 22, per Fuoco sul Reale, la proiezione in lingua originale di The Rolling Stones olè olè olè – A trip across Latin America di Paul Dugdale.
Ancora molti interessanti appuntamenti con la musica jazz per il Festival Bouganville Celimontana che venerdì 18 alle 21.30, ospiterà l’eMPathia Jazz Duo, composto dalla cantante Mafalda Minnozzi e dal chitarrista Paul Ricci; domenica 20, Golsoniana, il nuovo progetto di Susanna Stivali: un omaggio alla musica e al genio di Benny Golson, uno dei più grandi compositori jazz viventi.
Il 14 e 15 agosto, un fitto calendario di appuntamenti per FerragOstia Antica: sette eventi completamente gratuiti, da mattina a notte fonda, nel Borgo di Ostia Antica, per celebrare con due giorni di performance, spettacoli e momenti culturali dedicati a tutta la famiglia, il picco dell’estate. Da segnalare, lunedì 14 alle 22, Felliniana: tributo onirico di Ondadurto Teatro all’indimenticabile arte di Federico Fellini in cui si alterneranno danza, clownerie, acrobatica, mapping, giochi d’acqua e di fuoco trasformando completamente lo spazio del Borgo. Dal 15 agosto, dalle 23.30 alle 6.00 del giorno seguente, artisti e curiosi potranno intraprendere insieme sette passeggiate notturne nell’ambito del progetto A-ghost city [Nightwalks], ciclo di esplorazioni cittadine alla scoperta di una Roma diversa e imprevedibile. I primi quattro appuntamenti a Porta Portese (15 agosto), a Porta San Paolo (18 agosto), a Porta San Giovanni (21 agosto) e a Porta Maggiore (24 agosto).
Foro romanoContinuano le Letture d’estate lungo il fiume e tra gli alberi nei Giardini di Castel Sant’Angelo; tra gli appuntamenti in programma, da segnalare, mercoledì 23 alle 21.30, Al chiaro di Luna. Libri, testi e parole con le Donne di Carta: un progetto nato a Madrid (Fahrenheit 451 las personas libro) riproposto in Italia dal 2009 dall’Associazione Donne di Carta. “Persone Libro”, sparse per la penisola, che imparano a memoria brani (non solo libri) che amano e che desiderano condividere soprattutto là dove non ci sono libri e biblioteche.
L’Estate Romana è anche eventi dedicati ai ragazzi. Nell’ambito di Teatri d’arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di sabbia, manifestazione che sta animando il Teatro del Lido e il Lungomare di Ostia, venerdì 18 dalle 16 alle 18, “attracca” Singalong: laboratorio di inglese drammatizzato dedicato ai bambini dai 14 mesi ai 4 anni, a cura di Paola Sacco: un percorso giocoso per stimolare il progresso linguistico, ma anche lo sviluppo dei sensi, la percezione del corpo e dello spazio, la coordinazione e la capacità d’osservazione.
Chiuderà lunedì 14 agosto il ciclo di concerti, performance e spettacoli che hanno animato le calde serate estive della XXIV edizione di Villa Ada – Roma incontra il mondo. Dopo l’aperitivo sonorizzato sul mainstage (dalle 18), spazio alla musica dal vivo alle 22 con i due concerti della serata: ad aprire le danze saranno i peruviani La IneditaI con il loro stile inconfondibile: il chichamuffin; a seguire, il reggae made in Italy della Wogiagia Crew e, dopo i live, il dj set di Mario Dread che si protrarrà fino alle prime luci dell’alba. Da domenica 20 agosto, appuntamento con DIVERSAMENTE, progetto che punta alla creazione di un circolo virtuoso tra artisti per la realizzazione di uno spazio artistico all’interno del polo culturale Ex-Fienile di Tor Bella Monaca. La manifestazione prenderà il via alle 21 con lo spettacolo di Arianna Gaudio dal titolo Vota Kurt Cobain: una pièce, con Gabriella Casali, giocata sull’ambiguità della comunicazione via social network. Nel Giardino della Magnolia della Casa Internazionale delle Donne, nell’ambito della manifestazione La Casa (S)piazza, inaugura, martedì 22 agosto, Diva’s Jazz, seconda edizione del festival dedicato al jazz e dintorni, con un’attenzione alle musiciste italiane e straniere. In anteprima italiana, il giorno dell’inaugurazione alle ore 21, verrà proiettato il documentario Pure Love: The Voice of Ella Fitzgerald dedicato alla grande artista: nel centenario dalla sua nascita, un omaggio alla Diva, con la regia di Katja Duregger, giornalista e documentarista tedesca che sarà presente durante la proiezione.
RomaDopo il successo delle prime tre edizioni, IF/INVASIONI (dal) FUTURO 2017 cambia natura “espandendosi” sul territorio cittadino con Anni senza fine, capolavoro di Clifford Simak del quale, il pubblico potrà ascoltare i singoli capitoli per mezzo di scatole sonore istallate nella città. Sarà possibile trovare le scatole sonore: lunedì 21 dalle 8 alle 13 tra Piazzale Ostiense e Viale delle Cave Ardeatine, in prossimità dell’ingresso dell’ACEA; martedì 2 dalle 16 alle 21, presso il Parco di Colle Oppio e Via della Domus Aurea; mercoledì 23 dalle 17 alle 22, sul Ponte della Musica; giovedì 24 dalle 16 alle 21, nello spazio esterno del Mercato Latino di Piazza Epiro, in prossimità di Via Mauritania. Torna a Roma Lorenza Zambon, attrice-giardiniera protagonista e ideatrice di ERBACCE DI CITTÀ – Estate verde al Parco di Aguzzano, un appuntamento per grandi e piccini con la natura e con la fantasia. Ad inaugurare, giovedì 24 alle 17.30, sarà la mostra/installazione Cabine d’amare di Universi sensibili: otto grandi cabine di legno “da mare” a ricreare un paesaggio fantastico che il pubblico potrà esplorare con la guida di Antonio Catalano, noto artista e poeta di confine fra teatro e arte relazionale (visite dalle 19 alle 21). È online il sito http://www.estateromana.comune.roma.it

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Al via la 40esima edizione dell’Estate Romana

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 giugno 2017

estate romanaOggi parte l’Estate Romana 2017 e la manifestazione, si rinnova. Per la prima volta, infatti, gli operatori hanno avuto la possibilità di progettare e pianificare manifestazioni da sviluppare su tre anni e inoltre, in quest’edizione, ci sarà spazio anche per esperienze culturali a carattere scientifico, artistico e sociale oltre che di puro spettacolo e intrattenimento.
SUCCESSO PER I PROGETTI TRIENNALI. Come previsto mercoledì 28 giugno è stata pubblicata la graduatoria definitiva dei progetti eleggibili e finanziati, sia per l’Estate Romana 2017-2019, che per la sola annualità 2017. Per la prima volta il bando ha permesso agli operatori di scegliere se presentare progetti per un triennio o solo per l’anno corrente. Dei 183 progetti validamente presentati, 129 hanno raggiunto un punteggio per essere ammessi (eleggibili) e di questi 63 potranno beneficiare di contributo economico diretto (40 triennali e 23 per il solo 2017). Complessivamente saranno erogati contributi per 1.500.000€ . Inoltre tutti i progetti eleggibili, dunque anche quelli che non riceveranno contributi, vedono concesso l’uso degli spazi senza oneri per l’occupazione di suolo pubblico per l’attività culturale, se decidessero comunque di realizzare l’iniziativa. Il contributo è concesso a quasi il 50% dei progetti eleggibili , o il 34% dei validamente presentati.“L’Estate Romana ha una lunga tradizione che porta con sé anche un grande consolidato. Con il bando 2017 abbiamo lanciato una sfida per valorizzare e spingere ad innovare le attività storiche e, allo stesso tempo, far emergere nuove proposte ampliando lo spettro delle attività e dunque degli attori coinvolti così come la distribuzione sul territorio e durante l’arco dell’estate – spiega il Vicesindaco con delega alla crescita culturale Luca Bergamo – La sfida che è stata raccolta e le proposte arrivate confermano la strada intrapresa. Continueremo in questa direzione, l’estate ma anche nel resto dell’anno. Vogliamo che la ricchezza e la varietà della produzione culturale romana emerga in tutta la città, favorendone la diffusione, e dove necessario stimolando la crescita di nuove esperienze”.“Sono contento dell’alta percentuale di progetti triennali presentati e della loro diffusione su tutto il territorio della città. Questo indica che le nuove regole hanno stimolato i proponenti, motivandoli a progettare nel medio periodo, tenere conto della valenza sociale e civile di ciò che propongono, e facendosi così protagonisti della realizzazione del diritto di partecipare alla vita culturale anche ove questo è meno garantito. Sottolineo inoltre che assicurare un’offerta culturale in tutta la città e per tutto il periodo estivo è parte di una politica che interviene tenendo conto di come la città è effettivamente nonché dei mutati comportamenti delle persone che la vivono”, conclude.
DIFFUSIONE SU TUTTO IL TERRITORIO. Quest’anno tutta la città – e non solo il centro – potrà godere dell’Estate Romana. Con l’eccezione del XIII municipio che ne ha uno solo, almeno due progetti per Municipio riceveranno contributi. Inoltre 12 progetti prevedono attività che toccano più zone della città.
NON SOLO SPETTACOLO. Le manifestazioni che si svilupperanno dal 30 giugno al 30 settembre non saranno solo di spettacolo dal vivo, ma anche di carattere scientifico e di cultura contemporanea. Tra i progetti inseriti nella graduatoria definitiva, diversi sono quelli che hanno previsto dinamiche partecipative del pubblico e forme di collaborazione tra le associazione; molti valorizzano luoghi periferici, siti archeologici e luoghi urbani contemporanei. La scienza emerge come offerta culturale sia per la scoperta della ricchezza naturalistica che abita i parchi romani che per la divulgazione a grandi e piccoli. Nella graduatoria definitiva si trovano anche festival internazionali di architettura, progetti interculturali tra letteratura e teatro e come sempre tanta musica.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Online la graduatoria provvisoria dell’Estate Romana

Posted by fidest press agency su domenica, 25 giugno 2017

luca-bergamoRoma. Con due giorni di anticipo rispetto a quanto annunciato nei giorni scorsi dal Vicesindaco con delega alla Crescita Culturale Luca Bergamo, dal 21 giugno è online la graduatoria provvisoria per la composizione del programma dell’Estate Romana per il triennio 2017-2019 e per l’anno 2017.“Le novità principali – dichiara il vicesindaco Luca Bergamo – sono due: il bando triennale che permette agli operatori di fare una programmazione sul medio periodo e il fatto che tutto il territorio della città è coinvolto da manifestazioni dell’Estate Romana, non solo il centro. Stando a questa graduatoria provvisoria gli operatori hanno risposto al bando proponendo attività diffuse su tutto il territorio di Roma Capitale e non solo al centro”.Ottimo riscontro per i progetti triennali: “In totale i progetti triennali eleggibili ricevuti sono stati il 70% del totale, mentre quelli annuali il 30%. Questo vuol dire che gli operatori del settore hanno compreso e apprezzato la possibilità di fare una programmazione di medio periodo. Questo vuol dire lavorare ad un’offerta culturale strutturata”.In totale sono arrivate 199 domande (triennali e annuali) e ne sono state ammesse 183. Sulle 183 ammesse, 129 sono idonee e sono rientrate nella graduatoria provvisoria dei progetti triennali e annuali. Rispetto al totale delle eleggibili (129), 92 sono triennali e 37 annuali.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Cultura: Online il bando dell’Estate Romana 2017

Posted by fidest press agency su domenica, 23 aprile 2017

estate romanaRoma.  Diffusione della cultura e partecipazione dei cittadini per accrescere il senso civico e il legame con la città attraverso un’offerta diversificata ma soprattutto far sentire tutti al centro di una grande festa. Questi gli obiettivi che guidano la quarantesima edizione dell’Estate Romana. Dopo la definizione degli indirizzi strategico-operativi, è da oggi online il bando per il triennio 2017-2019 e annualità 2017 nella sezione del Dipartimento Attività Culturali del sito ufficiale di Roma Capitale.
Da un’offerta culturale pluriennale stabile a una diffusione sull’intero territorio cittadino (almeno due eventi per ogni municipio) all’inclusione e partecipazione di fasce sempre più ampie di pubblico alla diversificazione di generi e di modalità di fruizione. Queste sono le finalità principali che saranno perseguite dall’Amministrazione per la realizzazione del programma della manifestazione che si svolgerà dal 30 giugno al 30 settembre.In particolare, le proposte dovranno pervenire entro il 16 maggio ed essere di durata triennale o in alternativa di durata annuale per la sola edizione 2017, con l’obiettivo di stimolare la capacità progettuale durante un arco temporale di media durata per produrre impatti significativi sul benessere e la crescita socio-culturale dei cittadini di Roma e di favorire lo sviluppo delle attività nel corso del tempo.
Il nuovo bando sottolinea l’importanza dei nuovi contenuti culturali che le proposte progettuali potranno avere: dalla capacità di produrre nuove opere, anche prevedendo forme di residenze per artisti nonché creazioni site specific alla capacità di includere opere che non hanno beneficiato di visibilità nelle stagioni precedenti alla capacità di valorizzare forme espressive meno presenti nell’offerta di genere cittadina, puntando su forme espressive tradizionali, e non, e sulla capacità di allargare il contenuto principale della proposta progettuale attraverso attività collaterali integrative come momenti di formazione nonché animazione per il pubblico.
L’importo dei contributi destinati alle progettualità triennali 2017-2019 non potrà superare il valore complessivo di euro 1.000.000,00 per ciascuna annualità mentre l’importo complessivo dei contributi destinati alle progettualità annuali, riferite al solo 2017, è pari a euro 500.000,00.Il bando è rivolto ad associazioni, fondazioni, cooperative, imprese (in forma individuale o societaria) o soggetti che vorranno organizzarsi in forma riunita, che possano operare nel settore dello spettacolo e/o del cinema e/o in generale nel settore artistico e culturale. I criteri a cui le proposte devono ispirarsi sono:
– la capacità di valorizzare il territorio in cui la proposta si inserisce, prestando attenzione all’interazione progettuale, narrativa e strutturale con l’ambiente naturale e/o urbano in cui l’iniziativa si svolge;
– la compatibilità e sostenibilità delle strutture di allestimento rispetto alle caratteristiche del luogo e alla loro capacità di generare minore impatto ambientale attraverso interventi a basso disturbo;
– l’originalità delle esperienze e delle modalità di fruizione da parte del pubblico, anche alternative alla classica rappresentazione palco-platea, agli orari e alle modalità;
– l’accessibilità dei luoghi scelti per le iniziative in relazione alla loro raggiungibilità sia con mezzi pubblici che privati, anche rispetto agli orari di svolgimento delle attività e al bacino potenziale di pubblico;
– la capacità di offrire attività culturali nel periodo tradizionalmente meno ricco di offerta, con particolare riferimento al mese di agosto durante il quale è prevedibile un maggiore vantaggio per la popolazione residente in città.

Posted in Cronaca/News, recensione, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Estate romana: tante novità in arrivo

Posted by fidest press agency su sabato, 22 aprile 2017

luca-bergamo“Nel corso dell’ultima seduta della Commissione Cultura, Politiche Giovanili e Lavoro abbiamo parlato dell’Estate Romana 2017, tradizionale appuntamento cittadino giunto alla quarantesima edizione. Assieme al Vicesindaco e Assessore alla Crescita culturale di Roma Capitale, Luca Bergamo, abbiamo illustrato le caratteristiche più rilevanti del bando, frutto di un lungo percorso di ascolto e riflessione comune con i cittadini, le associazioni e i consiglieri e che, a breve, sarà oggetto di pubblicazione. Abbiamo cercato di valorizzare l’esperienza delle scorse edizioni, avviando un percorso che possa consentire il superamento di diverse criticità del passato. Tra le novità più significative, la possibilità di presentare progetti triennali. Tale misura permetterà di consolidare l’offerta culturale, di fornire una dimensione più stabile alle iniziative culturali di qualità e l’implementazione, da parte degli operatori, di una progettualità sperimentale di più ampio respiro. Altro fattore innovativo sarà la distribuzione degli eventi culturali su tutto il territorio di Roma Capitale, al fine di includere fasce sempre più ampie di pubblico. Inoltre, saranno approvati almeno due progetti per ogni Municipio, con l’obiettivo di valorizzare l’intero territorio romano sia sotto il profilo turistico, sia per quel che concerne la promozione di nuova vita culturale per i cittadini attraverso il recupero degli spazi pubblici. Abbiamo altresì previsto un meccanismo di premialità inerente alla coerenza dei progetti presentati e il passaggio da bando a spettacolo a bando culturale, favorendo così maggiori opportunità di sperimentazione. Infine, abbiamo provveduto a “sburocratizzare” l’iter relativo alla fase progettuale e a quella di rendicontazione. Altro particolare degno di menzione riguarderà i soggetti più piccoli e i progetti co-partecipati che sviluppano relazioni con il territorio, i quali potranno accedere con più facilità ai contributi pubblici e beneficiare di finanziamenti fino al 70% delle spese di progetto. Il nostro auspicio è che il nuovo bando dell’Estate Romana 2017 rappresenti un punto di partenza per un evento sempre più inclusivo e di qualità”. È quanto dichiara, in una nota, il presidente della Commissione Cultura, Politiche giovanili e Lavoro di Roma Capitale, Eleonora Guadagno.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Cultura: L’Estate Romana compie 40 anni

Posted by fidest press agency su sabato, 22 aprile 2017

estate romanaL’Estate Romana compie 40 anni e festeggia un compleanno speciale con cambiamenti e innovazioni, che in una città profondamente mutata ne reinterpretano l’ispirazione originale per restituire ai cittadini il senso di appartenenza alla propria comunità, grazie al recupero dello spazio pubblico dove si gode insieme della vita culturale.
Dopo 40 anni con nuovi criteri e regole per incentivare la diffusione oltre il centro storico, l’originalità e la diversità delle proposte, una maggiore attenzione all’ambiente e alla cura dei luoghi, la progettazione e programmazione di attività in più annualità.
Su proposta dell’Assessorato alla Crescita culturale, la Giunta capitolina ha infatti approvato i nuovi indirizzi strategico-operativi 2017-2019 dell’Estate Romana.
Musica, cinema, teatro e danza ma non solo. Gli indirizzi che definiscono il nuovo bando riconoscono la ricchezza dell’offerta culturale sommersa e aprono a ogni forma di proposta culturale, dunque non solo spettacolo con l’ambizione di diversificare l’offerta a disposizione di cittadini e turisti. Inoltre si riconosce il valore della capacità di produrre o includere opere che non hanno avuto particolare visibilità, valorizzare forme espressive meno presenti nell’offerta di genere cittadina e territorio in cui la proposta si inserisce.Tante le innovazioni, molte che sviluppano meccanismi sperimentati dai programmi comunitari per la cultura, da ultimo Europa creativa.Tra queste:
la possibilità di presentare proposte che si sviluppano in tre annualità, condizione indispensabile per produrre impatti significativi sul benessere e la crescita socio-culturale di cittadini e territori. Pluriennalità indispensabile anche per la futura promozione dell’offerta culturale estiva a Roma. Resta, inoltre, la possibilità di progetti per una sola estate, per consentire la sperimentazione di nuove idee e l’emersione di nuovi protagonisti;
la formazione di due distinte graduatorie: una riferita alla programmazione triennale e l’altra alla programmazione relativa alla sola annualità 2017.
la diffusione nella città per raggiungere l’intero territorio. Le proposte saranno suddivise per singolo municipio garantendo un minimo di due manifestazioni a municipio, in luoghi pubblici o privati, parte di un elenco preautorizzato in collaborazione con i Municipi e su nuovi siti scelti dai proponenti.
l’attenzione all’ambiente. Tutti i soggetti organizzatori dovranno garantire la raccolta differenziata dei rifiuti e la pulizia di tutta l’area utilizzata a conclusione delle manifestazioni aderendo alle linee strategiche del piano recentemente approvato dall’Amministrazione capitolina.
le procedure per semplificare il rapporto tra Amministrazione e operatori, assicurare trasparenza e rigore, ma rimuovere allo stesso tempo quelle barriere burocratiche ingiustificate che hanno scoraggiato molti nelle scorse edizioni.L’importo complessivo dei contributi destinati alla progettualità triennale 2017-2019 non potrà superare 1 milione di euro per ciascuna annualità, mentre l’importo da destinare ai progetti annuali sarà pari ad almeno 500mila euro. Quest’ultimo potrà aumentare in ragione di residui non assegnati di fondi stanziati per la progettazione triennale.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rimbamband: Il sol ci ha dato alla testa

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 luglio 2011

Roma 5 luglio Via di San Gregorio – Parco del Celio Biglietto: posto unico 10 Euro Il 5 luglio “All’Ombra del Colosseo”, la storica manifestazione dell’Estate Romana che si svolge nella splendida cornice del Parco del Celio, in un’arena di duemila posti a due passi dall’anfiteatro Flavio, ospita la Rimbamband con “Il sol ci ha dato alla testa”, spettacolo che sarà di nuovo in scena il 12 e 19 luglio e il 1, 8, 22, 29 agosto. Rimbamband è quanto di più eccentrico si possa inventare. Quando le arti si fondono in una esplosione di fantasia, lo spettacolo diventa “Il sol ci ha dato alla testa”. Cinque straordinari musicisti un po’ suonati che incantano, creano, illudono, emozionano, demistificano, provocano…giocano. Il reale si fa surreale, l’impossibile diventa possibile, il possibile improbabile. Una formazione eclettica, frizzante, folle, bizzarra, gustosa e scatenata che diverte e si diverte grazie al vivido sapore ironico delle sue interpretazioni musicali più che originali, in uno spettacolo che “usa” la musica per viaggiare anche al di là di essa. Come nella migliore espressione di un artista che interpreta se stesso, così la Rimbamband propone uno spettacolo fuori dai canoni convenzionali, oltre le righe, senza righe! Una dimensione nuova, inesplorata, dove la musica si dilata: si ascolta come fosse un concerto e si guarda come fosse un varietà. Un viaggio nel passato patinato dei classici da Buscaglione a Carosone ed Arigliano, la sorpresa di trovarli quanto mai simili a Mozart e Rossini, il piacere di scoprire i suoni della danza, l’incanto di ritrovare il proprio fanciullo perduto. La certezza che degli impeccabili suonatori riescano ad assurgere ad esilaranti “suonattori”. Con Raffaello Tullo, Renato Ciardo, Vittorio Bruno, Nicolò Pantaleo, Francesco Pagliarulo. (Rimbamband)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Estate a Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 20 luglio 2010

Estate romana col segno più. Nonostante le temperature abbiano più volte sfiorato i 40 gradi, i turisti continuano ad affollare gli alberghi della Capitale. L’estate non è certo l’alta stagione nelle capitali europee. I turisti solitamente preferiscono le spiagge o la montagna per trascorrere qualche giorno di relax. Ma negli ultimi anni sono sempre più numerosi coloro che sfidano le alte temperature estive per arrivare a Roma A confermarlo anche Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi Roma. “Registriamo il  6% in più di presenze negli alberghi, rispetto al trimestre estivo 2009.  Un dato positivo così come quello del ritorno dei turisti americani”. E gli fa eco anche Ciro Verrocchi, direttore dell’InterContinetal De La Ville, storico cinque stelle in cima  alla Scalinata di Trinità dei Monti: “Abbiamo un’elevata presenza di ospiti americani con un’ottima capacità di spesa, complice il recupero del dollaro sull’euro. Insomma un turismo di qualità. Nel nostro albergo l’occupazione di questo trimestre è tornata ai livelli del 2007 e nel solo mese di luglio registriamo l’80% di riempimento. Anche agosto registra un andamento positivo. E insieme ai turisti provenienti dagli Stati Uniti ci prepariamo a ricevere ancora più  russi e arabi rispetto all’estate 2009. “Ormai i turisti hanno capito che in questo periodo si spende la metà – spiega Verrocchi – In più possono approfittare dei saldi di luglio per fare shopping nelle più famose boutique del mondo. L’estate, poi, è sempre più densa di appuntamenti con la musica, l’arte gli spettacoli e i festival che si svolgono in location all’aperto e non solo, ma sicuramente di grande fascino come soltanto Roma è in grado di offrire”.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Estate romana: attività ludico-didattiche

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 luglio 2010

Scuole aperte anche nel periodo estivo per oltre 5 mila bambini della Capitale: è “Più tempo per crescere”, il nuovo progetto promosso dall’assessorato alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù del Comune di Roma, che mira a prolungare l’offerta formativa anche durante le vacanze estive e a contrastare il fenomeno della dispersione scolastica e le situazioni di disagio.  Le attività ludico – didattiche, rivolte ai bambini dai 3 agli 11 anni, si svolgeranno due, tre giorni a settimana nei mesi di luglio, agosto e settembre, in 54 scuole dell’infanzia e primarie di tutti i Municipi cittadini, offrendo ai più piccoli un percorso educativo personalizzato. Le famiglie potranno  così usufruire di un sostegno educativo per tutto l’arco di tempo di chiusura della scuola.
Attività didattiche, dunque, ma non solo. Laboratori ludico-motori e ricreativi  si alterneranno a corsi di pittura, musica e teatro, a laboratori informatici, multimediali, di scrittura creativa e di educazione all’immagine.  Spazio anche all’educazione ambientale con gite nei principali parchi della città e in alcune località del Lazio, con visite di esplorazione e di conoscenza dei diversi  quartieri, passando per corsi sulle tradizioni popolari e la cultura romanesca. Con “Più tempo per crescere” viene inoltre data grande attenzione anche alla promozione dell’integrazione scolastica attraverso percorsi didattici incentrati sull’apprendimento della lingua italiana, in particolare corsi di italiano L2 per gli alunni stranieri.  A questi si affiancheranno anche lezioni di lingua inglese con tutor madrelingua  e percorsi di educazione scientifica. “Il progetto rientra tra le iniziative che l’Assessorato rivolge ai più piccoli ed è un’occasione per offrire percorsi educativi e didattici alternativi, oltre che un’opportunità per i bambini della nostra città di divertirsi e di stare in compagnia nei mesi estivi”. E’ quanto dichiara l’assessore alle Politiche Educative Scolastiche, Laura Marsilio. “Con il progetto si vuole favorire la conciliazione tra tempi di vita e lavoro delle famiglie attraverso la valorizzazione del ruolo delle scuole e la sperimentazione di soluzioni innovative che vadano nella direzione della promozione e tutela della qualità della vita dei minori – spiega l’assessore Marsilio –  è dunque un supporto importante per i genitori nella gestione dei figli durante i mesi di interruzione dell’attività scolastica. Il Progetto consente così di incentivare un più stretto rapporto di scambio e collaborazione tra famiglie e scuola, anche in linea con il progetto “Roma città Famiglia”, al fine sviluppare interventi e servizi che supportino le famiglia nella responsabilità di cura dei figli”. Per il progetto sono stati stanziati circa 700 mila euro. Le scuole possono   realizzare le diverse attività, in due anni, durante le vacanze estive o la pausa natalizia, anche attraverso la collaborazione di organismi del privato sociale individuati dalle stesse.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Estate romana

Posted by fidest press agency su sabato, 26 giugno 2010

Roma, 15/16/17/18 Luglio 2010  Largo G. Agnelli  quartiere dell’Eur Scalinata Museo Civiltà  Romana (EUR)  Spettacoli ore 21,30 – Ingresso libero.  Terza edizione della rassegna di teatro, musica e danza ideata, promossa ed organizzata dalla compagnia Ondadurto Teatro, sarà dedicata quest’anno a Roma e il cinema.
Si parte il 15 luglio con La Guerra spiegata ai poveri, testo del ’46 di Ennio Flaiano sulle contraddizioni dell’essere umano, messo in scena dalla Compagnia Teatrale LABit diretta da Gabriele Linari. Si tratta di una satira acuta, fatta di situazioni paradossali, con un ritmo comico forsennato che cela sofferte riflessioni sullo stato della guerra.  La performance sarà  preceduta dalla proiezione di Buonanotte, Ouma, del regista Fernando León de Aranoa, episodio tratto dal film-documentario Invisibles, prodotto da Javier Bardem per Medici senza frontiere: un racconto sulla guerra e la fuga dalla guerra che ha come sfondo l’Uganda e i night commuters, bambini che ogni notte cercano un luogo sicuro per evitare di essere reclutati come soldati dal gruppo armato del Lord’s Resistance Army.
Il 16 luglio saranno le colonne sonore dei compositori romani più celebri le protagoniste della serata, in un concerto suonato dalla Blue Orchestra e diretto dal maestro Manlio Polletta, con omaggio a firme della musica del calibro di Luis Enrique Bacalov, Ennio Morricone, Piero Piccioni, Nicola Piovani e Nino Rota.
Le ultime due serate, che godono del prestigioso patrocinio della Fondazione Fellini, sono dedicate all’illustre maestro riminese innamorato di Roma e, non a caso dell’Eur. Si inizia infatti con la proiezione del video-documentario Fellini e l’Eur, girato da Luciano Emmer, uno dei più attenti narratori dell’Italia del primo boom economico, che racconta il modo del regista di fare teatro nel suo cinema e spiega le ragioni per le quali questa location lo abbia ispirato così tanto da farlo divenire uno dei suoi set preferiti. A seguire, una prima nazionale di assoluto rispetto, firmata da Ondadurto Teatro ed ispirata ai capolavori del regista in un’ambientazione dai toni rarefatti e dalle tinte in bianco e nero. Felliniana, spettacolo di grande impatto visivo ed azione movimentata, porta sulla scena una grande macchineria teatrale ed è concepito seguendo un criterio di reinvenzione dei luoghi tramite l’utilizzo di coreografie acrobatiche, musica dal vivo, effetti di luce e giochi visivi. Parte integrante della performance sono i video, realizzati dalla stessa compagnia, e la colonna sonora, interpretata dal vivo dalla Piccola banda Ikona, formazione che riunisce alcuni dei più prestigiosi musicisti della world music italiana. Nel corso della rassegna verranno allestite postazioni che accoglieranno associazioni di volontariato e sponsor impegnati nelle attività di sostegno alla cultura e ad eventi sociali.
Il festival inEURoff è realizzato con il sostegno del Comune di Roma Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, in collaborazione con il Municipio XII e la Regione Lazio Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Torna il salotto culturale dell’Estate Romana

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2009

Isola Tiberina il 18 Giugno fino al 30 Agosto 2009. Grazie all’adesione del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e al sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma,  la manifestazione si conferma, anche per quest’anno, salotto internazionale di cinema e cultura. L’evento più esclusivo della stagione è l’anteprima mondiale del film Amalfi, per la regia di Hiroshi Nishitani, interamente girato in Italia tra Roma e Amalfi e realizzato per celebrare i cinquant’anni di attivita’ della Fuji Television. Ginori ha spiegato che Isola del Cinema è una rassegna attenta alla valorizzazione e alla diffusione, in particolare, nella ricca sezione Cantiere Italia, del cinema italiano d’autore con molti registi ed attori che l’hanno scelta per accompagnare i propri film e annunciare al pubblico i progetti futuri o lo stato della lavorazione dei loro nuovi film. Giovanni Veronesi (Italians, 18 giugno), Giuseppe Piccioni (Giulia non esce la sera, 21 giugno), presente anche all’incontro con la stampa, Pappi Corsicato (Il seme della discordia, 22 giugno), Fausto Brizzi (Notte Prima degli Esami, 24 giugno), Davide Ferrario (Tutta colpa di Giuda, 16 luglio) e Giulio Manfredonia (Si può fare, 28 luglio), alcuni dei registi alcuni dei registi che parteciperanno alle serate speciali con dibattito pubblico.La grande Anna Magnani, icona insieme al suo Oscar della facciata dell’Isola dello scorso anno, lascerà il posto per questa edizione ad un altro maestro, Federico Fellini, omaggiato il 9 luglio con una serata speciale e con una gigante scenografia tratta da La dolce vita realizzata sul portale d’ingresso della Sala Cinema, che diventerà per tutta l’edizione la Sala Fellini. Il progetto artistico, nella sua sezione internazionale, prevede di accogliere paesi provenienti da varie parti del mondo presentando pellicole inedite o che hanno ricevuto un vasto consenso da parte della critica, divenendo pietre fondanti dell’unione tra popoli. Verranno realizzate serate speciali alla presenza dei rispettivi ambasciatori per Argentina, Australia, Messico, Francia, Giappone, Israele e poi Polonia e Spagna. La Sala Sergio Leone sarà invece la sede ideale per rassegne di film d’autore, omaggi alla cinematografia internazionale e cortometraggi. Lo spazio antistante la Sala ospiterà I Mestieri del Cinema ideato per rendere omaggio ai mestieri che rendono grande la settima arte. Isola del Cinema® e non solo, anche quest’anno ritornano l’Isola della Poesia, il “Salotto Letterario” in collaborazione con  le Edizioni E/O”, mostre dedicate al tema portante dell’edizione e occasioni di solidarietà in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio, da segnalare l’evento speciale “Nati sull’Isola Tiberina”, per celebrare tutti coloro che sono nati sull’Isola di Roma. E per finire… l’Isola del benessere dedicata agli appassionati del wellness e l’Isola del Rafting dedicata agli amanti dello sport.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bordoni al premio Roma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 giugno 2009

L’Assessore alle Attività Produttive Lavoro e Litorale del Comune di Roma, Davide Bordoni, ha partecipato alla cerimonia di proclamazione dei finalisti della decima edizione del Premio Roma, che si è tenuta presso l’Auditorium dell’Ara Pacis. “Il Premio Roma, nato a Ostia, ha assunto ormai carattere e spessore di livello nazionale ed internazionale – ha dichiarato Bordoni – Grazie all’impegno ed alla passione del suo presidente e fondatore Aldo Milesi, si conferma ogni anno di più un appuntamento di grande prestigio culturale per la Capitale ed è ormai considerato un simbolo in Europa e nel mondo dell’immagine positiva e piena di fermenti culturali della nostra città. Il Comune di Roma sin dall’inizio ha creduto nel valore di questo progetto, sostenendolo di anno in anno come evento culturale anche nel calendario dell’Estate Romana. Quest’anno, poi, in occasione dell’iniziativa di interscambio con la città di Vienna abbiamo dato il via a una serie di iniziative per rafforzare il rapporto commerciale tra Roma e la Capitale austriaca in particolare nei settori dell’eccellenza dell’economia romana, tra cui quello enogastronomico. E’ un’opportunità concreta per Roma per coniugare cultura e sviluppo economico”.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione Village Roma09

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 aprile 2009

Roma 23 aprile, ore 12.00 Sala Stampa Estera –via dell’Umiltà 83/C Un incontro per presentare le novità del villaggio, i numeri, l’investimento economico e gli eventi che animeranno le serate dell’estate romana. Partecipano:  Giovanni Malagò (Presidente Comitato Mondiali di nuoto Roma09)  Rossella Bussetti (Amministratore delegato Jumbo Grandi Eventi) Paolo Barelli (Presidente Federazione Italiana Nuoto Roberto Diacetti (Direttore Generale dei Mondiali di Nuoto Roma 09)  Jean Pierre Maffe (Direttore Village Roma09)  Pierluigi Diaco (Giornalista)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »