Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘Europcar’

La Germania è uno dei mercati chiave per Europcar Mobility Group

Posted by fidest press agency su domenica, 21 luglio 2019

Nel 2017 il Gruppo ha acquisito Buchbinder Holdings, uno dei leader del noleggio di auto e veicoli commerciali sul mercato tedesco. Dopo aver creato le necessarie sinergie nel corso del 2018, la filiale tedesca del Gruppo accelera l’integrazione di Buchbinder, nominando Hubert Terstappen nuovo COO (Chief Operations Officer) con la responsabilità di gestire le Operations del Gruppo in Germania. Europcar Mobility Group Germany, filiale di Europcar Mobility Group, opera sul mercato con i 3 principali brand del Gruppo – Europcar, Ubeeqo e InterRent – e con il brand locale, Buchbinder.Con un fatturato di circa 800 milioni di euro, Europcar Mobility Group Germany è uno dei principali provider di soluzioni di mobilità nel mercato tedesco e ha l’ambizione di crescere offrendo un portfolio completo di soluzioni adatte alle diverse esigenze di mobilità dei clienti qualunque sia la durata – un’ora, un giorno una settimana o anche più. L’integrazione è un fattore chiave per raggiungere questo obiettivo. Dopo aver integrato con successo Ubeeqo, Europcar Mobility Group Germany sta accelerando anche l’integrazione di Buchbinder, unificando la gestione operativa.Per supportare questa strategia, Hubert Terstappen, Co-Managing Director di Buchbinder, è stato nominato COO (Chief Operations Officer) di Europcar Mobility Group Germany e in quanto tale entra a far parte del Comitato Esecutivo tedesco. Lavorerà a stretto contatto con Stefan Vorndran, Managing Director di Europcar Mobility Group Germany.
Allo stesso tempo Hubert Terstappen conserva la carica di Co-Managing Director di Buchbinder, insieme a Konrad Altenbuchner.Hubert Terstappen ha più di 30 anni di esperienza nel settore della mobilità. Ha iniziato la sua carriera in Haniel Logistic Düsseldorf per poi entrare nella compagnia di autonoleggio fondata dal padre, Hubert Paul Terstappen. Nel 1992 è diventato amministratore delegato della Terstappen KG, che è stata integrata in Buchbinder nel 2013. Come Co-Managing Director di Buchbinder Holdings dal 2013, ha dato un contribuito essenziale all’integrazione di Terstappen KG in Buchbinder.Olivier Baldassari, Chief Countries e Operations Officer del Gruppo, commenta: “Siamo oggi un’azienda leader nel panorama della mobilità che opera attraverso numerosi ed importanti brand. Gestiamo un business su larga scala per servire i nostri 7,7 milioni di clienti attivi. Il nostro è un business capillare, solido e profittevole. In Germania, stiamo costruendo una piattaforma di mobilità grazie a 4 brand che offrono servizi differenziati e rispondono a diverse esigenze. Ora dobbiamo connettere questi brand in maniera sempre più sinergica, integrando le nostre competenze di Fleet Management acquisite nei diversi business e intensificando lo condivisione. La nomina di Hubert Terstappen è coerente con il nostro obiettivo e sarà un fattore importante per favorire una la nostra crescita in Germania “.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

S & P promuove Europcar Mobility Group a “BB”

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 aprile 2019

Nel 2019 Europcar Mobility Group continuerà a rafforzare la propria presenza internazionale (ne è un esempio l’acquisizione dei franchisee in Finlandia e Norvegia attualmente in corso), potenziando nel contempo le soluzioni per la mobilità cittadina (attraverso Brand come Ubeeqo e Scooty) e investendo in tecnologia per favorire il processo di digitalizzazione dei sistemi operativi e della customer journey.Con queste prospettive lo scorso il 15 Aprile Europcar Mobility Group ha annunciato il lancio di un’offerta di obbligazioni del valore di 450 milioni di Euro con scadenza nel 2026 e un aumento del revolving credit facility (RCF) pari a 150 milioni di euro, al fine di rifinanziare integralmente il prestito obbligazionario di 600 milioni di euro in scadenza nel 2022.Oltre all’innalzamento dei rating del credito a lungo termine, S & P e Moody’s hanno assegnato una valutazione positiva anche al prestito obbligazionario di 450 Milioni di Euro con scadenza al 2026
Europcar Mobility Group è uno dei principali player nel mercato della mobilità ed è quotato alla borsa Euronext a Parigi.
La mission di Europcar Mobility Group è quella di essere la prima “società di servizi di mobilità” offrendo alternative vantaggiose all’auto di proprietà, con una vasta gamma di servizi legati alla mobilità: noleggio auto e furgoni, noleggio con conducente, car-sharing e peer-to-peer.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Europcar Mobility Group: una nuova composizione del Management Board

Posted by fidest press agency su martedì, 27 novembre 2018

A seguito del rapido riposizionamento del Gruppo – passato da un modello monobrand, mono-business e car centric, a un modello multibrand, multi-business e customer centric – il Management Board si rafforza.Questo consentirà a Europcar Mobility Group di crescere ulteriormente, di servire sempre più clienti e di soddisfare con la propria offerta nuovi bisogni emergenti, ovunque il Gruppo operi, facendo affidamento sulle forti capacità del suo network.In questo contesto, dal 1 ° gennaio 2019, il Management Board del Gruppo sarà composto da:
– Caroline Parot, Group CEO;
– Fabrizio Ruggiero, Group Deputy CEO, Head of Business Units (Cars, Vans & Trucks, Low Cost, New Mobility e International Coverage);
– Olivier Baldassari, Group Chief Countries and Operations Officer, che si unirà al Gruppo dal primo gennaio;
Un Group Chief Customer and Commercial Officer che sarà nominato nel 2019 Fabrizio Ruggiero, Group Deputy CEO, membro del Management Board, manterrà anche il suo attuale ruolo di Responsabile Sales, Marketing, Customers and Low Cost durante il periodo di transizione.L’organizzazione del Gruppo in Business Unit (Cars, Vans & Trucks, Low Cost, New Mobility, International Coverage) è ora pienamente operativa, con modelli di business e piani strategici di sviluppo dedicati per ciascuna di esse. L’integrazione di Goldcar e Buchbinder all’interno delle Business Unit è stata completata in meno di nove mesi. Tutte le BU registrano un buon trend di crescita e si concentreranno d’ora in poi sulla valorizzazione dei loro asset e sull’ampliamento della base clienti, in modo coerente e coordinato.
Fabrizio Ruggiero, Group Deputy CEO, membro del Management Board, assumerà il nuovo ruolo di Head of Business Units già a partire dal 1° dicembre, per assicurare fin da subito il veloce sviluppo delle 5 BU. José-Maria Gonzales, attualmente Managing Director di Europcar Mobility Group in Spagna, è stato nominato Managing Director della Business Unit Cars dal 1° dicembre. L’obiettivo di José-Maria Gonzales sarà quello di accelerare la trasformazione dello storico business del Gruppo, facendo leva su digitalizzazione e strutture snelle.La direzione delle altre BU rimane invariata.
La Trasformazione Digitale è al centro della strategia del Gruppo. Dopo il lancio del programma di digitalizzazione del customer journey Click & Go, Europcar Mobility Group accelera ulteriormente la digital transformation del suo modello operativo e organizzativo, per aumentare la capacità del suo network e offrire ai clienti soluzioni e servizi premium.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il Gruppo Europcar consolida la sua leadership nel segmento Low Cost

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 aprile 2018

Il Gruppo Europcar, uno dei principali player della mobilità, ha annunciato la riorganizzazione della sua Business Unit Low Cost per beneficiare appieno della recente acquisizione di Goldcar. Il mercato del noleggio auto Low Cost è uno dei più dinamici in Europa, con un fatturato di circa 1,5 miliardi di euro e un tasso di crescita annuale, confermato anche dalle previsioni per i prossimi anni, del 12% soprattutto in destinazioni leisure come la Francia, Spagna, Italia, Regno Unito, Portogallo, Grecia e Turchia.La Business Unit Low Cost sarà guidata da Juan-Carlos Azcona, già CEO di Goldcar e comprenderà sia il brand InterRent che il brand Goldcar. La combinazione di questi due importanti player consentirà al Gruppo di trarre il massimo beneficio dalla crescita del mercato low cost, generando un giro di affari atteso almeno al 15% del fatturato del Gruppo nel prossimo futuro. In Portogallo, Spagna, Francia, Italia e Regno Unito il brand e l’attività di InterRent saranno gestiti direttamente da Goldcar, per sfruttarne la struttura organizzativa agile, i processi snelli e l’efficienza e scalabilità del sistema IT.
In concomitanza con la riorganizzazione della business unit Low Cost, il Gruppo sta adattando il suo portfolio di brand per sfruttare tutte le opportunità legate ad un mercato leisure in crescita, offrendo ai propri clienti soluzioni di mobilità su misura che soddisfino le loro aspettative in termini di qualità del servizio, assistenza e tariffe.
InterRent verrà gradualmente riposizionato come brand “mid-tier” e si rivolgerà ai clienti leisure che cercano il giusto mix tra prezzo e valore, espresso nei termini di una customer experience semplice e soddisfaciente. Il riposizionamento di InterRent sul mercato “mid-tier” persegue l’obiettivo di entrare in un segmento che è stimato in circa il 20% dell’intero mercato, con un potenziale di sviluppo significativo alla luce degli attuali trend.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Il Gruppo Europcar acquisisce GoldCar e diventa player di riferimento nel settore low cost

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 giugno 2017

madridMadrid. Il Gruppo Europcar, leader europeo nei servizi di autonoleggio e player di riferimento della mobilità, ha annunciato oggi di aver firmato un accordo con Investindustrial per acquisire Goldcar, la più grande società di noleggio auto low cost in Europa.Goldcar è un importante operatore del settore low cost in Europa grazie ad una posizione consolidata in Spagna e Portogallo e ad un ampio know-how nella gestione di un efficiente modello di business low cost.Goldcar ha dimostrato un importante track record di crescita organica (con una crescita del fatturato anno su anno pari al 17% tra il 2008 e il 2016), con un EBITDA e FCF fra i più virtuosi sul mercato. Nel 2016, Goldcar ha generato ricavi per circa 240 milioni di euro e un adjusted Corporate EBITDA stimato in circa 48 milioni di euro.Con questa acquisizione strategica, il Gruppo Europcar aumenterà la sua presenza grazie a tre importanti motori di crescita – l’area del mediterraneo, il leisure e il segmento low cost –, diventando così major player a livello europeo nel segmento del noleggio a basso costo che è in rapida crescita.L’acquisizione di Goldcar creerà valore per il Gruppo Europcar in quanto rafforzerà le competenze e il know-how del Gruppo sul mercato del noleggio a basso costo e migliorerà notevolmente le prospettive di crescita dei ricavi della business unit low cost di Europcar.L’acquisizione è soggetta a precedenti condizioni di sospensive, inclusa l’approvazione da parte delle autorità antitrust e dovrà essere risolta nella seconda metà del 2017.L’operazione, che dovrebbe generare circa 30 milioni di euro di sinergie di costi all’anno entro il 2020, si basa su un Corporate Enterprise value di 550 milioni di euro e su un multiplo dell’Adjusted Corporate EBIDTA post sinergie pari a 7x. Il Gruppo Europcar prevede che l’operazione accrescerà in maniera significativa i propri utili per azione a partire dal primo anno pieno post closing in avanti.Un prestito ponte è stato sottoscritto da una grande unione bancaria internazionale per sostenere l’offerta vincolante del Gruppo Europcar e per coprire le esigenze di rifinanziamento corporate e inerente la flotta di Goldcar. Per mantenere una struttura di capitale efficiente e flessibile, il Gruppo Europcar prevede di aumentare il patrimonio netto fino al 10% del suo capitale, soggetto alle condizioni del mercato. In seguito alla proposta di aquisto di Goldcar e all’aumento dell’equity, il Gruppo Europcar prevede di raggiungere un ratio tra indebitamento finanziario netto e Corporate EBITDA sensibilmente inferiore a 3x entro la fine del 2017.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Acquisizione strategica per Europcar con Ubeeqo, lo specialista delle soluzioni di mobilità condivisa per le imprese

Posted by fidest press agency su martedì, 20 gennaio 2015

car_sharing_alfa_romeo_mitoEuropcar, leader europeo dell’autonoleggio e dei servizi di mobilità, annuncia l’acquisizione di una quota di maggioranza, al fianco dei fondatori, di Ubeeqo, la start-up francese specializzata nei servizi di car-sharing, pioniera e leader nel mercato b2b. L’operazione è parte integrante della strategia Europcar, incentrata sull’ampliamento dell’offerta di mobilità, per rispondere alle mutate esigenze della clientela attraverso soluzioni semplici e “chiavi in mano”.Parallelamente Europcar sottoscriverà un aumento di capitale di 4 milioni di euro destinati a sostenere lo sviluppo di Ubeeqo, con l’ambizione di farne il leader europeo nelle nuove tecnologie per la mobilità.Fin dal 2008 Ubeeqo è stato precursore nell’individuare i profondi cambiamenti che il mercato delle flotte aziendali avrebbe affrontato a fronte del rapido sviluppo delle tecnologie. Grazie a una tecnologia proprietaria, sviluppata a partire dal 2009, Ubeeqo si rivolge al mercato business, oggi in espansione, offrendo un ventaglio di soluzioni innovative e tra loro complementari:
“Bettercar Sharing”: una formula che promuove l’utilizzo, anche privato, delle “auto in pool” della flotta aziendale. Un mercato che Frost and Sullivan stima in oltre 85.000 vetture entro il 2020 nei principali paesi europei.
“Better Connected” è un rivoluzionario tool per migliorare la gestione della flotta aziendale: grazie ai dispositivi telematici installati a bordo, offre la possibilità di analizzare l’utilizzo dei veicoli (e non solo i costi) e di generare importanti risparmi.
“Mobilities Benefis” è l’alternativa multimodale all’auto aziendale, spesso sovradimensionata: rinunciando ad essa i dipendenti possono scegliere un’auto più piccola o l’accesso alla flotta in condivisione e ottenere una “indennità di mobilità” per coprire le spese di viaggi e spostamenti personali (treno, taxi, noleggi auto, ecc.).Ubeeqo ha chiuso il 2013 con un fatturato di 2,6 milioni di euro (+ 40%) ed è tra le 30 aziende tecnologiche in più rapida crescita, secondo l’ultimo ranking Technology Fast50 di Deloitte.Le soluzioni di Ubeeqo saranno proposte alla clientela b2b di Europcar (46% del fatturato del Gruppo) aprendo la strada a grandi opportunità di sviluppo. Già presente in Francia e Belgio, la società si sta sviluppando in Germania e, prossimamente, nel Regno Unito, grazie al sostegno di Europcar.L’offerta di mobilità di Europcar include anche una App per smartphone e, in joint venture con Daimler, Car2Go, la più celebre iniziativa di car-sharing urbano, lanciata nel 2012.Dice Philippe Germond, CEO del Gruppo Europcar: “Con Ubeeqo Europcar amplia la sua offerta, le sue competenze e il suo portafoglio d’innovazioni tecnologiche nella mobilità. Siamo affascinati dall’ingegnosità e dell’audacia delle soluzioni Ubeeqo. Insieme ci proponiamo di semplificare la vita dei nostri clienti fornendo loro un nuovo ‘concept’ che si adatta alle loro diverse esigenze e alle nuove sfide della mobilità”.Benoît Chatelier e Alexandre Crosby, i due soci fondatori di Ubeeqo, aggiungono: “Ubeeqo intercetta le più nuove tendenze del mercato e offre un mondo condiviso, connesso ed ecologico. Siamo felici che Europcar abbia sia la stessa visione. Fare parte del Gruppo Europcar ci consente di accelerare fortemente la nostra crescita e, soprattutto, di rendere ancora più concreta la nostra rivoluzione di mobilità. Il nostro obiettivo rimane invariato: proporre una vera alternativa all’auto privata e accompagnare i nostri clienti in questo necessario passaggio che va dalla proprietà all’utilizzo”. Tra le aziende che hanno già beneficiato delle soluzioni Ubeeqo: Airbus, L’Oréal, Danone, Veolia e Safran.Il team di Ubeeqo continuerà a operare nella sede di Boulogne-Billancour sotto la direzione dei suoi fondatori, che guideranno lo sviluppo dell’azienda con il sostegno di Europcar.
Europcar è uno dei marchi leader in Europa nei servizi di mobilità. Presente in 145 paesi, il Gruppo garantisce ai suoi clienti l’accesso a uno dei più grandi network di autonoleggio del mondo, anche grazie a operazioni di franchising e partnership. Il Gruppo opera attraverso i brand Europcar® e InterRent, compagnia di noleggio low cost. L’attenzione al cliente è al centro della mission del Gruppo, che si tratti di innovazione o di servizio, e tutti i dipendenti della società sono impegnati a soddisfare ogni sua esigenza. Europcar promuove attivamente la responsabilità sociale d’impresa e ambientale. Nel 2013 ha vinto, per il quinto anno consecutivo, il World Travel Awards quale migliore azienda “green” nel settore dei trasporti (World’s Leading Green Transport Solution Company). Europcar è di proprietà di Eurazeo, uno dei principali fondi di investimento quotati in Europa. – http://www.europcar.it

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Leonardo Cesarini è il nuovo Direttore Sales & Marketing di Europcar Italia

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 settembre 2013

Cesarini è nato a Perugia 48 anni fa e, dopo una decennale formazione professionale nelle vendite e nel marketing del largo consumo (Bolton e Hasbro), ha maturato una forte e significativa esperienza nell’intera filiera del turismo, ricoprendo ruoli di direzione commerciale nei vettori aerei (Meridiana Fly), nell’hospitality (Boscolo Hotels) e nel turismo organizzato (Club Méditerranèe).In qualità di Direttore Sales & Marketing di Europcar Italia, Leonardo Cesarini risponde all’AD e DG Fabrizio Ruggiero e coordinerà un team di oltre 40 persone, articolate nelle aree marketing, sales, customer service e sales administration.
“Sono estremamente orgoglioso ed entusiasta di questa nuova sfida perché ritengo che Europcar abbia grandi potenzialità di crescità nel nostro Paese, sia per la qualità della flotta e del servizio sia per la forte attenzione alla customer satisfaction. Il principale focus mio e di tutto il team commerciale sarà incrementare le vendite e sviluppare la promozione dei nostri unici brand values in tutti i segmenti di mercato: corporate, leisure e consumatore finale italiano ed internazionale”, ha dichiarato Cesarini dopo la nomina.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »