Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Posts Tagged ‘experience’

1° Festival di Virtual Reality Experience

Posted by fidest press agency su mercoledì, 14 settembre 2022

Si terrà dal 6 al 9 ottobre in maniera diffusa sul territorio nazionale, in cinque città italiane. Organizzato dall’Associazione IconiaLab e ideato dalla Direttrice Artistica Mariangela Matarozzo, l’evento di punta per gli amanti dell’arte contemporanea e della tecnologia partirà da Milano, grazie alla collaborazione con il prestigioso MEET Digital Culture Center, il primo Centro Internazionale per l’Arte e la Cultura Digitale nato a Milano con il supporto di Fondazione Cariplo, sede principale del Festival, dove si terrà una serata di presentazione ufficiale il 6 ottobre, alla presenza di creators e producer. L’evento si attiverà contemporaneamente in altre città d’Italia: a Bologna, presso il Multisala Odeon, a Potenza, nella Sala VRoom della Biblioteca Nazionale, in collaborazione con Noeltan e, infine, a Palermo, negli spazi di Crezi.plus, grazie alla collaborazione con il Laboratorio di Comunicazione del Dipartimento di Culture e Società dell’Università degli studi di Palermo e i Cantieri Culturali alla Zisa. Nella sede di Milano le opere saranno disponibili al pubblico fino al 30 ottobre, data in cui si decreterà l’opera vincitrice durante l’evento di chiusura.VRE ‘22 presenta al pubblico una selezione di 32 opere digitali ed immersive di cui 21 nella Official Competition, provenienti da 11 Paesi diversi: Italia, Australia, Canada, Iran, Germania, Francia, Polonia, Taiwan, Russia, USA e Regno Unito. Le opere in Concorso, che spaziano dal Cinema VR, alle VR Exhibition, dalle installazioni AR alla Mixed Reality, Digital Sculpture e Danza VR sono realizzate da artisti internazionali che sperimentano i nuovi linguaggi digitali e le frontiere delle tecnologie immersive per la realizzazione dei loro progetti artistici.Per il secondo anno consecutivo VRE e REF – Romaeuropa Festival sono co-produttori di un progetto speciale di arte digitale. Il 2022 vede protagonista Auriea Harvey, un’artista visuale americana, nota a livello internazionale ed importante esponente dell’arte digitale, che si occupa di design e programmazione, ma vanta esperienze anche nel campo della fotografia e della scultura. Sette delle sue sculture digitali saranno presentate a Roma, presso La Pelanda di Testaccio, nella Galleria delle Vasche. VRE rinnova anche quest’anno l’attenzione alla danza immersiva e, grazie alla collaborazione con ZED Festival, porterà dei contenuti che valorizzano l’arte della danza. Saranno quattro i film VR a 360° tratti dalla raccolta NOW FICTION, realizzata da Fabien Prioville per la Wuppertal Schauspielhaus su commissione della Pina Bausch Dance Company. Si conferma partner ufficiale per il quarto anno consecutivo Teleconsys, una Digital Innovation Company la cui missione è supportare le organizzazioni in tutte le fasi del loro viaggio digitale.La Giuria Ufficiale del Festival VRE, presieduta dalla critica d’arte Maria Grazia Mattei è rappresentata da figure italiane autorevoli nel mondo delle Arti e delle Realtà Estese, decreterà l’opera vincitrice di VRE22. L’ingresso ad ogni appuntamento del VRE ‘22 è gratuitamente aperto al pubblico. Per ulteriori informazioni, visitare il sito ufficiale: http://www.vrefest.com

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

È in corso la Anáhuac Summer Experience all’Università Europea di Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 28 luglio 2022

Si sta svolgendo in questi giorni, all’Università Europea di Roma, la Anáhuac Summer Experience, un corso estivo organizzato dal Centro di Formazione Integrale, nell’ambito della Rete delle Università Anáhuac. Il tema della summer school, che si tiene dal 17 al 31 luglio 2022, è “Costruisci la tua leadership dalle radici della nostra cultura”. L’attività è stata aperta da un saluto del Rettore UER Padre Pedro Barrajón LC e da un’introduzione di Padre Gonzalo Monzón LC, Direttore del Centro di Formazione Integrale.Il corso ha un programma molto ampio. L’obiettivo è quello di toccare i vari aspetti della Formazione Integrale e della Leadership di azione positiva nella società attraverso una visione multidisciplinare, con una serie di conferenze tenute dai docenti dell’università. Oltre all’attività didattica, sono previste le visite ad Ostia Antica, ai Fori Imperiali e al Colosseo, a Roma, e una giornata a Firenze.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Inicia la Anáhuac Summer Experience en la Universidad Europea de Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 28 luglio 2022

La Experiencia de Verano Anáhuac, un curso de verano organizado por el Centro de Formación Integral, dentro de la Red Universitaria Anáhuac, se lleva a cabo estos días en la Universidad Europea de Roma. El tema de la escuela de verano, que tendrá lugar del 17 al 31 de julio de 2022, es “Construye tu liderazgo desde las raíces de nuestra cultura”.La actividad fue inaugurada con un saludo del Rector de la UER Padre Pedro Barrajón LC y una introducción del Padre Gonzalo Monzón LC, Director del Centro de Formación Integral. El curso tiene un programa muy amplio. El objetivo es tocar los diversos aspectos de la Formación Integral y el Liderazgo de la acción positiva en la sociedad a través de una visión multidisciplinar, con un ciclo de conferencias impartido por docentes universitarios. Además de la actividad didáctica, están previstas visitas a Ostia Antica, los Foros Imperiales y el Coliseo, en Roma, y un día en Florencia.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C’era una volta A VR experience di Ondaurto Teatro

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 novembre 2021

2-5 dicembre – Argot Studio (Roma) Una delle prime esperienze prodotte in Italia di Virtual Reality Theatre (teatro in realtà virtuale) che unisce i linguaggi del Teatro Fisico e del Circo Contemporaneo a quelli del Digitale: C’ERA UNA VOLTA / a VR experience arriva ad Argot Studio, dal 2 al 5 dicembre, all’interno di Cortocircuito – programma 2021/22 Lo spettatore sarà coinvolto in prima persona nella scena attraverso l’utilizzo di visori per la realtà virtuale, che gli permetteranno di vivere un’esperienza immersiva e ricca di suggestioni sensoriali. In C’ERA UNA VOLTA / a VR experience saremo trasportati in mondi diversi e incredibili, dove la realtà incontra la fantasia, assieme a personaggi che ci racconteranno le loro storie in un intreccio di suggestioni, colori e suoni. Il progetto si basa sull’evoluzione e la trasformazione di uno spettacolo in qualcosa di unico e sorprendente: benvenute e benvenuti nell’era dello show fisico digitale, un mondo fantastico, surreale e sorprendente. Una produzione che affonda le sue radici in uno spettacolo programmato in platee internazionali, che ha coinvolto pubblici diversificati e ha dialogato con grandi e piccoli. Una immersione VR in 3D a 360 gradi: un progetto sorprendente in cui lo spettatore si trova al centro, totalmente circondato in un’esperienza con grandi macchinari ed effetti spettacolari, per uno show VR dal grande impatto emotivo.Lo show è molto più di una storia su principesse ed eroi. L’immaginario fiabesco, cristallizzato in versioni edulcorate, si scompagina al punto che i confini tra Bene e Male diventano assai labili. Storie, leggende e favole della grande tradizione, da Lewis Carroll ai Fratelli Grimm, da Johann Karl August Musäus a Hans Christian Andersen, sono reinterpretate in chiave noir e con un gusto “agrodolce”. È possibile che Cappuccetto Rosso abbia un lato oscuro? E perché una Strega o una Matrigna non può avere un lato buono, dolce o forse malinconico? Per l’accesso all’Argot Studio è obbligatorio il possesso delle certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass), comprovanti l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 o la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi) o l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seconda edizione di School Experience

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 marzo 2021

Il festival, organizzato dall’Ente Autonomo Giffoni Experience e realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero della Cultura, è tornato a stupire il suo pubblico. Dall’8 al 12 marzo, doverosamente in versione digital, sono stati coinvolti in proiezioni, webinar e lab migliaia di ragazzi, dai 6 ai 18 anni, in collegamento da Campania (Eboli e Giffoni Valle Piana), Basilicata (Terranova di Pollino, Senise, Sant’Arcangelo), Sicilia (Palermo) oltre che dai 32 hub italiani di Giffoni. Forte l’interesse dimostrato nei confronti delle produzioni in concorso: le 55 opere in gara – scelte tra 2000 film in preselezione provenienti dall’Italia e dall’estero – sono state accolte con attenzione ed entusiasmo. A valutarle giurie composte da studenti che, per cinque giorni, hanno affinato il loro spirito critico confrontandosi con i loro coetanei e discutendo i temi portati alla luce dalle diverse produzioni. Per la sezione Feature Experience (lungometraggi) dedicata alle scuole primarie, a trionfare è stato TRASH – LA LEGGENDA DELLA PIRAMIDE MAGICA di Luca Della Grotta e Francesco Dafan (Italia). Distribuito da Notorious Pictures, il film è una storia d’avventura che unisce divertimento e mission educativa. Protagonisti un gruppo rocambolesco di oggetti ormai dismessi, alla ricerca di un nuovo scopo che dia un senso alla loro vita. Slim, una scatola di cartone scoraggiata, vive in un mercato e ha smesso di credere in tutto. A fargli compagnia c’è Bubbles, una bottiglia da bibita gassata cicciottella e ottimista, che stempera la visione grigia della piccola scatola. Sul loro cammino incontreranno Spark che li guiderà in un viaggio inaspettato. Non mancheranno gli imprevisti: uno tra tutti l’incontro con Kudo, la potentissima unità madre di un computer che vuole impadronirsi di ciò che si cela all’interno di Spark per continuare a vivere. L’opera è disponibile sulle principali piattaforme di streaming. La scelta degli studenti delle secondarie di primo grado, invece, è caduta su GLASSBOY di Samuele Rossi (Italia/Svizzera/Austria): protagonista è Pino, un undicenne che, a causa di una malattia ereditaria, è costretto a guardare il mondo dalla sua finestra. La conoscenza di un nuovo gruppo di amici gli darà il coraggio per affrontare ogni ostacolo. Prodotto da Solaria Film e distribuito da Minerva Pictures, nel cast ritroviamo un’inedita Loretta Goggi nei panni dell’apprensiva e dispotica nonna, oltre a Giorgia Wurth, Massimo De Lorenzo, Giorgio Colangeli, David Paryla e Pascal Ulli, mentre il giovanissimo Andrea Arru interpreta il protagonista. Al suo fianco gli Snerd: gli esordienti Rosa Barbolini (Mavi), Stefano Trapuzzano (Ciccio), Gabriel Mannozzi De Cristofaro (Domenico), Mia Pomelari (Mei Ming), Luca Cagnetta (Gianni) e, a capo della banda rivale, i bulli Emanuele De Paolis e Stefano Di Via. Anche in questo caso il film è disponibile sulle principali piattaforme di streaming. Ultimo titolo a trionfare per la sezione Feature Experience è MAN UP! di Benjamin Parent (Francia) eletto vincitore dagli allievi delle secondarie di secondo grado. Tom, un adolescente timido e sensibile, sta per affrontare il primo giorno in una nuova scuola superiore. Per meglio integrarsi, può contare sui consigli di Leo, suo fratello maggiore e suo mentore. Leo si impegnerà per fare di Tom un vero uomo, ma la sua onnipresenza avrà un’influenza tossica. Il giovane protagonista dovrà combattere per trovare la sua strada. Grande successo anche per Short Experience, la sezione dedicata ai cortometraggi realizzati da registi italiani e internazionali. Ad essere premiato, per le primarie, è COLOURS di Ermanno Dantini (Italia). Una seconda edizione sicuramente diversa per School Experience ma, non per questo, meno sentita e partecipata grazie anche alla forte sinergia tra istituzione, scuola e territorio. Un progetto che si spera possa tornare presto alla sua vera natura: quella di festival itinerante.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Terza edizione di FoodExp – Food Life Experience

Posted by fidest press agency su martedì, 25 agosto 2020

Lecce. lunedì 28 e martedì 29 settembre il Chiostro dei Domenicani a Lecce, residenza d’epoca quattrocentesca, ospita la terza edizione di FoodExp – Food Life Experience. Prevista inizialmente dal 30 marzo al 1 aprile e rinviata in autunno a causa dell’emergenza Covid19, la manifestazione accende i riflettori su ristorazione e ospitalità, cucina e sala d’autore, hôtellerie ed enogastronomia, agricoltura e biodiversità e punta sui giovani con un’edizione dedicata a “young in the future”.Al centro della scena ci saranno giovani cuochi, maître, sommelier, ristoratori, bar e hospitality manager: curiosi, creativi, eclettici, sempre più connessi e pronti a salvare il pianeta, con la voglia di volare in alto, senza perdere il contatto con le radici. Tanti i punti di vista per tracciare un identikit delle risorse del futuro, oggi più che mai preziose. Sono trentenni, che hanno già segnato un punto di svolta e sono diventati motore di ristoranti e alberghi stellati, come Michele Lazzarini, sous-chef, e Lukas Gerges, Maître e primo Sommelier, del tristellato St. Hubertus di San Cassiano, frazione del Comune di Badia, in provincia di Bolzano, o Thanos Feskos, sous-chef, e Mattia Spedicato, assistant restaurant manager e sommelier, nel tre stelle Michelin Geranium di Copenaghen.Tra i temi in discussione l’importanza della formazione con scuole eccellenti, come Intrecci delle sorelle Cotarella e la prestigiosa Ecole hôtelière di Losanna; il delicato argomento del passaggio generazionale con esempi di modelli vincenti, come Stefania Moroni de Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano; la selezione delle risorse umane e il controllo di gestione in ambito alberghiero, con la partecipazione di direttori e consulenti esperti di indirizzi di fine dining in giro per il mondo, come Manuela Fissore e Thomas Barker. Strategico il ruolo degli Istituti Alberghieri, sostenuto dall’assessorato regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro guidato da Sebastiano Leo, che devono trasformarsi in fucine di qualità, capaci di selezionare le promesse del domani.
Nato tre anni fa dal desiderio di Giovanni Pizzolante del gruppo Sinext, consulente nell’hospitality management, di portare a Sud nomi prestigiosi dell’ospitalità e della cucina per dare un’opportunità agli operatori locali, FoodExp è un contenitore così ricco e variegato, che non è facile da definire.Non è solo un congresso enogastronomico, un palcoscenico dove applaudire gli chef stellati, una vetrina per le star internazionali, come Miguel Angel Major del Ristorante stellato Sucede di Valencia e i grandi attori del made in Italy, che vengono a raccontare le loro storie, come Alessandro Pipero (Pipero Roma), Diego Rossi (Trippa Milano), Roy Salomon Caceres (Metamorfosi Roma) e ancora bar manager di grandi hotel come Antonio Rosato (Mandarin Oriental Milano), Luca Angeli (Four Season Milano), Vincenzo Donatiello (Piazza Duomo Alba -Cn) e poi sommelier, produttori e vignaioli. FoodExp è anche un importante momento di crescita, è l’opportunità di partecipare a masterclass, dibattiti, laboratori, conferenze e tavole rotonde e l’occasione per iscriversi all’edizione 2021 del Premio Emergente – chef, pizza chef ed emergenti sala e ricevimento – organizzato da Witaly, dal critico Luigi Cremona e dalla giornalista Lorenza Vitali, che presenteranno le novità del prossimo format regionale, con l’obiettivo di premiare e valorizzare i giovani pugliesi.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

CWT to upgrade customer experience with Concur® Travel

Posted by fidest press agency su domenica, 31 Maggio 2020

Minneapolis. CWT, the B2B4E travel management platform, today announces an expanded integration with Concur Travel, the leading brand for expense, invoice, and travel management solutions. CWT clients using Concur Travel may select RoomIt by CWT™, the hotel distribution division of CWT, as their exclusive source of hotel content.Launching in late May 2020, with a phased roll-out through the end of the year, CWT clients using Concur Travel can have all hotel content from RoomIt. As and when clients begin to look to their future travel plans, they will be able to access even more savings as well as additional reporting capabilities. This initiative delivers an upgraded booking experience that includes enhanced rate descriptions across web and mobile, so travelers can view the source of the rate and loyalty eligibility. Virtual payment is also available for all types of rates, so travelers do not have to use their personal or corporate credit card.

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Caribou Coffee Looks to Medallia Experience Cloud

Posted by fidest press agency su sabato, 14 dicembre 2019

Medallia, Inc. (NYSE: MDLA), the global leader in experience management, today announced that Caribou Coffee has selected Medallia Experience Cloud to further understand and improve the company’s overall employee experience. The 27-year old coffee company operates over 300 company-owned stores in the United States and will leverage Medallia to gain actionable insights into the employee journey and to deliver superior employee experiences.“At Caribou Coffee, our team’s voice is the most important voice in the organization. Nobody understands our successes and challenges like the employees who are up before dawn to serve our guests. There is nothing more impactful to an extraordinary guest experience than a Team Member who loves to be at work; and nothing more powerful than hearing what Team Members have to say and implementing their ideas. Caribou Coffee is proud to partner with Medallia to amplify the voice of our employees and invest in their growth,” said Molly Esmay, director of support operations for Caribou Coffee.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

School experience: cinema per la scuola

Posted by fidest press agency su domenica, 8 dicembre 2019

Dal 10 al 13 dicembre l’evento – che ha coinvolto più di 8mila persone tra studenti e docenti in Veneto (San Donà di Piave), Calabria (Cittanova) e Sardegna (Nuoro) – sarà in Sicilia (Palermo) per una finale intensa e ricca di contenuti. Ad ospitare l’iniziativa saranno l’ex Officine Ducrot, gli attuali Cantieri della Zisa. Un luogo evocativo al cui interno sorgono una quarantina di capannoni industriali con una naturale vocazione a diventare una cittadella della cultura. Lo spazio è stato infatti recuperato dall’amministrazione comunale dando vita a sale espositive, teatrali e cinematografiche. La manifestazione è realizzata in partnership con il Comune di Palermo – Assessorato alla Scuola e con Inventare Insieme (onlus) – Centro Tau. Grandissimo l’interesse dimostrato da registi emergenti italiani e internazionali: 2000 le opere in preselezione, di cui 35 (tra lungometraggi e cortometraggi) sono state proposte alle giurie composte da studenti dai 6 ai 18 anni. A Palermo toccherà proprio ai vincitori (decretati nelle prime tre tappe) presentare i propri lavori al pubblico. In Veneto, secondo l’opinione degli spettatori degli istituti primari, per la sezione Feature Experience (destinata ai lungometraggi) ha trionfato IL PICCOLO YETI di Jill Culton. Short Experience (dedicata ai cortometraggi proposti da registi italiani e internazionali) ha visto invece la vittoria di BELLY FLOP di Jeremy Collins. Per la sezione Your Experience (dedicata alle opere prodotte dalle scuole) la scelta dei giffoners è andata su ARIA di Mirko Vigiliotti e Giancarlo Vasta. In Calabria, gli studenti degli istituti secondari di I grado hanno voluto premiare, per la sezione Feature Experience, MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI di Stefano Cipani. Per Short Experience il podio è andato a TWEET TWEET di Zhanna Bekmambetova. Infine, per Your Experience, la scelta dei giffoners è caduta su IL PASSATO CHE RESTA dell’associazione Zuccherarte, regia di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli. In Sardegna l’evento ha visto il coinvolgimento degli istituti secondari di II grado alle prese con temi quali l’integrazione, il coraggio, la determinazione per perseguire i propri sogni, fino alla tutela del pianeta Terra. Secondo l’opinione dei giurati, per la sezione Feature Experience, ha trionfato IL CORAGGIO DELLA VERITÀ di George Tillman Jr. Short Experience ha visto invece la premiazione di THE BOX di Dusan Kastelic. Infine, per Your Experience, i ragazzi hanno scelto SOLO UN GIOCATTOLO dell’I.I.S. Niccolò Machiavelli – I.C. Iqbal Masih – I.I.S. Schiapparelli/Gramsci – I.C. Mattei Di Vittorio, per la regia di Lorena Costanzo.
Ad accompagnare l’evento sarà anche il truck della Polizia Postale nell’ambito della campagna educativa itinerante realizzata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, per il progetto Safer Internet Centre – Generazioni Connesse. In programma anche due laboratori: il primo, DIGITAL PROF, si pone nell’ambito delle attività che Giffoni propone per la formazione dei docenti. L’obiettivo è quello di guidare in un’esperienza di apprendimento utile al consolidamento delle competenze digitali. MOVIE LAB, invece, è articolato come una lezione di cinema interattiva per permettere ai ragazzi di comprendere il linguaggio audiovisivo. L’ultima tappa di School Experience si chiuderà venerdì 13 dicembre, alle ore 21:00, presso il Cinema De Seta (Cantieri Culturali della Zisa) alla presenza dell’intera cittadinanza, della comunità studentesca e delle istituzioni. Durante l’evento saranno premiati i registi e le scuole vincitrici della prima edizione del Festival itinerante.

Posted in Cronaca/News, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Estate 2020: San Marino Outlet Experience prende vita

Posted by fidest press agency su martedì, 15 ottobre 2019

Il progetto, in fase avanzata di realizzazione nella Repubblica di San Marino, patrimonio dell’Unesco dal 2008 e crocevia di itinerari turistici nel cuore dell’Italia, è sostenuto da un investimento di 150 Milioni di Euro messo a disposizione dall’expertise e dal management di solide realtà del settore Retail e Immobiliare come Borletti Group, DEA Real Estate Advisors, Aedes SIIQ e VLG Capital.Proprio le caratteristiche e la morfologia della più antica Repubblica d’Europa hanno posto le premesse per dare vita all’identità distintiva di San Marino Outlet Experience, ispirando il progetto realizzato dall’Architetto Leonardo Cavalli, Founder e Managing Partner del riconosciuto studio One Works. Esteso su un’area di quasi 25.000mq, San Marino Outlet Experience è stato concepito in totale continuità con la natura collinare a nord est di San Marino e nel pieno rispetto ambientale grazie all’adozione del protocollo di ecosostenibilità BREEAM.La struttura si articola in un complesso di edifici che si distanzia dal classico modulo ‘a casette’ degli outlet tradizionali: seguendo il profilo della collina, il progetto comprende un percorso pedonale studiato per definire le quattro distinte piazze poste alle estremità del perimetro.San Marino Outlet Experience si pone come il nuovo elemento valoriale del territorio Sammarinese, in grado di offrire stimoli preziosi per l’economia locale che, sinergicamente con il tessuto imprenditoriale del territorio, svilupperà un florido indotto e incentivi occupazionali grazie alla creazione di 500 nuovi posti di lavoro.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Questback Transforms to Lead the Experience Revolution

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 luglio 2019

Questback, the global leader in enterprise experience management solutions, has restructured their product management function to better serve and adapt to customer needs by prioritizing product innovation.The product management team, formerly housed in research and development under the Chief Technology Officer, will now report directly into Questback CEO Frank Møllerop. This transformation allows product management to work closely with clients to anticipate and react to needs, while gaining greater business foresight into the market to quickly launch new products and services.“This is a fascinating time for Questback and the industry at large,” said Nicola Matson, senior vice president of product at Questback. “One of the things I love about our company is that we never stand still, we are continually striving to transform our organization into one that is laser-focused on the customer. By elevating the product management function, we can make the right product decisions for our customers and the market faster than ever before.” “Our customers are at the core of everything we do,” said Frank Møllerop, CEO of Questback. “By giving our product function the autonomy, agility, and creativity to make the right product decisions on behalf of our organization, we will continue to deliver best-in-market experience management solutions to our customers across the globe, in industries ranging from banks to healthcare to manufacturing and more.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

FuelX Career Experience Conference and Awards in London

Posted by fidest press agency su sabato, 2 febbraio 2019

London. Fuel50, the fastest-growing career pathing platform globally, will host its signature event, the FuelX Career Experience Conference and Awards in London on February 7, and Santa Monica, California on June 5-6, 2019. The events will facilitate dialogue around critical workforce talent priorities, and recognize HR leaders who have successfully implemented best-in-class career experiences impacting employee retention, engagement, productivity, and other critical business metrics.“My research shows businesses around the world are grappling with alarming declines in productivity, employee engagement and trust,” said Josh Bersin, global industry analyst and founder of Bersin™ by Deloitte. “To address these and other business-impacting challenges, companies must put new emphasis on the employee experience at every stage of an employee’s career. In my presentation, I’ll discuss best-practice strategies organizations can employ, as well as coming workforce, technology, and economic trends that should factor into long-term planning.”The London conference features a robust lineup of speakers including an opening keynote from talent futurist Josh Bersin on “The Rise of the Individual in the Future of Work”; as well as Christine Landon, senior director talent and career development for eBay on “Individualized Career Propositions for Business Velocity”; and Shreya Nidadavolu, career and team development specialist for Indeed on “Creating Career Development Journeys”.“Not only does the career experience affect employees personally and professionally, but it also impacts every facet of business — from retention to engagement to mobility — all of which are of increasing importance as the workplace landscape continues to shift around us,” said Anne Fulton, CEO and co-founder, Fuel50. “The mission of the FuelX Career Experience Conference is to collectively explore the way forward in delivering best-of-class career experiences and honor the HR professionals who are doing an exemplary job.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Discuss Strategies for Winning in the Experience Economy

Posted by fidest press agency su martedì, 23 ottobre 2018

NICE (Nasdaq: NICE) today announced Interactions 2018 Paris, its annual France and Benelux focused conference to be held on November 15, 2018 at Pavillon Dauphine in Paris, France, A complimentary event for NICE customers, partners and prospects, NICE Interactions 2018 Paris will feature internationally renowned former footballer, Emmanuel Petit, as keynote speaker, in addition to John O’Hara, President, NICE EMEA. Customers such as Canal+ International, Malakoff Médéric, Engie Electrabel, Chronopost, John Paul, Groupe La Poste, OVH, Webhelp and Teleperformance will also present at the event. To register, please click here.The agenda of this year’s NICE Interactions 2018 Paris event will include three exciting tracks, namely analytics, process automation and employee engagement. A dedicated showcase area will allow attendees to get a closer look at the latest innovations across NICE’s rich range of solutions via demos. Some of the offerings to be featured include next generation Quality Management, Nexidia Analytics, Robotic Process Automation (RPA), Real-Time Authentication (RTA), Workforce Management (WFM), Employee Engagement Management (EEM), NICE Satmetrix Voice of the Customer (VoC), and of course, CXone, the market’s No. 1 cloud customer experience platform.The content rich event will also feature two intimate roundtable discussion sessions led by the company’s product experts and will offer delegates the opportunity to raise questions and challenges while sharing from their day to day experiences.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dassault Systèmes to Hold its Annual Manufacturing in the Age of Experience Event in Shanghai

Posted by fidest press agency su domenica, 16 settembre 2018

Dassault Systèmes (Paris:DSY) (Euronext Paris: #13065, DSY.PA) will explore how turning supply chains into value networks enables industry to imagine and produce sustainable experiences, at Manufacturing in the Age of Experience, its annual event for industry decision makers, influencers and 3DEXPERIENCE platform users. The event will take place in Shanghai during the China International Industry Fair, September 19-23, 2018.Demos, virtual experiences, panel discussions, customer testimonials and workshops will delve into strategies and tactics for changing the business of manufacturing in the context of today’s global Industry Renaissance, where new categories of industrials are creating new categories of solutions for new categories of consumers.“The Industry Renaissance extends beyond digitalizing manufacturing to combine virtual worlds with real operations. Its transformations are occurring so fast that companies must either embrace it today or disappear tomorrow,” said Florence Verzelen, Executive Vice President, Industry Solutions, Field Marketing and Global Affairs, Dassault Systèmes. “Leaders are separated from everyone else by the speed at which they can develop insights from real-world big data and incorporate those insights into the knowledge and know-how they use to create and deliver experiences. Manufacturing in the Age of Experience is designed for manufacturers that are ready to rethink their production for 21st century sustainable innovation.”This year’s event features a two-day Executive Learning Expedition for decision makers. Among the highlights is “Manufacturing in Action,” interactive technical and strategic workshops structured around a virtual and real production line in partnership with McKinsey & Company’s Digital Capability Center and Tsinghua University. These workshops will address the use of the 3DEXPERIENCE platform for IoT and manufacturing analytics, supply chain optimization, manufacturing engineering, production execution, and lean management.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Higher Education IT Pulse Study from TeamDynamix Reports Campuses Focused on Engagement and Student Experience

Posted by fidest press agency su sabato, 12 Maggio 2018

The 2018 TDX Higher Ed Market Study from TeamDynamix has been released and the results indicate college and university information technology departments will focus more on creating a unified student experience. Typically, a “unified student experience” results in initiatives to improve student portals, make it easier to share information, and improve efficiency in IT departmental responses to service requests from all campus departments from Facilities to Residential Life. Click to Tweet.The 2018 TDX Higher Ed Market Study surveyed 104 IT leaders from college campuses ranging in size from 5,000 to 50,000 students. Key findings include:
45 percent of study participants have an initiative to roll out one service platform across IT, Facilities, Residential Life, Human Resources, and other departments.
Managing projects and specific work requests will no longer occur in isolation as 50 percent of the participants report bringing project portfolio management and service management together on one platform.
In evaluating effectiveness of student portals, participants gave student portals 2.77 stars out of 5 and identified that areas of improvement include creating better workflow and automation behind the portal as well as using one portal across campus.
Read more from higher education CIOs who discuss their perspective on the one-campus, one-portal approach at Palm Beach State College (commentary) and the student-centered approach to IT at Bridgewater State University (commentary).A recent New York Times article reported that “a little less than half of the nation’s students graduate in four years; given two more years to get the job done, the percentage rises to only about 60 percent.” Retention is a major focus of conversations about creating student engagement, which can help improve graduation rates. A student who has ongoing IT issues or, for example, must inquire multiple times about financial aid is essentially sending up red flags that the IT system is not meeting their needs. These red flags can be valuable data points for the campus IT department, however, are just one component of evaluating engagement.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Consum Adopts Manthan’s Prescriptive Analytics Solutions to Elevate Omnichannel Customer Experience

Posted by fidest press agency su domenica, 22 aprile 2018

Manthan, a global leader in AI-powered advanced analytics solutions and a recognized innovator in bringing path-breaking, intuitive solutions to retailers worldwide, today announced a major win in Spain. Consum, the Co-operative with many Consumer Partners in Spain, has adopted Manthan’s Customer Marketing solutions to deliver highly personalized omnichannel experiences for over 3 million customers across their 680 supermarkets.Consum, known for its focus on differentiated retailing, chose prescriptive analytics solutions from Manthan to enhance the complete shopping experience for its customers. Manthan’s solutions helps Consum build unique and personalized engagement with shoppers, online and offline by understanding their needs, interests, preferences and contextualizing messages that impact buying decisions.Manthan’s Customer Marketing Solution helps the Spanish retail major with the following:Build a single view of the customers, understand shopper behavior, hone in on customer preferences, predict trends and comprehend customer choices.
Drive traffic to the stores and encourage online visits with personalized promotions of products and brands, as well as promote new launches that align to customer preferences.
Personalize web page content by recommending right products, similar products, related products and offers based on past purchase, browser behavior, buyer context and customer preferences to drive conversions.Drive better engagement, by dynamically displaying offers on ingredients, products based on recipes viewed by visitors.Integrate the different systems and applications that manages the loyalty program “Mundo Consum”. “Manthan’s analytics solutions are instrumental in driving intelligent, consistent and relevant personalized engagement with our customers, across channels, to deliver a differentiated experience,” said Fernando Gisbert, Loyalty Director Consum.Manthan has partnered with Cognodata, a leading consulting firm with a unique blend of data science and retail specific experience, to provide retailers and consumer businesses in Europe and Latin America the competitive edge with AI-powered prescriptive analytics. “As we help enterprises with customer-oriented strategies and support their digital transformation initiatives, Manthan’s analytics capabilities and solutions are a natural fit that blend perfectly with our offerings,” said Daniel Encinas, Managing Partner Cognodata.
“Cognodata is a strategic partner for us. Their deep industry experience, customer science expertise combined with Manthan’s goal of enabling truly customer obsessed retailing will be invaluable for consumer businesses across Europe and Latin America,” said Sanjay Kupae, AVP, Partner and Alliances, Manthan.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Josef and Anni Albers. Voyage inside a blind experience

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 aprile 2018

Siena, 6 aprile – 4 luglio 2018 Santa Maria della Scala ospita l’esposizione Josef and Anni Albers. Voyage inside a blind experience. Il progetto è nato grazie a una collaborazione internazionale tra il Santa Maria della Scala di Siena, il The Glucksman, University College Cork, il Museo di arte contemporanea di Zagabria, l’Istituto dei Ciechi di Milano e Atlante Servizi Culturali, che ne ha curato la realizzazione, ed è cofinanziato dal programma Europa Creativa 2014-2020 dell’Unione Europea. La Mostra, a cura di Gregorio Battistoni e Samuele Boncompagni, sarà ospitata, in seguito, in altre due sedi museali europee, presso il The Glucksman, University College Cork in Irlanda e al Muzej suvremene umjetnosti Zagreb, in Croazia. L’obiettivo del progetto VIBE. Voyage Inside a Blind Experience è quello di creare una mostra d’arte temporanea fruibile con pari interesse sia da soggetti normovedenti che da persone con disabilità visiva in cui le opere sono accompagnate da speciali tecnologie in grado di offrire a tutti i tipi di pubblico suggestioni tattili e uditive.
Il catalogo e il sito web saranno realizzati in funzione del progetto: il catalogo della mostra sarà completamente in braille con all’interno riproduzioni tattili in termorilievo, mentre il sito web realizzato e certificato dall’Istituto dei Ciechi di Milano, può essere accessibile anche ai non vedenti. Tutte le didascalie in mostra, inoltre, saranno in braille.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

NIO Launches ES8 SUV with New User Experience

Posted by fidest press agency su martedì, 19 dicembre 2017

nioThe NIO ES8 is a 7-seater high performance electric SUV. The NIO ES8 has a base price of RMB 448,000 before subsidies, with 10,000 Founder’s Editions available for RMB 548,000. A battery rental plan is available to NIO users, which provides a RMB 100,000 discount on the purchase price of the ES8. The battery rental subscription is RMB 1,280 per month and enables ES8 owners to enjoy battery upgrading services, along with quality assurance, roadside assistance, car connectivity, and nationwide charging services. The NIO ES8 is customized and will be made to order. Those interested in purchasing an ES8 can place an order through the NIO App.With both front and rear motors, the NIO ES8 delivers 480 kilowatts of power and 840 Newton meters of torque to all four wheels. This E-powertrain enables the ES8 to accelerate from 0-100 km/h in just 4.4 seconds. The latest active air suspension on all ES8’s models creates comfortable, connected riding experience.The ES8 is equipped with a 70-kilowatt-hour liquid-cooled battery pack comprised of cutting-edge VDA square cell batteries. These cells feature the highest energy density of their kind and provide a 2,000-charge lifecycle. The ES8’s drag coefficient is as low as 0.29. The ES8 achieves over 500 kilometers of range when constantly run at 60 kph, and the car achieves an NEDC range of 355 kilometers.The ES8 goes beyond five-star safety. The ES8 is the first car to have an all-aluminium body and chassis featuring aerospace grade 7003 series aluminium alloy, enabling a torsional stiffness of 44,140 Nm/Deg. The ES8 features the highest amount of aluminium for any mass production car. With the excellent passive safety design and 21 active safety features, the ES8 stands out among vehicles in its class.The ES8 is produced at a world-class fully automated factory. The R&D, design, supply chain, and factory ensure the ES8’s premium quality. The ES8 will finish a 3,000,000 km road test before NIO begins delivering the vehicle to users.
The ES8 has a 3,010 millimeter long wheelbase, the longest in its class, to create a truly mobile living space. The three-row, seven-seat layout makes full use of the interior space. The innovative “lounge seat” and “child-care mode”, together with the Nappa leather wrap, creates a cozy atmosphere, making users feel at home. The smart air quality system includes an activated carbon and HEPA filter and negative ion generator.
NIO introduces NOMI, the world’s first in-car AI system. Powered by both in-car and cloud computation, NOMI interacts with people sitting in the vehicle and its emotion engine gives users a friend on the road. NOMI combines the ES8’s intelligence and car connectivity functionalities to turn the ES8 into a fun, expressive, and intuitive companion that can listen, talk, and help drivers along the way.
NIO unveils NIO Power, a new charging experience that allows the ES8’s battery to be swapped in three minutes. NIO Power also includes NIO Power Home, super charger network, and Power Mobile. Power Mobile is a brand-new power service product developed by NIO, which enables an ES8 to run 100 kilometers after charging for ten minutes. By 2020, NIO plans to build over 1,100 Power Swap Stations and deploy over 1,200 Power Mobile vehicles.NIO has opened NIO Houses in Beijing, and announces their plan to open more NIO Houses in nine more cities in 2018, including Shanghai, Shenzhen, Nanjing, Guangzhou, Hangzhou, Chengdu, Hefei, Suzhou and Wuhan. The Grammy Award winning band Imagine Dragons performed for the 10,000 person crowd to end the event. (photo: nio)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ecco gli scienziati di domani: parte da Napoli Amgen Biotech Experience

Posted by fidest press agency su martedì, 7 novembre 2017

Università di Napoli “Federico II”JPGNapoli. Riuscire a far vivere la scienza a studenti e insegnanti, portando nelle classi superiori l’educazione scientifica “pratica” con la creazione di laboratori per le biotecnologie, che tanto hanno contribuito negli ultimi decenni al progresso della medicina e all’innovazione terapeutica per molte gravi malattie. È questo l’obiettivo di Amgen Biotech Experience – ABE della Fondazione Amgen, che porta avanti questa iniziativa da oltre 30 anni negli Stati Uniti e ora ha esteso il programma anche in Asia e in molti altri Paesi europei, tra cui l’Italia. ABE è un programma internazionale di formazione sperimentale sulle biotecnologie e di innovazione metodologica basata sull’IBSE (Inquiry Based Science Education) ed è destinato agli studenti delle scuole superiori e ai docenti di scienze naturali.
Dopo una fase pilota condotta nell’anno accademico 2016-2017, ABE Site Italy, realizzato grazie alla cooperazione tra ANISN e Università degli Studi di Napoli Federico II, fregiato da un gemellaggio di prestigio con l’ABE Site Massachusetts, riparte ufficialmente nel nostro Paese. Oggi l’inaugurazione a Napoli (Università Federico II, Sala Azzurra, Monte S. Angelo) con una cerimonia che vede riuniti oltre a studenti e docenti, rappresentanti del MIUR, USR, ANISN, ABE Site di Harvard ed il Magnifico Rettore della Federico II.
«In Italia il programma ha coinvolto, nella fase pilota, un gruppo di 20 docenti delle scuole superiori provenienti da 5 Regioni italiane. La formazione è stata realizzata presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi Federico II di Napoli dallo staff dell’ABE Site Italy costituito da esperti dell’IBSE e da scienziati – dichiara Anna Pascucci, Presidente dell’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali (ANISN) e Direttore dell’ABE Site Italy – il corso ha coniugato attività sperimentali e formazione metodologica, approfondimenti scientifici e riflessioni sulla natura della Scienza. Gli insegnanti prima, durante la formazione e gli studenti poi, a scuola, hanno dovuto affrontare situazioni complesse, con variabili da identificare, eventuali imprevisti sperimentali, fornire una rigorosa spiegazione dei risultati in base alle evidenze e ai dati, ricercare il motivo dell’errore se c’è stato, confrontare i propri risultati con quelli degli altri, e individuare nuove domande di ricerca».
A sottolineare l’importanza di Amgen Biotech Experience, i dati emersi da una recente ricerca realizzata da WestEd1: è stato registrato un significativo miglioramento tra gli studenti che hanno aderito al corso di formazione sia sull’apprendimento sia sull’interesse verso la scienza e le biotecnologie. Il 53% degli studenti si è detto più interessato a conoscere la ricerca scientifica e l’82% si è fatto nuove idee su ciò che accade nei laboratori scientifici.
Il programma Amgen Biotech Experience stimola e incrementa un forte interesse per la scienza da parte degli studenti e li può aiutare a pensare a sé stessi in un futuro non molto lontano all’interno di ruoli nei quali affronteranno malattie complesse e contribuiranno al miglioramento della salute.
«È noto che in Italia, come in altri Paesi di grande tradizione negli studi umanistici, la diffusione della cultura scientifica sia penalizzata – afferma Luciano Gaudio, Professore di Genetica, Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II – per questo vanno apprezzate tutte le iniziative, come quella promossa da Amgen, che hanno l’obiettivo di incrementare il livello della consapevolezza scientifica nel nostro Paese. Lo scopo non deve essere quello di creare dei tuttologi, ma persone con competenze scientifiche di base e con sufficienti capacità critiche per identificare e distinguere informazioni attendibili da notizie-spazzatura».
Il corso di formazione ABE Site Italy è gratuito e nell’anno scolastico 2017-2018 sarà rivolto a docenti delle scuole superiori delle regioni Lazio, Umbria, Campania e Puglia. Il programma prevede la formazione dal 15 al 18 gennaio 2018 di 24 docenti selezionati in base a specifici requisiti, la sperimentazione a scuola con alunni del triennio, la fornitura gratuita di materiali e strumentazioni per realizzare le attività.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Santander migliora la Client Experience grazie alle App iOS Enterprise di IBM

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 marzo 2017

madridMadrid e Armonk, NY, 1 Marzo 2017 – Santander e IBM (NYSE: IBM) hanno annunciato l’avvio di una collaborazione volta alla progettazione e allo sviluppo di una suite di app IBM MobileFirst for iOS, studiate per favorire la trasformazione digitale del gruppo bancario e offrire ai suoi dipendenti gli strumenti per migliorare il coinvolgimento dei clienti. Queste app native progettate su misura per iOS verranno distribuite su oltre 11.000 dispositivi, rivoluzionando l’approccio alle attività quotidiane dei dipendenti della rete commerciale Santander, fra cui quelli impiegati nei settori Corporate, PMI e Retail, e potenziando la loro produttività.
Tramite i propri iPhone, i dipendenti Santander potranno infatti avere un accesso immediato alle informazioni più aggiornate su prodotti, servizi e clienti, che consentiranno loro di fornire suggerimenti più mirati ai clienti per i prodotti bancari del Gruppo, come ad esempio il conto Santander 1|2|3 per le PMI; un conto che offre diversi vantaggi finanziari tra cui incentivi cashback per i clienti, premi sotto forma di quote Santander e un’elevata redditività. Queste app iOS saranno progettate all’insegna di un approccio incentrato sull’utente, e verranno sviluppate su misura per i dipendenti impiegati presso le sedi centrali di Santander e su tutta la rete bancaria. Il primo set di app di cui è prevista l’implementazione includerà:
• Achievement Overview: aiuta i direttori di filiale e i supervisori territoriali a monitorare i principali indicatori dei risultati in qualsiasi momento, navigando fra obiettivi finanziari e metriche di prestazioni su prodotti, clienti e aree geografiche.
• Easy Risk: offre agli operatori un accesso mobile alle metriche per i requisiti di capitale e la gestione del rischio. I responsabili saranno inoltre in grado di accedere alle politiche di rischio e ai rapporti di settore disponibili presso Santander, così come alle ultime notizie e ai rapporti del macroambiente. “L’innovazione è una delle caratteristiche distintive di Santander. Questa collaborazione con IBM ci aiuterà ad accelerare la nostra trasformazione digitale e migliorare l’esperienza dei clienti per anticipare le loro esigenze”, afferma Javier Cuenca, Direttore responsabile T&O Area, Banco Santander.
IBM lavorerà con Santander per progettare, sviluppare e implementare velocemente e con efficienza diverse app iOS native tramite Swift, il linguaggio di programmazione di Apple. Ogni app si integrerà in modo flessibile nei sistemi enterprise di Santander, fornendo i dati in tempo reale ai dipendenti. Santander utilizza Mobile at Scale, il modello di progettazione e sviluppo di IBM, per favorire e velocizzare lo sviluppo e l’implementazione di queste app. La distribuzione del primo set è prevista per aprile, e nuove app verranno sviluppate nel corso dei prossimi due anni. “Santander è impegnata nella trasformazione delle proprie attività operative, a partire dalla creazione di nuove modalità di coinvolgimento dei clienti business per i propri dipendenti, per una banking experience eccezionale”, spiega Gareth Mackown, European Mobile and Apple Leader, IBM. “Grazie alla nostra partnership con Apple potremo offrire ai dipendenti Santander soluzioni mobile innovative e guidate dai dati, mettendo a loro disposizione informazioni in grado di rivoluzionare l’approccio ai clienti”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »