Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘fabiana mendia’

Da Corot a Monet: La sinfonia della natura

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 Mag 2010

Roma 27 maggio 2010 alle ore 18.00 Sala Zanardelli Complesso del Vittoriano Piazza dell’Ara Coeli Lezione arte in diretta Testi, immagini e filmati raccontano artisti e opere d’arte a cura di  Fabiana Mendia giornalista e critica d’arte. La lezione d’arte dura 1 ora e trenta minuti circa Ingresso libero. “L’esperienza e l’anima della natura dai pittori della scuola di Barbizon alla dissoluzione delle immagini nella luce di Monet” Pagine di critica, poesie, scritti di Baudelaire, Zola, Proust, Maupassant e di autori impressionisti interpretati da  Antonio Merone Documentari: “L’idillio, la percezione, lo spettacolo della natura e  il racconto del paesaggio”. “Monet pittore della vita moderna “. Le nuove interpretazioni pittoriche degli artisti in Francia: da Camille Corot, uno degli eredi della tradizione del paesaggio storico, sensibile alla rappresentazione del vero e alla ricerca di una sintesi visiva, al fenomeno della pittura “en plein air”. Per mantenere la luminosità e
la freschezza della luce reale, i dipinti di paesaggio non devono più essere realizzati in studio, dopo aver compiuto schizzi sul luogo. Riflessioni sulla natura confidente dei protagonisti della scuola di Barbizon (dal nome del villaggio vicino a Parigi dove dal 1830 si ritirano Rousseau, Daubigny, Diaz de la Peña, Troyon, Dupré) interpreti di soggetti colorati di una passionalità romantica byroniana, impegnata a rendere l’oggettività della visione che non si identifica con la copia fedele e minuta dei particolari del reale, ma con la capacità di esprimere l’intensità delle emozioni. Tra i soggetti dipinti: gli alberi e le scene d’inverno, i crepuscoli, “i tramonti singolari e inzuppati d’acqua”, gli effetti di luce e di ombra. È naturalmente l’Impressionismo che compirà la successiva tappa di interpretazione del paesaggio all’interno di una nuova concezione della pittura e dell’immagine. La conquista dell’infinito di Monet risultato della ricercata concentrazione nel volere dipingere “la bellezza dell’aria”

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »