Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘fai’

Nuova normativa che regolamenta il servizio di noleggio

Posted by fidest press agency su sabato, 25 Maggio 2019

Il Presidente del Fai, Trasporto persone Alfonso Riva rende noto che: “Ieri mattina il Garante della Privacy ha risposto in merito alla questione di tutela dei dati personali nella nuova normativa che regolamenta il servizio di noleggio con conducente. In particolare, a destare la preoccupazione dell’Autorità è la modifica dell’articolo 11 della legge del 1992 che introduce “l’obbligo di compilazione e tenuta da parte del conducente di un foglio di servizio in formato elettronico”.
Nella segnalazione inviata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, e al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha scritto che: “Le modalità di redazione del foglio di servizio suscitano preoccupazioni sotto il profilo della protezione dei dati personali, in quanto i dati che devono esservi riportati consentono l’identificazione del soggetto che usufruisce del servizio di noleggio e la tracciabilità del percorso effettuato”.
Questa risposta del Garante è la conferma di quanto sia sbagliata questa legge. Una legge chiaramente fatta contro di noi e che mette a repentaglio migliaia di posti di lavoro. Ringraziamo chi, come l’onorevole Massimiliano Salini, si è interessato a questo problema e ci sta aiutando in questa partita sia in Italia che in Europa.”
http://www.faitrasportopersone.it

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

F.A.I. Campania: in 500 ad Ischia alla conquista dell’Europa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 Maggio 2018

In 500 ad Ischia per celebrare i venti anni della F.A.I. Campania, che fa parte della Federazione autotrasportatori italiani, fondatore di Conftrasporto. I numeri sono esaltanti – 1700 le aziende di autotrasporto che danno lavoro a 10.000 persone, un parco di 20.000 automezzi, 5 le sedi operative – così come entusiasmante è stata la convention organizzata nell’Isola Verde, dove hanno partecipato anche 36 delegazioni F.A.I., rappresentanti di altre regioni d’Italia. Nel corso del convegno, al quale hanno preso parte il presidente nazionale FAI-Conftrasporto Paolo Uggè, il segretario generale nazionale Conftrasporto Pasquale Russo, il segretario regionale F.A.I. Campania Angelo Punzi e il presidente nazionale di Conftrasporto Fabrizio Palenzona, moderati da Massimo Mucchetti, i partecipanti sono rimasti incollati alle sedie fino alla fine dell’incontro, nel corso del quale ci sono stati momenti di emozione pura, di commozione e di confronto, dove ognuno ha portato la propria esperienza, che viene da lontano e porta ancora più avanti, come ha ben delineato in apertura dei lavori Palenzona, che ha subito chiarito: “La competitività della nostra economia passa per la capacità di dare soddisfazione al trasporto e all’intermodalità dei porti dove non accetteremo monopoli ma siamo pronti a dialogare con la politica però da soggetti liberi”. Di sfondo a queste affermazioni anche la battaglia che F.A.I. Campania sta conducendo per migliorare le condizioni di lavoro e di sicurezza nello scalo salernitano, condivisa dai rappresentanti della federazione di tutta Italia. E proprio sulla vicenda del porto di Salerno Angelo Punzi ha ricordato che “abbiamo indetto come F.A.I. Salerno un fermo dell’autotrasporto dal 21 al 25 maggio prossimo, che metteremo in atto se non avremo risposte concrete alle istanze che abbiamo avanzato”. Alle parole di Palenzona hanno fatto eco quelle di Pasquale Russo, tese a sottolineare che il progresso della logistica e dell’autotrasporto, vanno di pari passo con la crescita economica del Paese. “La F.A.I. è l’unico baluardo contro chi vuol conquistare il settore dell’autotrasporto. La nostra forza è la nostra capacità di rappresentanza e di tutela dei nostri associati, che abbiamo dimostrato in questi venti anni di impegno. Proprio ultimamente, nei porti di Salerno e di Napoli, siamo impegnati in altre battaglie per difendere le nostre imprese e i nostri lavoratori. Ci aspettiamo che il nuovo governo abbia la lungimiranza di confrontarsi con noi ampliando il discorso a livello europeo”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Appuntamento Fai

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 Maggio 2011

Roma 7 maggio 2011, dalle ore 10,00 alle ore 17,30 apertura Villa Aldobrandini. La villa, di origine cinquecentesca, centralissima ma quasi sconosciuta ai più, si trova in prossimità dei Mercati di Traiano, alla confluenza di importanti arterie stradali: via Nazionale, Largo Magnanapoli, Via Panisperna. Acquisita dagli Aldobrandini nei primi anni del ‘600, fu arricchita da una notevole collezione di antichi marmi – alcuni dei quali, sin da allora, collocati nei giardini – e pregevoli dipinti, giunti alla famiglia attraverso lasciti ereditari e oculati acquisti. Riprogettata da Giacomo della Porta su commissione di Pietro Aldobrandini, la villa raggiunse nel Seicento l’apice del suo fulgore, cui tornerà solo agli inizi dell’Ottocento, durante il breve soggiorno a Roma del generale napoleonico Miollis che elesse la Villa a sua dimora. Con l’apertura di Via Nazionale e il conseguente ridimensionamento dei confini, la villa assunse le proporzioni attuali. Fu acquisita dallo Stato nel 1926 all’indomani della scoperta di imponenti resti archeologici venuti alla luce nell’area prospiciente Via Mazzarino. Il Demanio dello Stato mantenne la disponibilità della zona nobile, accessibile da Via Panisperna, poi assegnata all’Unidroit (Istituto Internazionale per l’Unificazione del Diritto Privato), e concesse al Governatorato l’area dei giardini per uso pubblico con accesso su Via Mazzarino.
Sabato saranno eccezionalmente visitabili i giardini appartenenti all’area assegnata all’Unidroit e la Casina del Cinquecento con le statue originali della Villa.
Cosa FAI oggi propone quest’anno 3 aperture assolutamente inedite di luoghi di grande valenza storico-artistica, mai visitati dal grande pubblico perché abitualmente non accessibili. Le visite, come sempre, saranno gratuite e guidate dal collaudato stuolo di volontari del FAI (gli stessi che animano le famose giornate FAI di Primavera) che con i loro racconti offriranno al pubblico momenti di grande coinvolgimento ed emozione.
Per i visitatori di Villa Aldobrandini il Caffè Trombetta, sponsor dell’iniziativa, offrirà una degustazione dei suoi aromi. (villa Aldobrandini)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Con Cosa FAI oggi

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 Maggio 2011

Il FAI-Delegazione di Roma, continua la proficua collaborazione con le istituzioni cittadine, mettendo a disposizione il proprio know how acquisito in oltre trent’anni di impegno nella tutela del patrimonio artistico/ambientale italiano. Pubblico e privato, lavorando insieme, offrono alla collettività importanti opportunità di conoscenza del patrimonio della città: in questo caso l’impegno comune dell’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico-Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale e del FAI- Fondo Ambiente Italiano ne è un importante esempio.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Cosa FAI oggi”

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 febbraio 2010

Roma 13 febbraio 2010 ore 10.00 – 16.45 Teatro Argentina  Largo di Torre Argentina, 52. Ingresso libero. Rivivi il passato di Roma perché diventi il tuo presente e il futuro di tutti I Segreti del teatro Argentina. Dopo il grande successo delle prime due aperture straordinarie, che hanno visto migliaia di persone in fila per ammirare le bellezze di luoghi sconosciuti di Roma, ed in attesa della Giornata FAI di Primavera che avrà luogo sabato 27 e domenica 28 Marzo, ritornano gli appuntamenti con l’Arte e la Storia di “Cosa FAI oggi”, progetto promosso dalla Delegazione di Roma del FAI- Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione-Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma. Un percorso che che si snoderà tra i suoi ambienti più nascosti, fatti di spazi labirintici, testimonianza della storia e della stratificazione del luogo. Grazie a questa apertura straordinaria il pubblico avrà la rara opportunità di conoscere e percorrere le varie “identità”del teatro attraverso i secoli: il sito, infatti, occupato in età romana dai portici del Teatro di ompeo, fu nel Medioevo proprietà dell’Abbazia di Farfa e trasformato in monastero, di cui c’è traccia nei piccoli ambienti voltati a pianterreno (le celle dei religiosi) e nel grande salone nel seminterrato, tutti di impronta tardo-gotica. Nel 1491 questi ambienti, ormai in rovina, furono affittati dal cerimoniere papale Johannes Burckardt per costruirvi il suo palazzo con la Torre Argentina (dal nome di Strasburgo Argentoratum, ove nacque il prelato). Alla morte del prelato (1506) i confinanti Sforza Cesarini acquisirono il palazzo: nel 1731 difficoltà economiche spinsero il duca Giuseppe Sforza Cesarini a realizzare il teatro nell’area dei giardini e delle scuderie del suo palazzo. Del teatro settecentesco, che conserva ancora la struttura originaria, il pubblico potrà ammirare la bellissima Sala degli Spettatori e avrà l’ occasione unica di calcarne la scena, salendo sul palcoscenico e osservandone da vicino le attrezzature sceniche. La visita si concluderà nel Foyer, dove si potrà osservare lo stile moderno dell’ultimo intervento di restauro dell’’rchitetto Stermini (1965 – 1971), con il notevole scalone a tenaglia, e ammirare l’esposizione di maschere marmoree che decoravano in origine il Teatro di Marcello. La visita guidata sarà resa ancor più suggestiva e piacevole dalla lettura di brani estratti da opere shakespeariane ambientate a Roma dal titolo “Il Palco”. Precederà le letture shakespeariane un sonetto di Gioachino Belli, omaggio al Teatro Argentina. La lettura di testi sarà a cura della Compagnia La Bottega del Segno. Un modo per coniugare l’approccio più intellettuale della scoperta dell’Arte, con il piacere dell’ascolto delle opere di grandi autori. “Cosa FAI oggi” è un’iniziativa destinata ai cittadini romani e a tutti gli appassionati di arte e archeologia, a cui il FAI offre la rara opportunità di visitare gratuitamente monumenti e siti archeologici di grande valenza storico-artistica, ma poco conosciuti al grande pubblico perché abitualmente non accessibili. Le visite saranno guidate dal collaudato stuolo di volontari del FAI (gli stessi che animano le famose Giornate FAI di Primavera) che con la loro competenza ed il loro entusiasmo trascineranno i visitatori nei fascinosi meandri del grande passato di Roma, facendo rivivere atmosfere ed emozioni perdute. (teatro argentina)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Villa e Collezione Panza, Varese

Posted by fidest press agency su sabato, 9 gennaio 2010

Continua fino al 28 marzo 2010, nelle Scuderie e nelle sale di Villa e Collezione Panza a Varese, la mostra “Arte Povera: energia e metamorfosi dei materiali”, realizzata grazie alla collaborazione tra Villa e Collezione Panza e il Mart, Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto. In esposizione oltre 20 opere – tra cui spettacolari installazioni – appartenenti alle Collezioni del Mart.  In particolare a partire da sabato 9 e domenica 10 gennaio 2010 e per tutti i weekend fino al 28 marzo il FAI offre al pubblico la visita guidata gratuita alla mostra per gruppi fino a un massimo di 30 persone. Sia sabato che domenica appuntamento alle 11.30 e alle 16.00 per partecipare alla visita guidata gratuita per apprezzare, attraverso la voce di giovani laureati in storia dell’arte e specializzandi, il mondo affascinante e complesso dell’arte povera. Il costo del biglietto è di 10 euro. Non è richesta la prenotazione.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Cosa FAI oggi”

Posted by fidest press agency su martedì, 13 ottobre 2009

Roma 14 ottobre 2009 – ore 11.30 Auditorium Museo dell’Ara Pacis Via di Ripetta 190 La Delegazione FAI di Roma presenta l’iniziativa Rivivi il passato di Roma perché diventi il tuo presente e il futuro di tutti cinque appuntamenti per conoscere cinque straordinari luoghi ricchi di arte e di storia. L’iniziativa è sostenuta dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione e della Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma Interverranno: Umberto Croppi Assessore alle Politiche Culturali e alla Comunicazione del Comune di Roma Umberto Broccoli Sovraintendente ai Beni Culturali del Comune di Roma Giuseppe Sfligiotti Presidente Regionale FAI Lazio Caterina Curti Boratto Capo Delegazione

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »