Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘falcri confsal’

Pelacchi segretario della Falcri-Confsal

Posted by fidest press agency su sabato, 16 ottobre 2010

Montesilvano (PE) Il Segretario Generale Aleardo Pelacchi all’indomani della conclusione dei lavori sottolinea la sua piena  soddisfazione per la riconferma dell’intera Segreteria avvenuta all’unanimità che rappresenta un forte segnale di condivisione dell’azione politico-sindacale svolta dalla Falcri-Confsal ulteriormente rafforzata dal pieno mandato ottenuto con la condivisione del documento finale dal Congresso. L’Assemblea ha riconfermato all’unanimità la Segreteria Nazionale uscente composta da Aleardo Pelacchi – Segretario Generale (Unicredit), Maria Angela  Comotti (Intesa Sanpaolo), Roberto Ferrari (CR Firenze – Gruppo Intesa Sanpaolo), Joseph Fremder (BNL), Claudio Gulinello (Intesa Sanpaolo), Innocenzo Parentela (UBI), Angelo Peretti (Unicredit).
E’ stato, inoltre, approvato il documento finale il XVII Congresso Nazionale della Falcri-Confsal sul tema “Centralità del lavoro: stabilità, identità e dignità professionale”. Il documento ha ribadito l’impegno della Falcri a svolgere il proprio ruolo con tenacia e determinazione insistendo in particolare su alcune aree di rilevante interesse.
Tra i temi trattati di spicco sono stati: la solidarietà, intesa come difesa dei diritti inalienabili dell’uomo; la lotta alla precarietà ed alla precarizzazione della società; la tutela della dimensione di genere, il sostegno alle politiche di pari opportunità, la valorizzazione delle differenze e la non discriminazione.   Nella discussione che ne è seguita è emersa con forza la riaffermazione dei valori che da sempre caratterizzano la Falcri e che mettono al centro del suo operare il rispetto e la valorizzazione della Persona; la necessità che le banche propongano politiche diversificate in base alle reali necessità del territorio; l’effettiva partecipazione delle Lavoratrici e dei Lavoratori alla vita aziendale attraverso gli strumenti della “democrazia economica e sociale”.
Il nucleare e Veronesi
«Se Veronesi pensa che i nuovi reattori sono sicurissimi dovrebbe spiegarlo alle Agenzie di sicurezza nucleare di Usa, Finlandia, Regno Unito e Francia  – commenta Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo di Greenpeace Italia – che non hanno ancora dato il via libera all’EPR proprio perchè i sistemi di emergenza non rispettano fondamentali principi di sicurezza nucleare».
«Se Umberto Veronesi vuole fare il promotore del nucleare facendo affermazioni fideistiche di questo genere non dovrebbe condurre l’autorità di sicurezza e controllo. Il prof Veronesi – lo ribadiamo – va a fare un mestiere per il quale non è competente, (chi affiderebbe un centro tumori a un esperto di sicurezza nucleare?) e inoltre – conclude Onufrio –  fa affermazioni ampiamente sconfessate dalla realtà».

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Centralità del lavoro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 ottobre 2010

Montesilvano (PE) 14 ottobre XVII Congresso Nazionale della FALCRI-Confsal sul tema: Centralità del lavoro  stabilità, identità e dignità professionale” Numerose le presenze all’assise congressuale aperta dal saluto del Segretario Generale della Confsal prof. Marco Paolo Nigi, a cui sono seguiti gli interventi degli ospiti che si sono susseguiti sul palco in  rappresentanza dell’ABI, dei maggiori Gruppi bancari italiani dott. Gianni Rossi responsabile relazioni sindacali Banco Popolare, dott. Alfio Filosomi responsabile relazioni sindacali Intesa S. Paolo, dott. Mario Napoli responsabile relazioni sindacali UBI, Gianluigi Robaldo responsabile relazioni sindacali Unicredit), oltre a quelli delle principali Casse di Risparmio locali. Ha inviato gli auguri di buon lavoro l’amministratore delegato di Equitalia Polis. Il Congresso si svolge in “un momento molto particolare della vita del Paese, fortemente caratterizzato – come ha sottolineato il Segretario Generale Aleardo Pelacchi – da una difficile situazione economica conseguente all’onda lunga di una crisi, prima finanziaria e poi economica, che non sembra potersi dire archiviata”.
Una relazione, quella della Segreteria Nazionale, illustrata agli oltre 400 presenti ricca di temi di approfondimento legati alle problematiche del settore bancario attualmente sul tappeto, primi fra tutti le modifiche proposte dall’ABI al Fondo di Solidarietà di Settore, ammortizzatore sociale di sistema a costo zero per la collettività ed il rinnovo del CCNL in scadenza al 31 dicembre prossimo.  Le modifiche che la parte datoriale vorrebbe apportare al Fondo destano, almeno al momento, gravi preoccupazioni e potrebbero portare ad un aggravamento della situazione occupazionale del settore. Il Segretario Generale Aleardo Pelacchi ha sottolineato, inoltre, l’importanza di affrontare questi appuntamenti fondamentali con un lavoro comune di tutte le Organizzazioni Sindacali del settore. Una politica sindacale che metta al centro del suo operare il rispetto e la valorizzazione delle persone, l’importanza della partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori alla vita dell’impresa e l’opportunità di proporre un progetto politico di aggregazione delle Organizzazioni Sindacali minori e medie dell’area autonoma sono alcuni dei temi centrali che verranno sviluppati dalla Falcri-Confsal nei prossimi mesi.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XVII Congresso Nazionale della FALCRI/CONFSAL

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 ottobre 2010

Montesilvano (PE) dal 11 al 14 ottobre 2010 si  svolgerà a il XVII Congresso Nazionale della FALCRI/CONFSAL, secondo sindacato autonomo del settore bancario che rappresenta circa 20.000 iscritti.  “Centralità del lavoro: stabilità, identità e dignità professionale” è il tema su cui si incentrerà l’intero dibattito congressuale.   La crisi economica e finanziaria, la situazione nei grandi Gruppi bancari, il rinnovo del Contratto Nazionale, le modifiche al Fondo di Solidarietà (c.d. Fondo esuberi) e i rapporti sindacali sono gli argomenti principali contenuti nella relazione della Segreteria Nazionale.   La relazione della Segreteria Nazionale sottolinea in modo particolare l’importanza dei rapporti unitari fra tutte le Organizzazioni sindacali del settore. La FALCRI/CONFSAL ritiene essenziale, in linea con i suoi oltre 60 anni di storia, la compattezza del Sindacato per affrontare al meglio la complessa situazione attuale con i molti impegni ormai imminenti.   Dopo una  accurata analisi  sulle cause dell’ attuale crisi economica, nella proposta dei temi congressuali, la Segreteria nazionale si soffermerà  sulle ricadute a carico delle Lavoratrici e dei Lavoratori sempre più destinati ad una precarietà lavorativa e sociale.   Tra Banche e Sindacati, nei prossimi mesi, si aprirà  un confronto molto delicato su due temi che riguardano  il futuro di migliaia di Lavoratrici e Lavoratori: il rinnovo del  Contratto collettivo Nazionale di lavoro e alcune modifiche al Regolamento del Fondo di solidarietà per il personale del credito che secondo l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) dovrebbero essere trattate e definite prima del rinnovo del Contratto stesso.
Le premesse e i segnali che si ricevono dal mondo delle Banche sono preoccupanti.  Soprattutto la trasformazione del Fondo esuberi, se non gestita adeguatamente,  potrebbe comportare interventi  molto pesanti per le Lavoratrici ed i Lavoratori, capaci di precarizzare e destrutturare ulteriormente l’intera  categoria.   La Segreteria Nazionale, proprio alla luce della difficile situazione del settore,  porterà all’attenzione del Congresso anche la proposta di un progetto politico di rinnovamento degli assetti sindacali del mondo bancario, indirizzato ai cosiddetti sindacati medi e minori dell’area autonoma, da perseguire in un chiaro spirito unitario e con l’obbiettivo proprio di giungere ad un rafforzamento dello stesso.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »