Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘ferroviari’

Nuovi disagi ferrovia Roma-Lido

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 novembre 2010

“Un’altra pessima notizia per i cittadini del litorale. Dal momento che i disagi ci sono già stati diversi anni fa per altri lavori, sono stati gettati i soldi dei contribuenti e non è da escludere che ne verranno gettati altri”. Reagisce così Carmen Rossi, viceresponsabile per il XIII Municipio di Roma dell’Italia dei Diritti, alla notizia di nuovi disagi per gli utenti della ferrovia Roma-Lido.  Da ieri fino alla metà del prossimo febbraio resteranno chiuse, infatti, le stazioni di Stella Polare, Castelfusano e Cristoforo Colombo e sarà interrotto il servizio notturno fra Acilia e Ostia Centro. Motivo del provvedimento è l’apertura di due cantieri: il primo all’altezza del viadotto sul canale dei Pescatori e il secondo nei pressi di Ostia Antica. “Il sindaco Alemanno – sostiene la Rossi – deve dar conto ai cittadini della durata precisa dei lavori. Non vogliamo che si tratti della solita propaganda, come quella che costringe i napoletani a vivere ancora nell’immondizia”.  L’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro ribadisce: “I cittadini hanno il pieno diritto di indignarsi. L’Italia dei Diritti deve vigilare e vigilerà sulla situazione. Monitoreremo quotidianamente quanto accadrà e, soprattutto, chiederemo al sindaco di essere preciso sui costi che tutto ciò comporterà”.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Aumenti ferroviari nel Lazio

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 aprile 2010

“Fino a quando si abuserà della pazienza dei cittadini?”. Cita Cicerone il vicesegretario regionale per il Lazio dell’Italia dei Valori  Oscar Tortosa, per commentare la notizia degli aumenti tariffari sulla tratta ferroviaria Roma – Fiumicino. Il prezzo del biglietto del Leonardo Express, treno diretto da Termini allo scalo intercontinentale “Leonardo Da Vinci” è salito da 11 a 14 euro, mentre per arrivare in aereoporto con il treno regionale partendo dalla stazione Tiburtina, occorrono adesso 8 euro invece che 5,50. “E’ ormai un malcostume consolidato mettere sistematicamente le mani nel portafogli degli italiani per qualsiasi scadente servizio  – prosegue l’esponente del partito guidato da Antonio Di Pietro – ma le istituzioni sembrano non preoccuparsi affatto delle croniche difficoltà economiche delle famiglie”. Augurandosi un intervento della giunta Polverini appena insediatasi, per discutere con le Ferrovie dello Stato tali rialzi, Tortosa conclude ironicamente con un interrogativo retorico:”A quando un aumento del prezzo dei biglietti di metro e autobus?”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »