Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘festeggiare’

Patti lateranensi: niente da festeggiare

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 febbraio 2012

Italiano: Il Presidente Giorgio Napolitano sal...

Image via Wikipedia

Roma 16 febbraio, dalle ore 16, Radicali Italiani terranno a Roma un presidio anticoncordatario in concomitanza con le celebrazioni per l’anniversario della firma del Patti Lateranensi e del Concordato del 1984. Mentre Governo e leader politici italiani, tra cui Alfano, Bersani e Casini, si riuniranno per festeggiare questa ricorrenza infausta tanto per
lo Stato quanto per la Chiesa, Radicali Italiani sarŕ davanti all’ambasciata italiana presso la Santa Sede (via delle Belle Arti, 2) a riaffermare l’urgenza dell’abolizione del Concordato e della denuncia del Trattato lateranense. Per affrancare la nostra Repubblica dal peso economico e civile di uno Stato assoluto e confessionale, per assicurare finalmente il diritto a una vera libertŕ religiosa. Al presidio prenderanno parte il segretario di Radicali Italiani Mario Staderini, il tesoriere Michele De Lucia, parlamentari, dirigenti e militanti radicali.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Per festeggiare tutte le donne

Posted by fidest press agency su martedì, 8 marzo 2011

Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) il circolo Arci Fuori Orario apre eccezionalmente di martedì con il concerto delle Seventy Pure per allietare questo speciale 8 marzo, nel quale la Festa della Donna coincide con il gran finale del Carnevale (la prossima volta accadrà nel 2095!). Dunque, una festa nella festa, con le torinesi Seventy Pure che tornano a Taneto dopo il successo di Capodanno, portando sul palco il loro irresistibile tributo alla dance anni ’70-’80, frutto di cinque cantanti-ballerine scatenate, tre musicisti scintillanti, coreografie imprevedibili, cambi d’abito continui, colori ed energia. Seventy Pure è un freschissimo tributo alla disco dance anni ’70 in tutto e per tutto. Dagli abiti alle coreografie, dall’immagine nel suo insieme fino ovviamente alla musica, tutto è «Puro Settanta»! La formazione a otto elementi è resa unica dalla presenza delle cinque cantanti-ballerine capitanate dalla mitica Tonia Piccirillo, per nove anni cantante solista nelle migliori coverband nazionali. L’obiettivo è il coinvolgimento del pubblico in un vortice di sano divertimento, garantito dalla seria produzione della Shary Productions e di Jam for Live. Il Fuori Orario apre le porte alle ore 22 e lo spettacolo inizia alle 22.30, con ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a soli 10 euro; info 0522-671970 (telefonare in orari di ufficio) e http://www.arcifuori.it .La settimana del Fuori Orario prosegue poi con altre tre serate da non perdere: mercoledì 9 marzo una cena-incontro-spettacolo dedicata a Enrico Berlinguer, con la partecipazione della giornalista Chiara Valentini, del cantante Cisco Bellotti, degli storici Paolo Soddu e Mirco Carrattieri, del giornalista di Raitre Roberto Scardova, dell’onorevole Lalla Trupia e soprattutto dello scrittore Lorenzo Capitani, autore del libro «Enrico Berlinguer. Il sogno di un’altra Italia», tra letture, canzoni e immagini; venerdì 11 doppio concerto degli Asilo Republic in «Tributo a Vasco Rossi» e dei Soundtrack of Summer per la rassegna «OutOctoni»; sabato 12 l’atteso concerto dei Rio con biglietti a 15 euro comprensivi di consumazione. (seventy)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sant’Egidio 43° Anniversario

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 febbraio 2011

Roma 3 febbraio 2011 Ore 18.30 Basilica di S.Paolo fuori le mura La Comunità di Sant’Egidio festeggia l’anniversario con i suoi amici con una solenne liturgia presieduta dal cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura,  giovedì 3 febbraio 2011 alle 18.30 alla Basilica di S. Paolo fuori le mura. Saranno presenti poveri, vescovi e cardinali, rappresentanti ecumenici, ambasciatori, rappresentanti delle Istituzioni, delle comunità nel mondo per festeggiare il 43esimo anniversario della Comunità di Sant’Egidio, nata a Roma nel febbraio del 1968, e che raccoglie 60 mila membri, tutti volontari, in 73 paesi del mondo.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Natale: festeggiare in sicurezza

Posted by fidest press agency su mercoledì, 22 dicembre 2010

Innanzitutto, la sicurezza dei giocattoli. Nel nostro Paese, ci sono norme che dettano precisi obblighi per i produttori, che prevedono sanzioni e ritiro dal mercato in caso di non ottemperanza e aiutano gli adulti a fare un acquisto senza pericoli. L’UNI, Ente Nazionale di Unificazione e CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, definiscono i principi generali di sicurezza. L’UNI ha elaborato le norme UNI En 71, che stabiliscono requisiti e metodi per garantire la sicurezza dei giocattoli per bambini fino ai 14 anni. Il CEI ha inoltre pubblicato le norme CEI En 62115 “Sicurezza dei giocattoli elettrici” e CEI En 50410 “Norme particolari per i robot decorativi”, che si occupano di quegli oggetti che hanno almeno una funzione che dipende dall’elettricità, il cui collegamento deve poi rispondere ai requisiti previsti nella norma CEI En 61588. I giocattoli non devono presentare spigoli vivi e bordi taglienti; le parti sporgenti che possono provocare ferite o perforazioni devono essere protette; i meccanismi di apertura e chiusura devono avere dei dispositivi di bloccaggio automatico e molle e meccanismi in movimento non devono essere accessibili alle dita. I giocattoli che i bimbi più piccoli portano alla bocca, devono essere progettati in maniera tale che le parti che si possono staccare siano di dimensioni tali da non essere ingerite. I giocattoli nei quali bambini possono introdursi, debbono avere fori di ventilazioni e porte apribili senza sforzo. Devono riportare, infine, obbligatoriamente, la fascia di età dei giovani utilizzatori. Le avvertenze e le istruzioni per il montaggio e l’uso, devono poi essere redatte nella lingua ufficiale del paese di acquisto.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I 25 anni di Forno D’Asolo

Posted by fidest press agency su domenica, 5 settembre 2010

In cinquecento da tutta Italia a Villa Emo di Vedelago (TV) per festeggiare i 25 anni di Forno D’Asolo, la realtà trevigiana che con un fatturato previsionale per il 2010 di 70 milioni di euro si conferma anche quest’anno come la seconda realtà italiana nella produzione di croissanterie e commercializzazione di prodotti surgelati.  Oltre 300 fra dipendenti, agenti e collaboratori, un cuore direzionale e produttivo saldamente radicato nel cuore del nordest, una rete distributiva capillare in tutta Italia ed un fatturato che nonostante la difficile congiuntura segna anche quest’anno una crescita importante: più 10 % nei primi otto mesi del 2010 rispetto all’analogo periodo dello scorso anno, con un incremento che ad agosto ha toccato un più 20% rispetto allo stesso mese nel 2009.  A dichiararlo è stato Fabio Gallina, presidente del gruppo, il cui saluto ha aperto ieri sera le celebrazioni per l’importante anniversario. Presenti tra gli altri il Presidente della Provincia di Treviso Muraro, il presidente di Unindustria Alimentare Fraccaro e amministratori locali tra cui il sindaco di Maser Daniele De Zen. La serata, che ha visto la partecipazione di dipendenti, collaboratori, agenti e fornitori di tutta Italia, è stata l’occasione per delineare le linee strategiche su cui si muoverà il gruppo nei prossimi mesi. “Puntiamo ad un rafforzamento produttivo con una prospettiva di incremento in termini occupazionali – ha dichiarato Gallina – mentre proseguirà l’azione di espansione verso nuovi mercati già intrapresa nei mesi scorsi e che permette oggi a Forno d’Asolo di avere una presenza significativa in Svizzera, Austria, Germania, Slovacchia, Ungheria, Inghilterra, Danimarca, Spagna, Francia, Stati Uniti, Canada, Guinea Equatoriale, Dubai”. L’obiettivo non è solo commerciale ma anche culturale : non solo cioè esportare la qualità di prodotti alimentari made in Italy ma anche e soprattutto promuovere il concetto di colazione all’italiana come espressione di una trazione che unisce ai valori nutrizionali il prestigio di una storia importante. A confermarlo le ricerche condotte nei mesi scorsi dal Prof. Gianni Moriani, dell’Università di Venezia, e che il docente ha anticipato agli ospiti della serata di venerdì. Un’analisi storica puntuale, in un percorso temporale e territoriale che interessa tutta Europa, e che sarà oggetto di un volume di prossima pubblicazione edito proprio da Forno d’Asolo. (fabio e paolo gallina)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pdl laziale: Non solo festeggiare

Posted by fidest press agency su giovedì, 1 aprile 2010

“Desideriamo rivolgere le nostre congratulazioni al nostro nuovo presidente della regione Renata Polverini, per aver condotto una campagna elettorale in modo eccellente, facendo fronte agli stratagemmi di una sinistra che ha tentato l’impossibile per allontanare il confronto dal piano politico e dai programmi elettorali e dando alla nostra gente un’alternativa al modello disastroso proposto negli ultimi anni dalla sinistra. Un ringraziamento anche alla nostra base, che ha creduto nella nostra candidata, dimostrando ancora una volta di essere il fiore all’occhiello della militanza politica capitolina. Quella di ieri è stata una vittoria aspettata ma estremamente sofferta, caratterizzata da una campagna elettorale velenosa, schizofrenica, ma avvincente, con i vertici del partito uniti in un momento di difficoltà che hanno condotto la base verso il risultato atteso”. Lo dichiarano in una nota Augusto Santori, consigliere del Municipio XV e Marco Giudici, consigliere del Municipio XVI del Popolo della Libertà.“Oggi è doveroso festeggiare, ma da domani è opportuno iniziare a riflettere su un’alternativa di partito a livello locale, individuando le responsabilità degli errori commessi sull’organizzazione delle strutture, sull’analisi del voto e del territorio, sulla formazione della classe dirigente e dei giovani, sulla comunicazione con i quadri del Partito. E’ sì necessario un congresso che possa ridefinire le responsabilità di governo nel partito a livello regionale e gettare le basi per una nuova organizzazione che valorizzi i rappresentanti territoriali e i giovani, ma riteniamo sia altresì prioritario che gli attuali vertici della regione e della Capitale passino il testimone ad un coordinamento di transizione che avrà l’incarico di accelerare il percorso verso il congresso locale del Popolo della Libertà. Con tali presupposti il problema dei doppi incarichi, commentati oggi dal sindaco Alemanno, neanche si porrà”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Per festeggiare… Halloween!

Posted by fidest press agency su domenica, 27 settembre 2009

Castel RundeggUn’antica ricorrenza celtica, che cade il 31 ottobre, è la festa dedicata al corpo e alla sua purificazione. Per mutuare la saggezza degli antichi ci si rigenera a Castel Rundegg, l’Health & Beauty Farm di Merano (BZ)  Samhain: una parola sconosciuta, una festa antica che però tutti ogni anno celebriamo: è infatti conosciuta nella cultura gaelica come Halloween e in quella cattolica come Ognissanti! Due giorni di ricorrenze, il 31 ottobre e il primo novembre, che derivano da una “lontana” notte di riti magici. Già 1200 anni prima di Cristo, i Celti ritenevano il periodo autunnale il migliore per la depurazione del corpo e il rinnovamento delle energie e si adoperavano in riti propiziatori per la salute.  Una tradizione quasi scaramantica, che però è ancora molto utile per il benessere di corpo e spirito, seguendo il prezioso consiglio di rafforzamento delle difese prima dell’arrivo dell’inverno. Ci si può affidare ad esempio alla grande esperienza di Castel Rundegg, l’Health & Beauty Farm di Merano (BZ) – un lembo del Mediterraneo “casualmente” situato in Alto Adige – che propone programmi wellness taylor-made. “Invito al Castello” è l’allettante offerta per chi vuole scoprire per la prima volta i benefici di un prestigioso centro benessere, oppure per chi cerca di ritagliarsi un angolo di “magico” relax. L’offerta comprende due pernottamenti, fra domenica e venerdì, una romantica cena a lume di candela con menù a cinque portate, l’utilizzo della fitness-zone e della palestra d’acqua, con l’aggiunta di un massaggio o di un trattamento estetico a scelta e una seduta di balneoterapia, a partire da 280 euro per persona in camera matrimoniale. Il fine settimana invece è incluso nel pacchetto “Weekend al Castello”, con wellness teraphy, ginnastica, massaggi, trattamenti estetici e balneoterapia a scelta, alloggiando in camera matrimoniale, a partire da 355 euro per persona con due pernottamenti. (Castel Rundegg)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Opera Pia Lotteri di Torino fa il bis

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 agosto 2009

ferragosto opera piaTorino 22 agosto, di Via Villa della Regina è in programma un nuovo momento di festa e di animazione alla casa di riposo Opera Pia Lotteri a partire dalle ore 16:00. Dopo il successo dell’iniziativa che, la scorsa settimana, ha coinvolto le ragazze di Miss Italia, operatori e volontari della casa di riposo hanno regalato un nuovo momento di festa e di condivisione ai quasi 150 ospiti della struttura. Gli ingredienti del pomeriggio? Musica e divertimento con il simpatico duo “Carmen e Lele” e poi una gustosa anguriata all’insegna della tradizione per festeggiare il ferragosto insieme. “Chi vive in una casa di riposo – dice monsignor Ernesto Scirpoli, responsabile dei servizi assistenziali all’interno della struttura – rischia di sentirsi solo, soprattutto in questo periodo dell’anno. Le case di riposo non sono soltanto alberghi, ma luoghi di condivisione e di socializzazione. Ecco perché abbiamo pensato di dar vita ad una serie di iniziative e di eventi in grado di dimostrare attenzione e vicinanza ai problemi dei nostri anziani. Devo dire che un primo risultato c’è già stato – continua Scirpoli – dato che, nonostante fosse Ferragosto, sono venuti anche parenti e amici. In futuro, vorremmo coinvolgere le famiglie e i giovani”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »