Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘filo rosso’

La visione dell’acqua

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 maggio 2011

A cura di Yaku Un viaggio dalla cosmogonia andina all’Italia dei beni comuni Introduzione di Eduardo Galeano collana saggistica Viento der Sur euro 16,00 codice ISBN: 978-88-97376-00-2 pagine 230
Cosa lega la guerra dell’acqua di Cochabamba in Bolivia alla lotta del popolo U’wa in Colombia e alle mobilitazioni in Italia contro la privatizzazione dell’acqua e la difesa dei territori? Questo libro cerca di rintracciare il filo rosso che unisce diversi percorsi e mobilitazioni in difesa dell’acqua, il dato comune che lega esperienze apparentemente così distanti tra loro. È possibile un discorso comune, una visione dell’acqua e del rapporto uomo-natura in grado di costruire un nuovo legame sociale e nuove pratiche di convivenza nel quale possano riconoscersi attori e movimenti coinvolti nelle lotte contro le privatizzazioni? Un cammino condiviso che lega la difesa della sovranità popolare alla ricerca di nuovi significati del vivere comune e di una ridefinizione del rapporto tra popoli e territori.
Yaku è un’associazione italiana impegnata nella difesa dei beni comuni e nella promozione dei diritti sociali. Nata a sostegno delle lotte delle comunità indigene latinoamericane, ha dato vita, insieme alla Coordinadora en Defensa del Agua y la Vida (Bolivia) e ad altre realtà sociali, al progetto Escuela Andina del Agua, per la difesa dell’acqua bene comune. È membro del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua.
Eduardo Galeano, giornalista e scrittore uruguayano, ha iniziato, da giovane, l’attività giornalistica. Dal 1973 è vissuto in esilio in Argentina e in Spagna. All’inizio del 1985 è tornato nel suo Paese, dove vive tuttora. È autore di numerosi libri, tradotti in varie lingue, che vìolano spesso le frontiere tra i generi letterari mescolando il racconto e il saggio, la poesia e la cronaca. Con la trilogia Memoria del fuoco ha ricevuto nel 1998 l’American Book Award.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »