Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘filumena marturano’

Rai: Filumena Marturano

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 novembre 2010

Roma  29 novembre ore 12.00 Teatro Eliseo via Nazionale, 183 –  Conferenza stampa per la presentazione di Filumena Marturano di Eduardo De Filippo  con  Mariangela Melato Massimo Ranieri  e con Clara Bindi, Pino Ammendola, Tommaso Bianco,  Benedetta Valanzano, Ernesto Lama, Fabrizio Nevola, Luigi Pisani, Ester Botta, Stefania Di Nardo, Diego Venditti, Ugo Bentivenga Traduzione e adattamento Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri Musiche originali composte da Ennio Morricone Regia teatrale di Massimo Ranieri Regia televisiva di Franza Di Rosa In onda su Rai 1, martedì 30 novembre ore 21.10

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Filumena Marturano

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Lina Sastri-lightRoma dall’11 al 29 novembre Teatro Argentina  2009 Filumena Marturano di Eduardo De Filippo.  (tutte le sere ore 21.00-giovedì e domenica ore 17-lunedì riposo-mercoledì 18 e 25 novembre ore 19)  Regia di Francesco Rosi scene Enrico Job costumi Cristiana Lafayette luci Stefano Stacchini  con Lina Sastri, Luca De Filippo e  Nicola Di Pinto, Antonella Morea  Silvia Maino, Gioia Miale, Carmine Borrino, Geremia Longobardo,Antonio D’Avino, Giuseppe Rispoli e Chiara De Crescenzo  Ritorna al Teatro Argentina, dopo il grande successo della scorsa stagione, Filumena Marturano, uno dei testi più rappresentativi del teatro di Eduardo De Filippo, per la regia di Francesco Rosi con Lina Sastri e Luca De Filippo.  Lo spettacolo prodotto dal Teatro di Roma e da Elledieffe Filumena Marturano è una donna del popolo, ex prostituta, tolta dal postribolo da un napoletano borghese e benestante, Domenico Soriano, tenuta per venticinque anni nella casa di lui come amante, pur se in condizioni di inferiorità; autrice di uno stratagemma per farsi sposare “in extremis” dall’uomo che vuol porre fine al legame perché si è innamorato di una giovane che vuole sposare. E’ una delle commedie che Eduardo definiva “commedie sociali”. Rappresentata per la prima volta al Politeama di Napoli il 7 novembre 1946, “Filumena Marturano” è, delle commedie di Eduardo, la più rappresentata in tutto il mondo.  Filumena conduce il filo del dramma con la sapienza e la determinazione dovute al sentimento di una maternità tenuta segreta per anni e poi rivelata. Filumena ha tre figli, avuti da tre uomini diversi, li ha voluti, li ha cresciuti, li ha assistiti, rimanendo nell’ombra senza mai rivelarsi come madre. Solo di uno è sicura la paternità, il figlio di Domenico Soriano, ma Domenico non lo sa e non lo deve sapere. Quando Filumena decide che lo deve sapere e glielo dirà, non gli dirà altro, chi è, come si chiama, come vive: perché “i figli sono figli” e devono essere tutti uguali, quelli di cui si conosce la paternità e quelli di cui non la si conosce. La commedia di Eduardo porta al pubblico il problema dei diritti dei figli illegittimi mentre nello stesso tempo l’Assemblea Costituente svolgeva un dibattito sulla famiglia e sui figli nati fuori dal matrimonio. La tematica affrontata da Eduardo trova riscontro nell’impegno dell’Assemblea Costituente e offre materia di riflessione per affrontare il drammatico problema. (lina sastri)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Eduardo De Filippo’s Filumena Marturano

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 marzo 2009

Toronto March 11 – 12 – 13, 2009 at 8:00 pm Preview on Wednesday, March 11 at 2:00 pm.York Woods Library Theatre,  Finch Avenue W. at Tobermory Drive  The Italian Cultural Institute announces the staging of the play Eduardo De Filippo’s Filumena Marturano With a new multilingual adaptation by MaryClaire Odorico Come listen to the sounds of Canada and discover how a simple and heartfelt expression becomes one  that will resonate for all time: “I figli sono figli…and they all have to be treated the same.” The play was written in Neapolitan by Eduardo De Filippo in 1946 and later made into a film, known to  English speaking audiences as “Marriage Italian Style.” The legendary celluloid pair Sofia Loren and  Marcello Mastroianni starred in the film version in 1964, with Sofia Loren playing Filumena. Both the  film and lead actress were nominated for Oscars. (from Italian Cultural Institute)

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »