Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Posts Tagged ‘foto’

Ad Arezzo è il giorno di Foto Antiquaria

Posted by fidest press agency su sabato, 27 aprile 2019

Arezzo domenica 28 aprile torna la storica mostra-mercato dedicata alla fotografia. Dalle ore 9 alle ore 18, le Logge del Vasari, affacciate sulla bellissima Piazza Grande, accoglieranno oltre 40 espositori provenienti da ogni parte d’Italia, che conquisteranno appassionati e collezionisti con fotocamere, cineprese e attrezzature fotografiche d’epoca.
Qui sarà possibile acquistare o scambiare apparecchiature sia analogiche che digitali usate o fuori produzione e ci si potrà muovere alla ricerca di pezzi rari e introvabili per arricchire la propria collezione o per riparare una antica fotocamera.Immancabile una sezione dedicata alla vendita di cartoline, libri e pubblicazioni varie di carattere fotografico.La giornata sarà arricchita anche da una mostra di fotografie storiche (allestita nella sede del Foto Club “La Chimera” che si trova sotto la stessa Loggia del Vasari).
Ideata e fatta crescere da un enorme lavoro finora svolto dal Foto Club “La Chimera” di Arezzo” FOTO ANTIQUARIA, che con questa giunge alla sua 67ma edizione, sarà organizzata per la prima volta dalla Fondazione Arezzo Intour in collaborazione con Confartigianato Arezzo, che raccolgono il testimone con l’obiettivo di offrire all’appuntamento ulteriori occasioni di sviluppo.
Nata nel 1986 e prima in Italia, FOTO ANTIQUARIA propone due appuntamenti annuale ed è visitata da migliaia di appassionati in cerca di occasioni uniche.Un motivo in più per visitare Arezzo e il suo straordinario centro storico, magari dedicando qualche scatto anche alle bellezze storico artistiche che la città e il suo territorio presentano.La Fondazione Arezzo Intour informa che in occasione di FOTO ANTIQUARIA, domenica 28 aprile il punto informazioni ubicato sotto le Logge del Vasari sarà aperto dalle ore 9 alle ore 19 per accogliere cittadini e visitatori.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Concorso letterario “Mille Parole per una Foto”

Posted by fidest press agency su lunedì, 25 febbraio 2019

Napoli venerdì 8 marzo 2019, ore 17.00 Grand Hotel Parker’s Napoli Corso Vittorio Emanuele 135 fasi finali della prima edizione del concorso letterario “Mille Parole per una Foto”, indetto da Confartigianato Imprese Napoli e ANCoS Napoli, l’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive interna al sistema federale. I racconti brevi in gara, ispirati alle suggestioni prodotte dal ritrovamento autentico di due libri scompaginati e abbandonati sul lungomare di Bagnoli, uno dei quali è le “Le Mille e Una Notte”, verranno premiati nel corso di un evento di cultura, informazione e spettacolo, inserito nella rassegna Parker’s in Naples, presentato dall’attrice Stefania De Francesco, con ospiti lo scrittore Pino Imperatore e la giornalista Nicole Lanzano. L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Napoli e della Banca di Credito Cooperativo e del sostegno delle aziende Bellabrì gioielli in resina, Energy Total Capital (ETC), attiva nel campo delle energie rinnovabili e Edizioni Simone e dell’Associazione Internazionale per lo Sviluppo Economico, la Ricerca, le Tecnologie e le Politiche Sociali (AISEPS).
Due le categorie, Giovani e Adulti, per un totale di tredici finalisti juniores – Sveva Alvino, Francesco Cioffi, Francesco Del Giudice, Francesco Fortunato, Lucrezia Fortunato, Veronica Liccardo, Fortuna Monaco, Piermario Napoli, Camilla Salvari, Giada Solimene, Federica Striano, Francesco Tieri, Sabrina Valentino – e dieci seniores – Luigi Ammaturo, Emilia Bassolino, Maria Rosa Bellezza, Slobodanka Ciric, Cristina Di Pilla, Silvana Fumo, Bruno Galasso, Daniela Langella, Gaspare Natale, Rosaria Pupo – selezionati dalla giuria di qualità, composta da professionisti della cultura e dell’editoria e da lettori appassionati, presieduta da Angela Procaccini, dirigente scolastica e collaboratrice dello staff del Vicesindaco del Comune di Napoli e composta dalle giornaliste Lia Aurioso e Anna Copertino, dall’editore Raffaele Delpino, dalla bibliotecaria Patrizia de Filippis, dall’insegnante Daniela Ciafrone e da Amedeo Manzo, Presidente della Banca di Credito Cooperativo, Flavio Beninati, studente di Scienze Politiche e istruttore di Protezione Civile, Alida Competiello, impiegata e Conchita Di Martino, bancaria.
In palio per i primi tre classificati di ciascun gruppo, buoni libro per un ammontare complessivo di 1000€. Rigoroso il metodo di valutazione; i giurati hanno, infatti, votato i testi giunti senza conoscere le identità degli autori, custodite dal Presidente di Confartigianato Napoli, Enrico Inferrera, scrittore e poeta che dice: «verso la fine di novembre, un’amica insegnante mi ha inviato la fotografia di queste pagine trovate fuori scuola, incoraggiandomi a immaginare una storia; in poco tempo ne è scaturito un progetto che ha coinvolto tanti amici.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le foto del New York Times sui bimbi che muoiono di fame

Posted by fidest press agency su sabato, 3 novembre 2018

La foto sulla prima pagina del quotidiano The New York Times di sabato 27 ottobre è esplicita. Lo sguardo assente, quasi rassegnato di una bimba scheletrica distesa su un letto d’ospedale. La testa di dimensioni smisurate rispetto al corpo rachitico da dove emergono le vertebre. Amal Hussain, 7 anni, è, secondo la ONG “Save the Children”, uno dei 5 milioni di bambini yemeniti vittime della fame provocata dalla guerra che, dal 2015, è combattuta dai ribelli Houthi sostenuti dall’Iran e la colazione a sua volta sostenuta dall’Arabia Saudita.
Difficile da accettare, questa immagine fa parte di un reportage attraverso alcuni ospedali dello Yemen del Nord, dove i click del fotografo entrano negli occhi del lettore per documentare la crisi umanitaria che sta colpendo il Paese.
Sul sito del quotidiano di New York, le foto, oltre quella della piccola Amal, si susseguono una dopo l’altra. Dopo alcuni problemi tecnici sul sito social per eccellenza, Facebook, queste immagini stanno dilagando in Rete. Anche i commenti allo stesso articolo sono lo specchio di reazioni che ci fanno venire spontanea una domanda e una riflessione – diciamo – sdegnata: ma cosa si aspettavano da una guerra tutti coloro che si stupiscono? Sono secoli che queste cose si sanno. Certo le immagini rendono meglio quello che si legge tutti i giorni sui media e, magari, spesso si vede anche nella strada accanto alla nostra. Quello che più preoccupa, al di là dei singoli esseri umani responsabili di queste situazioni (ognuno si gestisca le proprie fiamme o vergini del paradiso che siano) sono le istituzioni che ne sono coinvolte. Due Paesi sovrani, Iran e Arabia Saudita che – finanziando le fazioni in lotta, fazioni che altrimenti non avrebbero neanche gli occhi per piangere, altroché bombe e proiettili – sono responsabili di quello che vediamo in queste immagini del quotidiano di New York, consapevoli che si tratta solo della punta di un iceberg. A noi, istituzioni iraniane e saudite fanno schifo, così come fanno schifo tutte le altre istituzioni che hanno anche un briciolo di responsabilità in situazioni come quella yemenita (incluse le istituzioni
italiane che non fanno nulla per impedire la vendita di armi a Paesi e fazioni belligeranti).
Questi bimbi servono solo a ricordarcelo e, auspichiamo, ad agire di conseguenza a partire dal nostro quotidiano. (Vincenzo Donvito, presidente Aduc)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maremmani: “I colori dell’Iride”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 maggio 2018

Milano Inaugurazione, giovedì 17 aprile dalle 18.30 alle 21.30 Red Lab Gallery di via Solari 46 mostra “I colori dell’Iride”. La mostra resterà aperta fino al 31 omaggio con i seguenti orari: lun – ven 10.00-12.30 / 15.30-19.00; sab 9.30-12.30 / 15.30 – 19.00. Sette colori che definiscono la luce. Sette colori che racchiudono una passione. Anzi due con un Fabio Maremmani, fotografo milanese classe 1974 con la passione per i motori. Nelle quattordici opere esposte Maremmani mostra come l’arte della fotografia possa coniugarsi con la passione per le macchine da corsa, mettendo in evidenza la scia di colori che normalmente si formano ogni volta che un’auto da corsa passa davanti a un obiettivo, grazie soprattutto alla capacità del fotografo di modificare le molecole di luce che vengono rese uniche da un singolo scatto, attraverso cui filtrano vere e proprie emozioni visive. “I colori dell’Iride”, curata da Roberto Mutti, richiama i sette colori dell’arcobaleno (rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco, violetto), ed è il viaggio privato di Fabio Maremmani alla ricerca della sintesi perfetta tra motori e fotografia, mettendo in evidenza come luce e velocità possano formare giochi di colori che vanno oltre la stessa gamma dell’iride.Le fotografie esposte, tutte realizzate a bordo pista mentre le macchine percorrono i rettilinei sfrecciando a velocità che solo lo scatto fotografico sa fermare in immagini spettacolari, evidenziano la capacità dell’obbiettivo di catturare e creare emozioni attraverso i colori dell’iride colti da Maremmani su circuiti diversi, sia durante gare professionistiche sia durante gare amatoriali. “I colori dell’iride” è inserita all’interno di PhotoFestival 2018, la rassegna annuale dedicata alla fotografica d’autore promossa da AIF ASSOCIAZIONE ITALIAA FOTO & DIGITAL IMAGING e giunta quest’anno alla 13° edizione sotto la direzione artistica di Roberto Mutti.
La mostra è prodotta da photoSHOWall, il sistema composto di cornici standard inserite in strutture a teca che ospitano immagini intere o scomposizioni inedite. Il circuito photoSHOWall consiste in una rete di installazioni permanenti o temporanee pensate per la diffusione dei contenuti che vi aderiscono. http://www.redlabgallery.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Attenti a pubblicare su facebook le foto dei vostri figli

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 novembre 2017

facebookUn genitore non può pubblicare sulle reti sociali foto dei figli minorenni senza il consenso dell’altro genitore, e le foto che sono già in rete vanno immediatamente rimosse. Lo ha stabilito il Tribunale di Mantova con una sentenza del giudice Mauro Bernardi, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, riguardante il caso di due coniugi separati in cui il padre aveva richiesto la revisione dell’accordo sull’affido dei bambini e la loro residenza con la madre. Nel ricorso l’uomo ha sottolineato il fatto che la madre, a cui erano affidati i due figli (uno di tre anni e mezzo e un altro di un anno e mezzo) aveva deciso di pubblicare le loro foto sul web. Il padre si era opposto e, quando le ha viste ancora sui social network, è ricorso al giudice. Il Tribunale, infatti, ha ritenuto che l’inserimento delle foto dei figli minori sui social network nonostante l’opposizione di uno dei genitori integri violazione dell’art. 10 c.c., che vieta la pubblicazione di foto e immagini senza il consenso dell’avente diritto, nonché degli artt. 4, 7, 8 e 145 del Dlgs. 196/2003, riguardante la tutela della riservatezza dei dati personali, nonché degli artt. 1 e 16, 1° comma, della Convenzione di New York sui Diritti del Fanciullo (Conv. NY 20.11.1989, ratificata dall’Italia con l. 27.5.1991 n. 176) che entrerà in vigore l’anno prossimo. «L’inserimento di foto di minori sui social network costituisce comportamento potenzialmente pregiudizievole per essi – scrive il giudice – in quanto ciò determina la diffusione delle immagini fra un numero indeterminato di persone, conosciute e non, le quali possono essere malintenzionate e avvicinarsi ai bambini» non potendo, inoltre, trascurare il pericolo che qualcuno «con procedimenti di fotomontaggio», ne tragga «materiale pedopornografico da far circolare tra gli interessati». Nonostante questo il giudice non ha ritenuto di modificare l’accordo sui figli.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Foto. 100 Anni di fotografia Leica

Posted by fidest press agency su domenica, 16 luglio 2017

Christer StrömholmRoma Complesso del Vittoriano – Ala Brasini, 17 novembre 2017 – 18 febbraio 2018. La mostra, Foto. 100 Anni di fotografia Leica, prodotta e realizzata da Arthemisia e Contrasto, a cura di Hans-Michael Koetzle, rende omaggio alla prima macchina fotografica 35 mm provvista di pellicola, alla fotografia d’epoca e a tutti gli artisti che hanno utilizzato la Leica dagli anni venti ai giorni d’oggi, celebrando le loro immagini. Oltre 350 opere dei maggiori e più prestigiosi autori – da Henri Cartier-Bresson a Gianni Berengo Gardin, da William Klein a Robert Frank, a Robert Capa a Elliott Erwitt e molti altri – decine di documenti originali, riviste e libri rari, fotografie vintage, macchine fotografiche d’epoca, compongono questa ricca esposizione che occuperà le sale del Complesso del Vittoriano di Roma nella sua unica ed eccezionale tappa italiana (foto: Christer Strömholm)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Su FB da Campidoglio foto con gabbiano da incubo”

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 maggio 2017

foro romano con gabbianoMentre i gabbiani diventano sempre più invasivi e aggressivi fino al punto di condizionare le visite turistiche nei Mercati di Traiano e nel Foro romano, oggi dalla pagina ufficiale facebook di Roma Capitale, i cittadini romani ricevono il buongiorno dall’amministrazione M5s con un bel primo piano di un gabbiano in posa sugli antichi monumenti dell’area archeologica della città.
Evidentemente in Campidoglio l’insolito avviso apparso qualche giorno fa all’ingresso dei Mercati di Traiano con su scritto ‘Chiuso per gabbiani’, deve aver solleticato la fantasia dei pentastellati. Il problema in realtà è molto più serio di quello che può sembrare in quanto ci troviamo di fronte ad una vera invasione dovuta alla grande quantità di rifiuti di cui questi animali si possono cibare in tutta libertà. Un problema che va esteso anche all’aumento esponenziale delle colonie di topi a Roma che in diversi casi hanno morso a dei bambini che giocavano nelle aree verdi. Il problema dunque non si circoscrive soltanto alle mamme dei volatili che per proteggere i loro piccoli aggrediscono i visitatori delle aree archeologiche e chiunque si incammini per le vie del centro gustando uno snack ma è molto più ampio e riconducibile sempre alla pessima gestione dei rifiuti della Capitale su cui questa amministrazione continua ad essere latitante. La foto di questa mattina più che un buongiorno rappresenta un incubo”. Così in un post su FB del gruppo PD campidoglio la consigliera Ilaria Piccolo. (n.r. Ci mancavano solo i gabbiani dopo i rifiuti, i topi, le capre ecc.)

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Foto Senza cornici

Posted by fidest press agency su giovedì, 10 marzo 2011

Macchine fotografiche senza obiettivo”(Ed. La Zisa) di Lorenzo Avola Recensione di Roberto OddoSono istantanee, immagini non ancora inquadrate, che Lorenzo Avola propone nel suo Foto senza cornici. Macchine fotografiche senza obiettivo, edito da La Zisa (96 pp., 9,90 €). A farla da padrone è quel ‘senza’, che non vuol dire rifiuto: semmai, è implicito il valore di un ‘non ancora’ e, con esso, la domanda sulla direzione che prenderanno queste immagini nella sua vita. Lorenzo è giovanissimo, una volta si sarebbe detto classe 1988, sennonché non conosco persona a cui meno si confaccia una simile etichetta militare. Non che gli manchi la combattività: i suoi stessi versi, anzi, sembrano lottare contro le storture di un mondo che rigetta la militanza, a meno che non sia quella appuntata dalle medaglie di qualche eroe. Ma Lorenzo non si vede un eroe (Specchio, specchio delle mie brame) e vuole costruire un mondo di uomini e donne che s’impegnino per il mondo in cui credono, non martiri che diano nomi a strade attraversate da forme molteplici di ‘male di vivere’. Del resto, è proprio qui, in questi scatti per la via, che l’uomo Lorenzo diventa poeta. L’autore dichiara apertamente la difficoltà a sigillare i suoi versi con una formula che semplifichi l’esperienza e ne schiuda il significato: mi pare invece che, a lettura ultimata, l’originalità di questa poesia si apra al colpo d’occhio proprio nei titoli, nel progetto di un viaggio ancora aperto alle sue destinazioni, ma tutt’altro che privo di saldi orientamenti personali. L’autore sintetizza, in forme che matureranno con lui, questa vita in movimento (Autista della sais, Misilmeri, Etna in lontananza) e la rabbia che in molti proviamo rispetto a un mondo che non somiglia nemmeno alle promesse implicite di chi ci vuol bene. In queste cinquanta poesie convergono lo sbracciarsi del giovane sognatore e i momenti di stanca, in forma di versi nominali, senza un verbo a scardinarne l’apparente ineluttabile immobilità, quasi a prendere atto senza sconti di ciò a cui si deve reagire. La vena dialettica di Lorenzo nei confronti della vita si riversa in uno schema poetico libero, orientato al concetto, alla comunicazione con un lettore che si vuole partecipe e capace di immaginare le mille urgenti risposte che vi si pongono. (avola)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le foto dal set di “Lupin III”

Posted by fidest press agency su sabato, 20 novembre 2010

Siamo andati sul set coloratissimo di un fan-movie, un film destinato a tutti i fans del mondo del fumetto manga Lupin III. Abbiamo scrutato,fotografato,intervistato e non ci sono dubbi che i personaggi in carne ed ossa rievocano perfettamente le atmosfere del cartoon anni 70/80 e 90 che hanno fatto sognare intere generazioni. Straordinario, assolutamente in parte  Luca Conticelli ,un Lupin superlativo da urlo. Strepitosi Miky Falcicchio, Mister Italia 2010 nel ruolo del bellissimo super criminale inventato per il film (Mister Pompi) e Francesca Gavardi, una Margot Mine super sexy, un vero fumetto vivente. Perfetti nei loro Andrea Baglio, un Jigen dagli occhi magnifici di cristallo,il bravissimo ed internazionale Yoon C.Joyce nel ruolo di Goemon, Marco Sechi,uno Zenigata esplosivo ed ironico e bellissima la ‘gioielliera’ rapinata da Mr Pompi e Margot,la giovanissima Vely Kant,un po’ Claudia Schiffer un po’ Uma Thurman. (Daniela Lombardi)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sicilia e Risorgimento fino all’Unità d’Italia

Posted by fidest press agency su martedì, 21 settembre 2010

Palermo. 24 settembre 2010 alle ore 18,00 presso l’Arsenale di Palermo – Museo del Mare, via dell’Arsenale  (già via Cristoforo Colombo) 134 sarà presentata mostra storico – documentaria, ideata e curata dallo studioso collezionista Guglielmo Moncada di MonforteCentocinquant’anni d’Italia nella, dal titolo “Con e Contro”.
La mostra comprende oltre 500 fra documenti, litografie, fotografie (sono le prime foto e stereoscopie della Sicilia nel 1860), giornali, disegni e attestati rigorosamente coevi agli avvenimenti risorgimentali. Circa 150 quadri espositivi, stereoscopie riguardanti l’arrivo di Garibaldi in Sicilia, i campi di battaglia e la Palermo di quel periodo. Uno spaccato degli eventi storici della Sicilia, rivisitati grazie a documenti d’epoca che completano e integrano un periodo storico poco conosciuto nei suoi dettagli. La mostra è ulteriormente arricchita da una triquetra in bronzo del secolo XVIII. Inoltre, sono previste nell’arco di tempo dedicata alla manifestazione quattro conferenze-dibattito per discutere gli avvenimenti più significativi del periodo considerato.
Interverranno: Gaetano Armao, Assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana;   Gesualdo Campo, Dirigente Generale Dipartimento Beni Culturali e Identità Siciliana; Gaetano Gullo, Soprintendente BB.CC.AA. Palermo; Guglielmo Moncada di Monforte, presidente Assoc. Culturale  Aziz Palermo; Pietro Maniscalco, direttore Museo del Mare. La mostra è visitabile fino a febbraio 2010. (foto triquetra)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

XVI Edizione Vele d’Epoca d’Imperia

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 agosto 2010

Imperia 31 agosto p.v.  ore 12.00  Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Imperia (via T. Schiva, 29) presentazione Panerai Classic Yachts Challenge. interverranno Lucio Carli, Presidente  Assonautica Provinciale Imperia, le Autorità della Provincia di Imperia, gli Sponsor e l’Aive per presentare uno degli eventi più imperdibili del Mediterraneo  previsto ad Imperia dall’ 8 al 12 settembre 2010.  Sarà  l’occasione per avere molte informazioni e bellissime foto relative ai gioielli del mare che si raduneranno nella città ligure, sugli eventi collaterali e sul territorio. (vele d’epoca)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mario Giacomelli 99 Foto

Posted by fidest press agency su martedì, 4 maggio 2010

Roma dal 12 maggio al 25 luglio 2010 Cinecittàdue Arte Contemporanea, Centro Commerciale Cinecittàdue, Viale Palmiro Togliatti 2, ospita “Mario Giacomelli 99 Foto”, una mostra dedicata ad uno dei grandi maestri della fotografia italiana. 99 foto originali provenienti da un’unica collezione privata mai esposte prima, offrono una panoramica completa di tutta l’attività di Mario Giacomelli, dal 1954 al 2000. Un’occasione unica, dopo la retrospettiva del 2001 al Palazzo delle Esposizioni, di ammirare a Roma le foto più significative del suo intero lavoro. In mostra le foto delle sue serie più famose, da “Scanno” (1957-1959) che nel 1963 verrà acquistata dal MOMA di New York, rendendolo famoso a “Io non ho mani che mi accarezzino il volto” (1961-1963), forse il suo soggetto più conosciuto con i seminaristi ripresi nei momenti di ricreazione, da “La buona terra” (1964-66) a “Verrà la morte e avrà i tuoi occhi” (1966-68).  Esposte anche foto di molte altre  serie.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

13ª edizione di CliCiak

Posted by fidest press agency su giovedì, 1 aprile 2010

Cesena dal 10 aprile al 19 maggio alla Galleria del Centro Culturale San Biagio il Centro Cinema Città di Cesena si prepara ad ospitare la 13ª edizione di CliCiak e la 6ª edizione del Backstage Film Festival, due rassegne nate dal particolare interesse riservato da oltre un decennio alla fotografia di scena e al fuoriscena cinematografico. CliCiak, concorso nazionale per fotografi di scena, si conclude con la mostra delle foto vincitrici e dei migliori scatti partecipanti. In mostra, fra le altre, le foto sul set di Baarìa di Giuseppe Tornatore, L’uomo nero di Sergio Rubini e Vincere di Marco Bellocchio. Novità di questa 13ª edizione una mostra speciale dedicata al film La prima cosa bella, con foto scattate sul set dalla protagonista stessa Claudia Pandolfi, che sabato 10 aprile sarà presente all’inaugurazione. La retrospettiva è dedicata invece al fotografo di scena Roberto Biciocchi, che ha lavorato fra gli altri con Vittorio De Sica, Ettore Scola, Francesco Rosi e Carlo Lizzani. Ospiti speciali del Backstage Film Festival, che si tiene a Cesena dal 7 al 9 aprile, sono il regista Giorgio Diritti che presenta il backstage del film L’uomo che verrà e lo scenografo Leonardo Scarpa. (l’uomo nero, matrimonio all’italiana, prima cosa bella)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Viadotto della superstrada Brescia-Edolo

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 giugno 2009

magazine2magazine1Il Corriere della Sera Magazine ha diffuso una vecchia foto di un viadotto della superstrada Brescia-Edolo, in Valcamonica, a dimostrazione di una ‘Italia interrotta’ a causa di strade che finiscono nel nulla. Ecco, invece, una foto reale scattata lo stesso giorno della pubblicazione del Magazine, a testimonianza che i lavori per il viadotto della superstrada sono ripresi (il 9 febbraio 2009) e procedono secondo i programmi concordati con la società di costruzioni Collina. Al contrario di quanto suggerito dalla vecchia fotografia, la produzione è giunta in pochi mesi al 10% e si prevede l’ultimazione dei lavori entro il giugno del 2012. In allegato la foto reale e quella relativa alla prima pagina del Corriere Magazine (fonte http://www.stradeanas.it/ index.php?/news/dettaglio/id/444) (magazine1,2)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Carla Bruni-Sarkozy si dichiara contro le pellicce

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 giugno 2009

In risposta ad una lettera inviatale da  PETA, la first lady di Francia, Carla Bruni-Sarkozy, ha dichiarato che mai indosserebbe una pelliccia.  “Io non indosso, acquisto o posseggo capi in pelliccia” ha scritto Bruni-Sarkozy nella lettera di risposta a Dan Mathews, Vice Presidente Senior di PETA. “Ogni stilista che gentilmente mi propone abiti per le apparizioni pubbliche può confermarle che io non accetto… pellicce animali, anche quando sono presenti solo come piccoli inserti dell’intera mise.”  PETA aveva espresso preoccupazione per le foto che ritraevano la signora Bruni-Sarkozy con abiti che sembravano di vera pelliccia. Nella lettera l’associazione animalista chiedeva alla ex top-model di poter avere i suoi capi in pelliccia per donarli ai senza tetto, come già fatto da Mariah Carey, Kim Cattrall e da altre celebrità. Invece la first lady – che era solita indossare pellicce ai tempi d’oro della sua carriera da modella – ha assicurato i gruppi animalisti che se le foto sono recenti, le pellicce sono tutte sintetiche.  “Il rifiuto così netto verso le pellicce, proprio in una delle capitali della moda, da parte di Carla Bruni-Sarkozy, un’icona del mondo politico e dello stile, dovrebbe far riflettere tutti su quanto tale capo sia ormai superato e insensatamente crudele” ha affermato Mathews.  Mathews incontrò la prima volta la signora Bruni-Sarkozy a Parigi quando lavorava come modella e lui stava lanciando la celebre campagna “Meglio nudi che in pelliccia / Rather Go Naked Than Wear Fur” con l’aiuto di altre top-model professioniste.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »