Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Posts Tagged ‘francesco pionati’

Manifestazione regionale dell’ADC

Posted by fidest press agency su sabato, 11 dicembre 2010

Roccella Ionica (Reggio Calabria) 18 Dicembre alle ore 15,30 presso il convento dei minimi in Piazza San Vittorio  si terrà la 1 manifestazione regionale dell’ADC Alleanza di Centro- Pionati Una proposta per il Sud : Rinnovare la classe dirigente . Interverranno Walter Melcore Commissario Regionale del Partito, On. Francesco Pionati Segretario Nazionale ADC, Raffaele d’Agostino commissario provinciale di Reggio Calabria – ex vice-sindaco di Gioia Tauro, Francesco Longo commissario provinciale di Catanzaro – consigliere provinciale di Catanzaro,.Avv. Luigi Assisi commissario provinciale di Vibo Valentia, Salvatore Greco commissario provinciale Crotone – presidente del consiglio comunale di Strongoli, Avv. Maximiliano Granata commissario provinciale di Cosenza – già candidato a Sindaco Città di Cosenza elezioni amministrative 1993 e 2006, Nino Crea presidente provinciale Reggio Calabria- Vice-sindaco comune di Ferrazzano, Domenico Meduri commissario cittadino Reggio Calabria consigliere comunale Reggio Calabria, Walter Placida Presidente provinciale Catanzaro- Vice-sindaco Sellia, Francesco Labonia presidente regionale del Partito, Cav. Natale Granata componente della Direzione Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Sviluppo ed Economia. Sarà presente il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale con delega alle Riforme e Semplificazione Amministrativa On. Alberto Sarra, madrina della manifestazione sarà Debora Caprioglio Responsabile Nazionale Dipartimento Cultura . Saranno presenti i dirigenti regionali e provinciali del partito, nonché tutte le forze politiche che porteranno il loro saluto alla manifestazione.  Il tema una proposta per il Sud: Rinnovare la classe dirigente è un tema scelto non a caso, perché questo a nostro avviso rappresenta uno degli obiettivi principali da raggiungere per ripartire e poter rilanciare il tessuto socio economico e produttivo della nostra Regione . La nostra parola d’ordine sarà trasparenza, correttezza, buon andamento e rispetto della legalità nella pubblica Amministrazione . Programmare,razionalizzare, cogliere le opportunità e soprattutto creare una nuova classe politica che rilanci i temi della meritocrazia, allontanandoci dalle logiche corporative e di  gruppo che hanno distrutto il territorio ,determinando la mancanza di sviluppo e di crescita in Calabria .

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Caprioglio entra in politica

Posted by fidest press agency su domenica, 28 novembre 2010

L’attrice Debora Caprioglio entra in politica e si schiera con l’Associazione di Centro, di cui e’ stata nominata responsabile nazionale per la Cultura e lo Spettacolo. Un’attrice che entra in politica. Una realta’ non nuova, ma che comunque in Italia continua a destare scalpore. Com’e’ nata l’idea della sua entrata nel mondo della politica e perche’ proprio la scelta dell’Alleanza di centro?
In realtà e’ stato tutto merito di mio marito e della sua amicizia personale con il leader dell’Adc Francesco Pionati. In diverse serate trascorse a chiacchierare e’ venuta fuori questa idea che ora e’ diventata realta’. Mi fa piacere poter dare il mio contributo e appoggio a un’iniziativa che sta nascendo e nella quale, visti i valori che intende portare avanti, io credo. Il loro programma, insomma, mi convince pienamente. Ma c’è anche altro: la voglia e il desiderio di capire cosa sta accadendo in Italia, in un momento di cosi’ grande confusione, in cui persino come cittadina faccio fatica a comprendere la situazione politica. Con che spirito si appresta ad affrontare questo lavoro cos diverso dal suo? In realta’ io sono un’attrice, e non ho intenzione di rubare il mestiere a nessuno. Quindi non intendo improvvisarmi politica, anche perche’ non ritengo di avere gli strumenti necessari per farlo. Certo, il fatto che il mio sia un nome noto ha fatto si’ che la mia entrata in politica risaltasse a livello mediatico, ma io resto comunque un’attrice. Per mi fa piacere questa nuova investitura e sono felice di essere presente in una nuova realta’ come l’Adc, che propone idee e progetti che ritengo molto di buon senso. Quali sono le iniziative che intende prendere nella sua nuova veste? Voglio affrontare tutti quegli argomenti che riguardano il mondo del cinema e del teatro, che ovviamente mi toccano molto da vicino. E ovviamente lo faro’ soprattutto da cittadina. Lei ha accettato anche di ricoprire il ruolo di madrina nella seconda Assemblea nazionale di Alleanza di centro… Si’, e non ho preparato nulla di scritto, non e’ il mio mestiere. Semplicemente intendo dare il mio personale in bocca al lupo a una cosa che credo avrà un destino molto importante. Sono sempre piu’ le donne dello spettacolo o del cinema che entrano in politica. Come se lo spiega?In realtà negli Stati Uniti e’ normale che politica e mondo del cinema si avvicinino, cosi’ come e’ normale che persone dello spettacolo appoggino idee politiche. In America ormai non ci si fa piu’ caso, mentre in Italia e’ ancora una cosa nuova. Ma sono convinta che una professione non escluda l’altra.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pionati: Berlusconi e la “sirena” Casini

Posted by fidest press agency su domenica, 16 maggio 2010

“Ancora una volta Casini rovina la festa di coloro che puntano ad un rientro dell’Udc nel centro-destra, ipotesi oltretutto che la Lega non accetterebbe mai”. Questo il commento di Francesco Pionati Segretario Nazionale dell’Alleanza di Centro, alle parole del leader dell’Udc, Casini. A questo punto – sottolinea Pionati – chi continua ad offrire sponde all’Udc, lavora contro Berlusconi e vuole mantenerlo sulla graticola”. “Gli unici alleati leali del cavaliere – continua – siamo la Lega e, anche se numericamente molto più deboli, noi di Alleanza di Centro”. “I dati dimostrano che l’Udc alle ultime regionali ha perso più di 300.000 voti e che è ininfluente nel 90% delle regioni italiane. Per questo – conclude – a Berlusconi diciamo di aprire gli occhi e non lasciarsi condizionare”.  16 maggio 2010

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pionati: Più centro nel centro destra

Posted by fidest press agency su domenica, 21 marzo 2010

In Veneto, Francesco Pionati, può ritenersi soddisfatto e fiducioso per il risultato finale del suo nuovo movimento politico sceso in campo anche nel Veneto leghista. Nonostante il rischio di perdere un paio di province, “TAR permettendo”, da buoni cristiani l’ADC del Veneto non da limiti alla provvidenza, “le liste sono rappresentative del territorio, con tanti volti nuovi, giovani e donne impegnati per un messaggio di rinnovamento”. Superate le prime diffidenze, l’ex portavoce del partito di Casini, ha portato con successo l’ADC ad essere la terza lista, con il PdL e Lega nel centro-destra in appoggio al candidato presidente Luca Zaia.  Il movimento è in crescita esponenziale: al gruppo iniziale capitanato da Alfonso Saetta (che corre in comune a Venezia in alleanza con Renato Brunetta) Andrea Cometti, Carmelo Dinoto, Teodoro De Stefano, Piergiovanni Malvestio e Onofrio Donzelli, si sono aggiunti molti esponenti fuoriusciti dall’UDC, in polemica con la politica dei “Tre forni di Casini” , Flavio Frasson, Fiorenzo Roma, Iles Braghetto, Flavio Silvestrin e Luigi D’Agrò, su tutti, ma non solo, il noto imprenditore Massimo Colomban (Capolista a Treviso), Rosanna Spolaore, il giovane veronese Lorenzo Costanzo, Giuliano Gaiola  a Padova, Fulgenzio Bentorin a Vicenza con Beppe Ponza, Elena Lattanzio e tanti altri amici volenterosi impegnati in una campagna elettorale viziata da troppe  “carte bollate”, tante sterili polemiche e una sola vera novità silenziosa: l’ADC di Francesco Pionati .

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pionati attacca l’Mpa

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 dicembre 2009

“E’ fuori dal centrodestra” “Oramai l’Mpa è un partito allo sbando e decisamente lontano dal centrodestra”. Francesco Pionati torna ad attaccare il Movimento per l’autonomia proprio in un momento assai delicato per il partito di Lombardo. Larga parte dei dirigenti e dei rappresentanti istituzionali contesta la designazione di Villari come commissario regionale della Campania. “Hanno un segretario che è un ex Pd – dice ancora Pionati – in Sicilia stanno per varare un accordo con il partito democratico e a Roma votano contro la finanziaria del governo. Insomma, è chiaro a tutti che l’Mpa è fuori dal centrodestra”. Pionati poi si rivolge al presidente della Provincia Sibilia: “Credo che debba trarre le più logiche conclusioni e mettere fuori l’Mpa”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »