Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 330

Posts Tagged ‘francesco russo’

Conferenza stampa dei geologi

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 marzo 2016

climate_changeRoma Giovedì 17 marzo – ore 10 e 45 – presso sala conferenze della Stampa Estera a Roma in via dell’Umiltà 83- c. Conferenza stampa dei geologi. Interverranno
Francesco Peduto – Presidente Consiglio Nazionale Geologi
Francesco Russo – Presidente Geologi Campania
Vincenzo Morra – Dipartimento Scienze della Terra Federico II di Napoli – esperto Campi Flegrei
Andrea Reale – sindaco di MINORI – noto centro della Costiera Amalfitana patrimonio UNESCO
Elisabetta Erba – Presidente della Società Geologica Italiana
Sandro Conticelli – Presidente Nazionale dei Corsi di laurea in Geologia
I rischi vulcanici ed ambientali visti dallo spazio – La fragile Italia – vulcani – terremoti – frane – beni culturali . Durante la conferenza stampa in programma Giovedì 17 Marzo alle ore 10 e 45 presso la sala conferenze della STAMPA ESTERA a Roma in via dell’Umiltà , i geologi illustreranno nel dettaglio lo stato dell’arte del Pianeta con particolare riferimento ai georischi esistenti in Italia dai vulcani , con Campi Flegrei , Vesuvio , Marsili , al dissesto idrogeologico che sta duramente colpendo siti culturali e naturali famosi nel mondo , saranno presenti i sindaci della Costiera Amalfitana , senza dimenticare i terremoti ma allo stesso tempo anche le risorse . Ci saranno esponenti importanti dalla massima autorità quale il neo Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi , Francesco Peduto , al Presidente dei Geologi della Campania , Francesco Russo , dal sindaco di Minori , Andrea Reale , al Presidente Nazionale dei Corsi di Laurea in Geologia , Sandro Conticelli , dal Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università Federico II di Napoli con il professore Vincenzo Morra esperto dei Campi Flegrei, al Presidente della Società Geologica Italiana , Elisabetta Erba .
IL 7 Aprile sarà proprio la Costiera Amalfitana ad ospitare la comunità scientifica che lancerà un forte allarme sul mancato rispetto per le Scienze della Terra in Italia e per il PIANETA . DATI , STUDI , RICERCHE IMPORATNTI non mancheranno anche nel corso della conferenza stampa del 17 Marzo a Roma , alle ore 10 e 45 , presso la sede della Stampa Estera in via dell’Umiltà 83al termine della quale sarà possibile accreditarsi al Press Tour programmato per il 6 e 7 Aprile in Costiera Amalfitana. Avremo esponenti importanti del mondo scientifico come l’astronauta italiano Luca Parmitano , il Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi ,Francesco Peduto, il Presidente dell’Ordine dei Geologi della Campania , Francesco Russo, la professoressa Elisabetta Erba , Presidente della Società Geologica Italiana che è la più antica società nel campo della geologia italiana risalente al 1882 . il mondo accademico – scientifico e quello parlamentare ed istituzionale .Un evento al quale si stanno già accreditando giornalisti provenienti anche da fuori Italia. Terremo un’importante press tour. Alla stampa di tutto il mondo verranno aperte le porte dell’Antica Roma con la visita alla Villa Romana per vedere mosaici , affreschi e tutto questo in Costiera dove i giornalisti avranno l’opportunità di vedere le attività territoriali ed incontrare grandi personalità delle Scienze della Terra. L’astronauta che ha fotografato il PIANETA, il maggiore Luca Parmitano illustrerà materiale fotografico unico ed avremo anche il Presidente dell’ISPRA , Bernardo De Bernardinis.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un Pd che piace

Posted by fidest press agency su sabato, 18 dicembre 2010

«Dobbiamo dire che ci piace proprio il PD delineato oggi dall’intervista di Pierluigi Bersani a Repubblica. E ci piace a maggior ragione se leggiamo la risposta piccata di Bonaiuti, che testimonia quanto le prospettive indicate dal segretario del Partito democratico siano indigeste al PDL e facciano paura a   Berlusconi». Lo afferma Francesco Russo, segretario generale di TrecentoSessanta, l’Associazione di Enrico Letta, in un editoriale flash dal titolo “Il PD che non piace a Bonaiuti” pubblicato sul web magazine del think tank lettiano. «Quello che Bersani descrive – prosegue Russo – è un partito che appare finalmente consapevole della propria forza e della propria  responsabilità, che cancella qualche eccessivo timore del passato, recupera un ruolo centrale nel disastrato sistema politico, e si candida a fare il play maker di chi, fuori e dentro il Parlamento, lavora per una nuova stagione che superi il berlusconismo e i suoi infiniti danni». «Un Pd senza timori reverenziali – continua – che assomiglia di più a quel partito nuovo che è stata la grande scommessa del 2007, che chiude con la storia del ‘900 e con le nostalgie di improbabili ritorni al passato. Un Pd punto di equilibrio necessario tra la sinistra e il terzo Polo con una strategia di collaborazione, ma autonoma e indipendente dall’uno e dall’altra. In grado di promuovere (anche mettendo  a tema una riflessione sulle primarie che non sono un obbligo ma una scelta in funzione  delle necessità) una leadership capace di guidare il Paese e di proporsi come credibile alternativa senza offrire il fianco a “scalate”, come quella di Vendola, prive di concretezza, pericolose, velleitarie» «È un percorso rispetto al quale – conclude – ci stupirebbero ulteriori distinguo e polemiche interne. All’inverso,  ci aspettiamo che attorno alla segreteria si prosegua nel lavoro di valorizzazione dei contributi innovativi e delle tante energie positive che anche sui territori stanno maturando”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »