Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘gara’

Giovani in gara per l’Europa del futuro

Posted by fidest press agency su sabato, 21 settembre 2019

Ancona dal 27 al 29 settembre. Terza edizione dell’evento nato nel 2014 da un’intuizione del Comune di Ancona, come Giochi della Macroregione Adriatico Ionica. La manifestazione si è arricchita quest’anno aprendosi ai Paesi dell’area Baltica e Danubiana. Il Comune di Ancona ha partecipato a un bando per le migliori best practice europee tra i progetti sportivi che favoriscono la coesione dei ragazzi e l’inclusione sociale, riuscendo a intercettare un cofinanziamento di 500mila euro dal fondo europeo Erasmus+. Gli under 16 italiani dovranno vedersela con coetanei provenienti da Slovenia, Croazia, Bosnia e Erzegovina, Serbia, Montenegro, Albania, Grecia, oltre che dalle new entries Danimarca, Polonia, Estonia, Lituania, Repubblica Ceca, Austria, Romania e Bulgaria. Parliamo di circa 800 persone, allenatori e accompagnatori compresi, che arriveranno nel capoluogo marchigiano venerdì 27 settembre in tempo per la grande parata cittadina, evento inaugurale della tre giorni. Le squadre, bandiere al vento, attraverseranno corso Garibaldi, la via principale del centro cittadino dorico, in una festa di colori e amicizia. “Il finanziamento europeo ci ha portato le risorse essenziali per sostenere un’iniziativa che ha un onere molto consistente. Senza i soldi anche le più belle idee restano tali – dice il sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli – Tutti questi giovani saranno una bomba di energia ed entusiasmo che ci aprirà al mondo. Un grandissimo evento frutto del lavoro di tanti e dimostrazione di capacità dell’amministrazione comunale di relazionarsi con tutti gli enti”. Per il loro soggiorno, tutte le squadre saranno ospitate in un grande resort galleggiante. Si tratta della nave Aurelia ormeggiata al Porto Antico con vista sull’Ancona storica: dall’imperiale Arco di Traiano alla cattedrale cittadina di San Ciriaco sulla sommità del colle Guasco. Al fianco degli atleti ci saranno anche circa 600 studenti delle scuole secondarie della provincia di Ancona che si adopereranno per fare da supporto alle squadre: come accompagnatori alle gare o per i momenti di svago, ma anche come guide turistiche alla scoperta delle bellezze storiche e architettoniche dell’importante cittadina adriatica. Sono 9 le discipline previste tra sport individuali e di squadra: atletica, beach volley, calcio, basket 3×3, pallamano, pallanuoto, rugby, taekwondo e tennis. Una manifestazione che ha trovato il sostegno convinto anche del campione del mondo di vela Alberto Rossi, presidente di Adria Ferries Holding, società che lega la sua attività di trasporti marittimi con l’altra sponda dell’Adriatico. Gli atleti in erba, oltre ad affrontare le gare, saranno coinvolti in attività di informazione ed educazione dedicate all’inclusione, alla parità tra donne e uomini, all’alimentazione sana, alla promozione del volontariato. Un’occasione per conoscersi, per stare insieme, per far crescere l’Europa e i suoi cittadini. Non mancheranno momenti di approfondimento con alcune iniziative collaterali. Piazza Cavour si prepara ad accogliere l’europarlamentare Simona Bonafè per l’incontro del Forum delle Città Adriatico Ioniche, dal titolo “Youth and sport for all in the Adriatic and Ionian region. Let’s get together”. La Mole Vanvitelliana ospiterà invece, venerdì 27 settembre alle ore 18, “thisABILITÀ”, convegno dedicato a sport e disabilità, mentre sabato 28 si parlerà di sport come strumento per abbattere le frontiere nell’incontro dal titolo “Polisport”.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prima gara del Circuito: Golf Franciacorta

Posted by fidest press agency su sabato, 23 marzo 2019

Corte Franca BS Sabato 30 marzo 2019 Via Provinciale, 34/B, Mostra-omaggio al Maestro Franco Brescianini da Rovato. Il Circuito “Arte&Golf”, format che sposa il connubio per 6 mesi attraverserà l’Italia per raggiungere 20 destinazioni, oltre ad altre tappe estere tra cui il Buenavista Melià a Tenerife, Valderrama in Spagna, il Vilnius Golf Club in Lituania e Barcellona, per poi chiudere nella splendida cornice marocchina del FAIRMONT ROYAL PALM di Marrakech (Name Sponsor per il secondo anno consecutivo), alla presenza di tutti i vincitori delle varie tappe.Come ogni anno, l’iniziativa riserverà numerose novità, sia nei partner protagonisti sul green sia, soprattutto, sotto il profilo culturale, curato dalla galleria d’arte di Milano Made4Art. Ogni gara sportiva si abbinerà infatti ad una mostra personale di artisti italiani: la prima tappa sarà un omaggio al Maestro Franco Brescianini di Rovato che da sempre ha aperto il circuito con l’arte della sua mano.La prima tappa sarà caratterizzata da un vero e proprio evento nell’evento. Si potranno provare i simulatori di guida per la Formula 1, ammirare gli ultimi modelli della Casa Automobilistica ASTON MARTIN, degustare i vini Cà d’Or attraverso una visita guidata in cantina nel pomeriggio, degustare durante la gara, bollicine, caviale, pesce crudo nel tee 10, performance artistiche lungo il percorso di gara e ammirare il design Made in Italy dei prodotti degli sponsor; un vero Experience Day che si concluderà con la presenza di Sir. Martin Edwards, Presidente Onorario del Manchester United, che in tale occasione presenterà, per la prima volta in Italia, il libro RED GLORY, dove racconta i 25 anni della sua storia al timone dei Red Devils, dall’assunzione dell’amico Alex Ferguson, agli anni di gloria che hanno portato il Brand sportivo #MUFC al primo posto mondiale.A chiusura dell’intensa giornata, alle 19:00, Martin Edwards, che da anni è strettamente legato a “Arte&Golf” essendo stato anche testimonial delle Finali delle prime 2 Stagioni, verrà premiato per i meriti sportivi conseguiti nel calcio mondiale. http://www.arte.golf/

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: Rinvio termini gara a doppio oggetto per Multiservizi

Posted by fidest press agency su sabato, 3 novembre 2018

Il “Rinvio dei termini gara doppio oggetto da parte del comune di Roma denota da parte di questi amministratori superficialità e confusione. Ciò spiega “La decisione di prorogare ulteriormente i termini della gara a doppio oggetto per Multiservizi denota la confusione e l’inaffidabilità che regnano nella giunta guidata da Virginia Raggi. I termini di presentazione delle offerte non hanno nulla a che fare con la momentanea indisponibilità del Responsabile unico del procedimento. Il RUP infatti è necessario nella fase successiva, ovvero in quella dell’ammissione e della valutazione delle offerte. Non si capisce il perché di una proroga dei termini di presentazione delle domande. Evidentemente la gestione della gara a doppio oggetto per la scelta del socio privato, al fine di decidere l’affidamento del servizio scolastico integrato di competenza di Roma Capitale a società Spa mista pubblico-privata, risulta ancora più complicata del previsto. Dopo le promesse di internalizzazione fatte ai dipendenti di Multiservizi e ritrattate dall’amministrazione anche con i licenziamenti di parte del personale, da due anni e mezzo i lavoratori della società sono costretti ad assistere ad un continuo rimpallo di responsabilità e rinvii che non fanno presagire nulla di buono. “ Così in una nota la consigliera del PD capitolino Ilaria Piccolo.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rimozioni: “Annullamento gara danno economico per i romani”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 agosto 2018

“Da tre anni Roma è senza servizio di rimozione autoveicoli. Dopo la quarta promessa di gara entro giugno 2018 ecco l’ennesimo flop: il bando è stato annullato e l’iter riparte da zero. I parcheggiatori abusivi e gli automobilisti incivili appassionati della sosta selvaggia ringraziano la giunta Raggi. Come gruppo del PD abbiamo più volte segnalato in sede di commissione mobilità anomalie, incertezze, l’assenza di un riferimento all’applicazione delle ganasce immobilizzatrici e soprattutto l’assenza di salvaguardia del posto di lavoro per gli addetti già operanti nel servizio rimozioni. I tre anni di blocco del servizio hanno prodotto più soste in doppia fila e il fastidioso fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Nel mese di novembre il Presidente della Commissione Mobilità Enrico Stefàno prometteva che entro la fine del 2017 sarebbe stata espletata la gara. Siamo alla fine di agosto 2018 e con molta probabilità ci vorrà ancora un anno prima che il servizio venga affidato di nuovo. Con il servizio rimozioni ancora al palo il comune perde entrate economiche consistenti perché costretto ad utilizzare un intervento a domanda più oneroso e meno efficiente di quello in appalto. La piaga della sosta selvaggia che a Roma fino a qualche anno fa era in via d’estinzione a ripreso vigore grazie all’immobilismo e alle inadempienze della giunta Raggi. Agli annunci ad effetto sulla ‘tolleranza zero’ messa in atto dall’assessore Meleo e dal presidente della commissione mobilità Stefàno non sono seguiti atti concreti e ‘parcheggio selvaggio’ ha conquistato ulteriori spazi di città: dalle isole pedonali ai marciapiedi, dalle soste vietate ad ampie porzioni di carreggiate utilizzate per le doppie file. I bandi, sono una cosa difficile da fare ma, per la giunta Raggi, sembrano proprio impossibili, viste anche le frequenti bocciature ricevute. Così in una nota la consigliera del pd capitolino Ilaria Piccolo.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Alitalia, USB ai partiti: chiudete il bando di vendita e riaprite il dossier, ora risanamento e sviluppo

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 aprile 2018

USB Lavoro Privato ha inviato una lettera ai segretari e ai responsabili dei principali partiti e movimenti politici dove sollecita una presa di posizione netta rispetto ai termini tuttora vigenti del bando di vendita imposto dal Governo uscente ai commissari Alitalia.
Infatti, il 10 aprile è il termine per la presentazione delle offerte definitive di acquisto mentre entro il 30 aprile i commissari Gubitosi, Laghi e Paleari dovrebbero individuare l’offerta migliore con la quale aprire i negoziati in esclusiva.Per la nostra organizzazione è palese come questi termini non possano essere rispettati, non solo tenuto conto del mutato scenario politico ma soprattutto per il fatto che, a quanto ne sappiamo, non esiste un’offerta che salvaguardi l’industria e l’occupazione, con danno non solo ai dipendenti ma anche al Paese.Come dimostrato da USB, l’Italia ha già pagato miliardi di euro di danni per la fallimentare privatizzazione Alitalia e per la mancanza di una politica industriale del settore. Occorre quindi che le forze politiche si assumano la responsabilità di considerare chiuso il bando del governo Gentiloni e di riaprire il dossier Alitalia sulla base delle opportunità che un risanamento della compagnia può fornire al Paese oltre che ai propri dipendenti.
Nel chiedere che Alitalia possa disporre del tempo e degli strumenti necessari per completare il risanamento in atto e porre le basi per lo sviluppo, senza svenderla al primo offerente, USB ritiene che la svolta nella gestione della compagnia possa rappresentare lo snodo per aprire la discussione sui problemi dell’intero trasporto aereo italiano, settore che continua a produrre precarietà nonostante la forte crescita.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gara a doppio oggetto per Roma Multiservizi

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 luglio 2017

aula-giulio-cesareRoma. L’Assemblea Capitolina, ha approvato un’importante delibera finalizzata a risolvere nel migliore dei modi la questione Roma Multiservizi e a garantire alla cittadinanza servizi sempre più efficienti e ottimali. La soluzione in essa contenuta, ossia quella relativa a una gara a doppio oggetto, è frutto di un confronto serrato sia con i consiglieri capitolini, in occasione di ben due sedute straordinarie incentratesi sul tema, sia con le sigle sindacali nostre interlocutrici nell’ambito di una serie di incontri recenti. La scelta di puntare sulla gara a doppio oggetto è dettata da una serie di vantaggi da essa offerta rispetto ad altre soluzioni indicate dalle opposizioni presenti in Aula. Attraverso tale procedura verrà individuato un socio privato di minoranza che, assieme a Roma Capitale (la quale deterrà il 51% delle quote), costituirà una nuova società cui affidare i servizi in precedenza espletati dalla Multiservizi. Un nuovo soggetto imprenditoriale economicamente sano e forte, la cui costituzione avrà luogo in maniera del tutto trasparente mediante l’espletamento di una gara europea volta a individuare sia l’individuazione del socio operativo privato che l’affidamento dei servizi. Questa soluzione consentirà, in prospettiva, l’ampliamento della gamma di tali servizi, attraverso l’attivazione di ulteriori appalti quali, ad esempio, quello inerente alla manutenzione del verde orizzontale della città. Ciò comporterà indiscussi benefici in termini occupazionali, consentendo la salvaguardia del maggior numero possibile di posti di lavoro. Al contrario, l’internalizzazione del servizio avrebbe penalizzato i livelli occupazionali, in quanto trattasi di una soluzione sulla quale il rischio ricorsi presso la giustizia amministrativa sarebbe stato molto elevato. Anche l’indizione di una o più procedure a evidenza pubblica sarebbe stata deleteria, in quanto avrebbe condotto a uno spacchettamento dei servizi in almeno 15 lotti e a un inevitabile ricollocamento della forza lavoro”. Lo dichiara, in una nota stampa, il consigliere capitolino M5S Roberto Di Palma.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gara di circumnavigazione in solitaria Vendée Globe

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 novembre 2016

vendee-globevendee-globe1Il marchio norvegese sarà fornitore ufficiale della famosa gara di circumnavigazione in solitaria Vendée Globe per la stagione 2016-17.
Conosciuta come “Everest dell’oceano”, la Vendée Globe è la più famosa sfida nautica del mondo. E’ una navigazione intorno al mondo in solitaria senza alcuna assistenza e senza mai fermarsi. Questi tre parametri determinano il carattere unico dell’evento e fanno parte del suo Dna. Fin da quando venne creata nel 1989, la Vendée Globe ha acquisito lo status leggendario con oltre sette edizioni piene di gioia, prodezze ma anche lacrime e, purtroppo, qualche dramma. Ogni quattro anni, i principali velisti in solitaria del mondo partono da Les Sables d’Olonne a bordo dei loro monoscafi di 60 piedi, IMOCA60. Si trovano lì per condividere un’avventura eccezionale e per darsi battaglia in una competizione di altissimo livello. Navigano lungo l’Oceano Atlantico, poi attraversano l’Oceano Indiano e Pacifico prima di tornare verso l’Atlantico, dopo aver circumnavigato i tre Capi leggendari, Good Hope, Leeuwin e Horn.
Senza assistenza e senza stop, le condizioni e le avversità della gara si sposano perfettamente con la filosofia Helly Hansen: realizzare prodotti di assoluto livello che aiutino la gente a stare bene e a sentirsi viva.
Michael Uhl, Direttore Marketing Europa di Helly Hansen, esprime tutto l’entusiasmo dell’azienda: “La Vendée Globe è la sfida nautica più difficile e più conosciuta al mondo. Non vediamo l’ora che attraverso questa partnership i nostri prodotti possano proteggere tutti i professionisti impegnati a terra e in mare e contribuiscano ad assicurare il successo della gara. Helly Hansen è una garanzia per i professionisti, sia in mare che sulla neve”.La scelta della fornitura ufficiale dell’abbigliamento è stata semplice per Yves Auvinet, Presidente del Comitato Organizzatore della Vendée Globe: “Tutto il nostro team lavora duro e in condizioni estreme, a terra e in acqua per star vicino ai velisti in gara. Scegliendo l’equipaggiamento Helly Hansen siamo sicuri che saranno tutti ben protetti dai loro indumenti. Considerato che il marchio norvegese produce equipaggiamento di livello sin dal 1877, siamo certi che Helly Hansen sia per noi il partner ideale”.Secondo Yves Auvinet, questa edizione della Vendée Globe sarà eccezionale: “Già sulla linea di partenza la gara 2916 batterà un record, grazie a 10 nazionalità diverse presenti – la più internazionale Vendée Globe di sempre. La gara ha raggiunto poi una nuova dimensione a livello di copertura media, grazie ai nuovi strumenti editoriali e digitali, al nuovo headquarter situato proprio di fronte alla Tour Eiffel e alle 1000 ore di trasmissioni nel mondo”.
I testimonials, così come tutto il personale della Vendée Globe, vestirà l’abbigliamento testato dai professionisti. Più di 200 persone dell’organizzazione e 130 velisti che lavorano per l’evento saranno quindi equipaggiati con capi Helly Hansen. La Vendée Globe 2016-17 parte il 6 novembre, giorno in cui Helly Hansen presenta nel Villaggio Vendée Globe la sua esperienza nella realizzazione di capi nautici. (foto: Vendée Globe)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Buon inizio di campionato per Paolo Ruberti alla 6 Ore di Silverstone

Posted by fidest press agency su martedì, 19 aprile 2016

podioIl pilota veneto, in gara nella categoria LMGTE AM con la Chevrolet Corvette C7 numero n.50 della Larbre Competition, ha conquistato un meritato terzo posto e i primi importanti punti stagionali. Il fine settimana sul circuito inglese è stato molto difficile soprattutto per le condizioni meteo che hanno condizionato il venerdì e il sabato, con l’annullamento della terza sessione di libere per un’imprevista nevicata. Nei primi due turni corsi con pista umida Ruberti, Ragues (FRA) e Yamagishi (JAP) hanno però confermato le buone sensazioni della vigilia registrando tempi di rilievo, migliorati progressivamente.Nelle qualifiche la Corvette C7 si è dimostrata grande protagonista. Ruberti ha impressionato con un best lap di 2’14.044, quarto miglior crono fra le vetture GTE e nettamente il più veloce in categoria AM. La media con la miglior prestazione ottenuta dal debuttante gentleman Yamagishi gli è poi valsa un positivo terzo posto in griglia.La gara è scattata con il sole, pista asciutta, ma temperature ancora fredde. Ragues ha preso il via passando poi il volante a Yamagishi e quindi a Ruberti. Il pilota italiano ha mantenuto un passo gara notevole con tempi molto consistenti in linea con gli equipaggi PRO. L’ingresso della safety car in una fase cruciale della gara ha poi penalizzato l’equipaggio Larbre Competition che ha perso un giro rispetto agli avversari di categoria, scendendo al quinto posto. Decisivo l’ultimo stint, quanto al volante della Chevrolet Corvette C7 è tornato il pilota italiano. Con efficacia ed esperienza Ruberti ha inanellato giri veloci recuperando una posizione e grazie anche al problema tecnico che nel finale ha rallentato la Porsche 911 RSR numero n.88, ha conquistato il terzo gradino del podio. Il FIA WEC 2016 tornerà in pista per la 6 Ore di Spa Francorchamps dal 6 all’8 maggio.(foto: podio)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sei punti per Paolo Ruberti ad Austin in una gara ricca di colpi di scena

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2015

Paolo RubertiLa 6 Ore di Austin (Texas, USA), quinto appuntamento del FIA WEC 2015, disputata ieri sul Circuit of the Americas, ha riservato alcunI imprevisti a Paolo Ruberti e i suoi compagni di equipaggio Gianluca Roda e Kristian Poulsen. Dopo la prima sessione di prove libere, in cui la Chevrolet Corvette C7 aveva chiuso con il secondo miglior tempo in LMGTE Am con il crono di 2’08.224, il weekend dell’equipaggio della Larbre Competition si è fatto più difficile. In qualifica la vettura numero 50, nonostante Ruberti avesse migliorato il giro singolo in 2’07.759, ha accusato un problema alla pressione degli pneumatici che ha impedito di andare oltre il sesto tempo di categoria (2’08.802).Tutta la concentrazione del team si è quindi focalizzata sulla gara. Nelle prime battute un buon livello di performance sembrava lasciare aperte le possibilità di rimonta, ma due episodi hanno poi finito per pesare sul risultato finale. Uno sfortunato Gianluca Roda è stato costretto a rientrare ai box nel suo primo giro a causa della chiusura imperfetta delle cinture di sicurezza, mentre un successivo contatto con un prototipo è costato altri circa trenta secondi. La gara si è chiusa con un settimo posto in LMGTE Am che ha consegnato sei punti utili per la classifica.Paolo Ruberti: “Difficile dire come sarebbe andata senza imprevisti. Le buone prestazioni sul giro singolo al Nürburgring ci avevano dato indicazioni incoraggianti e speravamo di fare qualche passo in avanti anche in questa occasione. A livello personale in più occasioni ho fatto registrare dei buoni tempi sia in qualifica che in gara a conferma che la vettura ha un buon potenziale”.
Il FIA WEC tornerà in pista il prossimo 10 ottobre per il terz’ultimo appuntamento della stagione al Fuji International Speedway, in Giappone. (foto: Paolo Ruberti)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui si conferma sul podio anche a Spa

Posted by fidest press agency su martedì, 28 luglio 2015

Alberto CerquiIl round di Spa ha regalato ad Alberto Cerqui, impegnato al volante della Lamborghini Huracan numero 6 del team Imperiale Racing, il secondo podio in una stagione che lo vede in decisa crescita.Dopo un buon quarto tempo in qualifica, tradotto nel sesto posto in griglia a causa di una penalizzazione, Cerqui è stato autore di una fenomenale partenza in gara uno che gli ha permesso di superare tre avversari alla prima curva e di conquistare la terza posizione. Per tutto il primo stint il pilota bresciano ha poi mantenuto il passo dei primi per poi cedere il volante al compagno di equipaggio Giacomo Barri con un buon margine sugli inseguitori. Nel secondo stint Barri ha amministrato il vantaggio su Shinya Michimi, che si è però gradualmente assottigliato fino a permettere al giapponese di compiere all’ultima curva il sorpasso. La penalizzazione inflitta a Patrick Kujala per aver superato inAlberto Cerqui1 regime di safety car ha però immediatamente riconsegnato a Cerqui e Barri il terzo posto, che hanno così centrato il secondo podio stagionale dopo quello di un mese fa al Paul Ricard.In gara due la pioggia è stata la vera protagonista. Sotto il diluvio Barri ha guidato gran parte del primo stint accodato alla safety car, mentre nel secondo Cerqui ha fatto del proprio meglio per il ridurre il distacco che lo separava dai primi, chiudendo sesto.
Alberto Cerqui: “E’ stato un weekend decisamente positivo, sia per i punti sia per la nostra Lamborghini Huracan, che gara dopo gara sta diventando sempre più competitiva. Un nuovo podio era quello che ci voleva per infondere ulteriore fiducia nella squadra prima della pausa estiva. Ci sono tutte le premesse per affrontare la parte finale della stagione da protagonisti”. Il Lamborghini Blancpain Super Trofeo tornerà in pista il 20 Settembre al Nurburgring.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bilancio positivo per il Team Lucidi Motors

Posted by fidest press agency su martedì, 6 settembre 2011

Nelle prove ufficiali di sabato Eddie Cheever con il terzo miglior tempo (1’11.965) aveva portato la sua Dallara in seconda fila nella griglia di partenza di gara uno. Leggermente più attardati invece i suoi compagni di squadra, con Guerin ottavo e poleman di gara due (1’12.066), seguito da Giovesi (1’12.105). La prima corsa non ha regalato particolari colpi di scena: Cheever con una prestazione esente da errori ha mantenuto la terza posizione dal primo all’ultimo giro, mentre Giovesi ha chiuso settimo. Una toccata con un avversario ha invece condizionato la prestazione di Guerin, costretto ad una sosta ai box per la sostituzione del musetto e solo dodicesimo al traguardo. La pioggia caduta dopo il via ha reso invece particolarmente emozionante gara due, con tutti i piloti rimasti comunque su gomme slick: in condizioni di scarsa aderenza Giovesi si è reso protagonista di una travolgente rimonta che giro dopo giro lo ha portato dal nono posto di partenza alla seconda posizione finale. Podio importante anche per Guerin, terzo, mentre Cheever ha chiuso al quinto posto. Nella classifica assoluta Giovesi è ora settimo con 67 punti, a 19 lunghezze dal leader, seguito da Cheever a quota 56, mentre Guerin è decimo con 34. Il Campionato Italiano Formula 3 tornerà in pista il prossimo 18 Settembre a Vallelunga.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rally di Gubbio-San Crispino, in Umbria

Posted by fidest press agency su domenica, 17 luglio 2011

Le due Citroën DS3 R3 ufficiali affidate a Campedelli/Fappani e Crugnola/Mometti hanno confermato il loro elevato livello competitivo alla loro seconda gara su fondo sterrato.
Adesso, grazie alla prestazione di Simone Campedelli, è stata conquistata la testa della classifica provvisoria tricolore delle “due ruote motrici”mentre Andrea Crugnola ha nettamente migliorato le sensazioni al suo debutto con la vettura sulle strade bianche.
La gara, seconda su fondo sterrato della massima serie nazionale di rally, è stata utile a Simone Campedelli per raggiungere l’obiettivo pianificato alla vigilia, quello cioè di tentare di passare al comando della classifica tricolore delle vetture a due ruote motrici. La missione è stata compiuta nel modo più brillante possibile, con il giovane romagnolo che ha dominato la scena sino dalla prima delle dieci prove speciali del rally. Campedelli, aveva concluso la prima tappa in quindicesima posizione assoluta gestendo la situazione al meglio su un fondo estremamente ghiaioso e nella giornata odierna ha proseguito il trend positivo. Ha terminato dodicesimo sotto la bandiera a scacchi, confrontandosi con vetture a trazione integrale ed assecondato dalla riconfermata affidabilità della Citroën DS3 R3, che sugli sterrati umbri era alla seconda esperienza in assoluto. L’affidabilità della Citroën DS3 R3, equipaggiate con pneumatici Pirelli, si è dunque confermata anche sui fondi sterrati, un test probante dove la meccanica di entrambi gli esemplari al via non ha evidenziato alcun affaticamento nonostante anche le elevate temperature di esercizio che si sono dovute sopportare in due giorni di prove speciali estremamente selettive. Classifica Coppa CSAI 2 Ruote Motrici : 1. Campedelli 68 punti; 2. Nucita 50; 3. Ferrarotti 36; 4. Crugnola 33; 5. Carella 25. (campedelli e crugnola)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Coppa del Mondo di Skiroll

Posted by fidest press agency su mercoledì, 22 giugno 2011

Torino lunedì 27 giugno alle 11 nella Sala Marmi di Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, presentazione della gara in programma giovedì 30 giugno a sede della Provincia di Torino, in via Maria Vittoria 12. Saranno presenti gli organizzatori ed il Vice-Presidente della Provincia e Assessore allo Sport, Gianfranco Porqueddu. E’ stato inoltre invitato ad essere presente l’Assessore allo Sport della Città di Torino, Stefano Gallo.
Dal 29 giugno al 3 luglio la Coppa del Mondo di Skiroll tornerà in Piemonte, con quattro gare, in programma mercoledì 29 giugno a San Giacomo di Roburent (prologo a tecnica classica), il 30 a Torino (gara ad inseguimento a tecnica libera con partenza ad handicap, al Parco del Valentino), il 2 luglio a Prato Nevoso (gara Sprint ad eliminazione diretta) ed il 3 luglio a Mondovì (Team Sprint).

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

41esima Gran Fondo Milano Sanremo

Posted by fidest press agency su domenica, 29 Mag 2011

5 giugno La Classicissima del ciclismo amatoriale ripropone lo stesso percorso seguito dai grandi campioni della gara professionisti per circa 298 km attraverso la Lombardia, il Piemonte e la Liguria, per arrivare alle mitiche salite del Turchino, di Cipressa e di Poggio. Ad oggi sono ben 900 gli iscritti con un incremento del 30% rispetto allo scorso anno. Provengono da tutta Europa, soprattutto dalla Germania, dal Belgio e dall’Olandama non mancano corridori provenienti anche dall’America e dall’Australia. Per tutti i partecipanti è stato realizzato un nuovo sito: http://www.milano-sanremo.org. Il sito, ricco ed aggiornato, si presenta rinnovato sia nella veste grafica che nella navigazione, ora ancora più veloce ed intuitiva così da consentire semplicità ed immediatezza nella consultazione. E presenta una grande novità: la possibilità di effettuare le iscrizioni on line in modo veloce e semplice, comodamente da casa propria.
Su http://www.milano-sanremo.org., tradotto in lingua italiana, francese, tedesca ed inglese, si trovano inoltre le mappe del percorso visualizzabili con Google Maps, l’altimetria delle più celebri salite e tutte le informazioni sulla gara, dal regolamento agli alberghi convenzionati. Il tour operator Nyala Wonder Travel, partner ufficiale dell’UC Sanremo, ha definito le migliori convenzioni con gli alberghi di Milano e di Sanremo per proporre tariffe speciali riservate ai partecipanti alla gara e pacchetti turistici completi per coloro che desiderano estendere il soggiorno in Riviera.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presidente croato a Fiume

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 Mag 2011

Il Presidente della Repubblica Croata Ivo Josipovic ha voluto salutare i protagonisti del Rally di Croazia prima della gara. Il Presidente è arrivato nel centro di Fiume alle 12,30, al termine dello shakedown, e si e’ intrattenuto per circa mezzora con i piloti accanto alla pedana di partenza. Una visita che ha onorato piloti ed organizzatori ed ancora più significativa perchè il Presidente ha trovato tempo e modo per essere a Fiume nonostante gli impegni istituzionali internazionali fissati per il pomeriggio nella capitale croata. Nel pomeriggio e’ stato il Sindaco di Fiume Vojko Obersnel a dare il via a Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi, che hanno aperto la sequenza dei partenti che affrontano oggi le prime 4 prove della gara con rientro a Fiume a partire dalle 22,59. Tre i forfait rispetto all’elenco degli iscritti. Michal Solowow ha dovuto rinunciare alla gara per l’indisponibilita’ della prevista Mitsubishi Lancer R4, insieme a lui non si sono presentati alle verifiche il francese Cyril Vosalho (Subaru Impreza) e lo sloveno Uric Petric (Citroen C2)
The President of the Republic of Croatia Ivo Josipovic wanted to greet the protagonists of Rally Croatia before the start of the race. The President arrived in the town centre of Rijeka at 12.30, at the end of the shakedown, and spent about half an hour with the drivers in the start podium area.  His visit has honoured the drivers and the organizers, and that is even more significant since the president found the way and the time to be in Rijeka despite the international institutional commitments set for the afternoon in the Croatian capital. In the afternoon the Mayor of Rijeka, Vojko Obersnel, waved the start flag to Luca Rossetti and Matteo Chiarcossi, who opened the list of starters tackling today the first 4 stages of the competition with a return in Rijeka from 22.59. Three entered drivers have not started. Michal Solowow due to the unavailability of the Mitsubishi Lancer R4, and also Frenchman Cyril Vosalho (Subaru Impreza) and Slovenian Uric Petric (Citroen C2)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

7° Trofeo Stradivari

Posted by fidest press agency su martedì, 17 Mag 2011

Cremona 31 maggio al Golf Club Il Torrazzo si giocherà il 7° Trofeo Stradivari. Gli amanti delle 18 buche e delle feste in grande stile dovranno per vivere un’intera giornata all’insegna di sport, divertimento e solidarietà. Le novità, sono tutte concentrate nel post gara. Se nel corso delle edizioni passate, la serata ha saputo stupire e divertire, mai come quest’anno sorprenderà tutti i presenti: saranno loro i protagonisti assoluti! Ad impreziosire il Circolo con allestimenti e scenografie, ci sarà un partner fidato della Fondazione: SposiAmo. L’agenzia torinese di Marco Conte, Silvia e Guido Bianciardi, che ha come proprio motto “c’è chi si accontenta del meglio e chi pretende l’eccellenza”, per la cena di quest’anno ha scelto di appoggiarsi a Visconti Banqueting, eccellenza dei catering in Lombardia, capace di fondere creatività ed originalità alla tradizione con menu dagli abbinamenti insoliti e dai sapori unici. Lo spettacolo serale, ancora top secret, regalerà emozioni… magiche. Il ricavato dell’evento contribuirà ad adottare un progetto di ricerca pilot tra quelli vincitori al Bando AriSLA 2010.
Per il primo anno anche coloro che non riusciranno ad essere presenti alla manifestazione potranno prendere il proprio posto nella lotta contro la SLA, partecipando alla Lotteria Stradivari.
Con una spesa di soli 10,00 euro i cremonesi potranno tentare la sorte acquistando uno dei 5.000 tagliandi disponibili su tutto il territorio. I premi in palio sono molti e prestigiosi, tra cui splendide borse Gucci, ingressi a SPA, notebook, tv LCD, ecc.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Risorse umane per Roma

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 marzo 2011

Roma ha operato con trasparenza e rigore per salvagauardare i livelli occupazionali dei lavoratori di Gemma così come richiesto dall’Assemblea Capitolina». È quanto afferma Roberto Diacetti, amministratore delegato di Risorse per Roma in merito alla vicenda Gemma.«Per chiarezza, ricordiamo i diversi passaggi:Con Delibera n. 77 del 03/08/2010 il Consiglio Comunale ha disposto la cessazione dell’esternalizzazione delle attività di servizio a supporto del condono edilizio e dell’urbanistica e ha formulato l’indirizzo di affidare tali attività in house alla società Risorse per Roma. Al contempo il Consiglio Comunale impegnava la Società a privilegiare l’assunzione di quelle professionalità che avessero maturato esperienza nel servizio in questione.Gli impiegati della Società Gemma, rimasti privi di occupazione in seguito a licenziamento, procedevano, nei mesi a seguire, alle impugnative individuali del licenziamento, chiamando in causa la società Gemma SpA e il Comune di Roma, in qualità di obbligato solidale. A seguito di Memoria di Giunta Capitolina del 27/10/2010, con la quale si dava mandato agli uffici dell’Amministrazione di promuovere  presso le competenti sedi giurisdizionali e conciliative ogni idonea iniziativa finalizzata a consentire che le società del Gruppo Roma Capitale potessero, per l’espletamento delle attività oggetto dei rispetti contratti di servizio e nel rispetto della vigente normativa, integrare il proprio organico assumendo i lavoratori già dipendenti da Gemma SpA. Dinanzi alla Direzione Provinciale del Lavoro di Roma, il giorno 28/10/2010, Roma Capitale, la Società Risorse per Roma SpA, le OOSS FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UILTUCS UIL e UGL TERZIARIO, siglavano un accordo per mezzo del quale l’Amministrazione e la Società respingevano ogni responsabilità relativa alle obbligazioni nascenti dal precorso rapporto contrattuale con la Società Gemma SpA e si impegnavano ad assumere i lavoratori (296) che alla data del 03/06/2010 (data di interruzione di ogni attività da parte di Gemma) fossero titolari di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Al contempo i lavoratori rinunciavano a qualsiasi contenzioso giudiziale promosso nei confronti del Comune di Roma.In data 16/11/2010 Risorse per Roma sottoscriveva il contratto di servizio con l’Amministrazione Capitolina e quindi, dinanzi alla Direzione Provinciale del Lavoro, provvedeva all’assunzione di 290 lavoratori ex Gemma.Quanto all’esposto citato dai quotidiani presentato dalla società Gemma SpA del 16/09/2010, in cui si contestava l’affidamento in house del servizio e l’assunzione diretta dei lavoratori, con nota del 29/09/2010 i vertici della Società Risorse per Roma rilevavano che, trattandosi di affidamento in house nessun bando doveva essere esperito dall’Amministrazione Capitolina e che a quella data nessuna procedura di assunzione era stata avviata. Ne è la riprova il fatto che soltanto in data 28/10/2010, a seguito di determinazione dell’Amministrazione Capitolina, la Società Risorse per Roma ha sottoscritto l’accordo sindacale di assunzione. È in corso di espletamento una gara, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea, per individuare una società interinale che fornisca 101 lavoratori da immettere nell’ambito delle attività del condono edilizio. La scadenza di tale procedura è fissata per il 12/04/2011. Come concordato nell’ambito dell’accordo sindacale sottoscritto con Roma Capitale e le Organizzazioni Sindacali, la società di lavoro interinale vincitrice del bando di gara dovrà selezionare il personale, nel rispetto della normativa in materia, delle prerogative e delle metodologie di selezione, dando priorità all’utilizzo di professionalità che abbiano maturato una specifica esperienza nella gestione delle attività afferenti le pratiche di condono edilizio. Non c’è quindi nessun automatismo predeterminato nell’assunzione dei 105 lavoratori in carico alla Gemma come interinali»

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gara evento a Toridrift

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 gennaio 2011

Torino 15 e domenica 16 gennaio il club torinese Toridrift (lo stesso che nel 2010 ogni mercoledì ha trasformato la Corte della Ristorazione del centro commerciale del Lingotto in un grande circuito per automodelli radiocomandati) organizza una gara-evento un cui si esibiranno eccezionali drivers provenienti da Piemonte, Lombardia e Liguria che daranno prova della propria abilità in una serie di sfide a punti che nel pomeriggio di domenica 16 promuoverà il vincitore delle 2 giornate.  Appuntamento aperto agli appassionati e ai neofiti di ogni età per provare a gareggiare con il proprio modellino o semplicemente godere di un’esibizione spettacolare nel centro commerciale più divertente della città.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Decima edizione di Ice Master

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 gennaio 2011

Valle Di Daone (Trentino) La decima edizione di Ice Master della Valle di Daone porta con se’ una grandi novita’. Dal 2011 la celebre gara di Coppa del mondo di arrampicata su ghiaccio si disputa infatti per la prima volta su una struttura fissa, costruita durante l’estate in località Limes, ad alcune centinaia di metri rispetto da quella, mobile, utilizzata negli scorsi anni nel celebre anfiteatro di Pracul. Per la struttura di gara – una costruzione in gabbie tubolari fissata su tre blocchi di cemento armato rivestite di plastica verde riciclata per inserirsi al meglio nel contesto paesaggistico – i volontari sono al lavoro per allestire gli ultimi ritocchi al percorso ghiacciato, sotto la supervisione dell’ing. Maurizio Gallo. Un tracciato a mezzaluna, molto tecnico, che presenta pendenze e un grado di difficoltà maggiori, al quale saranno aggiunti negli ultimi giorni a ridosso della gara, alcuni “blocchi” di ghiaccio di forma cilindrica, lunghi 3 metri e dal diametro di circa 70 cm, realizzati in speciali celle frigorifere. Struttura nuova dunque, affidata ad una squadra di tracciatori collaudata, e – si può dire senza tema di smentita – uno dei team più competenti al mondo per gare di questo tipo.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: gara per i treni linea B1

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 dicembre 2010

Metro of Rome, Line B, station Garbatella.

Image via Wikipedia

La Giunta capitolina, su indirizzo dell’assessore alle Politiche della Mobilità, Sergio Marchi, ha approvato oggi l’indizione della procedura di gara per  l’acquisto dei 15 nuovi convogli che andranno a coprire il servizio sulla  nuova Linea B1 della Metropolitana di Roma. L’importo complessivo dell’acquisto, pari a 150 milioni di Euro, è già coperto dall’assestamento di  bilancio 2010.«L’acquisto dei nuovi treni – spiega Marchi – andrà a migliorare la qualità del servizio della Linea B, che potrà così contare complessivamente su 23 treni di nuova generazione».«Si tratta – conclude Marchi – di una buona notizia per la cittadinanza, che conferma la ferma volontà di questa amministrazione di procedere a un profondo rinnovamento e potenziamento del Trasporto Pubblico Locale».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »