Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘giada curti’

La Bellezza di “Hedoné” sulla passerella di Giada Curti

Posted by fidest press agency su martedì, 29 gennaio 2019

Nel nuovo quartier generale di Altaroma, il PratiBus District di viale Angelico, spazio multifunzionale emblema della riconversione urbana dell’ex deposito Vittoria dell’Atac, è andata in scena l’Haute Couture Collection S/S 2019 di Giada Curti. Creazioni sartoriali, realizzate dalle sapienti mani delle première dell’Atelier Curti di Pontecorvo. Il grande potere narrativo della couture parte proprio da lì, dove l’artigianalità raggiunge il suo culmine e i ricamani rendono unici e speciali ogni outfits.
Sfilano 26 creazioni dedicate ad “Hedonè” divinità di straordinaria bellezza figlia di Eros e Psiche. Mitologia e cosmologia, rivivono in segni astratti su abiti che diventano mosaici di ricordi, trionfano colori sontuosi dalla vibrazione intensa, che rispecchiano luminosità oniriche e rinascimentali; i volumi prendono vita da disegni realizzati con gesti puri, istintivi e sicuri, leggeri nelle loro ispirata spontaneità.
“Giada spiega: la Couture deve abitare il territorio del mito; un mito moderno, vitale ed emozionante, dove l’istinto governa la fantasia e l’immaginazione vive in un spazio senza tempo, interiore e segreto. L’alta moda è speciale perché è fuori dal tempo”.La collezione, profuma di glamour, di pizzi e di intarsi, di taffetas e di seta frusciante, di tacchi alti e di piume viene calata nell’oggi e diventa intima e personale. Perfetta nella sua assoluta bellezza.Abiti che racchiudono il senso più autentico della Couture, del sogno, dove il desiderio, guidato dall’emozione, viene trasportato in un mondo affascinante, dove i confini tra memoria e realtà diventano tenui e la bellezza delle creazioni vivono in uno spazio temporale, intimo e interiore.(By Antonio Falanga)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il Successo di Giada Curti alla Huawei Arab Fashion Week di Dubai

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 ottobre 2016

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Dubai. Una nuova, sontuosa e impalpabile couture quella che Giada Curti ha presentato, nel Meydan Hotel di Dubai, nell’ambito della terza edizione della Huawei Arab Fashion Week, il più prestigioso evento Fashion Week arabo presentato da Huawei e sostenuto da Tourism Dubai, Commercio e Marketing. “Giardino Segreto” è il titolo della Collezione Haute Couture P/E 2017, suggerita dall’ecletticità dell’artista Lawrence Alma Tadema, antichità sontuose come filo conduttore di una linea che si ispira ad echi lontani, reinterpretati sulla suggestione di un simbolismo estetizzante di fine secolo.La collezione di Giada Curti, è pensata nella sua totalità in onore della bellezza femminile, con una visione quasi onirica che ben si mescola con elementi archeologici, tesa ad onorare il corpo della donna.

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubai

Fondamentale e curata la ricerca e la descrizione del particolare. Scenografie lucenti fanno da sfondo agli abiti in un palcoscenico scintillante nel quale prendono vita le preziose regine moderne.Combinazione come parola d’ordine negli equilibri dei capi, che vedono tra le proposte giacche sovrapposte a lunghi abiti ampi ed impalpabili. Mix sapiente di materiali e tessuti: mikado di seta, voile stampati con motivi floreali, pailettes sfumate e luminose. “Per il terzo anno consecutivo, ha dichiarato Giada Curti, eccomi di nuovo protagonista all’Huawei Arab Fashion Week, un’occasione unica nella quale ho avuto la possibilità di presentare in anteprima la nuova Collezione P/E 2017, incontrare oltre alla mia clientela araba, che da oltre dieci anni mi segue anche molti buyers internazionali. Un appuntamento che per me anche a livello personale è un forte impulso professionale, che mi permette di confrontarmi con realtà artigianali e industriali di altissimo profilo”.Preziose le shoes ispirate dalla Collezione “Giardino Segreto” di Giada Curti, ideate da Valentina Gallo, design del luxury brand veneziano, interamente realizzate in Italia con materiali pregiati e ricercati, dove il tema dei fiori è stato interpretato con tessuto in crepe de chine.
Gran finale con la “Sposa”, creazione sartoriale ideata da Giada Curti di raggiante leggerezza ed eterea femminilità, realizzata in un duplice gioco di sfumature. (foto: giada curti)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giada Curti alla Huawei Arab Fashion Week di Dubai

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 ottobre 2016

giada

07/09/2016 Pontecorvo (Fr), Giada Curti, stilista di abiti e abiti da sposa nel suo atelier

lawrence-alma-tademaDubai. Dal 6 al 10 ottobre si terrà la terza edizione della Huawei Arab Fashion Week, che vedrà sfilare brand internazionali con le anteprime della primavera-estate 2017. Protagonista per l’Italia sarà Giada Curti, che il 10 ottobre alle ore 19.00 presenterà in esclusiva a Dubai la sua nuova collezione Haute Couture “Giardino Segreto”.Una nuova, sontuosa e impalpabile couture quella che Giada Curti si accinge a rivelare su una delle passerelle più importanti della moda mondiale, antichità sontuose come filo conduttore di una linea che si ispira ad echi lontani, reinterpretati sulla suggestione di un simbolismo estetizzante di fine secolo.La collezione di Giada Curti, suggerita dall’ecletticità dell’artista Lawrence Alma Tadema, è pensata nella sua totalità in onore della bellezza femminile, con una visione quasi onirica che ben si bozzettomescola con elementi archeologici, tesa ad onorare il corpo della donna.
Fondamentale e curata la ricerca e la descrizione del particolare. Scenografie lucenti fanno da sfondo agli abiti in un palcoscenico scintillante nel quale prendono vita le preziose regine moderne.Combinazione come parola d’ordine negli equilibri dei capi, che vedono tra le proposte giacche sovrapposte a lunghi abiti ampi ed impalpabili. Mix sapiente di materiali e tessuti: mikado di seta, voile stampati con motivi floreali, pailettes sfumate e luminose.
« Su invito di Jacob Abrian, amministratore delegato della Huawei Arab Fashion Week, dichiara Giada Curti, sarò presente a Dubai per il terzo anno consecutivo, una vetrina esclusiva, quinto hub internazionale della moda con New York, Londra, Milano e Parigi. Un’occasione unica per incontrare buyes internazionali e relazionarmi con un mercato la cui proiezione di spesa per l’acquisto di prodotti di lusso è in costante aumento. Ma anche uno stimolo a livello personale di forte crescita, che mi permetterà di confrontarmi con realtà artigianali e industriali di altissimo profilo, con le quali collaboro da ben dieci anni.”Per la “Sposa”, creazioni sartoriali che fanno eco a nobili intenti seduttivi, inebriate di raggiante leggerezza ed eterea femminilità, in un duplice gioco di sfumature.Preziose shoes ideate da Valentina Gallo, per la Collezione “Giardino Segreto”, interamente realizzate in Italia con materiali pregiati e ricercati. (foto: giada, Lawrence Alma Tadema, bozzetto)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Giada Curti “Invitè d’Honneur” negli Emirati Arabi e nel Qatar

Posted by fidest press agency su martedì, 8 marzo 2016

falangaL’Alta Moda di Giada Curti protagonista di due esclusivi eventi dedicati al “Lifestyle Italiano” organizzati da Starwood Hotels & Resorts Italy con il Patrocinio dall’Ambasciata Italiana negli Emirati Arabi Uniti e della Ambasciata Italiana nel Quatar. Nel primo appuntamento, andato in scena il 29 febbraio al St Regis di Abu Dhabi, le magiche atmosfere Veneziane della Collezione “La Divina Marchesa” proposte nell’ultima edizione di AltaRoma e alcune tra le più rappresentative falanga1creazioni haute couture delle precedenti collezioni, hanno fatto da cornice ad un originale “Tea Italiano” un trunk show pomeridiano, riservato ad un esclusivo gruppo di Lady Emiratine. Per l’occasione i sartoriali e pregiati outfits, dedicati alla Marchesa Casati, si sono arricchiti di ricami, intarsi e cristalli Swarovski.Il Viaggio nello stile italiano è stato poi protagonista di una serata speciale nella quale personalità reali e imprenditoriali del mondo arabo ed internazionale hanno avuto l’opportunità di falanga2assaporare l’eccellenza della cucina “Made in Italy” proposta da tre stimati Chef che operano in alcuni degli eccellenti Hotel di Starwood in Italia: Luca Scoleri dell’Excelsior Hotel Gallia di Milano; Daniele Turco del Gritti Palace di Venezia e Maurizio Locatelli dell’Hotel Cala di Volpe Costa Smeralda.
Il progetto “Italian Lifestyle Jouney” voluto da Starwood Hotels & Resorts Italy e le preziose creazioni d’Alta Moda di Giada Curti, dopo Abu Dhabi, hanno fatto tappa il 2 marzo allo Sheraton Gran Doha Resort & Convention Hotel in Doha, riproponendo alle personalità reali e agli operatori specializzati della capitale del Qatar, quanto di meglio il sistema produttivo italiano riesce ad esportare tramite azioni mirate di promozione e comunicazione.“La passione e l’amore per il mio lavoro mi hanno consentito di raggiungere questo ulteriore e gratificante successo, dichiara Giada Curti, essere l’unica rappresentante del Made in Italy in questo prestigioso tour negli Emirati Arabi e del Quatar ed aver la possibilità di vestire le donne più belle e importanti del mondo è motivo di grande orgoglio. Un grazie immenso a Starwood Hotels & Resorts Italy e alle Ambasciate Italiane degli Emirati Arabi Uniti e del Quatar.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »