Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘giampaolo pretto’

Rassegna “Il gesto e il suono”

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 marzo 2009

gesto-e-suonoBologna Chiesa di Santa Cristina, 25 marzo, alle 20.30 ultimo appuntamento, con la rassegna Il gesto e il suono della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna A concludere questo itinerario attraverso i multiformi rapporti fra le note e la dimensione scenica del concerto sarà un ensemble che ha fatto della teatralità e dell’attitudine al gioco – con il pubblico, con il proprio strumento – la sua vocazione: il Quintetto Bibiena, ensemble di fiati nato nel 1993 dall’unione delle prime parti di quattro prestigiose Orchestre sinfoniche italiane (Teatro Comunale di Bologna, Teatro La Fenice di Venezia, Accademia di Santa Cecilia, Sinfonica Nazionale della Rai di Torino): i cinque solisti sono Giampaolo Pretto al flauto, Alessandro Carbonare al clarinetto, Paolo Grazia all’oboe, Roberto Giaccaglia al fagotto e Stefano Pignatelli al corno. Ospite dei principali festival e teatri, da Salisburgo ad Aix-en-Provence, Premio Abbiati 2003 per l’importanza e l’originalità della sua ricerca artistica, il Quintetto Bibiena propone da sempre un approccio innovativo al repertorio, affiancando al virtuosismo strumentale un’attitudine al gioco ed alla dimensione teatrale del concerto. Così accade nelle ironiche ‘storie di animali’ di Opus Number Zoo, scritto da Luciano Berio nel 1951, che apre la serata, e cui rendono omaggio le Cronache animali di Nicola Campogrande, “opera tascabile” basata su micro-musiche che condensa nel solo Quintetto un’intera orchestra e un – volutamente farsesco – cast vocale, qui presentata in prima esecuzione assoluta. Il libretto è dato da altrettanto aforistici nonsense di Toti Scialoja: “immagini vividissime, piccoli racconti, improvvise intuizioni e perle di saggezza” (Dario Voltolini). Ma nel patrimonio genetico degli strumenti a fiato troviamo anche una forte componente improvvisativa, specie se pensiamo alla loro ricca tradizione jazzistica: e ad essa fanno riferimento i due brani di Dizzy Gillespie e Lalo Schifrin in programma, rispettivamente A Night in Tunisia del ’42 e La Nouvelle Orléans, del 1987, per concludere la serata con un Omaggio del Quintetto a Puccini.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »