Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Posts Tagged ‘gian luca vignale’

Piemonte: Rimpatri volontari per nomadi

Posted by fidest press agency su domenica, 13 marzo 2011

È stata presentata in Piemonte la proposta di legge che promuove nuove misure nella lotta contro l’abusivismo in Piemonte Gian Luca Vignale, primo firmatario. Ecco in sintesi i punti fondamentali del testo di legge primo firmatario Gian Luca Vignale: obbligo di identificazione per ogni nomade e permanenza massima in un campo di tre mesi, oltre i quali bisognerà scegliere tra stanzialità o nomadismo, e quindi migrazione in un altro comune;allontanamento immediato per chi – esattamente come dispone una direttiva europea – dopo 90 giorni di permanenza, non ha lavoro e mezzi sufficienti per auto-sostenersi e vive sostanzialmente di espedienti;ogni nomade o nucleo famigliare rom dovrà pagare al comune in cui sosterà una quota giornaliera per l’utilizzo dei servizi (acqua,gas, luce, rifiuti, etc);all’arrivo a ciascun nomade verrà consegnata una card di identificazione, verranno ammessi solo cittadini  con documento di identità valido e senza condanne in giudicato;ogni campo nomade verrà  sorvegliato da un nucleo di polizia dedicato ;istituzione del Commissario regionale per la tutela del nomadismo e il contrasto all’abusivismo, organo di nomina regionale con il compito di monitorare la presenza nomade, identificare e segnalare alle forze dell’ordine irregolarità o situazioni abusivismo e definire azioni di inserimento sociale dei nomadi sul territorio regionale;incentivi per il rimpatrio che stimolino i nomadi ad andare in altri territori.  Una sorta di incentivo alla Sarkozy che prevede il pagamento del biglietto per tornare a casa dei nomadi regolari. La legge è successiva ad un’indagine condotta da Vignale, anche presidente della commiassione movimenti migratori della Regione Piemonte, all’interno dei campi nomadi torinesi che rilevanouna presenza a Torino di almeno 2000 nomadi di cui quasi la meta irregolari. Solo a Torino 4 sono i campi nomadi regolari ( strada Germagnano, strada Aeroporto, via Lega e corso Unione Sovietica) e 3 irregolari ( lungo stura Lazio, via Germagnano, corso Tazzoli) e altri due piccoli (15-20 persone, Continassa e ex scalo Vanchiglia).  (Gian Luca Vignale)

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piemonte: Assemblea popolari europei

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 gennaio 2011

Si è  svolta, alla Galleria d’Arte Moderna di Torino a prima assemblea dei Popolari Europei del Piemonte. L’incontro, organizzato dall’Associazione per il Partito Popolare Europeo, dai “Circoli della Nuova Italia”, da “Obiettivo Territorio” e dalle associazioni “L’’Italia Riformista”, “Amici per Torino”, “New Deal”, “Società Aperta”, “Piemonte Futuro”, “Insieme a voi”, è servito per una prima riflessione dei riformisti, cattolici, sociali, liberali e socialisti, che si sono dati l’obiettivo di contribuire a costruire un nuovo Popolo della Libertà “di simpatizzanti, iscritti ed eletti e non di nominati”.  “La grande partecipazione – dichiara Gian Luca Vignale, consigliere regionale del PDL e presidente regionale dei Circoli della Nuova Italia – alla presentazione del nuovo movimento del PDL “I popolari europei del Piemonte”, avvenuta alla Gam di Torino, dimostra – forse per la prima volta dalla fondazione del partito – quanto il popolo del centro destra sia realmente compatto e unito   “Il più grande successo– continua Vignale, uno dei promotori dell’iniziativa – è stata la spontanea partecipazione di oltre 700 persone, oltre che di molti consiglieri, deputati e amministratori locali, che volontariamente hanno deciso di superare le passate appartenenze politiche (AN -FI) per costruire insieme un partito fondato sulla qualità e sui valori della meritocrazia, partecipazione e rinnovamento anche della classe dirigente che non dovrà più essere scelta in base a criteri di fedeltà o amicizia personale”.
“Le 700 persone intervenute oggi – conclude Vignale  -sono il più grande patrimonio del centro destra piemontese e l’augurio è che anche i nostri dirigenti di partito sapranno dare loro la giusta attenzione e importanza”. (Gian Luca Vignale)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piemonte: decisione consiglio di Stato

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 ottobre 2010

Gian Luca Vignale Consigliere PDL Regione Piemonte dichiara: “Abbiamo appena appreso, con gioia, la decisione del Consiglio di Stato che sospende la decisione del Tar e le operazioni di riconteggio delle schede elettorali.  Chiediamo ora a Bresso e all’intero centro sinistra piemontese un’assunzione di responsabilità nei confronti di tutti i cittadini a cui hanno provato a scippare il voto democratico dello scorso marzo.  Se la sinistra infatti avesse un minino di coscienza dovrebbe infatti ora assumersi  gli oneri di quello che è stato a tutti gli effetti un tentato golpe giudiziario e pagare le spese per i ricorsi elettorali in capo alla Regione, al Ministero della Giustizia e al Ministero dell’Interno, e quindi ai cittadini”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »