Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘gianfranco pasquino’

Verso quale Europa?

Posted by fidest press agency su martedì, 12 febbraio 2019

Bologna sabato 23 febbraio, a partire dalle ore 16,30, al Cinema Perla, Via San Donato 38
incontro sul tema “Verso quale Europa?” che l’Azione Cattolica di Bologna, Parrocchie S. Egidio e Santa Caterina al Pilastro, ha organizzato. Interverrà il prof. Gianfranco Pasquino, professore emerito di scienza politica, autore, tra l’altro, del volume “L’Europa in trenta lezioni” (Utet).
Nelle prossime settimane l’Istituto, che collabora all’iniziativa, diffonderà a più riprese alcuni materiali essenziali sull’esperienza dell’Unione Europea, avviata ad elezioni così importanti del suo Parlamento.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Conferenza di Gianfranco Pasquino su Bobbio e Sartori

Posted by fidest press agency su lunedì, 11 febbraio 2019

Torino Lunedì 18 febbraio, ore 18 Circolo dei lettori, via Bogino, 9. Norberto Bobbio e Giovanni Sartori sono due dei più autorevoli e influenti studiosi del XX secolo. Condotte all’insegna della filosofia e della scienza politica, le loro analisi della natura e della trasformazione delle democrazie, dei partiti e dei sistemi di partiti, del ruolo e dei compiti degli intellettuali, del governo buono e del malgoverno rimangono illuminanti.
Dal suo fortunatissimo percorso intellettuale, Gianfranco Pasquino, allievo di entrambi, offre preziose chiavi di lettura delle loro opere e approfondimenti specifici sui temi che i suoi Maestri hanno frequentato. Nel disorientamento contemporaneo, destinato a durare, non è ozioso chiedersi che cosa scriverebbero Bobbio e Sartori, quali sarebbero le loro reazioni e le loro indicazioni per un’Italia civile. L’autore è ospite del Circolo dei lettori, insieme al magistrato Gian Carlo Caselli, per parlare di questi due luminari del XX secolo.
Gianfranco Pasquino (Torino, 1942), allievo di Norberto Bobbio e di Giovanni Sartori, è professore Emerito di Scienza politica all’Università di Bologna. È James Anderson Senior Adjunct Professor alla SAIS-Europe di Bologna. Direttore, dal 1980 al 1984, della rivista Il Mulino e, dal 2000 al 2003, condirettore della Rivista Italiana di Scienza Politica, dal 2010 al 2013 è stato Presidente della Società Italiana di Scienza Politica. Autore di numerosi volumi, i più recenti dei quali sono: Le parole della politica (2010), Lettura della Costituzione italiana (2011), Finale di partita. Tramonto di una repubblica (2013), Partiti, istituzioni, democrazie (2014), e Cittadini senza scettro. Le riforme sbagliate (2015). È particolarmente orgoglioso di avere condiretto insieme a Norberto Bobbio e Nicola Matteucci per Utet il celebre Dizionario di politica (2016, nuova edizione aggiornata). Per Utet ha pubblicato nel 2016 La Costituzione in trenta lezioni. Dal luglio 2005 è Socio dell’Accademia dei Lincei.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La rivoluzione promessa

Posted by fidest press agency su domenica, 15 maggio 2011

Bologna 16 maggio 2011 alle ore 17.30 presso la Biblioteca d’Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale (via Nazario Sauro, 22) verrà presentato il volume di Gianfranco Pasquino La rivoluzione promessa Lettura della Costituzione italiana (Bruno Mondadori editore) Saluto Fabio Roversi-Monaco Ne parleranno con l’autore Paolo Pombeni, Susi Pelotti La Costituzione è ormai un tema costantemente all’ordine del giorno nel dibattito politico. Proprio nel momento storico in cui viene invocata come estremo baluardo a difesa dei valori e dei principi su cui si è fondata la Repubblica, si avvertono sempre più forti pressioni per modificarla e innovarla.
L’attualità politica, dietro gli scandali e le provocazioni, è carica di problematiche che lasciano i cittadini disorientati e confusi. La Costituzione sembra essere il miglior punto da cui partire per comprendere il presente e La rivoluzione promessa. Lettura della Costituzione italiana, attraverso trentaquattro brevi schede, guida il lettore attraverso i temi più caldi della politica italiana. È vero federalismo quello che viene proposto oggi? Ma l’Assemblea Costituente prevedeva un’evoluzione federalista? E poi, perché la legge elettorale non è sancita dalla Costituzione? Ed è un bene o un male questa lacuna? E ancora conflitto di interessi, pluralismo, privacy, referendum, separazione dei poteri… Tanti interrogativi che ce ne lasciano uno più generale: conosciamo davvero la nostra Costituzione? E la sappiamo interpretare? Questo libro offre gli strumenti più efficaci per farlo. Alla lettura commentata del testo costituzionale, infatti, Gianfranco Pasquino giunge al termine di un’introduzione che gli permette di inquadrare storicamente la nascita della Costituzione, anche attraverso il confronto con i modelli stranieri, e che gli consente di discuterne la funzione presente e futura, in rapporto alle istituzioni europee e alle esigenze della globalizzazione.
Gianfranco Pasquino insegna Scienza politica all’Università di Bologna e alla Johns Hopkins University. Tra gli anni Ottanta e Novanta è stato Senatore della Repubblica e componente della Commissione affari costituzionali. Già editorialista di “l’Unità” e di “Il Sole 24 Ore”, oggi scrive per “il Fatto Quotidiano”. Con Norberto Bobbio e Nicola Matteucci, ha diretto il Dizionario di politica (UTET, 3a ed. 2004).

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »