Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘giocate’

Il governo studia la stangata sulle slot: 800 milioni di nuove tasse

Posted by fidest press agency su martedì, 29 settembre 2015

slot machinesUna stangata da oltre 800 milioni di euro su slot machine e videolotteries. E’ la misura più rilevante – secondo quanto apprende Agipronews – tra quelle allo studio del ministero dell’Economia in vista della prossima Legge di stabilità 2016. La decisione di cambiare le modalità di calcolo delle tasse, dall’attuale 13,6 per cento sugli incassi al 60 per cento sul margine lordo (giocate meno vincite), porterebbe un sostanzioso incremento degli incassi per lo Stato e un appesantimento dei conti delle aziende. Le slot machine darebbero nel 2016 un contributo pari a 3900 milioni di euro, cioè il 60% di 6,5 miliardi, la base imponibile che si ottiene sottraendo le vincite (19 miliardi) dalla raccolta (25,5). Nel 2014, le entrate del fisco grazie alle slot machine sono state molto inferiori (3250 milioni circa) e lo stesso trend è previsto a chiusura 2015. La svolta verso la tassazione sul margine si chiuderebbe così con un saldo di nuove entrate per il Governo per circa 650 milioni di euro. Analogo calcolo i tecnici lo hanno ipotizzato sulle videolotteries, gli apparecchi che consentono vincite fino a 500mila euro. Su una base imponibile di 2,5 miliardi,prosegue Agipronews, allo Stato andrebbe il 50% – la metà esatta del ricavo lordo – vale a dire 1250 milioni, contro i 1070 del 2014 e i 1080 previsti quest’anno: in questo caso, l’ipotesi è di almeno 150 milioni di nuove imposte nel prossimo anno. Con queste misure, il Mef prevede una forte contrazione del numero di macchinette. Sul tavolo di via XX Settembre anche uno schema – per ora solo abbozzato – delle gare per Scommesse e Bingo, le cui concessioni sono in scadenza o già in regime di proroga di fatto. Nel caso del betting, però, sarebbe allo studio la possibilità di allungare per un tempo breve (un anno o due) le attuali licenze, riaprendo nei prossimi mesi i termini del condono per chi non ha le autorizzazioni statali e procedendo successivamente ad un riordino complessivo del settore. Se invece si procedesse a nuovi bandi di assegnazione, gli operatori di scommesse – per ottenere i 15mila punti da assegnare – dovrebbero prepararsi ad un esborso di diverse centinaia di milioni di euro. Ma questo ulteriore pacchetto di misure sarà deciso solo dopo un’analisi politica approfondita.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Per gli scommettitori sarà ancora Inter

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 agosto 2010

Il mercato estivo e il precampionato hanno rafforzato la convinzione di quotisti e scommettitori che vedono ancora una volta l’Inter come la squadra da battere. Lo scudetto nerazzurro vale 1.95 per Matchpoint, mentre Roma (5), Juventus (5.5) e Milan (6) seguono a distanza.  I dati di raccolta Matchpoint sul Vincente Serie A a poco più di una settimana dal via della nuova stagione dicono che il 68% degli scommettitori ha puntato sui nerazzurri, mentre solo il 10% ha preferito la Roma. I pronostici sulla Juventus si fermano al 5%, quelli sul Milan nemmeno raggiungono il 4%.   Meglio dei rossoneri il Napoli, che supera il 5%, ma la vera sorpresa è il Genoa che, grazie alla campagna acquisti faraonica di Preziosi e ad una altrettanto faraonica quota Matchpoint a 166 merita l’8% delle giocate.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Olanda-Spagna: 67% per le Furie Rosse

Posted by fidest press agency su sabato, 10 luglio 2010

Abbastanza deciso il gioco degli scommettitori sulla finale del Mondiale, dove per ora a farla da padrona è la Spagna. Nel classicissimo “1X2” Matchpoint registra un 67% di giocate sulle Furie Rosse, che godono della convincente prestazione contro la Germania in semifinale. La quota per gli iberici è a 2.10, quella per gli oranje a 3.5, mentre un pari verso i supplementari è a 3.25. Coppa in mano, la Spagna vale invece 1.52 contro il 2.45 dei rivali. Il divario di quota tra le due compagini si annulla se la gara dovesse protrarsi ai rigori, come nel 2006 tra Italia e Francia: in quel caso entrambe a 11.  Su questa partita gli appassionati potranno davvero scatenarsi. I numeri e le statistiche dicono ad esempio che si affrontano la squadra più “cattiva” del torneo, ovvero l’Olanda (15 gialli), e quella più buona, la Spagna (solo 3 cartellini): nell’1X2 ammonizioni l’Olanda è a 1.70. La Spagna picchia poco e gioca molto: il possesso palla in suo favore è in lavagna a 1.65.  Nella finale ci sarà anche la sfida tra i due bomber del torneo, Villa e Snejider, fermi entrambi a quota 5 reti: la vittoria della classifica cannonieri vale 1.95 per il neo acquisto del Barcellona, 3 per la stella nerazzurra.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Matchpoint, oltre 25 mila euro

Posted by fidest press agency su martedì, 27 aprile 2010

Il weekend calcistico, italiano ed europeo, si è rivelato ricco di risultati a sorpresa. Le vincite maggiori sono arrivate da chi ha preferito rivolgersi ad altri sport, come lo scommettitore Matchpoint che ha intascato oltre 25.000 euro grazie ad un sistema su baseball, basket USA e calcio argentino. Il cliente Matchpoint, rivolgendosi alle nuove giocate sistemistiche, ha effettuato nel corner di Piazza Polvani a Spoleto un sistema da soli 9.75 euro: 25 centesimi per ciascuna multipla da 12 eventi, 50 centesimi per ciascuna multipla da 13 e 1 euro sull’unica multipla da 14. Tutti i pronostici si sono poi rivelati corretti, fruttando complessivamente 25.590 euro, di cui 6.134 con la sola 14-pla. La sorte ha però  voluto tenere in tensione il fortunato giocatore Matchpoint fino all’ultimo secondo, nel vero senso della parola! L’ultimo pronostico inserito in bolletta, che riportava la vittoria dei Celtics a Miami in gara-3 dei playoff NBA, è “entrato” solo a 3 centesimi di secondo dalla fine della gara, col canestro della vittoria di Paul Pierce sulla sirena!

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »