Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘golf’

Annual “Swing for Kids Golf Classic”

Posted by fidest press agency su domenica, 8 settembre 2019

Orthopaedic Institute for Children has announced that its annual “Swing for Kids Golf Classic” will be held Sept. 9 at the beautiful Palos Verdes Golf Club. Proceeds will go to OIC’s 2020 campaign: A Vision for Our Future and help support the creation of The Ahmanson Foundation Fracture Center on OIC’s downtown Los Angeles campus. Serving as master of ceremonies for the tournament will be longtime OIC supporter and star of the Netflix hit series “Insatiable” Christopher Gorham. Other cast members—including Sarah Colonna, Arden Myrin, Michael Provost and Irene Choi—are also scheduled to attend, and Netflix itself will serve as one of the event’s sponsors. Operating in more than 190 countries, Netflix currently has more than 148 million paid subscribers worldwide, including 60 million in the United States; and its sponsorship of the Swing for Kids Golf Classic marks another significant milestone in the history of this tournament, which each year grows in popularity and esteem.Among the golfers participating in this year’s event will be actors Matt Barr and Sebastian Roché. Barr currently stars as Danny McNamara in the action–adventure television series “Blood and Treasure.” Roché is known for his roles as Kurt Mendel in “Odyssey 5,” Jerry Jacks in “General Hospital,” Thomas Jerome Newton in “Fringe,” Balthazar in “Supernatural,” Mikael in both “The Vampire Diaries” and “The Originals,” and Reichsminister Martin Heusmann in “The Man in the High Castle.” “By supporting events such as the Swing for Kids Golf Classic, you help make certain our ability to provide this amazing patient care and ensure that all children with orthopaedic conditions have a future where they can grow well and play well,” said OIC Golf Classic Chair and long-time advocate Dan Madden.The Ahmanson Foundation Fracture Center is a key element in transforming OIC’s Lowman Building into a state-of-the-art medical pavilion. Last month OIC opened Los Angeles’ newest and most modern pediatric orthopaedic urgent care center; and other components of the transformation include a new physical therapy center, research laboratories, pharmacy, Harbison Radiology and The Luck Family Lecture Hall. This makeover will help ensure that OIC’s expert surgeons, doctors and nurses have the best facilities and equipment to care for the increasing number of children who come through its doors.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Udine diventa la “capitale” del golf

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 settembre 2018

Udine domenica 30 settembre al Golf Club Udine di Fagagna (UD) l’attesissima finale del torneo a tre categorie organizzato da Sky Gas & Power, azienda udinese attiva su scala nazionale nella fornitura di energia elettrica e gas. Su uno dei green più suggestivi ed eleganti del panorama golfistico si sfideranno a suon di shot i 67 campioni provenienti da tutta Italia che si sono qualificati per la finale; per un giorno Udine sarà la capitale del golf amatoriale.«Torniamo dove tutto ha avuto inizio. Siamo partiti proprio da Udine quasi sette mesi fa. E a Udine chiudiamo un torneo che si è distinto per partecipazione, agonismo e scelta dei campi», osserva Stefano Caldarazzo, fondatore e CEO di Sky Gas & Power, che ha voluto legare il proprio nome al mondo dello sport. «Diamo energia allo sport puntando su dinamismo, strategia, competitività, attenzione ai dettagli in un servizio d’eccellenza. Essere fornitori di energia oggi significa fare scelte precise nel campo dell’ecosostenibilità e dell’attenzione al cliente».Fagagna, uno dei borghi più belli d’Italia, ospita uno storico golf club che si estende su 73 ettari. Fondato nel 1970, ha ottenuto l’affiliazione alla Federazione nel 1972. Il primo progetto di nove buche, realizzato da John Dering Harris e Marco Croze, fu completato nel 1995 dallo stesso Croze con le successive nove buche. Particolare attenzione è stata prestata all’aspetto naturalistico che ne fa nn campo da golf di riferimento in Europa. Il tracciato di gara è un Par 72 tecnicamente impegnativo che si sviluppa su una lunghezza di oltre 6.300 metri seguendo le colline moreniche. Il Il Golf Club Udine è certificato GEO, una delle certificazioni ambientali più ambite e prestigiose che tiene conto di aspetti quali paesaggio, ecosistema, energia, rete fornitori, qualità ambientale e comunità locale.
Il programma della giornata prevede dalle 10 il welcome desk, quindi alle 12 il via alla gara formula Stableford. Per ognuna delle 18 buche sono previsti premi speciali offerti da Dolomia, DeLonghi, Stroili, Paul Picot, Autostar, Callaway, Fiam, Incredible, Bepi Tosolini, Venica&Venica, Saporti Antichi, Manifattura Falomo, Maserin, Solari Udine e Trudi. Per il vincitore del torneo c’è in palio un soggiorno in un importante golf resort italiano.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il grande golf sbarca a Milano Marittima

Posted by fidest press agency su domenica, 5 marzo 2017

adriatic-golf-clubMilano Marittima dal 4 al 10 aprile gare fra le maggiori del panorama golfistico nazionale, eventi nel centro della località e diretta SKY per cinque giorni. Una importante occasione di promozione e grande visibilità. Cervia non ha nulla da invidiare ad altre località per quantità e livello delle strutture sportive ma quando si parla di Golf il vanto è superiore e l’orgoglio ancora più alto perché si tratta di strutture e servizi d’eccellenza conosciuti ed apprezzati in ogni parte d’Italia e all’estero. Fiore all’occhiello del comune di Cervia, l’Adriatic Golf Club spalanca le porte a gare importanti e di prestigio portando il nome del club e di Milano Marittima ad altissimi livelli. L’impianto ha infatti più volte ospitato i Campionati Italiani Professionisti oltre alle più importanti gare italiane per dilettanti. Meta privilegiata del turismo internazionale, il Golf vanta tutt’intorno un importante indotto turistico di appassionati e di accompagnatori.
Si tratta di una operazione oltre che sportiva di prestigio, di grandissima validità promozionale per la nostra località che vedrà 5 dirette tv di SKY che andranno a valorizzare il nostro territorio dal centro di Milano Marittima all’area storica di Cervia, a spiaggia, pineta , salina e naturalmente l’area golfistica, con percorsi di gara e club house. La buca finale della PRO AM del 4 aprile sarà giocata nel centro della località. Qui si svolgeranno anche le premiazioni. Una contaminazione fra sportivissimi, grandi appassionati e pubblico “ profano” che andrà ad arricchire l’offerta turistica con un tocco speciale di prestigio e curiosità.
Il 9 e 10 aprile ancora l’Adriatic Golf Club sarà teatro di gare di particolare pregio e valore sportivo con la PRO AM The Event. Al suo secondo anno di vita sarà una gara di Golf ma anche un modo diverso e originale di vivere una Pro Am alla quale partecipano i prestigiosi nomi del golf e del mondo dello spettacolo che giocheranno in squadra con giocatori dilettanti provenienti da tutta Italia. Anche in questo caso la località di Milano Marittima sarà coinvolta con eventi che si svolgeranno fuori dal recinto golfistico ed andranno a sedurre anche chi non conosce o non è appassionato di Golf. La contaminazione cittadina potrebbe anche avvicinare al Golf ed allargare la nicchia degli appassionati. (foto: adriatic golf club)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

2016 Open de France: Eight qualify for Continental Europe’s oldest national open

Posted by fidest press agency su sabato, 25 giugno 2016

golfThe two qualifying tournaments for the Open de France, which took place on Monday 20 June on the courses of Apremont and Courson near Paris, saw eight players book their spot for the 100th staging of the event, which will take place at Le Golf National near Versailles from 30 June to 3 July.For the twelfth consecutive year, a qualifying session for the Open de France was held, with eight spots up for grabs. With 150 players entered, two sessions were organised on Monday 20 June at Exclusiv Golf Apremont, North of Paris, and Exclusiv Golf Courson-Stade Français, South of the French capital. At the former, the four available spots were taken by Argentinean Tano Goya, Frenchman Frédéric Dauchez, England’s Craig Farrelly and Australia’s Dimitri Papadatos, who emerged victorious from a six-man sudden-death play-off. At the latter, the four tickets were booked by as many French golfers: Mathieu Decottignies-Lafon, amateur Jérémy Gandon, Alexandre Widemann and, after a four-man play-off, Franck Daux.These eight players will join a star-studded field from Thusday 30 June to Sunday 3 June on the famed Albatros course at Le Golf National, the 2018 Ryder Cup venue. A total of 24 French players already entered for their national open will face some of the world’s best, including four-time Major winner Rory McIlroy from Northern Ireland, 2016 Masters champion Danny Willett from England, two-time Major winner Martin Kaymer from Germany, 2010 U.S. Open champion Graeme McDowell from Northern Ireland, as well as former World No. 1s Lee Westwood and Luke Donald, both from England.(foto: golf)

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Golf: Al via la Pro Am della Speranza

Posted by fidest press agency su domenica, 20 settembre 2015

VolturnoGolf 03Fiano (Torino) – Lunedì 21 Settembre 2015, presso il “Golf Club Royal Park I Roveri” si svolgerà la XVII Pro Am della Speranza, il torneo golfistico di beneficenza a sostegno della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro. 22 professionisti, più di 60 amateur e oltre 30 sponsor insieme per la ricerca e la solidarietà nella location del golf Club torinese per il quarto anno consecutivo. Fra i professionisti – di cui 8 giocatori direttamente dall’Open d’Italia – hanno già confermato la loro presenza Edoardo Molinari, Peppo Canonica, Lorenzo Gagli, Josè Manuel Lara, Ricardo Gonzales, Felipe Aguilar e il vincitore dell’Open d’Italia nel 2009, Daniel Vancsik. Fra gli altri nomi di prestigio che prenderanno parte alla competizione anche Marco Berry e Cristina Chiabotto, testimonial della Fondazione e madrina d’eccezione dell’evento. La Pro Am della Speranza nasce nel 1998 con lo scopo di finanziare la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro. Sino ad oggi sono stati raccolti 2,5 milioni di euro impiegati per la realizzazione della Seconda Torre della Ricerca e per l’acquisto di alcune importanti apparecchiature tecnologiche per l’Unità di Anatomia Patologica dell’Istituto per la Ricerca e la Cura sul Cancro di Candiolo – IRCCS. Di questa importante cifra ben 700.000 euro, raccolti in soli quattro anni, sono frutto della storica partnership tra Royal Park, Sadem e il gruppo Arriva Italia – che sostengono l’evento in qualità di title sponsor – sinergia consolidata con grandi risultati anche dal punto di vista charity. I fondi raccolti con la Pro Am della Speranza 2015 saranno finalizzati all’acquisto di due colonne endoscopiche 3D di ultima tecnologia per la attività di gastroenterologia dell’Istituto di Candiolo. La Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, presieduta da Allegra Agnelli, sostiene da quasi 30 anni la ricerca sul cancro. Infatti, l’Istituto di Candiolo è oggi una realtà viva ed operante. E’ l’unico Centro italiano realizzato solo attraverso donazioni di cittadini ed enti privati, grazie ai quali è stato possibile dotarlo della miglior tecnologia esistente sul mercato per la diagnosi e la cura. Vi lavorano circa 500 persone tra medici, ricercatori, infermieri e tecnici. E’ anche l’unico Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico del Piemonte (IRCCS), riconosciuto dal Ministero della Salute, testimonianza delle “importanti scoperte” fatte a Candiolo e pubblicate sulle più prestigiose riviste scientifiche internazionali

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

GOLF: Riccardo Leo del Royal Park I Roveri vince il Campionato Internazionale Maschile Under 16

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 settembre 2015

riccardo leoRiccardo Leo del Royal Park I Roveri si è aggiudicato il Campionato Internazionale Maschile Under 16/Trofeo Teodoro Soldati. Il prestigioso Torneo, intitolato a Teodoro Soldati – giovane golfista scomparso prematuramente lo scorso Luglio già vincitore della passata edizione – si è svolto sul percorso del Golf Club Biella Le Betulle. La competizione, di rilevanza internazionale, disputata sulla distanza di 72 buche ha visto la partecipazione di numerosi giocatori dell’élite mondiale. Oltre agli italiani infatti, sono saliti sul tee di partenza 132 atleti provenienti da 17 nazioni: Polonia, Germania, Sudafrica, Inghilterra, Olanda, Austria, Norvegia, Danimarca, Svezia, Repubblica Ceca, Irlanda, Belgio, Svizzera, Finlandia, Francia, Spagna e ovviamente Italia. Fra i migliori 40 classificati che si sono giocati il titolo nell’ultima giornata di gara, Riccardo Leo ha trionfato con uno score di 72 per un totale di 285 (-7).Una gara, quella conclusasi questo pomeriggio, dominata dal giovane golfista torinese. Leo prende il comando della gara nella 2° giornata e mantiene il primo posto fino alla fine della competizione, aggiudicandosi così l’importante torneo, giunto ormai alla 9° edizione.
Battendo lo svedese Viktor Hagborg-Asp, rimasto in seconda posizione e Alex FitzPatrick, che conclude il torneo al 3° posto, il giovane torinese portabandiera dei colori del Royal Park I Roveri ha preso in mano la gara concludendo con 4 colpi di vantaggio sul secondo classificato.
Riccardo Leo, campione italiano nel Campionato Nazionale Assoluto a Squadre Maschile, con la squadra del Royal Park I Roveri, reduce da un’ottima prestazione con quarto posto nell’International Juniors of Belgium, conquista così un altro importante risultato internazionale.
Successo italiano anche nel Nation’s Trophy. Sulla scia di Leo e con il contributo di Bellini e Romano, l’Italia si è aggiudicata anche l’autorevole premio con 287 colpi lasciando a sette lunghezze l’Inghilterra, seconda classificata. (foto: riccardo leo)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

GOLF: Si è concluso al Royal Prak I Roveri il Campionato Regionale Piemontese Individuale

Posted by fidest press agency su martedì, 28 luglio 2015

golfgolf1golf2Il 25 e il 26 Luglio presso il Royal Park I Roveri per il secondo anno consecutivo si è disputato il Campionato Regionale Piemontese Individuale, durante il quale i migliori giocatori dei circoli piemontesi si sono ritrovati al Golf Club di Fiano. Nella categoria maschile conquista il primo posto Alessandro Bianco (La Margherita) con 144 colpi, davanti ad Alessandro Aloi (Royal Park I Roveri) con 146 colpi. Nella categoria femminile ottimo il piazzamento di Carlotta Lanzi (Royal Park I Roveri) che con 150 colpi si è classificata al secondo posto, subito dopo la vincitrice Federica Torre (La Margara, 149 colpi).
Per i colori del Golf Club torinese sono scesi sul green, insieme a Aloi e Lanzi, anche Edoardo Vizzotto (6°), Michele Ruotolo (12°), Loris Bevolo (16°), Benedetta Raccagni (5°) e Antonia Frisia (7°). Il comitato Regionale per l’occasione ha deciso di istituire un premio speciale in memoria del giovane talento golfistico Teodoro Soldati, venuto a mancare pochi giorni fa.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

History beckons for McDowell

Posted by fidest press agency su giovedì, 2 luglio 2015

McDowellGraeme McDowell is looking to become the first player for 77 years to win the Alstom Open de France three years running at Le Golf National this week. But the Northern Irishman will have to tame a very demanding layout, tough competition and extremely warm weather conditions.Not since Marcel Dallemagne in 1938 has someone lifted Continental Europe’s oldest Open three times in succession, and only five players have ever landed a hat-trick of European Tour titles in the same event – with McDowell hoping to join an illustrious list which currently features Ian Woosnam, Sir Nick Faldo, Colin Montgomerie, Tiger Woods and Ernie Els. “Having a chance to win a tournament three times in a row is very special,” said the 2010 US Open Champion. “I’ve always enjoyed this golf course, right back in the early days when I would come here.”Martin Kaymer returns to one of his favourite courses at Le Golf National this week optimistic about his chances of extending his exemplary Alstom Open de France record. Having finished seventh here as a rookie in 2007 – only the second top ten finish on The European Tour of Kaymer’s career – the 30 year old’s record since reads 79-1-6-4-70-13-12. Victory in 2009 came in a play-off against Lee Westwood, and Kaymer feels that the 2018 Ryder Cup host course represents one of the outstanding European Tour venues. “The golf course looks good to me,” said the two-time Major Champion. “It will be an exciting week I think. I know that I like that golf course; I know that I have been successful here before. There’s no reason why I shouldn’t play well.”Being runner-up to Kaymer was one of four top ten finishes in the event for Westwood, who is returning to the event for the first time since 2012. “I’m very happy to be back; it’s a fantastic course,” said the former World Number One. “I’ve come close here in the past. It’s been given The Ryder Cup in a few years’ time, as well, so that shows how strong a golf course it is.”Alex Levy and Victor Dubuisson are likely to shoulder the expectations of the home supporters this week at Le Golf National. Thomas Levet delighted the locals in 2011, whilst Jean-François Remesy landed back-to-back home titles in 2004 and 2005, and hopes of another French winner on Sunday are high with World Number 37 McDowell1Dubuisson and World Number 61 Levy the most likely candidates.Ryder Cup star Dubuisson has been going through a quiet spell by his lofty standards, but a top-20 finish in Munich last week hinted that he could be getting back to the sort of form that saw him win the Turkish Airlines Open in 2013 and add four runner-up finishes last term. “For every player on every tournament, the goal is to win. But the Albatros course is tought, undoubtedly the toughest we play all year on The European Tour. On this track, a missed shot can cost two or three points. To master it, you have to play four rounds under par,” said the 25 year old from Cannes. The 24 year old Levy won twice on The European Tour last season, and has been in good form of late having finished third in Sweden and China, and tied for 27th at the US Open. “It was a long week for me at the US Open and unfortunately I had to withdraw from the BMW International Open because I needed a break,” said Levy. “I practised for two days last week and I feel good. It’s great to be here – it’s a great golf course, fantastic golf course and excellent tournament. It’s an exciting week for the French players and it’s going to be an amazing tournament for me.” (photo: McDowell)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

The stars of world golf will be playing at the Alstom French Open!

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 aprile 2012

The South African professional golfer Retief G...

The South African professional golfer Retief Goosen (Photo credit: Wikipedia)

If Thomas Levet was looking for a tough task in trying to win the Alstom French Open for a second consecutive time, he will be particularly well served this year. Indeed, this year the roll call boasts the presence of some of the golfing world’s finest players. Here is an overview: For several years now, Amaury Sport Organisation and the French Federation of Golf have been working hard to improve the appeal of the Alstom French Open and cement its position as one of the major events on the European circuit. They are not lacking in assets to attract the stars of world golf and have them returning season after season. Often mentioned are the excellent level of prize money (more than 3 million euros in 2012), the quality of the Albatros course at the French National Golf Course, future host of the Ryder Cup 2018, as well as the prestige of Paris. The organisers are seeking to capitalise on these advantages whilst pursuing their efforts in fine-tuning the essential other details. The results are more than encouraging. Jean Van de Velde, the new director of the Alstom French Open, and Bruno Rebeuh, liaison officer for the professional golfers and their agents, have travelled the world over the last few weeks to hold discussions with the main international players golf and obtain confirmation of their participation in the tournament. This travel has borne fruit, because, to date, they have been able to announce in particular the presence of Lee Westwood, Martin Kaymer and Justin Rose, the current world number 3, 6 and 10 respectively, as well as Graeme McDowell, Ian Poulter, Francesco Molinari and Paul Casey, all members of the top 50 in the world. Retief Goosen and Darren Clarke, the most recent winner of the British Open, will also be in attendance. Such a line-up is bound to whet the appetite of the crowds, who already came in their masses last year (52,000 spectators during the week), and instantly kick-start ticket bookings. A pass for the 4 days of competition is available for French Federation of Golf members at the special offer price only € 40 until 30th April, then € 45 until 31st May, before increasing to € 50. Day tickets will cost € 25 for federation members and € 35 for non-members, though until 31st May they will be available to non-members at a price of € 30.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda assessori comune di Roma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 dicembre 2010

Roma 15/12/2010 Vicesindaco CUTRUFO Ore 12.00: Hotel Courtyard Marriott Rome Central Park, via Giuseppe Moscati 7 Il vicesindaco, Mauro CUTRUFO, interviene alla presentazione della XXVI Pro Am “Roma Golf District”.
Ore 15.00: Hotel Courtyard Marriott Rome Central Park, via Giuseppe Moscati 7  Il vicesindaco, Mauro CUTRUFO, interviene al convegno sul tema “Golf: Turismo e territorio”. Ore 18.00: Biblioteca Casanatense – Salone Monumentale, via S. Ignazio 52 Il vicesindaco, Mauro CUTRUFO, partecipa alla presentazione del libro “Franco ZEFFIRELLI. L’Opera Completa”.
Assessore CROPPI  Ore 11.30: Palazzo Farnese, piazza Farnese 67 L’assessore alle Politiche culturali e della Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa alla conferenza stampa di presentazione della mostra “Palazzo Farnese – Dalle collezioni rinascimentali ad Ambasciata di Francia”.
Ore 12.30: MACRO, via Nizza angolo via Cagliari L’assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa alla conferenza stampa di presentazione della mostra “Treccani sottolio” di Benedetto MARCUCCI.
Ore 16.00: Tempio di Apollo in Circo, piazza Campitelli L’assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Umberto CROPPI, assiste al concerto di Santa Lucia del coro Nordiskt Musikgymnasium di Stoccolma, promosso e organizzato dall’Ambasciata di Svezia.
Ore 17.30: Sala Pietro da Cortona – Musei Capitolini – Campidoglio L’assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa alla cerimonia in occasione del primo anno di vita di FOOL, la rivista dedicata al mondo dell’arte del design e della gastronomia.
Ore 18.00: Civita – Sala Gianfranco Imperatori, piazza Venezia 11 L’assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa alla presentazione del libro “Artigiani del digitale” di Andrea GRANELLI.
Ore 19.00: MACRO, via Reggio Emilia. L’assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Umberto CROPPI, partecipa alla inaugurazione della mostra “Treccani sottolio” di Benedetto MARCUCCI.
Assessore ANTONIOZZI Ore 20.30: Teatro Orione, Via Tortona 9 (angolo via Appia Nuova) L’assessore al Patrimonio, Alfredo ANTONIOZZI, insieme al presidente della Commissione Politiche Sociali e Famiglia, Giordano TREDICINE, partecipa al confronto tra cittadini e istituzioni “Roma Capitale nel Sociale. È presente il sottosegretario ai Beni Culturali, Francesco GIRO.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Golf: Molinari favorito all’Italian Open

Posted by fidest press agency su mercoledì, 5 Mag 2010

Cerca il primo successo stagionale nello European Tour Edoardo Molinari, considerato da Matchpoint come favorito nel prossimo BMW Italian Open, di scena al Royal Park I Roveri di Torino. L’azzurro viene offerto da Matchpoint a 12, davanti a Rhys Davies (18), già vincitore del torneo di Rabat, in Marocco. Può guardare con discreto ottimismo ad un altro successo anche Miguel Angel JImenez, trionfatore a Dubai a febbraio.
6140    2    VINCENTE BMW ITALIAN OPEN
09/05/2010  ore  07.30    Min-Max:  1- 1
ALTRO    1,50
MOLINARI E.    12,00
DAVIES R.    18,00
JIMENEZ M.A.    22,00
MAYBIN G.    25,00
MANASSERO M.    25,00
KJELDSEN S.    30,00
FISHER O.    30,00
MORRISON J.    35,00
JACQUELIN R.    35,00
MCGOWAN R.    40,00
DYSON S.    40,00
GARRIDO I.    40,00
AIKEN T.    40,00
DODD S.    40,00
CANIZARES A.    40,00
LUITEN J.    45,00
BOURDY G.    45,00
FRASER M.    50,00
LEVET T.    60,00
GREEN R.    60,00
(fonte:Sisal Match Point S.p.A.)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »