Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 220

Posts Tagged ‘gratuiti’

AdessoRestoaCasa. Dopo…andrò in Sicilia: 32 i soggiorni gratuiti nell’isola

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 aprile 2020

Con il superamento della fase critica dell’emergenza coronavirus si spera di poter rilanciare in qualche modo il settore turistico italiano. Di certo quando si tornerà a viaggiare lo si farà rimanendo entro i nostri confini, sarà l’occasione per scoprire paesi, borghi, tradizioni e la bellezza della nostra identità.Per promuovere e far conoscere l’incantevole terra siciliana la Pro Loco di Caltanissetta e la Uno@Uno hanno promosso l’iniziativa Taste&Win #AdessoRestoaCasa. Dopo…andrò in Sicilia che ha messo in palio ben 32 soggiorni gratuiti nell’isola.
A pochi giorni dal lancio i partecipanti sono quasi diecimila ma i numeri sembrano destinati a crescere considerando che l’iniziativa si concluderà il 25 luglio prossimo.Per tutti quanti il sogno di poter vincere uno dei trentadue soggiorni in palio dalle strutture ricettive siciliane di diverse località grazie all’adesione di numerose strutture alberghiere, alberghi diffusi e B&B siciliani, con il patrocinio del Comune di Agrigento, Montalbano Elicona, Avola Montedoro ed altri, un occasione unica per fruire gratuitamente il cuore di Sicilia ancora poco conosciuto ma ricco di storia e paesaggi sorprendenti conoscere Palermo, Agrigento- grazie all’adesione all’iniziativa del Distretto Valle dei Templi – Siracusa, Avola, Noto, Catania e la Riviera dei Ciclopi, Taormina, Marsala, Noto, Favignana Marsala ed ancora soggiorni in borghi meravigliosi come Montalbano Elicona, Sambuca (eletti Borghi dei Borghi d’Italia) e Castiglione di Sicilia nel cuore del Parco dell’Etna, Gallodoro delizioso borgo nel messinese, Caccamo e Mussomeli con i loro magnifici castelli, visitare gratuitamente i parchi archeologici di Taormina e Siracusa, Isola Bella il Castello Maniace grazie anche ai biglietti offerti da Aditus. Questi appunto i luoghi dell’esperienze che gli estratti dell’8 Agosto 2020 vivranno. Sessanta quattro vincitori esploreranno questi luoghi e diventeranno messaggeri del territorio. Una vacanza che li coinvolgerà in una accoglienza raffinata che non dimenticheranno.Il ricordo della Sicilia resterà nelle loro menti e nel loro cuore, e la loro esperienza li spingerà a coinvolgere i loro amici e conoscenti, facendo nascere in loro la curiosità di emularli.Un metodo semplice e concreto di promuovere il territorio. Un modo di ripartire con entusiasmo dopo un periodo di particolare sofferenza del settore turistico.
Partecipare è semplice basta collegarsi all’indirizzo http://www.adessorestoacasa.it registrarsi e sperare di essere uno dei fortunati vincitori.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

100 mila euro in corsi online gratuiti da Zero Pixel

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 aprile 2020

Tecnologia e competenze per risollevarsi e progettare un futuro diverso dopo l’emergenza Coronavirus. A metterle a disposizione di imprese e professionisti, in forma di webinar gratuiti, è una piccola agenzia di marketing digitale, la Zero Pixel di Binasco (MI), che in questi giorni, con il suo progetto di formazione a distanza, ha fatto il tutto esaurito: 2.638 i partecipanti che si sono registrati alle lezioni (normalmente acquistabili a 38 euro ciascuna), per un valore simbolico erogato di oltre 100 mila euro.
Web e email marketing, social network, e-ecommerce, web design, fotografia e anche aspetti organizzativi e legali connessi a specifici settori (turismo, locazioni) e alla gestione delle persone. Gli argomenti dei 20 webinar proposti sono molto vari, ma hanno un comune denominatore: il focus sul digitale. «È l’elemento determinante per qualsiasi attività – conferma Daturi -. Le nostre imprese avevano già imboccato questa strada, ma ora devono dotarsi rapidamente degli strumenti e delle competenze per raccogliere pienamente la sfida della digital transformation».Grazie all’attualità dei temi, al taglio adatto al web (lezioni di 30-40 minuti per 100 partecipanti al massimo, collegati tramite l’app Zoom che permette di seguire il video e di interagire con le domande in chat) e all’esperienza dei relatori, i corsi online di Zero Pixel, in programma dal 14 al 21 aprile, hanno registrato il tutto esaurito in soli tre giorni dall’apertura delle iscrizioni. Tra i partecipanti ci sono professionisti, manager, tanti responsabili marketing, specialisti delle vendite e appartenenti al settore dei tour operator, tra i più colpiti dalle conseguenze della crisi. Nonostante le iscrizioni per questo ciclo di lezioni siano chiuse, le richieste continuano ad arrivare: «Il successo dell’iniziativa è stato enorme – conclude Daturi -. Stiamo studiando nuovi temi da affrontare nelle prossime sessioni che andremo ad organizzare dalla prossima settimana e ulteriori modalità per estendere le nostre opportunità di formazione al più alto numero possibile di partecipanti».
Zero Pixel – Agenzia di Binasco (MI) specializzata in servizi marketing finalizzati all’aumento del business: dalle campagne tradizionali e online alla pianificazione di business plan complessi, con l’ideazione e la realizzazione di ogni tipologia di materiale necessario (immagine coordinata, siti internet, strategia digitale, ecc). Una realtà contraddistinta dalla passione e dala continua ricerca dell’evoluzione di un marketing orientato ai risultati. http://www.zeropixel.it

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Scuola: al via il bando per strumenti informatici gratuiti

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 febbraio 2020

Roma. È partito il bando 2020 per la donazione di apparati informatici agli istituti superiori. Due anni fa a vincere il bando fu l’I.T.T. Pacinotti di Fondi e lo scorso anno l’I.T.I. Cannizzaro di Colleferro.Il bando viene quindi rinnovato anche quest’anno, in modo da donare alcuni apparati informatici per scopi didattici ad un altro istituto superiore, dotato di un laboratorio di informatica, e che abbia tra le proprie materie lo studio delle reti.L’iniziativa è aperta anche ad associazioni, enti ed università che abbiano come scopo o oggetto sociale lo studio delle telecomunicazioni e dell’informatica. Il valore degli apparati, sebbene utilizzati ma perfettamente funzionanti, è pari a circa € 4000.Il bando è a cura della TLC Telecomunicazioni, compagnia telefonica nazionale con sede a Formia, nell’ambito delle proprie attività di sostegno del territorio, della formazione scolastica e dell’istruzione dei giovani.Gli istituti interessati a candidarsi devono inviare una mail all’indirizzo commerciale@tlctel.com e verranno contattatida un responsabile dalla TLC Telecomunicazioni per gli accordi del caso.Qualora si ricevano più richieste rispetto agli apparati disponibili, a suo insindacabile giudizio la TLC Telecomunicazioni (www.tlctel.com) selezionerà l’istituto a cui donarli sulla base dello scopo didattico per cui verrebbero utilizzati.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Corsi gratuiti Regione Lazio: Tecnico ambientale e Gestione dei Rifiuti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 gennaio 2019

In partenza presso il Centro Europeo di Studi Manageriali due nuovi corsi gratuiti finanziati dalla REGIONE LAZIO e FSE, rivolti a inoccupati e disoccupati residenti nella Regione Lazio.Con il progetto “G.A.I.A. – Gestione di Azioni Innovative per l’Ambiente” Il Centro Europeo di Studi Manageriali propone n. 2 corsi gratuiti per diventare Tecnico Ambientale e Tecnico della gestione di impianti di trattamento rifiuti urbani.L’iniziativa, finanziata dalla Regione Lazio POR FSE 2014-2020 secondo quanto previsto dall’Avviso pubblico “Interventi di sostegno alla qualificazione e all’occupabilità delle risorse umane”, è riservata a disoccupati o inoccupati residenti o domiciliati nella Regione Lazio.
I corsi sono finalizzati ad acquisire le conoscenze e competenze tecniche richieste dalle rispettive professioni in modo da facilitare l’inserimento lavorativo.
I corsi ha una durata di 600 ore suddivise in 380 ore di formazione in aula e 220 ore di stage in aziende del settore. Sono inoltre previste attività di orientamento in entrata di 12 ore e n. 15 ore di accompagnamento in uscita, finalizzate a favorire l’inserimento professionale.
L’iniziativa è riservata ad inoccupati o disoccupati residenti o domiciliati nella Regione Lazio da almeno 6 mesi, compresi i lavoratori in mobilità, i lavoratori subordinati o parasubordinati che durante l’anno non percepiscano un reddito lordo complessivo superiore a €8.000 e €4.800 in caso di lavoratori autonomi – purché maggiorenni ed in possesso di un titolo di studi adeguato all’accesso alle proposte formative. Possono partecipare anche i cittadini non comunitari purché in possesso di regolare permesso di soggiorno.
Sono ammessi massimo 15 allievi + 3 uditori per ogni corso.L’intervento prevede il rilascio di un attestato di qualifica. È prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione pari a 10 € a giornata per allievo (giornate di durata pari a 6 ore)La richiesta di iscrizione dovrà pervenire via e-mail all’indirizzo formazione@centroeuropeo.it o direttamente presso le sedi del Centro Europeo, previa iscrizione al Centro per l’Impiego, compilando l’apposita domanda integrata con la documentazione prevista dal bando.Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il Centro Europeo di Studi Manageriali al numero 0771/771676

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campidoglio, dall’ 1 gennaio 2019 confermati abbonamenti Atac gratuiti per over 70

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 dicembre 2018

Roma. L’Amministrazione Capitolina, su proposta dell’Assessorato alla Città in Movimento, anche per l’anno 2019 rinnova la concessione dell’agevolazione Over 70 per usufruire gratuitamente del servizio di trasporto pubblico gestito da Atac. È quanto prevede la delibera approvata dalla Giunta capitolina, che ha rinnovato questa agevolazione confermando l’impegno dell’Amministrazione a sostegno delle fasce sociali più deboli. La card Over 70 avrà una validità di 365 giorni, a partire dalla data di rilascio, e potrà essere richiesta dall’ 1 gennaio 2019. La tessera viene rilasciata ai cittadini residenti a Roma Capitale che abbiano compiuto 70 anni al momento della presentazione della domanda, e dispongano di un reddito, conteggiato con le modalità di calcolo ISEE, non superiore a 15.000 euro.
I cittadini aventi i requisiti previsti dovranno consegnare presso le biglietterie di ATAC S.p.A. l’apposita domanda corredata di certificazione del reddito ISEE in corso di validità rilasciata da CAF o da sedi e agenzie INPS, oltre a una fototessera (solo in caso di primo rilascio) e fotocopia del documento di identità. Il personale di ATAC S.p.A., verificati i predetti requisiti minimi (residenza a Roma, età anagrafica, reddito ISEE) provvederà alla predisposizione e alla consegna immediata della tessera Over 70 per la libera circolazione sulla rete del trasporto pubblico locale gestita da Atac.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Iniziati i seminari gratuiti in Camera di Commercio

Posted by fidest press agency su domenica, 23 settembre 2018

Con il workshop dedicato al “La ricerca del cliente e la creazione di una rete commerciale all’estero” è iniziato in Camera di Commercio di Bari il ciclo di seminari formativi gratuiti a supporto delle PMI che desiderano iniziare a vendere all’estero o che vorrebbero rafforzare la propria presenza sui mercati internazionali. I seminari sono realizzati in collaborazione con Co.Mark Gruppo Tecnoinvestimenti.
“Abbiamo voluto dare a questi incontri un taglio pratico ed operativo” ha detto nei saluti introduttivi il segretario generale dell’ente camerale barese, Angela Patrizia Partipilo, “aiutando così le aziende che desiderano intraprendere un percorso di formazione sui processi di internazionalizzazione, analizzandone i diversi aspetti quali la ricerca del cliente, la creazione di una rete commerciale all’estero o il corretto utilizzo del web marketing per migliorare e accrescere le performance connesse all’attività di export”.
Maria Grazia Di Paolo, responsabile Istituzioni e Progetto Easy Export Co.Mark SpA, ha parlato di studio del mercato estero di riferimento da un punto di vista qualitativo e quantitativo, di come elaborare un business plan base considerando i tre elementi del marketing mix, di come individuare i paesi più appetibili e con quali strumenti, con simulazione in aula e altresì di come individuare i potenziali clienti e creare una rete commerciale, sempre con simulazione in aula.
I prossimi seminari si svolgeranno il 4 e 25 ottobre 2018, dalle 14,30 alle 18,30, presso la sala azzurra della Camera di Commercio di Bari. Si parlerà di “Metodo e strumenti per un’internazionalizzazione delle PMI efficace e vincente, Web marketing e inbound marketing per l’export” e di “La tecnica per un processo di internazionalizzazione vincente. Case histories di successo”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sacchetti di plastica: non sono gratuiti

Posted by fidest press agency su domenica, 26 settembre 2010

Ciclicamente ritorna la questione sacchetti di plastica nei supermercati: devono essere a disposizione gratuita dei consumatori o no?  Ripetiamo che i sacchetti di plastica possono essere venduti nei supermercati e negozi. E’ fasulla la notizia di una legge di abolizione del costo del sacchetto. L’informazione errata, che ha generato una serie di contestazioni tra consumatori e negozianti, e’ generata da un equivoco che vogliamo definitivamente chiarire. Dal 1 gennaio del 1997, il decreto legislativo n.22 sui rifiuti ha abolito la tassa sul materiale utilizzato per la fabbricazione dei sacchetti, ma non ha abolito il costo dei sacchetti che il commerciante puo’ addebitare al consumatore (decreto ministeriale 14.1.72). Semmai il prezzo puo’ essere diminuito del 10%, perche’ tale era la tassa gravante sul busta, ma non c’e’ nessun obbligo per il venditore di effettuare questo sconto ne’ di fornire gratuitamente il sacchetto di plastica. L’altra questione, la pubblicita’ del supermercato riportata sul “contenitore da asporto” (cosi’ viene definito ufficialmente il sacchetto di plastica), che suscita le risentite proteste del consumatore, rientra nel diritto dell’esercente di pubblicizzare la propria merce. Il consumatore puo’ solo decidere di non acquistare il sacchetto ed evitare di fare pubblicita’. Analoga situazione si ha con tutti i logo, dalle automobili alle camice, alle scarpe ai frigoriferi e cosi’ via. Nessuno chiede di togliere il logo-coccodrillo dalle magliette della Lacoste, anzi possederlo e’ motivo di vanto! Perche’ mai dovrebbe farlo il gestore di un grande magazzino? Il consumatore che non vuole pagare la busta di plastica e fare pubblicità ad un supermarket ha una opzione fondamentale: utilizzare il proprio carrello, o la propria borsa della spesa. Si inquina e ci si accapiglia di meno. (Primo Mastrantoni, segretario dell’Aduc)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »