Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘gravi’

I pazienti con patologie respiratorie gravi saranno prioritariamente vaccinati contro il COVID-19

Posted by fidest press agency su sabato, 20 marzo 2021

Nella seconda fase di vaccinazione, la prima categoria in ordine di priorità a ricevere il vaccino sarà quella delle persone estremamente vulnerabili. In questa categoria, con riferimento alle patologie respiratorie, i pazienti a più alta priorità sono quelli affetti da fibrosi polmonare idiopatica e da altre patologie che necessitano di ossigenoterapia. È quanto stabilito dalle “Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19” recentemente pubblicate, a cura del Ministero della Salute, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Istituto Superiore di Sanità, Agenas e AIFA. Questa indicazione è stata identificata, insieme al Consiglio Superiore di Sanità, sulla base di tre elementi: la relativa ridotta numerosità di questa popolazione di pazienti, l’età media comunque generalmente alta e il documentato aumentato rischio di mortalità in caso di infezione con virus SARS-CoV-2. La Società Italiana di Pneumologia raccomanda quindi ai propri Soci e a tutti i Colleghi Pneumologi la massima diffusione di una corretta informazione su questo cruciale argomento. Nelle Raccomandazioni viene stabilito l’ordine di priorità delle persone da vaccinare, con particolare rilievo a considerazioni di carattere sanitario, definite sulla base del criterio del maggior rischio di letalità correlato al COVID-19. I parametri presi in considerazione a tal fine, sulla base delle analisi condotte dagli studi scientifici a disposizione, sono l’età e la presenza di condizioni patologiche che rappresentano le variabili principali di correlazione con la mortalità per COVID-19. In questo momento cruciale di lotta alla pandemia è necessaria la collaborazione di tutti al fine di garantire una corretta e autorevole informazione scientifica a tutela della salute dei nostri pazienti.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Sri Lanka insanguinata da gravi attentati

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 aprile 2019

La Comunità di Sant’Egidio esprime il suo profondo dolore e si stringe attorno al popolo e alla Chiesa cattolica dello Sri Lanka, insanguinati dai gravi attentati che hanno provocato decine di morti. Auspicando che le operazioni di soccorso riescano a salvare la vita dei numerosi feriti, la Comunità esprime la più ferma condanna nei confronti di chi ordisce trame omicide contro persone innocenti, inermi e in preghiera. È una violenza cieca che ha come unico obiettivo seminare terrore e minare ogni tessuto di coabitazione. Sgomenta la scelta di colpire i cristiani proprio nel giorno di Pasqua, la festa più importante dell’anno, in chiese tra l’altro frequentate anche da musulmani e buddisti e dove si vive uno spirito di coabitazione pacifica tra credenti di diverse religioni. La vita pacifica dei cristiani resta la più grande risposta a chi cerca di seminare odio e divisione. Non lasciamo solo lo Sri Lanka, i cristiani, e manifestiamo la più forte solidarietà di tutte le Chiese e dei credenti di tutte le religioni, percorrendo ogni strada possibile di riconciliazione e pace.

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Farmaci per malattie gravi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 novembre 2010

L’AIFA ha pubblicato la lista dei medicinali finora di uso ospedaliero che, passando in Fascia A, potranno essere dispensati anche attraverso le farmacie territoriali, così come previsto dalla Manovra Finanziaria della scorsa estate. In quella legge, infatti, si dava mandato all’Agenzia del Farmaco di individuare, tra i medicinali di fascia H, quelli che per le loro caratteristiche possono essere somministrati in ambulatorio o al domicilio. “E’ un primo importante passo per il ritorno dei farmaci innovativi nella farmacie di comunità” ha commentato Andrea Mandelli, Presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti “una misura che la Federazione ha sempre proposto e sostenuto, prima di tutto a vantaggio dei cittadini, che spesso erano costretti a spostamenti anche importanti per entrare in possesso del f armaco che gli era stato prescritto. Un ulteriore disagio per chi già era colpito da una malattia grave”. A titolo esemplificativo, esistono farmaci antitumorali somministrati per via orale che finora il paziente doveva comunque andare a ritirare in ospedale, pur potendoli assumere a casa, ora potrà ritirarli direttamente nella farmacia sotto casa. “Oltretutto questa innovazione” conclude Andrea Mandelli “permetterà di ridurre l’impiego di risorse da parte degli ospedali e, in definitiva, la spesa ospedaliera nel suo complesso”.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »