Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘gregorio nardi’

Così fa Mozart

Posted by fidest press agency su sabato, 2 aprile 2011

Firenze 5 aprile 2011 alle 20.30 via del Proconsolo 4 museo nazionale del Bargello si terrà l’ultima delle sei serate del festival tra musica e arte, in un inedito connubio tra le meraviglie scultoree e quelle musicali. In quest’ultimo appuntamento il noto pianista fiorentino Gregorio Nardi proporrà un imperdibile programma che, in un ampio gioco di rimandi, si articolerà tra le più belle pagine di Kurtag, come Hommage à Jehuda Elkana 70 e Un brin de bruyère à Witold, affrontando anche la Sonata kv 570 diMozart, ma anche Beethoven e Liszt. I grandi capolavori mozartiani affiancati dalle opere dei più importanti compositori del Novecento, in un singolare omaggio al grande genio, definito come “il compositore più universale nella storia della musica occidentale”. Un appassionante viaggio nel repertorio di tutti i tempi, un’occasione per riscoprire la genialità compositiva e la modernità di Mozart e di tutti quegli innovatori del linguaggio musicale che hanno influenzato la storia della musica fino ad oggi. Si conclude anche quest’anno, avendo riscosso un grande successo, la bella rassegna musicale che tra febbraio e aprile ha animato la splendida Sala del Michelangelo del Museo Nazionale del Bargello. Gregorio Nardi è nato a Firenze nel 1964, ha studiato con i nonni Rio Nardi e Gregoria Gobbi, ed è stato l’ultimo allievo di Wilhelm Kempff. (nardi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Uno Stradivari suona al Museo Bargello

Posted by fidest press agency su domenica, 6 marzo 2011

Firenze via del Proconsolo 4, Museo del Bargello 9 marzo h. 20,30 la giovane e pluripremiata violinista inglese Tamsin Waley-Cohen all’interno della sua tournée internazionale, farà tappa in Italia per eseguire musiche di Mozart e Causton. Considerata la violinista di maggiore talento nel panorama internazionale ha l’onore di suonare il famoso Stradivari ex-Fenyves del 1721. Ad accompagnarla un altro musicista d’eccezione, Stefano Greco, che in questa occasione propone la trascrizione per pianoforte della seconda Sonata di Bach per violino solo (Bach Sonata n.2 in la minore, BWV 1003). La sua profonda passione per la musica in generale e per J. S. Bach in particolare lo ha portato ad intraprendere un intenso studio e un’accurata ricerca, da qui le trascrizione dei 14 Canoni sulle Prime 8 Note Fondamentali dell’Aria dalle Variazioni Goldberg di Bach per pianoforte, e la creazione delle versioni per due pianoforti della Musikalisches Opfer e della ”Erbarme dich, mein Gott”, dalla Passione Secondo Matteo, di Bach. Stefano Greco è un artista esclusivo di Brancusi Classics e conta al suo attivo numerose apparizioni radio-televisive, per CNN, RAI, RAI International, Radio Vaticana, Radio Beethoven, Opus 94, oltre che nel famoso programma “Reflections from the keyboard”, condotto da David Dubal a New York.  Un duo senza uguali. Lei è stata definita da Ruggiero Ricci come “la giovane violinista più eccezionalmente dotata che io abbia mai incontrato”, lui, da Aldo Ciccolini, come “un musicista di grande talento… una passione tale da provocare il mio incondizionato plauso”.  Tamsin Waley-Cohen (1986) Ha studiato al Royal College of Music di Londra sotto la guida di Itzhak Rashkovsky. Ha vinto numerosi RCM awards, tra i quali anche il prestigioso Ian Stoutzker Prize ottenendo il riconoscimento “String Player of the year”. E’ stata BBC Young Musician of the Year, premiata al Kloster Schontal e al Sion, e vincitrice nel 2005 del premioRoyal Overseas League Strings e del premio J&A Beare Solo Bach nel 2007. Si è esibita alla Wigmore Hall, Cadogan Hall, Symphony Hall Birmingham, Queen Elizabeth Hall. Suona in duo coi pianisti Gary Matthewman e Gregorio Nardi.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 3 Comments »

Festival Euro Mediterraneo

Posted by fidest press agency su sabato, 10 luglio 2010

Roma 10  Luglio 2010 ore 20.30 Via Appia Antica 290 Ninfeo di Villa dei Quintili torna protagonista la musica di Frédéric Chopin, sotto il tocco di uno dei migliori pianisti della scuola italiana, il fiorentino Gregorio Nardi per il duplice omaggio a Frédéric Chopin e a Robert Schumann. Gregorio Nardi, nato nel 1964 a Firenze da una famiglia di artisti e di scrittori, è stato tra gli ultimi allievi di Wilhelm Kempff, vincendo i primi premi ai concorsi internazionali Artur Rubinstein (Tel Aviv 1983) e Franz Liszt (Utrecht 1986) ed iniziando un’intensa carriera internazionale. La sua prima registrazione lisztiana delle Réminiscences de Puritains è stata scelta da J. Methuen-Campbell (Gramophone) tra le migliori pubblicazioni dell’anno. Successivamente, Gregorio Nardi ha inciso altri due dischi lisztiani e, in prima assoluta, composizioni inedite del giovane Schumann, di Johannes Brahms, di Ferdinand Hummel, di Schönberg e di autori italiani del Novecento, tra cui in prima esecuzione mondiale la prima versione della Concord Sonata di Ives, musiche di Busoni, i 17 Fragmente di Schönberg, brani del ‘900 storico italiano e di autori contemporanei quali Pousseur, Donatoni, Cavallari, Berio, Vlad. (gregorio nardi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »