Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘haute couture’

La haute couture sbarca a Parma

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 dicembre 2018

Parma 21 dicembre la haute couture sbarca a Parma, con una delle più grandi maison dell’alta moda. Nell’Aula magna dell’Università Pietro Beccari, Presidente e CEO di Christian Dior Couture, riceverà infatti il premio di Alumnus dell’anno 2018 dell’Ateneo: un riconoscimento che è alla sua prima edizione, istituito dall’Ateneo e dall’Associazione Alumni e Amici dell’Università di Parma per rendere omaggio a laureati che si siano particolarmente distinti con il loro percorso professionale. La cerimonia sarà aperta dalla Delegata del Rettore all’Orientamento Chiara Vernizzi. A seguire l’intervento del Rettore Paolo Andrei e la consegna di premio e pergamena a Pietro Beccari, che nell’occasione terrà una relazione. In chiusura l’intervento Presidente dell’Associazione Alumni e Amici dell’Università di Parma Rinaldo Lampugnani.
Dopo la cerimonia in Aula Magna, l’omaggio a Pietro Beccari proseguirà dalle 19 al Museo Glauco Lombardi (Sala Mara Luigia), dov’è previsto in suo onore un aperitivo musicale che sarà anche occasione di scambio degli auguri di Natale per tutti i soci dell’Associazione Alumni e Amici dell’Università di Parma.
Pietro Beccari nato a Parma nel 1967, dopo gli studi classici si laurea in Economia e Commercio all’Università di Parma. Ha iniziato il suo percorso professionale nel settore Marketing di Benckiser (Italia) e Parmalat (USA) per poi passare alla Direzione Generale di Henkel (Germania), dove ha ricoperto il ruolo di Vicepresidente della divisione Haircare.
Nel 2006 è entrato a far parte di LVMH in qualità di Vicepresidente esecutivo Marketing e Comunicazione per Louis Vuitton, prima di diventare nel 2012 Presidente e CEO di Fendi: lì è rimasto fino al febbraio 2018, connotando la propria attività anche con numerose azioni concrete a beneficio del patrimonio artistico e culturale della città di Roma.Dal febbraio 2018 è Presidente e CEO di Christian Dior Couture.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Collezione Haute Couture P/E di Nino Lettieri

Posted by fidest press agency su mercoledì, 31 gennaio 2018

nino lettieri6nino lettierinino lettieri1Roma “È attraverso un documentario sul Giappone e precisamente nella città di Hida che mi innamorai di un volo di farfalle, in questa città dove ancora se ne vedono centinaia e centinaia che volano in un clima ancora incontaminato” Da quelle immagini prende vita la Collezione Haute Couture P/E di Nino Lettieri, programmata nel Calendario di Altaroma Gennaio 2018 e presentata al The Westin Excelsior Roma.In passerella 40 outfits dai colori che si alternano dal bianco candido al nero assoluto, l’opulenza dell’oro, fino ad arrivare all’azzurro cielo. Giochi di pieghe, rouches e volants la fanno da padrone.Tessuti stampati, su chiffon, organza e satin, broccati realizzati da antichi telai del 1700 della storica azienda GUSTAVO DE NEGRI, raffigurano voli di piccole e grandi farfalle, in una sensuale e poetica rappresentazione orientale.I soprabiti con ricami di farfalle di paillettes e cristalli neri su tessuti come broccati, la tripla organza, satin e taffetas; abiti lunghi, kimoni ampi dalle linee essenziali realizzati in broccato di seta lurex con pantaloni lunghi a palazzo. Per la sera Nino Lettieri propone abiti total black impreziositi da farfalle ricamate con nino lettieri2nino lettieri3nino lettieri4nino lettieri7paillettes e jais neri su tessuti come l’organza lo chiffon e la taffettà, mescolando linee essenziali, pieghe e trasparenze impalpabili.Il gioiello must have per la primavera-estate 2018 è un ciondolo farfalla, in argento e oro, creato per Nino Lettieri da “Gioielli Vitiello Pompei”.Per le calzature, una zeppa plateau design, nei colori del nero, bianco, oro con i tessuti broccati di seta e lurex, realizzati per la Maison Lettieri dai maestri artigiani Napoletani “ALBANO”.La sposa di Nino Lettieri è realizzata con tripla organza bianca con grandi farfalle jacquard ricamate con cristalli e paillettes ton su ton dalle grandi maniche come ali di una farfalla di HIDA.Si ringraziano: Francesco Beneduce per la realizzazione delle acconciature, il make-up Artist Raffaele Squillace e Daniele Bianchi dello Studio imaginando photo.Moltissime le guests presenti nel parterre: Elisabetta Pellini, Ida Di Benedetto, Demetra Hampton, Miriam Fecchi, Fabiola Sciabbarrasi, Jinny Steffan, Valeria Mangani, Raffaello Balzo, Lisa Marzoli,Gianni Sperti, Metis di Meo, Maridy Vicedomini, Antonella Salvucci e Irene Bozzi. (foto: nino lettieri)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | 1 Comment »

“Secret Garden” Collezione Haute Couture P/E 2017

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 gennaio 2017

Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in DubaiGiada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in DubaiGiada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in DubaiRoma Venerdì 27 Gennaio 2017 – Ore 16:00 The St. Regis Rome Via Vittorio Emanuele Orlando, 3. Una nuova, sontuosa e impalpabile couture quella che Giada Curti si prepara a svelare sulla passerella di AltaRoma, ispirata dall’ecletticità dell’artista Lawrence Alma Tadema.Creazioni sartoriali che fanno eco a nobili intenti seduttivi, inebriate di raggiante leggerezza ed eterea femminilità, in un duplice gioco di sfumature. Antichità sontuose come filo conduttore di una linea che si ispira ad echi lontani, reinterpretati sulla suggestione di un simbolismo estetizzante di fine secolo.La collezione di Giada Curti, è pensata nella sua totalità in onore della bellezza femminile, con una visione quasi onirica che ben si mescola con elementi archeologici, tesa ad onorare il corpo della donna.Fondamentale e curata la ricerca e la descrizione del particolare. Scenografie lucenti fanno da sfondo agli abiti in un palcoscenico scintillante nel quale Giada Curti Fashion show, Spring summer 2017 in Dubaiprendono vita le preziose regine moderne.Combinazione come parola d’ordine negli equilibri dei capi, che vedono tra le proposte giacche sovrapposte a lunghi abiti ampi ed impalpabili. Mix sapiente di materiali e tessuti: mikado di seta, voile stampati con motivi floreali, pailettes sfumate e luminose. Preziose le shoes ideate da Valentina Gallo design del luxury brand veneziano, per la Collezione “Giardino Segreto” di Giada Curti, interamente realizzate in Italia con materiali pregiati e ricercati, dove il tema dei fiori è stato interpretato con tessuto in crepe de chine.Tracce di un eleganza ricercata trovano spazio nei gioielli contemporanei di Alex Carelli realizzati con il ferro contrapposto alla morbidezza della forma e del colore delle pietre naturali: acquamarina, fluorite, amestista, zirconi granati e perle, creazioni uniche ispirate alla grandiosa monumentalità di Roma. Esclusive le borse gioiello in piume, orgogliosamente made in Italy, dove in un caleidoscopio di colori prendono forme originali, esaltandone una raffinata femminilità. Make-Up Artist Raffaele Squillace – Hair Style Orazio Anelli per L’Oreal Paris. (foto: Secret Garden)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Agenda assessore Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 26 ottobre 2010

Roma 26/10/2010 Ore 18: Oratorio del Gonfalone, via del Gonfalone 32° Il delegato per il Centro Storico, Dino Gasperini, interviene alla seconda edizione del Premio “Via Giulia 2010” e consegna il riconoscimento al Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso, e al Maestro “Haute Couture” Roberto Capucci. L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito della manifestazione organizzata dall’Associazione “Amici di Via Giulia e della Roma Rinascimentale” con il supporto di Roma Capitale e della Regione Lazio, ha luogo dal 26 al 29 ottobre e vede gruppi in abiti rinascimentali animare via Giulia, riproponendo antichi mestieri in oltre venti postazioni dedicate alle arti tessili, alla realizzazione di cotte di maglia e alla produzione di vino speziato e dolciumi, alla lavorazione della ceramica e all’intaglio di frutta. Attori professionisti declamano poesie e versi di poeti rinascimentali e per far rivivere ulteriormente emozioni e atmosfere del cinquecento italiano le vetrine dei negozi sono abbellite da manichini in meravigliosi abiti d’epoca. A conclusione della consegna dei premi è previsto un concerto del Maestro Angelo Persichilli, per quarant’anni Primo Flauto dell’Orchestra di Santa Cecilia.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »