Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘howard jacobson’

Howard Jacobson: Kalooki Nights

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 giugno 2020

Collana Oceani, uscita prevista: 9 luglio “Kalooki Nights è il più bel libro che io abbia letto negli ultimi tempi. Non ricordo di aver mai riso così di gusto o essere stato così sorpreso dalle osservazioni sulla famiglia e gli ebrei.” Jonathan Safran Foer, Max Glickman, un fumettista ebreo la cui opera fondamentale è una storia comica intitolata “Cinquemila anni di amarezza”, ricorda la sua infanzia in un sobborgo britannico negli anni Cinquanta. Sua madre, incessantemente assorbita da un gioco di carte chiamato Kalooki, riponeva il mazzo controvoglia solo quando era costretta a santificare le feste. Il padre, un pugile fallito che soffriva di epistassi, era un ateo e comunista fervente, incapace di accettare il Dio che lo aveva tradito così malamente. Ma è attraverso il suo amico e vicino di casa Manny Washinsky che Max inizia a capire gli effetti indelebili dell’Olocausto e a esplorare la paradossale identità ebraica. Manny aveva commesso un grande crimine contro la sua famiglia e la sua fede e, quando esce di prigione, Max cerca di capire le motivazioni all’origine di quel gesto sconsiderato. La ricerca porterà a una sorprendente rivelazione sulla religione e sulla natura della fede ebraica, laddove sacro e profano si incontrano. Distendendo la narrazione tra la Seconda Guerra Mondiale e i giorni nostri, Howard Jacobson intreccia senza posa amore, tragedia, redenzione e, soprattutto, un umorismo senza pari.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Howard Jacobson: L’enigma di Finkler

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 gennaio 2019

“Un vero gigante. Uno scrittore eccezionale.” Jonathan Safran Foer. “Un romanzo folgorante, meravigliosamente scritto… Pieno di umorismo, calore, arguzia, umanità e comprensione. La caratterizzazione dei personaggi è impeccabile, la prosa una rara delizia, la scelta lessicale sempre perfetta.” The Guardian
Torna in una nuova edizione il romanzo vincitore del Man Booker Prize, tradotto in oltre trenta lingue.
Julian Treslove e Sam Finkler, amici dai tempi della scuola, non potrebbero essere più diversi. Tanto è belloccio e inconcludente il primo, quanto è carismatico e risoluto il secondo. Treslove è sentimentale, pessimista, incapace di relazioni durature. Finkler è un losofo pop, un volto noto della televisione, nonché autore di improbabili best seller come L’esistenzialista ai fornelli e Piccolo manuale di stoicismo domestico. Ma soprattutto Samuel Finkler è il prototipo dell’ebreo… o almeno questo è quello che pensa Treslove. Il loro rapporto è sempre stato ambivalente, un misto di ammirazione, competizione e invidia.
Quando un giorno Treslove subisce un’aggressione per strada, la sua vita cambia in modo imprevedibile: colpito da una sorta di “giudaite” strisciante, cercherà di comportarsi da ebreo, di pensare da ebreo, alla ricerca della soluzione di un rebus antico almeno quanto il Vecchio Testamento: l’enigma ebraico – o meglio… l’enigma di Finkler. trad. Milena Zemira Ciccimarra, pp. 480, 19 euro. Copyright © La Nave di Teseo Via Stefano Jacini 6, Milano.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Più libri più liberi

Posted by fidest press agency su sabato, 4 dicembre 2010

Roma 5 dicembre 2010,Eur Palazzo dei congressi. Secondo giorno di fiera. Oggi grande attesa per l’incontro con Luis Sepulveda coordinato da Gianni Minà (ore 14); il grande scrittore cileno, autore di libri tradotti in tutto il mondo, sarà poi protagonista alle 17 insieme all’haitiano Louis Philippe Dalembert, ai connazionali Carmen Yañez e Santiago Elordi e l’aquilana Barbara Summa anche del focus Haiti Cile Abruzzo che investigherà l’impatto emotivo e culturale di un terremoto su popoli e luoghi così diversi e lontani. Per la prima volta a Roma, sarà a Più libri più liberi Howard Jacobson (ore 16), il romanziere e saggista britannico vincitore del Man Booker Prize 2010, conosciuto e amato in tutto il mondo per i suoi personaggi disegnati con dissacrante ironia. L’astrofisica Margherita Hack nell’incontro Leggere le stelle… con gli eBook (ore 15), presenterà i vantaggi delle nuove tecnologie come veicolo di divulgazione scientifica. In Fiera Giulio Cavalli, il coraggioso attore costretto a vivere sotto scorta aver denunciato gli sporchi affari della mafia nel Nord con il monologo Nomi, cognomi e infami, ora divenuto un libro (ore 15). David Riondino e Stefano Benni interpreteranno a due voci l’esilarante racconto Pronto Soccorso e Beauty Case in una lettura-spettacolo tra musica e comicità (ore 11). Presentazione del libro Il Sentiero degli Dei un vero viaggio dell’anima tra Firenze e Bologna, percorso e raccontato da Wu Ming 2 (ore 16). Un divertente viaggio fra storie e musica quello raccontato da Simone Cristicchi in Fiera per presentare il suo primo libro ConversAZIONI (ore 18.30) mentre gli irresistibili personaggi di Marco Malvaldi si racconteranno per bocca del loro autore e di Gaetano Savatteri nell’incontro Malvaldi e gli scrittori da bar (ore 19).  Ampio spazio agli approfondimenti dedicati alle nuove tecnologie: ogni giorno al DigITAL Cafè, dalle ore 17 alle 19, un appuntamento per dialogare con i protagonisti dell’innovazione digitale che racconteranno la vita, l’arte, la letteratura, la politica nell’era di Internet. Il 5 dicembre focus sui Mondi Virtuali con l’artista Bryn Oh.
Il 5 dicembre nel programma ragazzi, tra le varie presentazioni, i libri Gli alieni esistono e sono maleducati di Emanuela Battaglia e Giovanna Martini (ore 12), La mostra in mostra: viaggio dietro le quinte di una galleria d’arte contemporanea di Gek Tessaro(ore 17.30) e il divertente Dizionario cane/italiano (ore 18.30) di Roberto Marchesini. Per i più piccoli in programma il laboratorio Alfabeti sonori (ore 15) e lo spettacolo La voce delle cose (ore 19).
Novità dell’edizione 2010 di Più libri più liberi è la rassegna cinematografica Editori in bianco e nero, dedicata alla storia dell’editoria italiana in programma ogni giorno dalle 19 al DigITAL Cafè, il 5 dicembre sarà proiettato il documentario Luciano Lischi, Editore.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »