Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘incanto’

Nel mezzo del paes di bella vita

Posted by fidest press agency su martedì, 28 giugno 2011

Monteriggioni (SI) e Siena, nella zona del Chianti, a luglio 2011 ritornano alcuni appuntamenti storici. Il Romantik Hotel Monteriggioni, cinto dalle mura duecentesche del paese, si trova nel cuore del piccolo borgo: 12 stanze per un soggiorno nella meraviglia di una terra senza tempo.
C’è qualcosa di sbalorditivo nella bellezza della campagna senese. Qualcosa che rapisce da secoli italiani e stranieri, rimandandoli a casa con l’impressione di aver respirato un’atmosfera in cui si mescolano la storia, il piacere e un incanto purissimo. Monteriggioni (SI) è un distillato di questa sensazione. Tanto che ricorre persino nella Divina Commedia. Dante rimase talmente impressionato dalla visione della cinta muraria del paese da creare la famosa similitudine tra le sue 14 torri ed i giganti incatenati attorno alla voragine di Malebolge. All’interno delle mura – percorse alla sommità da un camminamento di 560 metri e rimaste inalterate dal 1200 – si trova un piccolo gioiello, il Romantik Hotel Monteriggioni. È un accogliente relais con dieci camere doppie e due singole che somiglia a una casa privata. L’attento recupero del vecchio stile architettonico, l’accuratissima scelta dei materiali e gli arredamenti raffinati lo mettono perfettamente in sintonia con l’ambiente circostante. Il giardino con piscina in pietra su cui si affaccia l’edificio è immerso tra gli ulivi. D’estate, rapiti dai profumi e dai suoni della terra toscana, è così possibile consumare la colazione o isolarsi nella pace più assoluta stando all’aperto.
Il Chianti, proprio in questa stagione, propone molti appuntamenti straordinari: il Palio di Siena che si corre in luglio ed agosto e ‘Monteriggioni di Torri si Corona’, che nel 2011 festeggia la ventunesima edizione nel corso di due lunghi weekend, l’8-9-10 luglio e il 15-16-17 luglio. Ci si immergerà nello spirito degli assedi duecenteschi e cinquecenteschi, circondati da imbonitori, mercanti e saltimbanchi come in un romanzo diventato reale.
L’Hotel propone di continuo pacchetti last-minute disponibili sul sito, per chiunque abbia voglia di una fuga dell’ultimo momento.
Il prezzi per tutto l’anno sono di 230 euro a notte per la camera matrimoniale e di 120 euro per la camera singola, in entrambi i casi con trattamento di B&B. E’ inoltre possibile soggiornare nella“Maison” dell’hotel, una location nata dall’attento recupero di un antico edificio risalente al 1600 composta da due camere da letto, un bagno un soggiorno con uno splendido caminetto dove ammirare stupendi panorami. Il costo per una settimana nel mese di luglio è di 1500 euro per due persone. http://www.romantikhotels.com

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La pittura di Giuseppe Ferrando

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 marzo 2011

Sanremo 2 aprile alle ore 18 Nyala Suite Hotel  mostra del ligure Giuseppe Ferrando, dal titolo “l’incanto della pittura”, è ideata e curata dal critico d’arte Giorgia Cassini. Ferrando ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, i suoi quadri sono esposti in permanenza presso Enti e Musei e sono presenti su numerose riviste e pubblicazioni dedicate all’arte pittorica. La sua produzione ha attirato l’attenzione di famosi critici e il suo nome è legato ad alcune delle più importanti Associazioni e a Centri Culturali nazionali. Ha partecipato a numerose e prestigiose mostre personali, alla 3ª mostra mercato di arte Contemporanea “Immagina” di Reggio Emilia, a Parigi Salon Art du nu, Espace Champeret ha esposto alla fiera internazionale d’Arte Contemporanea ARTEXPO di New York, al Festivalart 2010 di Spoleto, riscuotendo un notevole successo. Saranno esposte circa trenta opere di genere figurativo, sia ad olio che ad acquerello, incentrate su diversi stilemi iconografici. Tra questi, laLiguria, dove la ricchezza cromatica e la sensibilità luministica accarezzano il dato realistico.  Non mancano dipinti in cui l’eleganza rivela, con forza, la sua impronta ed altri in cui il particolare ardito si placa nella grazia delle forme e delle tonalità. (pierrots)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incanto dall’Orlando Furioso

Posted by fidest press agency su martedì, 14 dicembre 2010

Roma 17 e sabato 18 dicembre ore 21.00 Teatro Argentina domenica 19 dicembre ore 17.00 Serata Händel. Torna al Teatro Argentina la compagnia di danza Aterballetto con Incanto dall’Orlando Furioso – Serata Händel per le coreografie di Mauro Bigonzetti Una collaborazione tra Teatro di Roma, Accademia Filarmonica Romana, Aterballetto  Debutta al Teatro Argentina la compagnia di danza Aterballetto con Incanto dall’Orlando Furioso, uno spettacolo di grande ricercatezza ed eleganza che sarà in scena dal 17 al 19 dicembre, realizzato sulla musica di Händel nella registrazione jazz di Keith Jarrett ispirato al famoso poema dell’Ariosto. Incanto dall’Orlando Furioso porta la firma del coreografo romano Mauro Bigonzetti ed è formato dal dittico Come un respiro e InCanto, entrambi sulla musica di Händel.  In Come un respiro un soffio pervade e attraversa la musica di Händel. Ricca di una forza evocativa, cattura e trascina in un vortice che sembra trasmettere una eco di spazi infiniti. La sintesi cristallina che caratterizza questi pezzi händeliani – nella registrazione jazz di Keith Jarrett – esalta la materia pura, fatta di tensioni e di movimento che sembra voler raccogliere il respiro dell’universo. Qui il corpo, anche lui libero da orpelli per presentare la sua forma più pura, si muove in uno spazio fisico che tenderà a fondersi in quel respiro di pura ed intima ispirazione. InCanto è la trasposizione, nel linguaggio della danza, linguaggio non verbale ma forte di un potenziale comunicativo per tutti, di quell’intreccio di sentimenti e passioni che animano “le donne, i cavalier, l’arme e gli amori…”. Personaggi e storie di iperbolica immaginazione quanto di universale umanità, con i conflitti, la precarietà della ragione, la follia, le contraddizioni nel proprio io e nella società, così mirabilmente cantati dall’Ariosto nel suo poema più famoso. “Quei sentimenti – spiega Mauro Bigonzetti – che arrivano a coincidere con le passioni e quelle passioni che esercitano il loro potere sulla ragione, sono lo stimolo a continuare sempre un lavoro di ricerca verso le possibilità che ha il corpo di esplorarli e di ritrasmetterli, di evidenziare quelle caratteristiche che ci rendono tutti così terribilmente uguali, tutti immagini diverse di quell’unica natura umana che rende le nostre infinite diversità una grande unità”.
La storia dell’Aterballetto – che nel 2009 ha festeggiato l’importante traguardo dei trent’anni di attività – è una realtà di successi e invenzioni. Con il suo attuale coreografo principale, Mauro Bigonzetti, e la sua attuale direttrice artistica, Cristina Bozzolini, la compagnia ha oggi assunto il profilo di compagnia di balletto contemporaneo che ha come elemento fondante della propria identità artistica l’impegno a sostenere e sviluppare l’arte della coreografia e il linguaggio assoluto della danza, intesa come dinamica e forma nello spazio, incarnazione di risonanze espressive e estetiche, dialettica con la musica. Nel corso della sua storia più recente, grazie al prezioso contributo creativo di Bigonzetti e degli autori italiani e internazionali che hanno collaborato con la compagnia – da Jiri Kylian a William Forsythe, da Ohad Naharin a Iztik Galili, ed, inoltre, Fabrizio Monteverde, Jacopo Godani, Eugenio Scigliano – questa vocazione si è maggiormente consolidata e le scelte artistiche sono state ulteriormente motivate dall’esigenza e curiosità di esplorare le diverse espressioni del linguaggio coreografico contemporaneo. (ancesti, aterballetto)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »