Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘incuria’

Cimitero Flaminio: “Incuria e abbandono

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 gennaio 2019

“Negli ultimi mesi le lamentele e le proteste di cittadini, comitati e associazioni per la situazione di degrado dei Cimiteri romani sono diventate sempre più insistenti.
È di poche settimane fa anche la denuncia pubblica dell’attore Enrico Montesano per la profanazione della tomba materna al cimitero del Verano. Oggi il reportage del quotidiano il Messaggero da voce alle tante denunce di questi mesi. Furti , incuria del verde, siringhe, profilattici, escrementi, bagni inagibili, fontane fuori uso, distacco di intonaci sono lo spaccato della situazione dei nostri cimiteri.
Solo qualche giorno fa, nel corso della seduta straordinaria dedicata all’AMA e alla gestione dei rifiuti nella città, abbiamo nuovamente rappresentato la necessità di intervenire con urgenza sulla situazione raccapricciante dei cimiteri romani. In tal senso abbiamo presentato un ordine del giorno nel quale si sollecitavano interventi di riqualificazione a partire dal cimitero Flaminio e da quello monumentale del Verano. Purtroppo la maggioranza M5S, nonostante la situazione inaccettabile in cui versano i sepolcreti capitolini, ha pensato bene di bocciarlo. Evidentemente, da parte della Giunta, non c’è volontà di soluzione anche rispetto alle piccole manutenzioni che potrebbero essere affrontate: buche, fontanelle, piccioni, zanzare, erba alta, vigilanza. Dal 2015 ad oggi l’Amministrazione Capitolina non ha più finanziato nessun intervento di manutenzione straordinaria, disattendendo l’investimento di 4 milioni di euro annui contrattualmente previsti e non impiegati a tale scopo, pertanto negli ultimi 4 anni il patrimonio dei Cimiteri Capitolini non ha beneficiato dei 16 milioni di euro previsti che avrebbero arginato il progressivo abbandono dei Cimiteri.
È bene ricordare che l’atto da noi presentato faceva peraltro seguito ad una memoria della Giunta Capitolina riguardante la manutenzione e l’implementazione dei Cimiteri Capitolini a breve, medio e lungo termine, dove si prospettano interventi di ampliamento (in primis Laurentino), di realizzazione di altri cimiteri, di aumento della potenzialità crematoria, di interventi di riqualificazione per i sepolcreti esistenti e i loro monumenti. Una vergogna che non ha fine, il degrado in cui versa la città non risparmia neanche i defunti. Chiediamo alla Sindaca Raggi di intervenire con urgenza e ripristinare al più presto una condizione rispettosa per i defunti e per i cittadini romani”. Così in una nota la consigliera del gruppo del PD capitolino Valeria Baglio.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Villa di Plinio il Giovane: va strappata all’incuria e al degrado

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 luglio 2017

villa plinio il giovaneRoma. “Oggi vogliamo segnalare lo stato di assoluto degrado e abbandono in cui si trova la Villa di Plinio il Giovane all’interno della pineta di Castel Fusano nel territorio del X Municipio; stiamo parlando di un importantissimo sito archeologico che non è nemmeno presente nelle piantine del parco di Castel Fusano. L’area archeologica si trova tra via degli Atlantici e via della Villa di Plinio, ma è nascosta tra la folta vegetazione e già riuscire ad accedervi di per se stesso è un’avventura. Non ci sono controlli di alcun tipo, l’unico cartello presente è quello con la pianta del Parco Urbano Pineta di Castel Fusano e la zona è tristemente nota per essere caduta in mano ai cosiddetti ‘tombaroli’, gente senza scrupoli che alimenta il traffico del mercato nero dei reperti antico-romani. La Villa di Plinio è anche uno degli scenari macabramente preferiti dalle sette sataniche e il senso di degrado è alimentato dal fatto che non esiste un percorso di visite guidate. Facciamo poi notare che nel 2007 vennero stanziati ben 500mila euro da parte dell’allora assessorato alle Politiche culturali del Comune di Roma: risorse che avrebbero dovuto essere impiegate per la messa in sicurezza del sito mediante la creazione e fruizione di inediti percorsi turistici guidati. Progetti caduti nel nulla. E’ pertanto ferma intenzione della nostra amministrazione quella di procedere spediti verso la tutela e la valorizzazione della storica Villa di epoca romana, attivando un percorso virtuoso di manutenzione contro il degrado che attualmente la attanaglia e un monitoraggio costante della situazione”.Lo dichiara in una nota la Presidente della Commissione capitolina Turismo, Moda e Relazioni Internazionali Carola Penna (M5S).

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Settimana protesta mondo spettacolo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 marzo 2011

Roma. “L’annuncio di Alemanno dell’adesione di Roma alla settimana di protesta del mondo della cultura e dello spettacolo, contro i tagli del governo è la conferma dell’enorme stato di confusione di questa maggioranza, che si sta sgretolando progressivamente, insieme con il nostro patrimonio culturale abbandonato alla più totale incuria”. Lo dichiara Pierfelice Zazzera, capogruppo IdV in commissione Cultura alla Camera. “Forse – aggiunge Zazzera – Alemanno dovrebbe cambiare indirizzo e provare a bussare a Bondi in via del Collegio Romano: si accorgerebbe che il Ministro non è più in stanza, perché da qualche mese è fuggito. Noi dell’Italia dei Valori chiediamo con urgenza un programma che valorizzi il sistema cultura del Paese, portando il PIL dallo 0,21% all’1%. Chiediamo una politica che assicuri una cultura che sia espressione del libero pensiero, e quindi pubblica, come dispone la nostra Costituzione”. “Noi dell’Italia dei Valori – conclude Zazzera – facciamo appello al Presidente della Repubblica perché blocchi l’atto di governo 331 sulle fondazioni lirico sinfoniche speciali, che provocherà una colossale ingiustizia, salvando soltanto due fondazioni, e lasciando le altre 12 nella più totale disperazione”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Natale ad Anticoli

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 dicembre 2010

Anticoli Corrado (Roma)18 dicembre dalle ore 16.30 Esposizione: 18 dicembre 2010 – 9 gennaio 2011 Piazza Santa Vittoria, 2  (Orario: sabato e domenica 10.00-13.00   15.00-19.00 dal martedì  al venerdì 10.00-13.00  lunedì  chiuso) Presentazioni in catalogo di: Sua Eccellenza Domenico Sigalini, Vescovo di Palestrina e di Sua Eccellenza Mauro Parmeggiani, Vescovo di Tivoli Testi in catalogo di: Paolo Bertoletti, Carlo Fabrizio Carli, Marco Occhigrossi, Francesco Bannò. La mostra ha offerto l’occasione per catalogare, fotografare e inventariare oggetti destinati dall’incuria del tempo alla progressiva distruzione. I pezzi più antichi risalgono alla seconda metà del settecento e rappresentano quanto scampato – ben poco, in verità – alle razzie napoleoniche dei primi anni del XIX secolo. La collezione fu poi  ricostituita negli anni trenta dell’ottocento.
Gli arredi sacri comprendono, tra l’altro, piviali, dalmatiche e pianete e, come i reliquari, sono databili dalla seconda metà del settecento ai primi anni del ventesimo secolo. Crea una festosa atmosfera natalizia attorno all’evento una serie di dipinti di gusto naive della pittrice Cinzia Tomassini: luminose opere dai colori netti e brillanti che ben si integrano con l’immagine da presepe vivente offerta in questa stagione dal delizioso borgo di Anticoli Corrado, la piccola Atene della campagna romana, prediletta, sin dall’inizio dell’800, da artisti e intellettuali di ogni parte del mondo. (natale naif)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dimissioni di Bondi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 novembre 2010

“Chiedere le dimissioni del Ministro Bondi per fatti evidentemente non riconducibili alla sua azione è un atto di viltà politica”. Così commenta Mario Mantovani, sottosegretario alle Infrastrutture e dirigente nazionale PdL, le richieste di dimissioni avanzate dall’opposizione nei confronti del Ministro della Cultura a seguito del crollo della Casa dei Gladiatori a Pompei. “La straordinaria bellezza e la preoccupante fragilità, dovuta a decenni di incuria, di Pompei necessitano –sottolinea Mantovani- della serietà e della responsabilità di cui il Ministro Bondi ha sempre dato prova nella sua azione politica e di governo, come del resto dimostrano i provvedimenti assunti dal suo Ministero in soli due anni di governo Berlusconi”. “Gli attacchi meschini e violenti rivolti all’On. Bondi in questi giorni –conclude Mantovani- sono dunque l’ennesima conferma della pochezza culturale e politica in cui versa l’opposizione”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Roma: emergenza rifiuti

Posted by fidest press agency su sabato, 30 ottobre 2010

L’impressione lampante che  Roma da ai suoi abitanti e ai turisti è quella di essere una città molto sporca. Tuttavia il sindaco Alemanno promette un miglioramento visibile entro la fine del 2010. “La situazione igienica della Capitale è a dir poco drammatica – lapidario è il commento di Oscar Tortosa vicesegretario per il Lazio dell’Italia dei Valori –Abbiamo i marciapiedi sporchi, rifiuti abbandonati, piante spontanee che cresciute, grazie all’incuria, ora sembrano alberelli”. L’esponente del partito guidato da Antonio Di  Pietro, tuttavia, non si ferma ad una analisi di ciò che è lampante, ma si interroga sul management dell’azienda municipalizzata che effettua la raccolta della immondizia urbana: “Mi piacerebbe conoscere il numero dei dirigenti impiegati con stipendi altissimi nell’Ama, – continua Tortosa – dovremmo a tal proposito, pensare ad un adeguato piano di risparmio perché le “parcelle” di questi professionisti lasciano le casse dell’Amministrazione Comunale senza un quattrino per pulire i marciapiedi”.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Frana rischia di cancellare paese nel messinese

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

“La protezione civile e le istituzioni nazionali che si occupano delle infrastrutture, dell’ambiente e del monitoraggio del dissesto idrogeologico sul territorio italiano devono agire affinchè i disastri che sono accaduti nel messinese mesi fa e, che stanno accadendo ora sempre in quelle zone, non succedano più”. E’ questo il commento di Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti, alla notizia che 1500 persone nel messinese hanno dovuto abbandonare le proprie case per il rischio frane nel paese di San Fratello. “La prevenzione di eventi catastrofici – continua Soldà – è uno degli obiettivi principali che le istituzioni devono prefissarsi. Non bisogna continuamente arginare tali disastri che vengono causati dall’incuria verso l’ambiente e da politiche di speculazione edilizia che danneggiano le montagne, i letti dei fiumi e le coste italiane.”  Conclude infine l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro: “Gli organismi di controllo del territorio e dell’ambiente italiani devono rimboccarsi le maniche ed eseguire al più presto un’indagine di rischio e devono stilare una dettagliata mappa del dissesto idrogeologico in Italia, che è sempre stato uno dei paesi più minacciati da tali calamità”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il mercato delle case a Roma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 gennaio 2010

Nel desolante panorama di case non immesse nel mercato degli affitti (sono, infatti, oltre 200 mila gli appartamenti rimasti abbandonati e senza manutenzione che potrebbero ospitare molti senza tetto) figura, in particolare, un intero edificio di otto piani situato in piazzale Maresciallo Diaz 13, zona Ponte Milvio.   A farlo notare è l’associazione “Giuseppe Dossetti: i Valori”, che lo scorso mese ha portato l’emblematica situazione davanti l’assessore al Patrimonio e alla Casa del Comune di Roma, Alfredo Antoniozzi, per sollecitare un intervento immediato.  Sul citofono figurano ancora, visibili, le impronte della vecchia proprietà, il CONI, che ha lasciato l’edificio, ormai vuoto e in completo stato di abbandono, da diversi anni. Si tratta di una struttura pubblica che ha bisogno urgentemente di manutenzione per poter dare l’opportunità a dozzine di famiglie di prenderne alloggio.  «È scandaloso – ha commentato Corrado Stillo, responsabile dell’osservatorio della tutela e dello sviluppo dei diritti dell’associazione “Giuseppe Dossetti” – tenere un intero palazzo chiuso al pubblico, quando migliaia di famiglie, a Roma, non riescono a trovare una casa e si trovano, davanti, un mercato immobiliare asfittico nell’offerta. Sollecitiamo la Giunta comunale di Roma a tenere d’occhio il problema e a prendere iniziative volte a favore la fruibilità dei tanti edifici, ubicati in zone di prestigio ed abbandonati all’incuria».

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »