Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘indirizzo’

Un nuovo indirizzo per la laurea magistrale in Psicologia dell’Università Europea di Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 22 luglio 2016

università europeaRoma. Dal prossimo anno accademico la laurea magistrale in Psicologia dell’Università Europea di Roma si arricchisce di un nuovo indirizzo: Neuroscienze cliniche.
Lo scopo principale è rispondere al crescente interesse per lo studio sistematico dei correlati cerebrali di molti stati mentali e condizioni psicopatologiche, anche grazie al supporto sperimentale del Laboratorio di Psicologia Cognitiva e Clinica.
Le conoscenze psicologiche guidano alla comprensione delle scoperte più recenti delle neuroscienze. D’altra parte, conoscere il cervello aiuta a capire il funzionamento della mente.Da questo binomio nasce una proposta di studio affascinante e densa di applicazioni.Il nuovo indirizzo in Neuroscienze cliniche rappresenta un ulteriore passo avanti per i Corsi di Studi in Psicologia (magistrale) e in Scienze e Tecniche Psicologiche (triennale), che in una recente ricerca realizzata da “La Repubblica – Censis” si è classificato al primo posto tra gli atenei non statali.
“Questo risultato – ha spiegato la Coordinatrice di Scienze e Tecniche Psicologiche Claudia Navarini – rispecchia la nostra volontà di innovare costantemente, di non fermarci mai al momento presente, di impiegare passione e creatività per trovare soluzioni non scontate alle esigenze di formazione e di lavoro che emergono nel mondo affascinante della Psicologia, un mondo sempre più strategico per la vita quotidiana”. I Corsi di Studi in Psicologia curano con dedizione la dimensione sociale. Gli studenti svolgono esperienze di responsabilità sociale e di tirocinio che li mettono a contatto con sofferenze e fragilità reali. L’obiettivo è quello di accelerare la formazione di una precisa identità professionale e, grazie all’impatto dell’esperienza diretta, approfondire il proprio sguardo sull’altro. (foto: università europea)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Classico Vizzini: nuovo indirizzo scientifico

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Vizzini.(catania) Si è chiusa con un “lieto fine” la vicenda della possibile chiusura del liceo classico B. Secusio di Vizzini. L’istituto, a rischio chiusura per il numero troppo esiguo di iscrizioni annuali, è stato “salvato” dall’approvazione del nuovo indirizzo scientifico che si aggiungerà a quello classico già esistente, deliberato ieri pomeriggio dalla giunta Provinciale. Un’importante conquista per le famiglie vizzinesi, della quale è orgoglioso anche il responsabile del Circolo Avanguardia-Giovane Italia di Vizzini Gaetano Agosta: «Si tratta di un’importante riconoscimento, ottenuto anche grazie all’interessamento del Presidente Giuseppe Castiglione e degli Assessori Francesco Nicodemo e Salvo Licciardello, titolare della delega alle Politiche Scolastiche. Grazie a questa misura la città di Vizzini potrà mantenere una fondamentale risorsa culturale, sociale ed anche economica, permettendo ai giovani vizzinesi di continuare ad andare a scuola nel proprio paese, ed evitando alle loro famiglie ingiusti aggravi di spese causati da eventuali spostamenti in altre sedi scolastiche. Con questo provvedimento è stato fatto un altro importante passo nella direzione del diritto allo studio dal quale, sono certo, si avranno altre rilevanti ricadute positive sul tessuto cittadino».

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Riabilitazione, al via il nuovo Piano di indirizzo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 ottobre 2010

Il Ministro della Salute prof. Ferruccio Fazio e il Sottosegretario alla Salute On. Francesca Martini hanno presentato oggi alla stampa presso la sede del Ministero di Lungotevere Ripa il Piano di indirizzo per la riabilitazione. Si tratta di Linee Guida che aggiornano il sistema riabilitativo datato 1998. Sono più di 2 milioni e mezzo le persone con disabilità. Per migliorare le loro condizioni di vita il Gruppo di lavoro sulla riabilitazione ha analizzato le criticità emerse dal precedente piano di indirizzo e le necessità emergenti legate all’evoluzione epidemiologica e demografica, allo sviluppo di nuove tecnologie e alle criticità post acute nelle gravi disabilità. Il nuovo Piano pone al centro del sistema il cittadino disabile e il suo contesto familiare nella loro interazione con l’ambiente sociale e con le istituzioni, orientando tutte le attività rispetto a tale priorità e verificandone i risultati. Nasce il percorso riabilitativo individuale portato avanti da un team multidisciplinare al cui interno entra a pieno titolo il caregiver, vale a dire il familiare o la persona di riferimento coinvolta nella presa in carico del paziente.  Un altro punto portante del Piano è la continuità della riabilitazione ospedale-territorio. Vengono creati Dipartimenti ad hoc per la riabilitazione che sono garanti di una forte integrazione organizzativa con i presidi privati accreditati eventualmente presenti sul territorio secondo i principi di efficienza e di appropriatezza. Ogni Regione stabilirà la tipologia organizzativa o gestionale del Dipartimento per garantire la continuità tra l’ospedale e il territorio.  L’attività fisica diventa parte integrante del percorso riabilitativo perché facilita l’acquisizione di stili di vita utili a mantenere la migliore autonomia e qualità di vita. L’attività fisica inoltre combatte l’ipomobilità e favorisce la socializzazione.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il comportamentismo

Posted by fidest press agency su martedì, 21 settembre 2010

Elisa Balconi Alla scoperta della natura delle azioni dell’uomo Collana Tascabili 13×19,5  –  128 pagg. ISBN 978-88-7273-678-4 –  € 6.50  Il comportamentismo è l’indirizzo psicologico che fa leva sul principio secondo cui i nostri comportamenti sono risposte a stimoli esterni, entrambi ben quantificabili. Questo interessante manuale spiega che cos’è la psicologia comportamentale, su quali principi teorici si basa, quali sono le sue tecniche terapeutiche e il suo campo di applicazione pratica nella cura di diversi disturbi che affliggono l’uomo contemporaneo, quali l’alcoolismo e la tossicodipendenza, la depressione, l’ansia, i problemi sessuali, interpersonali e coniugali.
Elisa Balconi, giornalista e psicologa, ha scritto per Xenia Tascabili libri di grande successo come Il linguaggio del corpo, L’autostima e Le costellazioni familiari. Vive e lavora a Milano.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Contact center oncologico

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 giugno 2010

Firenze. Oltre 1.200 chiamate in sette mesi al Centro di counseling oncologico regionale: per chiedere informazioni, esprimere difficoltà, avere ascolto e sostegno psicologico. A chiamare sono gli stessi pazienti, oppure i familiari. All’altro capo del filo rispondono figure professionali specializzate, psicologi con esperienza nel campo dei servizi oncologici, counselor laureati e qualificati, con competenze all’ascolto e all’orientamento delle persone. Il Centro di counseling oncologico regionale è stato istituito dalla Regione in collaborazione con l’Istituto toscano tumori e il Laboratorio Management e Sanità della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Il numero verde – 800880101 – è attivo 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20. Chi lo preferisce, può inviare una mail all’indirizzo: ascolto.oncologico@regione.toscana.it. “E’ un’esperienza pilota in Italia e anche a livello internazionale – spiega Patrizia Fistesmaire, responsabile del progetto per il Mes – E’ una metodologia di lavoro: non è escluso che si possa provare anche per altre patologie croniche.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Economia e sostenibilità ambientale

Posted by fidest press agency su giovedì, 15 aprile 2010

Pavia 16 aprile 2010, ore 15.00  Aula Scarpa dell’Università Con una conferenza sul tema Economia e sostenibilità ambientale si inaugura il Master in Valutazione e Controllo del Rischio Tossicologico da inquinanti ambientali dell’Università di Pavia. Ambiente e sicurezza chimica, ma anche aspetti economico-giuridici saranno alla base della lectio d’apertura – nel corso della quale saranno illustrate le nuove direttive in merito alla prevenzione del rischio di inquinamento ambientale – affidata al prof. Alberto Majocchi, docente a Economia e Presidente ISAE – Istituto di Studi e Analisi Economica. L’aspetto interdisciplinare dell’inaugurazione, che coinvolge le scienze umane, quelle sociali e quelle tecnologiche e biomediche, rispecchia anche l’indirizzo del Master, giunto alla sesta edizione e  rivolto a laureati in biologia, medicina, chimica, ingegneria, economia, giurisprudenza. Il programma didattico risponde, infatti, alle esigenze dell’industria e promuove una sintesi culturale, trattando di regolamentazione, ambiente, tossicologia, medicina, chimica, economia e società. La cerimonia vedrà gli interventi di Fabrizio Oleari (Direttore Generale Ministero della Salute) e Luigi Manzo (Coordinatore del Master), quindi la lectio di Alberto Majocchi (Università degli Studi di Pavia, Presidente ISAE – Istituto di Studi e Analisi Economica, Roma) sul tema Strumenti economici per migliorare la vita nelle are urbane, e la tavola rotonda Regolamento REACH. Esigenze di Formazione e Ricerca alla quale prenderanno parte Pietro Pistolese (Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria, Ministero della Salute), Dimosthenis Sarigiannis (European Commission Institute for Health and Consumer Protection, JRC, Ispra), Raffaella Butera (Servizio di Tossicologia, IRCCS Fondazione Maugeri, Università degli Studi di Pavia).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Senato – Audizione sull’Amianto

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 febbraio 2010

“L’idea di realizzare un Testo unico in tema di amianto è sicuramente un primo passo per contribuire alla risoluzione definitiva del problema. Apprezzamento dunque per gli obiettivi del disegno di legge, di cui si condivide l’ottica sistemica che comprende aspetti tecnici, amministrativi, sanitari, economici, finanziari e legislativi.” E’ quanto dichiara Sara Agostini, che per l’Unci – Unione Nazionale Cooperative Italiane – ha partecipato questa mattina all’audizione in Commissione Lavoro del Senato sul Disegno di legge 173 – Esposizione dei lavoratori all’amianto. “Non si può prescindere – ha aggiunto – dall’adeguatezza del sistema dei controlli e dal monitoraggio degli immobili, che devono seguire tre linee d’indirizzo: siti autorizzati allo smaltimento; edifici pubblici e ruolo delle ASL; aziende deputate allo smaltimento o bonifica di siti a concentrazione di amianto. Solo, infatti, una legislazione applicata e vigilata può realizzare pienamente gli obiettivi che si propone.”  “L’Unci si associa alle numerose richieste al Governo per istituire il Fondo vittime dell’amianto, dato che gli strumenti normativi per poter determinare il target di imprese obbligate a finanziare il Fondo già esistono. Apprezza, inoltre, la previsione nel ddl di benefici, a mo di detrazione, per il privato cittadino e per l’impresa incaricata di effettuare gli interventi di eliminazione dell’amianto, e i benefici previdenziali per i lavoratori esposti. Infine, plaude all’estensione di aiuti economici al personale Militare delle FF.AA., colmando un vuoto legislativo esistente. Sulle campagne informative e di sensibilizzazione in tema di amianto l’Unci ritiene che saranno più efficaci se condivise con le Parti sociali, per cui offre la sua piena disponibilità per eventuali coinvolgimenti.”

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Morano Al Centro” torna su Radio Alfa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 gennaio 2010

Da venerdì 8 gennaio, “Morano Al Centro” torna sulle frequenze moranesi di Radio Alfa (97,700 e 98,500), dagli studi della storica emittente Radio Pollino. L’appuntamento con i cittadini è per ogni venerdì dalle 19.45 alle 20.15 con informazioni, commenti, approfondimenti ed analisi sulla vita politico – amministrativa locale e sovra comunale. “Morano Al Centro” intende mantenere sempre forte il legame con la cittadinanza e comunicare con esso in ogni momento della vita sociale, non soltanto in occasione degli appuntamenti elettorali. Così come siamo in contatto con i cittadini tramite il nostro sempre aggiornato sito internet – (accessibile all’indirizzo http://www.moranoalcentro.altervista.org), in cui forniamo informazioni anche sui consigli comunali che invece non forniscono gli organi istituzionali, prerogativa che probabilmente sarebbe loro – procediamo con l’esperienza radiofonica che ha sempre riscosso un ottimo gradimento tra la cittadinanza. Per il quinto anno consecutivo i nostri componenti proseguono con tale esperienza comunicativa, con entusiasmo sempre maggiore. La radio infatti è  pienamente accessibile dai moranesi, che nutrono nei confronti di Radio Pollino un legame “di sangue”, dato che essa è stata ed è la voce locale per antonomasia. Ma l’ascoltatore avrà anche un ruolo propositivo: e così il pubblico da casa potrà intervenire alla diretta radiofonica telefonando al numero 0981.31260. Riteniamo il dialogo una componente essenziale della vita politica: e crediamo che di esso ci sia bisogno soprattutto in una fase politica caratterizzata da quella che noi definiamo la “arroganza del potere”. Nell’appuntamento radiofonico interverranno tutti i componenti del nostro gruppo politico ed apporteranno il loro contributo alla discussione politica attuale: solo esponendo le loro idee, anche le nuove leve di “Morano Al Centro” possono crescere umanamente e politicamente. Ed anzi, lavoriamo affinchè esse “spicchino il volo”, non tenendo con la forza stretti “i pulcini” attorno “a mamma chioccia”, come fa invece qualcun altro.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il “pon sicurezza” a Com-pa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 novembre 2009

Presso lo stand della Polizia di Stato è presentato il nuovo sito del Pon Sicurezza, il Programma Operativo Nazionale Sicurezza per lo Sviluppo – Obiettivo Convergenza 2007 – 2013, co-finanziato dall’Unione Europea e gestito dal Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza-  al fine di promuovere migliori condizioni di giustizia e legalità nelle Regioni del Mezzogiorno d’Italia. Il sito ha mantenuto lo stesso indirizzo (www.sicurezzasud.it), ma ha una veste grafica del tutto nuova, che facilita la comunicazione e il reperimento delle informazioni da parte dei navigatori. La Polizia di Stato presenta alcune delle novità utilizzate: nell’area della Polizia Scientifica è illustrato l’utilizzo del laser scanning, una tecnologia che consente di analizzare la scena del crimine tramite l’acquisizione digitale degli oggetti presenti, nell’area della Polizia Ferroviaria invece, il backscatter, uno strumento che consente un dettagliato controllo dei bagagli nelle stazioni ferroviarie e aeroportuali, generando un’immagine ad altissima risoluzione colorata a seconda della sostanza trovata.  Esperti del web della Polizia Postale incontrano a COM-PA gli utenti per informarli sulle modalità di utilizzo delle nuove tecnologie in sicurezza. I visitatori del Salone, inoltre, possono conoscere i nuovi canali di comunicazione utilizzati dalla Polizia di Stato per offrire ulteriori servizi ai cittadini:0 il sito web (www.poliziadistato.it) ad esempio si conferma, con oltre 10.000.000 visite dall’inizio dell’anno, tra i siti della P.A. più cliccati. Inoltre, attraverso gli oltre 140 video caricati sul canale Youtube, visitati da più di 29.000 utenti, e l’Agente Lisa su Facebook, che ha raggiunto oltre 10.000 contatti, la Polizia di Stato promuove l’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione per mettere a disposizione informazioni, porre domande e discutere sui temi di maggiore interesse legati alla sicurezza.
COM-PA è il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei Servizi al Cittadino e alle Imprese, giunto quest’ anno alla XVI edizione. E’ considerato dagli operatori del settore come la sede privilegiata per un confronto tra Amministrazioni, Aziende, Università, studiosi e “addetti ai lavori” impegnati nella modernizzazione della Pubblica Amministrazione, nell’efficienza dei servizi e nella qualità delle relazioni con i cittadini.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Volontariato, linee di indirizzo e finanziamento di progetti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Il ministero del Welfare ha definito le Linee di indirizzo per la presentazione di progetti sperimentali di volontariato per il 2009. Con la Direttiva del 30 luglio 2009, approvata dall’ Osservatorio Nazionale del Volontariato e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 212, del 12 settembre 2009, le associazioni di volontariato, singole o congiuntamente, possono ottenere il finanziamento di progetti destinati allo sviluppo di servizi alla persona e alla comunità. La disponibilità finanziaria per l’erogazione dei contributi ammonta a 2.300.000 euro, di cui una percentuale (fino ad un massimo del 40%) è destinata a progetti realizzati a favore della popolazione della Regione Abruzzo, a cui possono partecipare sia organizzazioni della medesima Regione sia organizzazioni operanti in altre Regioni che prevedano però la realizzazione dei progetti con organizzazioni operanti nei territori colpiti dal sisma. La Direttiva definisce i requisiti per l’accesso al finanziamento: in particolare, l’accesso al contributo è rivolto alle organizzazioni costituite da almeno due anni, regolarmente iscritte nei registri regionali/provinciali del volontariato alla data di pubblicazione della Direttiva nella Gazzetta Ufficiale. Il formulario di presentazione del progetto deve pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 19 ottobre 2009 al seguente indirizzo: Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali – Osservatorio nazionale per il volontariato – Div. III Volontariato – Direzione Generale per il Volontariato, l’Associazionismo e le Formazioni sociali – Via Fornovo n. 8, pal. C – 1o piano – 00192 Roma. Il costo complessivo di ciascun progetto, a pena di inammissibilità, non deve superare l’ammontare totale di 50.000 euro.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nomadi e giunta Alemanno

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 luglio 2009

“Sulla questione nomadi la giunta Alemanno non fallirà” – lo dichiara Fabrizio Santori, presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma. “Siamo certi che l’amministrazione capitolina rispetterà gli impegni assunti con gli elettori, eliminando tutti gli insediamenti abusivi, continuando a sollecitare l’incremento del numero delle espulsioni per i rom che hanno commesso reati o se muniti di fogli di via, prevedendo un numero chiuso di nomadi che verranno collocati all’interno dei 7 campi autorizzati e di eventuali nuovi stanziamenti lontani dai centri abitati. E’ evidente che la collocazione di cittadini nomadi, anche in via temporanea, all’interno della ex Fiera di Roma, zona semicentrale della città , risulta del tutto inidonea. Il Consiglio comunale, così come la Commissione Sicurezza, quali organi di controllo e di indirizzo politico-amministrativo, –  conclude Santori – rimangono in attesa delle disposizioni contenute nel Piano Nomadi che auspichiamo venga presentato in tempi brevi. Ogni ritardo nella risoluzione dell’emergenza nomadi a Roma costituisce un rischio per i cittadini che da mesi attendono un cambio di rotta”.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: Piano Locale Giovani

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 giugno 2009

La Giunta Capitolina, su proposta dell’assessore alle politiche per la Gioventù, Laura Marsilio, ha approvato il Piano Locale Giovani del Comune di Roma, al fine di sostenere l’azione degli enti locali nel campo delle politiche giovanili. Il provvedimento, in linea con il Piano Nazionale Giovani varato dal  Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive, consentirà  l’attuazione delle Politiche giovanili orientate allo sviluppo locale e la partecipazione dei giovani ai processi decisionali locali. Per questo l’Amministrazione ha stanziato 439.614,80 euro, il 20% del finanziamento regionale per il 2007-2008. Con un’ordinanza del sindaco Alemanno è già stato istituito il Tavolo Permanente di Coordinamento Interassessorile, per la definizione di strategie, programmi, linee di indirizzo e priorità. Inoltre, l’Assessorato ha già promosso due incontri per un confronto sul Piano con i rappresentanti dei 19 Municipi e con le Associazioni iscritte nel Registro Comunale delle Associazioni Giovanili.  «Attraverso il Piano – ha detto l’assessore Marsilio – vogliamo incentivare le azioni a favore delle Politiche giovanili sul territorio. Si tratta di uno strumento innovativo  che, con la creazione delle comunità giovanili, intende valorizzare la creatività e il talento delle nuove generazioni. Questo, inoltre, crea maggiori occasioni di accesso al mondo del lavoro e costituisce un deterrente ai fenomeni di devianza giovanile».

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »