Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘infarti’

Malattie cardiovascolari, una sola polipillola efficace per prevenire infarti e ictus

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 settembre 2019

Secondo i risultati di uno studio pubblicato su Lancet, una pillola con più componenti a dose fissa da assumere una volta al giorno è risultata efficace nella prevenzione di eventi cardiovascolari gravi negli adulti residenti in regioni a basso e medio reddito, e ha fatto registrare elevata aderenza e pochi eventi avversi. I ricercatori hanno arruolato 6.838 persone che vivevano in aree a basso e medio reddito nella regione del Golestan in Iran e le hanno randomizzate a ricevere un trattamento con questa “polipillola” a dose fissa contenente acido acetilsalicilico, atorvastatina, idroclorotiazide ed enalapril o valsartan o le cure minime standard. L’esito primario dello studio erano eventi cardiovascolari importanti, tra cui ricovero per infarto miocardico fatale, morte improvvisa, insufficienza cardiaca, procedure di rivascolarizzazione dell’arteria coronarica e ictus non fatale e fatale. Entrambi i gruppi, composti sia da persone con malattia cardiovascolare che sane, hanno ricevuto una formazione educativa su stile di vita sano, dieta, controllo del peso e astinenza dal fumo e dall’oppio. Ebbene, gli individui nel gruppo di intervento hanno mostrato una minore incidenza dei principali eventi cardiovascolari (HR=0,66) rispetto ai partecipanti che non hanno ricevuto la polipillola. Ma non solo, i dati infatti hanno mostrato che non vi erano differenze significative negli esiti in base al fatto che i partecipanti avessero già una malattia cardiovascolare al basale o meno. «Per la pratica clinica, il messaggio principale è che non dovremmo aspettare fino al verificarsi dell’infarto o dell’ictus per iniziare il trattamento. Piuttosto, dovremmo prevenire infarto e ictus in persone apparentemente sane che hanno uno o più fattori di rischio avviando la prevenzione con una polipillola una volta al giorno, che è sicura» conclude Reza Malekzadeh, della Teheran University of Medical Science, Iran, che ha guidato il gruppo di lavoro. La sicurezza del trattamento è confermata dal fatto che l’incidenza di emorragia intracranica e sanguinamento gastrointestinale è risultata simile nei due gruppi (rispettivamente 0,6% rispetto a 0,3% e 0,4% rispetto a 0,3%). Gli autori sottolineano la necessità di ampliare la popolazione di studio per comprendere altre etnie in modo da rendere generalizzabili i risultati. (fonte doctor33)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vegetariani: meno infarti e tumori

Posted by fidest press agency su martedì, 18 agosto 2009

Meno infarti e meno tumori per i vegetariani: nelle persone adulte il rischio di infarto diminuisce del 30% e quello di tumore del 40%. Sono stime ormai consolidate nella letteratura scientifica -dichiara Primo Mastrantoni, segretario dell’Aduc- che occorre valutare “cum grano salis”, cioe’ con discernimento. Ci sono tipologie diverse di vegetariani, dai crudisti (mangiano solo verdure crude) a coloro che accettano il pesce, le uova, il latte, i formaggi, le carni bianche, ecc. C’e’ un dato comunque che caratterizza coloro che rifiutano la carne rossa: lo stile di vita. Il vegetariano, piu’ o meno integrale, in genere fa attivita’ fisica, non fuma, beve poco o per niente alcolici (soprattutto i superalcolici), insomma e’ piu’ attento al proprio corpo e conduce una vita piu’ sana. Questo stile di vita concorre certamente ad allontanare, o perlomeno a rendere meno probabili, certi rischi. Si pensi ai benefici di una moderata attivita’ fisica quale e’ la passeggiata di mezz’ora al giorno. In definitiva una alimentazione varia, ricca in frutta e verdura, e una misurata attivita’ fisica non possono che far bene al nostro corpo e migliorarne le prestazioni. Senza eccedere ovviamente, come fanno molti tifosi della corsa, che’ arrivare alla consunzione delle cartilagini non migliora affatto la qualita’ della vita (fonte http://www.aduc.it)

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »