Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘infectious’

Risultati finali del National Institute of Allergy and Infectious Diseases

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 ottobre 2020

The New England Journal of Medicine (NEJM) ha pubblicato oggi i risultati finali del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) statunitense di ACTT-1, uno studio clinico di fase III, in doppio cieco, controllato con placebo e con l’antivirale sperimentale di Gilead remdesivir per il trattamento di adulti ospedalizzati con COVID-19 lieve e moderato o grave. I risultati finali dello studio ACTT-1 costruiti sui risultati preliminari pubblicati sul NEJM a maggio 2020, dimostrano che, rispetto al placebo, nei pazienti con COVID-19 il trattamento con remdesivir ha prodotto miglioramenti continuativi e clinicamente significativi su diversi parametri di valutazione. I risultati finali dimostrano inoltre che il trattamento con remdesivir ha determinato un tempo di recupero più rapido rispetto a quanto già comunicato in precedenza.Anche l’endpoint secondario chiave dello studio, relativo allo stato clinico al giorno 15, è stato raggiuntoo. I pazienti che avevano ricevuto remdesivir hanno avuto il 50% di probabilità in più di migliorare entro il giorno 15 rispetto a quelli che avevano ricevuto il placebo (OR, 1,5; IC 95%, 1,2-1,9), e l’effetto è stato mantenuto fino al giorno 29. Il beneficio di remdesivir è stato maggiore quando il farmaco è stato somministrato entro 10 giorni dall’insorgenza dei sintomi, sebbene un beneficio sia stato osservato anche nella maggior parte degli intervalli di durata dei sintomi.Nella popolazione complessiva dello studio si è verificata una tendenza verso una riduzione della mortalità – un endpoint secondario dello studio – al giorno 15 (6,7% vs 11,9%; HR, 0,55; IC 95%, 0,36-0,83) e al giorno 29 (11,4 % vs. 15,2%, HR 0,73; IC 95%, 0,52-1,03) nei pazienti trattati con remdesivir rispetto al placebo. Data la varietà della gravità della malattia nella popolazione complessiva dello studio, è stata condotta un’analisi post-hoc senza aggiustamenti per test multipli, al fine di determinare se c’erano differenze di mortalità in base allo stato clinico al basale dei pazienti, e per capire meglio dove remdesivir potesse produrre il massimo beneficio. In questa analisi, i pazienti che necessitavano di ossigenoterapia a basso flusso al basale e che avevano ricevuto remdesivir hanno ottenuto una riduzione statisticamente significativa del 72% della mortalità (3,1% vs 10,5%; HR, 0,28; IC 95%, 0,12-0,66) al giorno 15 e una riduzione statisticamente significativa del 70% della mortalità (4% vs 13%; HR, 0,30; IC 95%, 0,14-0,64) al giorno 29. La differenza di mortalità in altri sottogruppi sulla base dello stato clinico al basale non è stata statisticamente significativa. Nel complesso, l’incidenza degli eventi avversi associati a remdesivir è stata simile al placebo, senza che venissero identificati nuovi segnali di sicurezza rispetto all’analisi ad interim. I tassi di eventi avversi gravi (SAE) sono stati numericamente più alti nel braccio placebo rispetto al braccio remdesivir (PBO + SOC*: 32%; remdesivir + SOC: 25%). Il tasso di interruzione del trattamento, tutti gli eventi avversi di grado 3 e 4 per tutte le cause e le anomalie di laboratorio sono state simili tra i due bracci.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Two Day Infectious Disease Diagnostics Conference

Posted by fidest press agency su venerdì, 21 dicembre 2018

London, United Kingdom – February 28, 2019 March 1, 2019. The “Infectious Disease Diagnostics Conference” conference has been added to ResearchAndMarkets.com’s offering.According to the World Health Organization, 17 million deaths are caused each year by infectious diseases, accounting for nearly 30% of the annual mortality rate worldwide.
Lower respiratory tract infections, HIV/AIDS, gastro- intestinal diseases, malaria and tuberculosis are together responsible for nearly one-third of all deaths. Various technological developments and advancements in in vitro diagnostics have led to a new variety of diagnostic tests, allowing patients to access novel treatments earlier.
This conference aims to bring different stakeholders together from hospitals, laboratories academic institutes and IVD industry leaders to discuss about the emerging technologies and potential growth of molecular diagnostics and challenges faced in point-of-care testing and antimicrobial resistance. Keynote presentations, Brainstorming Panel Discussions and Case studies will give the stakeholders an opportunity to discuss and understand the issues faced.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Novodiag® Launch, a New Diagnostic Solution for Infectious Diseases

Posted by fidest press agency su giovedì, 4 gennaio 2018

Tuomas_NovodiagThe end of 2017 has been marked by a key event for Mobidiag, the launch of the Novodiag® solution at the Finnish Embassy in Paris (France) with the support of M. Ambroise Fayolle, VP of the EIB (European Investment Bank) and Dr. Etienne Ruppé, MCU-PH/Associate Professor, bacteriology department at Bichat hospital (Paris, France).The new Novodiag® solution allows direct analysis of a patient sample placed in a disposable cartridge and delivers comprehensive results within a few hours. In a time where antibiotic resistance is a major threat for global health, the optimized process offered by Novodiag allows, among other things, to detect antibiotic resistance and limit the systematic use of antibiotics. This instrument allows detection of infectious diseases in a few hours and supports infection management accordingly.This molecular diagnostic solution offers an easy to use and cost-efficient method, with very limited hands-on-time and without the need for much technical expertise. Novodiag is particularly suitable for low volumes and on demand testing for clinical laboratories.Novodiag brings the power of molecular diagnostics into routine use for on-demand targeted and syndromic testing, a combination unachieved by other providers says Tuomas Tenkanen, CEO at Mobidiag.One of our cartridges can also identify dozens of targets, including the majority of bacteria that cause diarrhea, for instance. With quick and reliable results, our fully automated system can support early decision making prior to any treatment delivery and also improve patient care by reducing for example the unnecessary use of antibiotics, a key focus in our product pipeline explains Tuomas Tenkanen.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Innovation in infectious diseases

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 dicembre 2014

Ospedale Spallanzani, RomaRoma 17-18 dicembre Sala Congressi – Hotel Capo d’Africa via Capo d’Africa, 54 Le malattie infettive sono ancora oggi un’importante problema di sanità pubblica. Gli ultimi successi nella gestione delle infezioni sono rappresentati dai nuovi farmaci contro la tubercolosi, i vaccini contro il virus dell’epatite B e la recente introduzione di composti anti -HCV che promettono la completa eliminazione dell’agente virale. Sono centinaia i vaccini attualmente candidati nelle sperimentazioni cliniche: più di 200 antivirali e oltre 100 composti antibatterici.
La comunità scientifica mondiale punta all’innovazione come strumento indispensabile per fronteggiare le malattie infettive. Innovazione intesa come ricerca di nuovi modelli per “sfruttare” al meglio i dati clinico – scientifici, nuove strategie per velocizzare gli interventi nelle situazioni di emergenza, nuovi strumenti per diagnosi precoci e più precise, nuovi media per la comunicazione e condivisione dei risultati raggiunti. Il tutto senza mai perdere di vista l’etica e la ridefinizione dei codici di condotta.
Di questo si discuterà all’evento promosso dall’Istituto per le malattie Infettive (INMI) Lazzaro Spallanzani, Innovation Infectious Diseases, che riunisce i maggiori esperti mondiali sul tema, politici e opinion leader. L’obiettivo è promuovere l’innovazione attraverso azioni che migliorino la qualità e ottimizzino i costi del sistema sanitario. Apre i lavori Giovanni Leonardi, Direttore Generale della Ricerca e dell’Innovazione in Sanità, Ministero della Salute.
Si ricorda che l’Istituto Spallanzani è l’unico Centro di Riferimento Hub per le patologie infettive ad elevato impatto sociale e con rilevanza di sanità pubblica. Rappresenta un modello di integrazione tra organi nazionali e regionali in grado di gestire eventi inattesi. E’ inoltre Servizio Regionale per Epidemiologia, Sorveglianza e controllo delle Malattie Infettive nel Lazio (SERESMI).

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Biopsy Devices Market is Expected to Reach USD 2.1 Billion Globally in 2018: Transparency Market Research

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 marzo 2013

Albany, New York, PRNewswire According to a new market report published by Transparency Market Research (http://www.transparencymarketresearch.com) “Biopsy Devices Market (Disposable & Reusable Needles, Hot & Cold Forceps, Needle-based Biopsy Guns, VAB, CNB, FNAB Devices, Guidance Systems) – Global Industry Analysis, Size, Share, Growth, Trends and Forecast, 2012 – 2018,” in 2011, the global biopsy devices market was valued at USD 1.3 billion and is expected to grow at a CAGR of 6.6% from 2012 to 2018, to reach an estimated value of USD 2.1 billion in 2018. The market is driven mainly by rising worldwide cancer incidence, increasing preference for minimally invasive procedures and growing awareness regarding frequent screenings. People are more aware regarding development of cancer and its early diagnosis, thereby opting for regular screenings and check-ups. The demand for disposable devices and needles is on the rise, as patients are now highly conscious about issues such as transmission of infectious diseases. Cancer being a fatal disease if not diagnosed early, patients do not hesitate to opt for expensive surgeries. All these factors are expected to drive the growth of the market during the forecast period 2012 to 2018.

Posted in Estero/world news, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »