Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘inquieta’

Scilipoti lascia l’Idv e appoggia Berlusconi?

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 dicembre 2010

“Non è questa la risposta chiara e inequivocabile che avevamo chiesto e che ci attendevamo dall’on. Domenico Scilipoti. Non capiamo soprattutto cosa lo debba far decidere tra oggi e domani per votare la sfiducia, visto che si è rifiutato di incontrare i vertici del suo partito. Evidentemente dipende da altro o da altri ed è questo che preoccupa ed inquieta” così Antonio Borghesi, vicepresidente del gruppo di Italia dei Valori alla Camera, replica alle dichiarazioni del collega Scilipoti. “Ricordiamo all’on. Scilipoti che quanto ha fatto nel corso della sua attività parlamentare è né più né meno che il suo dovere di deputato e la ragione per la quale Italia dei valori lo ha fatto eleggere in Parlamento” aggiunge Borghesi. “Non sono sicuramente le strampalate quanto inverosimili giustificazioni dell’on. Scilipoti per votare la fiducia a Berlusconi e tradire così il mandato conferitogli dagli elettori di IDV, che lo potranno far uscire a testa alta da questa vicenda” conclude il vicepresidente dei deputati dipietristi. Conferenza stampa Scilipoti vedere qui

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Una vincita maledetta”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 luglio 2009

Di Peppe Striano, prefazione di Piergiorgio Di Cara, pp. 128, euro 10.00  ISBN 978-88-95709-39-0. Tre personaggi, tre destini intrecciati, tre vite diverse ma in un qualche modo uguali, spinte sempre oltre i limiti … Fred, un blues-man buon gustaio, Rhum&Nicotina, donne e serate esagerate, che non si fa mancare neanche il brivido estremo della Roulette Russa. Omar, poliziotto sempre “fuori dalle righe”, con tanta voglia di riconquistare un rapporto perduto. Sofia, annoiata insegnante di lingue straniere, splendida, inquieta donna alla ricerca spasmodica di “non sa che cosa”. Il poliziotto organizza un piano e coinvolge, con l’arma del ricatto, Fred e Sofia nel tentativo di mettere le mani su un grosso bottino, di quelli che cambiano la vita. Ma il destino mescola bene le sue carte: in un susseguirsi di colpi di scena sulle strade di New York e Las Vegas, Fred e Sofia si innamorano e scoprono che Ornar ha teso loro una trappola. Non meno furbi dell’astuto poliziotto, riescono, a loro volta a “fregarlo”. Ma il destino beffardo ha in serbo una triste sorpresa anche per loro …
PEPPE STRIANO Nasce a Napoli nel 1974. Conseguita la maturità, si arruola nella Polizia di Stato e dopo due anni lascia la sua città per lavorare alle Scorte in una Palermo in piena rinascita. Chitarrista, cultore del blues e curioso della vita, ha “inseguito” le sue passioni in giro per il mondo. Vive tuttora a Palermo dove è impegnato da quasi dieci anni in delicate operazioni di polizia investigativa.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »