Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘intenzione’

Cisco annuncia l’intenzione di acquisire CloudLock

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 luglio 2016

ciscoCisco ha annunciato oggi l’intenzione di acquisire CloudLock Inc., azienda privata focalizzata sulla sicurezza del cloud con sede a Waltham, Massachusetts. CloudLock è specializzata in tecnologia CASB (Cloud Access Security Broker), che dà alle aziende visibilità e analytics relativi al comportamento degli utenti e ai dati sensibili immagazzinati nei servizi cloud, tra cui SaaS, IaaS e PaaS. L’acquisizione amplierà ulteriormente il portafoglio di sicurezza di Cisco rafforzando anche la strategia di Security Everywhere di Cisco, ideata per offrire protezione completa, dal cloud, alla rete all’endpoint.Più dati, più dispositivi, polverizzazione e delocalizzazione delle imprese, e anche il modo di fare business si è evoluto: parallelamente, la sicurezza deve rinnovarsi superando l’approccio on-premises. CloudLock aiuta i clienti ad accelerare l’adozione del cloud, offrendo una sicurezza appositamente studiata per soddisfare le attuali realtà di aziende “cloud-first”. La tecnologia CASB di CloudLock aiuta i clienti a comprendere e monitorare il comportamento degli utenti e dei dati sensibili nelle applicazioni cloud, garantendo una maggiore visibilità, il rispetto e la protezione dalle minacce indipendentemente dal fatto che le applicazioni siano o meno completamente autorizzate dall’IT.”Le aziende che stanno migrando verso il cloud hanno bisogno di un partner tecnologico in grado di accelerare questa transizione e di fornire quelle funzionalità di sicurezza fondamentali per tutti i loro utenti, applicazioni e dati senza soluzione di continuità,” ha dichiarato Rob Salvagno, vice president di Cisco Corporate Development. “CloudLock ha sviluppato un approccio alla sicurzza unico, nativo per il cloud, e basato su API, che consente di realizzare soluzioni di sicurezza efficaci, semplici da implementare e facili da gestire.”L’acquisizione contribuirà a rafforzare il portafoglio di sicurezza di Cisco, e ad ampliare l’offerta di sicurezza nel cloud per le imprese. Insieme, le due società prevedono di offrire la più ampia protezione cloud del mercato con l’obiettivo di consentire ai clienti di usufruire dei vantaggi dell’era mobile e cloud in tutta sicurezza.Il team CloudLock si unirà al Networking e Security Business Group di Cisco rispondendo a David Goeckeler, Senior Vice President e General Manager. Secondo i termini dell’accordo, Cisco effettuerà un esborso 293 milioni di dollari in contanti e premi azionari, oltre a incentivi per i dipendenti CloudLock che entreranno in Cisco. L’acquisizione dovrebbe diventare definitiva nel corso del primo trimestre dell’anno fiscale 2017, soggetta alle consuete condizioni di chiusura.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alemanno e le promesse da “marinaio”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 maggio 2011

“Ieri Alemanno ha promesso che scenderà in piazza contro la sua stessa maggioranza che, spinta dalla Lega, vuol portare i Ministeri a Milano. Lodevole intenzione, quella del sindaco di Roma, se la metterà in pratica. Ma Alemanno dovrebbe sapere che, di solito, i sindaci pensano a tenerle pulite, le piazze. Non a sventolare una finta minaccia di riempirle solo per creare un po’ di folklore politico contro la loro stessa maggioranza. Le ultime dichiarazioni di Bossi, che ribadisce l’intenzione di trasferire i Ministeri a Milano, dimostrano purtroppo che per difendere Roma da Berlusconi e da Bossi ci vuole ben altro che i bluff di Alemanno”. Lo afferma il vicepresidente dei senatori del Pd Luigi Zanda.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali Lombardia: escluso Formigoni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 3 marzo 2010

La Corte d’Appello di Milano non ha ammesso la “Lista per la Lombardia” di Roberto Formigoni. E’ stato così respinto il ricorso presentato dai responsabili della lista avverso il precedente provvedimento di esclusione. Massimo Corsaro, vice coordinatore regionale del Pdl ha espresso l’intenzione di ricorrere al Tar per chiedere la riammissione alle elezioni regionali.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La politica a “luci rosse”

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 agosto 2009

Editoriale fidest. Atto primo esplode il caso Berlusconi con le rivelazioni sulle sue relazioni sessuali prezzolate e le esternazioni critiche della moglie. I media impazziscono. L’ascolto arriva a livelli elevati. Atto secondo: Bossi ripropone con forza le gabbie salariali e dichiara che è sua intenzione cambiare l’inno nazionale, d’introdurre lo studio del dialetto nelle scuole del Nord e di preferire la bandiera della Padania a quella nazionale. Altra impennata d’ascolti e tutti si rivolgono perplessi a Berlusconi che liquida le dichiarazioni dell’alleato con una battuta: Bossi parla al suo “popolo”, non c’entra con l’Italia. Tutto qui? Ma ci chiediamo il perché queste cose avvengono? La risposta ce la danno gli indici di ascolto. La politica da anni in Italia è una ripetizione continua di notizie ed è scarsa di realizzazioni. Si promette sempre tanto ma alla fine l’uomo della strada si rende conto che si tutelano solo i grandi interessi dei poteri forti, le speculazioni, gli intrallazzi. La politica, in pratica, non fa più notizia. Per ridarle fiato occorre spararla grossa per ottenere anche un altro risultato: distrarre l’opinione pubblica dai problemi reali. Ma non è detto che tutto questo non abbia un prezzo. L’opinione che si fa la gente dei politici è in molti casi impietosa, in specie se si generalizza il verdetto: tutti corrotti, tutti bugiardi, tutti una razza impenitente di imbonitori da strapazzo. E i risultati si traducono con una disaffezione diffusa della politica, con il non voto. Ma il danno, con il tempo, diventa ancora più rilevante, poichè emergeranno sempre più elementi senza scrupoli che andranno all’arrembaggio dei posti chiave della politica con un ulteriore imbarbarimento del sistema. Il rischio è ora a portata di mano: si perdono una dietro l’altra le certezze percependo solo una diffusa tendenza a sviluppare una forma di cinismo culturale e mediatico e con una caduta verticale dei valori. Le stesse logiche consumiste del capitalismo senza etica sta facendo il resto. Dobbiamo, necessariamente, invertire la tendenza se vogliamo salvare il salvabile. E qui ci fermiamo. Da cronisti abbiamo indicato il male e prospettato i rischi per la tenuta della democrazia. Di più non possiamo fare ma se lo volessimo ci sarebbe impedito. (Riccardo Alfonso ww.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »