Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Posts Tagged ‘interpreti’

Lugano: Nuova stagione musicale

Posted by fidest press agency su domenica, 27 settembre 2015

lugano-vedutaLugano sabato 3 ottobre alle 20.30 alla Sala Grande del LAC con il primo appuntamento della stagione sinfonica: ospiti eccezionali, l’Orchestra del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo e il suo direttore principale, Valery Gergiev. In programma, pagine di Verdi, Wagner, Debussy e i Quadri di un’esposizione di Musorgskij: un omaggio alla natura multiforme del LAC, in cui le arti figurative giocano un ruolo di rilievo.
Lugano Musica, la nuova stagione firmata da Etienne Reymond – già direttore artistico delle ultime due edizioni di Lugano Festival – sceglie di compiere i suoi primi passi partendo dalla Sala più importante del LAC, la Sala Teatro, dotata di un grande palcoscenico che permette alle orchestre sinfoniche di dispiegare appieno il loro organico. Sul podio salirà un direttore già più volte applaudito dal pubblico ticinese, e considerato dalla critica internazionale uno dei più importanti interpreti viventi: il russo Valery Gergiev, direttore generale del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo. L’orchestra del più famoso teatro russo seguirà il suo direttore al LAC, per un programma che rappresenta quattro sfaccettature della cultura musicale europea del secondo Ottocento. Da un lato, si affronteranno faccia a faccia due giganti dell’opera: Giuseppe Verdi, con la Sinfonia dalla Forza del destino (opera eseguita per la prima volta proprio a San Pietroburgo), e il suo ideale antagonista Richard Wagner, con il Preludio del primo atto del Lohengrin. Dall’altro lato, due grandissimi compositori il cui nome è soprattutto legato a lavori strumentali: il francese Debussy, con le atmosfere impressionistiche del Prélude à l’après-midi d’un Faune – la cui versione coreografica, ideata dall’angelo ribelle Nijinskij, scandalizzò il pubblico parigino benpensante – , e il russo Musorgskij, con i Quadri di un’esposizione trascritti per orchestra dalla penna elegantissima di Ravel. Musorgskij concepì i Quadri per pianoforte solo, ispirandosi alle tele dell’artista Viktor Aleksandrovič Hartmann, suo intimo amico scomparso improvvisamente.
(foto: gergiev)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Due settimane sul nome B.A.C.H.

Posted by fidest press agency su martedì, 10 maggio 2011

Milano 12 maggio 2011, ore 12 Terrazza Martini i luoghi e le date di proiezione in prima assoluta a Milano del film Sul nome B.a.c.h. intervengono Massimiliano Finazzer Flory, assessore alla Cultura del Comune di Milano Francesco Leprino, ideatore e regista del film saranno presenti interpreti, musicisti, esperti che hanno partecipato al film del quale saranno proiettate in anteprima alcune sequenze

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Omaggio a Richard Wagner

Posted by fidest press agency su sabato, 12 febbraio 2011

Venezia 13 febbraio alle ore 17  è in programma alla Fondazione Cini di Venezia il tradizionale Omaggio a Richard Wagner che quest’anno ospita il celebre pianista Michele Campanella, un concerto straordinario organizzato dalla Associazione Richard Wagner e quest’anno dedicato a rare composizioni per pianoforte di Franz Listz, in omaggio al bicentenario della nascita del compositore ungherese. Per il noto pianista italiano questo 2011 è un anno di straordinaria importanza, proprio perché è accreditato come uno dei massimi studiosi, cultori e interpreti dell’opera di Liszt, autore da lui amato e studiato fin da giovanissima età. Per questo motivo, Campanella dedica tutta la sua attività artistica del 2011 – come pianista e direttore d’orchestra – a Liszt: dopo Venezia, suonerà più volte nella stagione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, poi sarà al Conservatorio di Milano, al San Carlo di Napoli e da marzo in altri teatri italiani e stranieri con l’Orchestra Cherubini, da lui anche diretta, poi a Siena per l’Accademia Chigiana, a giugno al Ravenna Festival, quindi a luglio in Argentina  e a fine settembre a Chicago con Riccardo Muti, concludendo a ottobre a Roma questo anno straordinario e così artisticamente impegnativo. La sua attività del 2011 è davvero un atto d’omaggio e d’amore nei confronti di Liszt (in uscita a marzo anche il suo volume “Il mio liszt” per Bompiani e 9 CD per Brilliant Classics).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Angelo Cesselon – Arte e Cinema

Posted by fidest press agency su domenica, 17 ottobre 2010

Roma dal 27 Ottobre al 6 Novembre 2010  Inaugurazione: 27 ottobre ore 17.00 Via della Grotte di Gregna 27 Conferenza: 6 novembre ore 10.30: Il manifesto Cinematografico nel dopoguerra Curatrice Dott.ssa Alessandra Cesselon. (orari mostra 10/13 -16/19 Sabato 10/13 – Domenica chiuso) Interverranno Alessandra Cesselon  Curatrice della mostra e figlia dell’artista Il Presidente del V Municipio Ivano Caradonna  contributi di: Roberto Della Torre: responsabile dell’Archivio Storico del Film della Cineteca Italiana di Milano. Docente di Storia del Cinema Italiano presso l’Università Cattolica di Milano.
In occasione della Festa del Cinema di Roma 2010 sarà presentata una nuova mostra dedicata all’artista Angelo Cesselon (1922 – 1992), uno dei più grandi interpreti della pittura di cinema italiana. Nell’esposizione saranno presentati alcuni dei bozzetti per manifesti cinematografici dipinti dal magico pennello del maestro che è considerato il più importante artista del cinema internazionale del dopoguerra. La sua pittura, caratterizzata dalle intense espressioni dei volti, ricca di colori vibranti e veloci tocchi di pennello, offre originali soluzioni grafiche e compositive. Cesselon è annoverato tra le personalità più interessanti della ritrattistica italiana della seconda metà del ‘900. Nel 1958 fu insignito del prestigioso trofeo “Spiga Cambellotti”; negli stessi anni realizzò i ritratti del presidente della repubblica Gronchi, di papa Giovanni XXIII, del re Gustavo di Svezia e di molte altre personalità della politica e della cultura. I suoi dipinti sono conservati nell’Archivio curato dalla figlia Dott. ssa Alessandra che ne promuove la figura e l’opera. In attesa di una collocazione museale che ne consenta stabilmente la visione, la mostra offre la possibilità a tutti di godere per pochi giorni di alcuni di questi eccezionali documenti. Come finissage della mostra è prevista il giorno 6 Novembre una conferenza alla quale interverranno esperti di settore.(In collaborazione con l’Archivio Cinematografico Cesselon).www.angelocesselon.it

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Morandi: L’essenza del paesaggio

Posted by fidest press agency su sabato, 16 ottobre 2010

Alba (CN) fino al 16/1/2010 strada di Mezzo, 44 Fondazione Ferrero a cura di Maria Cristina Bandiera. Per questa mostra Maria Cristina Bandera, che ne e’ la curatrice, ha selezionato e ottenuto una scelta di opere di indiscussa qualità, individuate anche a partire dai destinatari cui lo stesso Morandi le aveva riservate, in particolare i suoi interpreti – Cesare Brandi, Cesare Gnudi, Roberto Longhi, Luigi Magnani, Carlo Ludovico Ragghianti, Lamberto Vitali – e i suoi piu’ importanti collezionisti. In tutto piu’ di settanta opere, soprattutto dipinti su tela e una ristretta scelta di acquerelli.  Questo importante aspetto della pittura di Morandi e’ valorizzato da un intenso lavoro di ricerca, supportato da confronti e approfondimenti che danno vita alla mostra, inedita nel suo genere, ed anche a un catalogo caratterizzato da rigorosa scientificità e da un’aggiornata lettura trasversale. Ciascuna opera in mostra risponde a criteri ben precisi di scelta. Cosi’ l’esposizione prende avvio da un primo strepitoso nucleo di opere degli anni dieci, oli rarissimi e mai sino ad oggi riuniti in numero cosi’ elevato, “paesaggi” connotati da esperienze formative, ad iniziare da Ce’zanne, che sfociano in quelli successivi degli anni venti dove l’esperienza ce’zanniana si somma a una sintesi derivata dalla conoscenza di Piero della Francesca, meditato sulla monografia di Roberto Longhi del 1927. E, a seguire, quelli degli anni trenta in cui Morandi raggiunge una grandezza autonoma e risultati altissimi.  Immagine: Giorgio Morandi: Paesaggio, 1943, olio su tela. Bologna, Museo Morandi

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Interpreti giudiziari e tariffe

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 ottobre 2010

Sono indispensabili per garantire processi equi e imparziali ed hanno un ruolo fondamentale perché intermediari tra giudici e imputati di lingua e cultura diversa, eppure in Italia la loro prestazione professionale vale 39 euro lordi al giorno. Stiamo parlando degli interpreti giudiziari, quei professionisti al servizio delle istituzioni italiane che mai come negli ultimi anni, risultano indispensabili ai tribunali del nostro Paese.  Ogni anno, infatti, il 37% dei procedimenti penali e civili coinvolge stranieri: su 68mila detenuti finiti in carcere nel 2009, 25mila non sono italiani e non parlano correttamente la nostra lingua. Il dibattito sui traduttori e interpreti giuridici è stato riacceso oggi a Roma dall’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti (AITI), con un convegno promosso in occasione del suo 60° Anniversario.
L’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti (AITI) è stata fondata nel 1950 e rappresenta un sodalizio senza scopo di lucro di traduttori e interpreti professionisti. L’AITI è membro fondatore della Fédération Internationale des Traducteurs (FIT), organismo non governativo che intrattiene relazioni formali di consultazione con l’UNESCO, formato da oltre cento Associazioni di traduttori e interpreti di cinquanta paesi di tutti i continenti. La struttura operativa di AITI si articola in un Consiglio direttivo nazionale e si estende su quasi tutto il territorio con 12 sezioni regionali. Il Presidente dell’ AITI è Sandra Bertolini e la vice presidente Ornella Giacobone.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Convegno traduttori

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 settembre 2010

Roma 30 Settembre 2010 presso il Centro Congressi Cavour L’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti (AITI), la prima e più antica realtà fondata nel nostro Paese per la tutela del mondo dei traduttori, celebra il suo sessantesimo anniversario a Roma, con un convegno dedicato alle figure del Traduttore/Interprete istituzionale e giudiziario e sui limiti che i professionisti incontrano nell’esercizio della loro attività.
L’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti (AITI) è stata fondata nel 1950 e rappresenta un sodalizio senza scopo di lucro di traduttori e interpreti professionisti. L’AITI è membro fondatore della Fédération Internationale des Traducteurs (FIT), organismo non governativo che intrattiene relazioni formali di consultazione con l’UNESCO, formato da oltre cento Associazioni di traduttori e interpreti di cinquanta paesi di tutti i continenti. La struttura operativa di AITI si articola in un Consiglio direttivo nazionale e si estende su quasi tutto il territorio con 12 sezioni regionali. Il Presidente dell’ AITI è Sandra Bertolini e la vice presidente Ornella Giacobone.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Hommage à Schumann”

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 maggio 2010

Vicenza 19 maggio alle ore 21.00 Settimane Musicali al Teatro Olimpico  L’appuntamento d’apertura, è intitolato “Hommage à Schumann”: un’occasione per celebrare il compositore tedesco Robert Schumann di cui ricorrono i 200 anni dalla nascita. La pianista argentina, Martha Argerich, al suo ritorno all’Olimpico, si esibirà insieme ad altri quattro grandi interpreti: la violinista italo-armena Sonig Tchakerian, responsabile artistico della musica da camera alle Settimane Musicali; la violinista americana Gabrielle Shek; Lyda Chen, talentuosa violista, figlia di Martha Argerich; il violoncellista Enrico Bronzi, vincitore di numerosi premi internazionali e docente al Mozarteum di Salisburgo. Il concerto, realizzato in collaborazione con Bologna Festival e Accademia Filarmonica Romana, propone tutte musiche di Schumann: i Fünf Stücke im Volkston op. 102 per violoncello e pianoforte, i Märchenbilder op. 113 per viola e pianoforte, la Sonata per violino e pianoforte in re minore op. 121 e il celeberrimo Quintetto per pianoforte e quartetto d’archi op. 44. Le Settimane Musicali al Teatro Olimpico fanno parte dal 2007 del circuito dell’EFA – European Festival Association, la più antica e prestigiosa associazione di festival europei – unico festival veneto tra i dieci italiani ad aver ottenuto questo prestigioso riconoscimento.(martha)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le quattro stagioni

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 gennaio 2010

Milano mostra fino al 2 Febbraio 2010 Corso San Gottardo 14  Galleria Il Borgo Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea Espongono: Roberto Borotto, Sara Michela Carozza, Luminita Gall, Silvana Giraudo, Mariolina Spadaro, Martina Tapinassi, Louvio, Lorenadia Vidoni, Mauro Orietti Per l’occasione sono stati selezionati artisti dalla formazione varia e dalla provenienza eterogenea, così da creare un terreno fertile per gli scambi artistico-culturali tra diverse espressioni artistiche, sottolineando non soltanto i punti di distanza stilistica, ma anche i relativi parallelismi. L’esposizione è dedicata al tema delle stagioni, interpretato in maniera modulare sia da Sara Michela Carozza, sia da Silvana Giraudo, entrambe si presentano come sensibili interpreti del colore che suggerisce fiabesche atmosfere. L’astratto si fa audace nei lavori più cupi ed estremamente significativi di Roberto Borotto e Mauro Orietti: il primo pone un’attenzione particolare all’ambiente attraverso il gesto vibrante e sicuro, il secondo opta per un’espressione geometrizzante del costrutto scenico con l’impiego della spatola. Sorridono al visitatore i preziosismi allegorici di Luminita Gall, artista romena di grande talento,  e quelli spirituali dell’autrice francese Lorenadia Vidoni. Louvio cattura l’attenzione per la magnificenza del mosaico e la stessa solarità di realizzazione artistica si ritrova nella ricerca di Martina Tapinassi, profondamente legata alle iconografie mitologiche botticelliane. La bellezza della pittura si situa nella sperimentazione artistica di Mariolina Spadaro, in mostra con un “Omaggio a Gaudì” dalle innumerevoli sfaccettature segniche.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pulcinella a Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 dicembre 2009

Roma 2 gennaio 2010 ore 16 e ore 18 al Teatro Biblioteca Quarticciolo Domenica 3 gennaio 2010 ore 11 e ore 17 al Teatro Tor Bella Monaca  npresentano  Gaspare Nasuto in Pulcinella arte e poesia delle autentiche Guarattelle napoletane  restaurate  con uno stile unico  Sul palcoscenico cinque secoli d’Arte dei burattini napoletani ridisegnati con potenza, innovazione, ma soprattutto con fedeltà alla tradizione di Pulcinella: le Guarattelle, antica forma di burattini a guanto nata a Napoli intorno al 1500. La costruzione dei burattini finemente intagliati in legno di noce e ciliegio, la cura minuziosa dei teatrini, l’uso della Pivetta e l’arte sopraffina del movimento, rendono Gaspare Nasuto uno dei più grandi interpreti e autori di Pulcinella nel mondo La particolarità  dello spettacolo è la voce di Pulcinella che si ottiene grazie alla “Pivetta” uno strumento che il burattinaio tiene in gola e usa durante le rappresentazioni. Gaspare Nasuto, inizia la sua attività nel 1989, burattinaio, autore, regista, scultore, è considerato unico erede di Bruno Leone e grande conoscitore della tradizione napoletana di burattini, vero e proprio punto di riferimento per chiunque voglia avvicinarsi ai segreti delle Guarattelle napoletane, il primo a trasformare lo schema orale delle Guarattelle in vero e proprio schema teatrale, tanto da essere considerato dalla critica un vero e proprio restauratore della maschera di Pulcinella versione burattino. Il suo percorso artistico è incentrato sulla contaminazione della Tecnica della Commedia dell’Arte e la tradizione delle Guarattelle.  “Sono nato a venti minuti di distanza da Napoli – racconta Gaspare Nasuto – quando ero piccolo credevo che il teatro con le maschere fosse il Teatro, l’unico Teatro. Poi sono cresciuto e ho scoperto che quel Teatro era la commedia dell’Arte e non era l’unico; allora ho deciso di restare piccolo e continuare a giocare con le maschere e così Pulcinella, da venti anni, è il mio socio inseparabile in giro per il mondo”.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Biennale internazionale di architettura

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 ottobre 2009

Padova, dal 26 ottobre 2009 al 1° marzo 2010 Palazzo della Ragione IV Edizione della  “Barbara Cappochin”.  Ospite d’onore della Biennale l’architetto Zaha Hadid, Premio Pritzker 2004 e  protagonista mondiale dell’architettura contemporanea. L’esposizione farà conoscere i numerosi e innovativi progetti di uno gli interpreti più significativi nella scena mondiale del contemporaneo in architettura. Irachena di nascita e naturalizzata a Londra alla fine degli anni ’70, la Hadid è stata la prima donna a vincere nel 2004 il Premio Pritzker, che equivale al Premio Nobel per l’architettura. Moltissimi i progetti realizzati in tutto il mondo, tra gli ultimi in corso quello rivoluzionario per il MAXXI di Roma, il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo che sarà ultimato proprio alla fine  di quest’anno.   Dopo Mario Botta (2003), David Chipperfield (2005) e Kengo Kuma (2007), Zaha Hadid allestirà la sua mostra personale per la Biennale, in uno dei monumenti più famosi di Padova, nonché degli edifici simbolo della città. Oltre all’importante valenza storica, il “Salone”di Palazzo della Ragione, infatti, riveste una notevole importanza anche da un punto di vista artistico e architettonico: è infatti decorato con uno stupendo ed elaborato ciclo di affreschi e si ritiene che il suo tetto sia il più largo in Europa costruito senza il supporto di colonne.  http://www.barbaracappochinfoundation.net.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pierpaolo Benni scrive al Nobel Obama

Posted by fidest press agency su sabato, 10 ottobre 2009

“Caro Barack, all’avvio del Terzo Millennio, si devono riparare i danni enormi causati dal prevalere della vuota Immagine Mediatica sulla Sostanza, che ha caratterizzato gli ultimi 30 anni in tutto il Mondo. Un anno fa, di fronte al disastro finanziario, il Popolo si è affidato al tuo carisma che integra le doti americane di origine tradizionale con quelle offerte da esperienze ben più diversificate, ed alle tue promesse di un avvicinamento degli Stati Uniti agli standard sociali europei, ben cosciente che questa innovazione rappresentava l’ennesima scommessa per la visione privatistica dell’Economia che fa parte della stessa “ Religione della LIBERTÀ americana“, cui sono necessari interpreti di eccezionale livello per esprimere tutto il potenziale positivo nell’equilibrio fra la Sicurezza Sociale e le intrinseche tensioni da competizione individualistica che ne costituiscono al forza vincente. Allora io definii la tua presenza << Patrimonio dell’umanità >>, e cominciai a sollecitare tutti gli “ Uomini credenti nella democrazia “ di tutto il Mondo a sostenere il tuo impegno, cosciente che proprio la libertà intrinseca nella democrazia, come aveva portato te alla Presidenza degli Stati Uniti, così avrebbe coalizzato tutti i tuoi oppositori interni ed internazionali a non demordere, ma continuare ad ostacolarti difendendo lo stesso modello di sviluppo sbagliato che ci aveva messi in ginocchio. Chi crede nella libertà, i muri materiali o immateriali che proteggono i Potenti preferisce demolirli, altro che costruirli; e se la Storia fa sempre Giustizia delle prevaricazioni, purtroppo ciò è accaduto spesso attraverso percorsi estremamente dolorosi: aiutiamo Dio ad aiutarci per tempo contro i nemici della libertà! Siamo in una fase storica nella quale, momentaneamente, ci sono troppi mercanti, mascherati dall’Immagine attuale di Economisti, nel Tempio della Gerusalemme Terzo Millennio, i quali però certamente non intendono uscirne, come i loro predecessori, se qualcuno non li caccia. Caro Barack, io ti suggerisco con grande convinzione di considerare l’attuale attribuzione del Premio Nobel per la pace, non tanto né solo come un prestigioso riconoscimento per ciò che hai già fatto, ma come la testimonianza che l’Europa più avanzata nel rispetto della dignità dell’uomo intende dichiarare al mondo la sua volontà di sostenerti in ogni modo nell’impegno di recupero dello slancio sociale che si è perso da ambedue la parti dell’Atlantico a partire dal 1980.  Anche perché sei l’unico, oggi, in possesso della credibilità necessaria ad ottenere successo. Ripristino dei rapporti sociali senza il quale, molto probabilmente, la pace sarebbe solo un’illusione. Congratulazioni e Auguri, Barack Obama: l’otto ottobre 2009 ci hai regalato un altro giorno pieno di speranze!” (in sintesi)

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

17a Edizione Festival Ultrapadum

Posted by fidest press agency su sabato, 8 agosto 2009

Petrone -GiovanniValverde (PV) 15 Agosto ore 21,15 “L’Acquarello Napoletano” di Pietro Quirino e il Quartetto Calace Piazza della Resistenza –- Ingresso 10 Euro  Al termine del concerto si terrà la degustazione di vini e prodotti tipici  Le note di Funiculì Funiculà, ‘O surdato ‘nnamurato, Lo Guarracino, Marechiaro, ‘O sole mio, coinvolgeranno il pubblico di tutte le età in una allegra serata ferragostana.  Pietro Quirino, noto tenore napoletano e il Quartetto Calace, sono uno straordinario gruppo di artisti (Nunzio Reina, 1° mandolino, Salvatore Esposito, 2° mandolino, Gennaro Petrone alla mandola e Giovanni Dell’Aversana alla chitarra), che collabora con i maggiori interpreti della musica italiana e internazionale. Con il concerto “Acquarello Napoletano” propone un raffinato excursus storico della canzone napoletana seguendo una linea filologicamente perfetta. Il programma è  piuttosto articolato e l’esecuzione di altissimo livello. Spazia dalla musica classica, alla tradizione etnica, alla canzone d’autore, tracciando un percorso storico-musicale che parte dal Seicento e giunge fino alla metà del Novecento attraverso i vari generi della musica napoletana e nell’assoluto rispetto filologico dei brani eseguiti. La performance è  impeccabile, concepita con un alto grado di fedeltà alla tradizione, affinata attraverso uno studio approfondito sui testi, sulle sonorità degli strumenti impiegati in concerto (mandolino, chitarra, percussioni popolari ecc.) e sulle tecniche esecutive. Il risultato è una messe di suggestioni perdute e di ritmicità sonore piene la malia, che si fonde in uno spettacolo prezioso fatto di sottili eleganze.  Il programma dei concerti è suscettibile di variazioni. In caso di maltempo i concerti si terranno al coperto. http://www.festivalultrapadum.com (petrone, giovanni)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Luigi Voltolina: Illuminazioni

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 giugno 2009

modulariVenezia fino al22/11/2009 Scuola Grande della Misericordia  Cannaregio, 3599/A a cura di Toni Toniato  Dall’8 giugno e per tutto il periodo della 53^ Biennale d’Arte, la Scuola Grande della Misericordia, distaccamento degli eventi collaterali, ospiterà presso i suoi spazi espositivi la personale dell’artista veneziano Luigi Voltolina.  Caratterizzato da una forte carica espressiva, da sempre opera una ricerca incentrata sullo studio della figura umana. Luigi Voltolina e’ considerato uno dei maggiori interpreti della pittura contemporanea presenti sul territorio. Negli ultimi anni ha raccolto consensi soprattutto all’estero, dove nel 2007 l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino lo ha accolto dedicandogli una vasta rassegna.  I lavori esposti alla Misericordia appartengono a vari periodi e sono in grado di offrire una lettura ampia e articolata della produzione dell’artista, riflettendone l’evoluzione della ricerca tesa a tradurre la figura attraverso un linguaggio pittorico attuale e personalissimo, coerente e ricco di coesioni con la tradizione, caratterizzato da una pittura asciutta ed essenziale dove predominano ampie stesure materiche, scandite da un impianto segnico incredibilmente dinamico. La mostra a cura del prof. Toni Toniato sarà inaugurata domenica 7 giugno alle ore 11.00. Inserita in un contesto architettonico di grande prestigio, fa parte di un progetto innovativo che prevede, a partire dalla riqualificazione del complesso della Misericordia, il ripristino dell’originaria destinazione dei suoi spazi ad accogliere e valorizzare l’arte del territorio. L’allestimento e’ stato affidato agli architetti Tobia Scarpa e Roberto Masiero, ideatori di un piano espositivo site-specific che dialoga in perfetta armonia con l’originario progetto sansoviniano. (Immagine: Modulari)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La nuova Stagione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 maggio 2009

Propone 24 concerti, articolati nei due consueti turni Rosso (inizio ore 20.30) e Blu (inizio ore 21.00). Si inaugura giovedì 15 ottobre 2009 con un concerto interamente dedicato a Beethoven, che vede protagonisti Stefan Anton Reck e Klaus Maria Brandauer; si chiude giovedì 20 maggio 2010, con il nuovo Direttore Principale Juraj Valcuha sul podio e Arcadi Volodos al pianoforte. Tutta la stagione sarà come sempre trasmessa da Radio 3. Grandi interpreti si alterneranno sul palco dell’Auditorium Rai “Arturo Toscanini”. Tra i solisti Natalia Gutman, Radu Lupu, Nicolaj Znaider, Louis Lortie, Piotr Anderszewski, Sayaka Shoji, Enrico Dindo, Cristiane Iven, Hüsseyn Sermet, Leonidas Kavakos, Letizia Belmondo, Angela Hewitt, nella doppia veste di solista e direttore per un concerto monografico dedicato a Bach, e Paolo Poli, per un Pierino e il lupo di Prokof’ev che si annuncia tanto divertente quanto curioso. Sul podio nomi illustri quali James Conlon, Mikhail Jurowski, Rafael Frühbeck de Burgos, Roberto Abbado, Nicola Luisotti, Markus Stenz, Christopher Hogwood, Marc Albrecht, Oleg Caetani, il Direttore onorario dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai Jeffrey Tate, e direttori emergenti ma già ampiamente affermati a livello internazionale come Wayne Marshall, Kristjan Järvi, Thomas Netopil, John Axelrod, Christian Arming, Alpaslan Ertungealp, Dmitri Slobodeniouk e Diego Matheuz.  In programma anche prestigiosi complessi corali quali il Rias-Kammerchor Berlin, l’Athestis Chorus e il Coro Filarmonico “Ruggero Maghini”.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »