Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘investec’

Investec Asset Management nomina James Elliot

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 aprile 2019

Dirigerà il team a partire da luglio 2019. Elliot proviene da JP Morgan Asset Management, e vanta 24 anni di esperienza nel settore. Come Head of Multi-Asset di Investec Asset Management avrà il compito di sovrintendere alla gestione di tutte le soluzioni di investimento esistenti e di sviluppare nuove strategie. Il team continuerà a concentrarsi sulla fornitura di strumenti di investimento di elevata qualità, orientati a ottenere risultati che soddisfino le esigenze di una clientela internazionale. Elliot riporterà a Domenico Ferrini, co-CEO di Investec Asset Management.In JP Morgan Asset Management Elliot negli ultimi 7 anni ha guidato lo sviluppo del business multi-asset della società a livello internazionale ed è stato responsabile della strategia globale e dei team di ricerca quantitativa, oltre che di tutti i team di gestione dei portafogli a Londra e in Asia. Oltre a supervisionare un ampio spettro di soluzioni outcome-oriented, tra cui bilanciate, diversified growth, reddito, obbligazioni convertibili e soluzioni assicurative su misura, è stato fondatore e co-portfolio manager della gamma di strategie di successo JPMorgan Global Macro.James porta con sé una grandissima esperienza nella gestione di portafogli e nell’ambito dei prodotti di investimento e, grazie alla sua leadership, contribuirà a rafforzare le nostre competenze di investimento multi-asset, consentendoci di competere in modo significativo sul palcoscenico globale. Siamo lieti di dargli il benvenuto nella nostra società”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Investec AM lancia la strategia Investec Global Environment

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 marzo 2019

E’ rivolta alla crescente attenzione degli investitori istituzionali per i rischi connessi al cambiamento climatico. Si tratta di uno sviluppo molto importante che incontra i temi della sostenibilità, decarbonizzazione e della transizione energetica.
Individuando le aziende destinate a beneficiare del processo di transizione energetica, la strategia mira a fornire agli investitori l’esposizione a un’opportunità di crescita del valore di ben 2,5 trilioni di dollari che si lega al processo di trasformazione e decarbonizzazione del mix mondiale di produzione dell’energia, insieme a una copertura naturale contro gli impatti dei cambiamenti climatici.La strategia sarà gestita dai portfolio manager Deirdre Cooper e Graeme Baker, con il supporto del più ampio team di investimento di Investec Asset Management. Al centro del processo di investimento della strategia c’è un’analisi dettagliata dell’intera catena del valore del carbonio insieme a un approccio unico nell’individuazione delle aziende i cui prodotti contribuiscono attivamente alla riduzione delle emissioni di carbonio.John Green, co-CEO, ha commentato: “A livello globale è sempre più presente il tema del cambiamento climatico e di come affrontare i rischi ad esso collegati, perciò riteniamo che gli approcci di investimento virtuosi debbano svolgere un ruolo sempre più importante nel facilitare la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio”.La strategia punta a gestire il rischio climatico e la decarbonizzazione in tre modi: in primo luogo, fornendo accesso alle opportunità di investimento rappresentate dalle imprese che partecipano alla transizione sostenibile verso la decarbonizzazione; in secondo luogo, riequilibrando la sottoesposizione strutturale alle aziende che promuovono e a quelle che traggono beneficio dalla decarbonizzazione; infine, fornendo un strumento per misurare e coprirsi dal rischio sistemico del carbonio nei portafogli.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuova nomina in Investec Asset Management

Posted by fidest press agency su mercoledì, 31 ottobre 2018

Investec Asset Management rafforza ulteriormente le proprie capabilities nel settore degli investimenti sostenibili nominando Deirdre Cooper come portfolio manager. Cooper si concentrerà su energie rinnovabili, energia elettrica ed efficienza delle risorse all’interno del team di Natural Resources di Investec AM, e il suo ingresso sottolinea il forte impegno della società in questo ambito.Con una vasta esperienza nella finanza e nel settore degli investimenti, Cooper ha dedicato gli ultimi dieci al comparto delle energie rinnovabili, delle tecnologie pulite e delle utilities, dove ha introdotto in modo pioneristico importanti innovazioni, soprattutto per quanto riguarda il settore del carbone. Proviene da Ecofin, dove ricopriva il ruolo di partner, Head of Research e co-portfolio manager dell’Ecofin Vista and Global Renewable Infrastructure Fund, nonché di co-portfolio manager di una serie di mandati istituzionali.Cooper è alumnus dell’Harvard Business School e membro di numerosi advisory board, tra cui Girls Who Invest e l’Imperial College’s Centre for Climate Finance and Investment.
Mimi Ferrini, Joint CEO di Investec Asset Management, ha affermato: “Deirdre apporta una profonda conoscenza e un track record eccellente nell’ambito degli investimenti attenti alle tematiche ambientali e della decarbonizzazione. La sua esperienza all’interno del team di Natural Resources di Investec AM mette a disposizione dei nostri clienti notevoli opportunità di investimento e sottolinea la sempre maggiore attenzione che il team dedica alla transizione energetica e alla piena integrazione dei fattori ESG.”

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Investec Asset Management nomina il nuovo Responsabile per l’Europa

Posted by fidest press agency su martedì, 11 settembre 2018

Investec Asset Management, asset manager indipendente globale con un patrimonio di 146 miliardi di dollari americani, annuncia la nomina di Richard Haxe a Managing Director of European Client Group della società. La nomina sottolinea l’impegno di Investec Asset Management verso la propria clientela, in rapida crescita nella regione grazie al continuo sviluppo della sua presenza in Europa e nei Paesi nordici.Haxe guiderà il continuo rafforzamento del presidio e del business europei di Investec. Sarà responsabile dello sviluppo delle attività, della gestione della clientela e dei rapporti con gli investitori in Europa.Con oltre vent’anni di esperienza nel settore degli investimenti, Haxe si è da sempre concentrato sulla creazione di relazioni di lungo periodo con i più grandi asset owner della regione. Arriva da Wellington Asset Management, dove ha svolto il ruolo di Head of Relationship Group della regione EMEA. In precedenza, ha ricoperto posizioni senior in Alliance Bernstein, come co-Head del business EMEA della società, dove ha passato oltre un decennio, e in Rothschild Asset Management.“La nomina di Richard nel team sottolinea il nostro impegno verso i clienti dell’Europa e dei Paesi nordici. La sua grande esperienza, insieme alle sue conoscenze e relazioni, sosterranno i nostri sforzi per sviluppare relazioni con i consulenti e i clienti istituzionali, andando ad ampliare la nostra presenza sul territorio all’interno della regione, dove gestiamo gli asset di molti tra i principali investitori”, ha affermato John Green, Global Head of Client Group.
“Sono lieto di avere un professionista del calibro di Richard nel nostro team, con cui potremo continuare a sviluppare soluzioni su misura per i nostri clienti in queste regioni. Non vediamo l’ora che inizi a guidare il nostro business in un’area così importante per la nostra società.”
Il suo ingresso sarà di supporto anche nell’ulteriore sviluppo di Investec Asset Management in Italia, dove la società gestisce masse per circa 1 miliardo di dollari, in crescita, e dove ha recentemente rafforzato il team coordinato dal Country Head Gianluca Maione e composto da Andrea Panfili e Sarah Pastore nel ruolo di Sales Director, Elena Baccani nel ruolo di Sales Manager, ed Elena Mainini come Sales Associate.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Tassi BoE – commento flash di Investec AM

Posted by fidest press agency su martedì, 7 agosto 2018

Commento di Russell Silberston, Head of Multi-Asset Absolute Return di Investec AM. La Banca d’Inghilterra ha alzato i tassi di 25 punti base a 0,75% come atteso. Nonostante l’aumento appaia modesto, porterà i tassi ai livelli prevalenti del febbraio 2009, quando nel bel mezzo della crisi finanziaria globale, la Banca di Inghilterra ridusse il tasso dall’1% allo 0,5%. Così, questa mossa è un segno del fatto che ci stiamo lentamente lasciando alle spalle l’eredità di quel periodo.Tuttavia, l’economia del Regno Unito è molto diversa oggi rispetto a quella che prevaleva alla vigilia della grande crisi finanziaria, caratterizzata da una crescita economica poco brillante, un mercato del lavoro solido e una bassa produttività.Allora come mai la Banca di Inghilterra sta considerando un restringimento della politica monetaria? La risposta giace più sul versante dell’offerta che su quello della domanda, sul quale solitamente i mercati e gli analisti si focalizzano.
Possiamo guardare all’offerta come a una sorta di “limite di velocità” economico che negli anni recenti ha visto un crollo fino a circa l’1,5% per anno, da un 2%-2,5% annuo.Ci sono diverse spiegazioni per questa discesa, ma il collasso della produttività, legata all’industria manifatturiera e ai servizi finanziari, è uno dei driver principali del crollo. Questo limite di velocità più basso implica che anche con una crescita economica modesta, la capacità di riserva sarà esaurita più rapidamente, aumentando la pressione inflazionistica.
Questa carenza di capacità e il rischio di una maggiore inflazione sono a nostro avviso la spiegazione chiave dietro le azioni della Banca. Un altro aspetto interessante, oltre all’aumento tanto atteso e alle previsioni del Rapporto sull’Inflazione, è un aggiornamento della view della Banca sul livello dei tassi di interesse neutrali del Regno Unito. Questo è il livello dei tassi compatibile con il trend di crescita e l’obiettivo di inflazione. Diversamente dalla Federal Reserve, la Banca di Inghilterra non ha ancora comunicato formalmente la sua valutazione del tasso.Basandosi sul pricing attuale, il tasso è all’1,8%. Probabilmente è troppo basso, visto che ad esempio il modello Laubach-Williams suggerisce un tasso nominale al 3,5%.
La Banca ha ora indicato tassi di interesse nominali neutrali vicini al 2,5%. Tutto ciò farà aumentare in maniera significativa i rendimenti dei titoli di Stato britannici a più lunga scadenza nei prossimi mesi.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Investec Asset Management amplia il team italiano con Elena Mainini

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 giugno 2018

Investec Asset Management, società globale di risparmio gestito con attivi in gestione pari a oltre 146 miliardi di dollari statunitensi, amplia il team italiano con l’ingresso di Elena Mainini nel ruolo di Sales Associate.Nel suo nuovo incarico, Mainini affiancherà il team locale, coordinato dal Country Head Gianluca Maione, fornendo il proprio sostegno nello sviluppo delle strategie di business, nell’analisi di mercato e nella gestione delle esigenze della clientela italiana in crescita.La nomina è un’ulteriore conferma dello sviluppo di Investec Asset Management in Italia e del suo continuo impegno verso il mercato. Nell’ultimo anno e mezzo, la società, infatti, ha quadruplicato le masse in gestione in Italia.Mainini proviene da AIPB (Associazione Italiana Private Banking), dove ha seguito progetti di ricerca quantitativa e qualitativa sul settore Private e le attività di comunicazione dell’Associazione.Laureata in Scienze statistiche, attuariali ed economiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore nel 2012, Mainini collabora con l’Ateneo come assistente del corso di Statistica.
Investec Asset Management è un gestore specializzato di investimenti che offre una serie di prodotti di alta qualità a investitori istituzionali e privati. La società è stata costituita nel 1991 e da start-up si è in seguito sviluppata fino a diventare un’azienda internazionale che gestisce oltre 146 miliardi di dollari americani* per clienti terzi. A partire dalle radici in Sudafrica, la società si è rafforzata fino ad acquisire oggi una posizione che le permette di servire con orgoglio una base sempre più ampia di clienti internazionali in America, Regno Unito ed Europa Continentale, Asia, Medio Oriente, Australia e Africa. La società, che conta oltre 190 professionisti dell’investimento, persegue la creazione di una collaborazione vantaggiosa tra clienti, azionisti e dipendenti, cercando di superare le aspettative dei clienti, sia in termini di servizio che di performance.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Investec Asset Management: accordo di distribuzione con Banca Generali

Posted by fidest press agency su martedì, 30 maggio 2017

bancageneraliInvestec Asset Management, società globale di risparmio gestito con attivi per circa 120 miliardi di dollari americani, ha siglato un accordo di distribuzione con Banca Generali per il collocamento della sua intera gamma SICAV Global Strategy Fund di diritto lussemburghese autorizzata e distribuita in Italia. In base ai termini dell’accordo, inoltre, 5 tra i suoi prodotti di più alta qualità saranno inclusi anche nella soluzione contenitore BG Stile Libero.Il collocamento dei fondi attraverso BG Stile Libero inizierà il 1° giugno e a seguire partirà anche il collocamento diretto.Grazie a questo accordo, Investec Asset Management mette a disposizione della rete di consulenti finanziari e private banker di Banca Generali la sua intera offerta di investimento in Italia, rafforzando ulteriormente la propria presenza nel mercato. Arrivata in Italia nel 2014, infatti, la società ha intrapreso un rapido percorso di crescita, che ne fa oggi un player riconosciuto, con un’estesa base di clienti e uno spettro di soluzioni sempre più completo e adatto alle esigenze degli investitori italiani.
Tra le strategie che entrano a far parte dell’accordo spicca innanzitutto il fondo Investec Global Multi Asset Income, che offre l’opportunità di ritorni attraenti e sostenibili, con un profilo di volatilità contenuto, attraverso una strategia multi-asset che si pone l’ambizioso obiettivo di occupare quello spazio che l’investimento obbligazionario non riesce più a ricoprire. In ottica azionaria, il comparto Investec Global Franchise** investe, in tutto il mondo, principalmente nei titoli di società ritenute dal gestore di alta qualità e generalmente associate a marchi o brevetti esclusivi globali, mentre, in un orizzonte europeo, il fondo Investec European Equity** investe nelle azioni di compagnie europee e si contraddistingue nella categoria per il suo processo d’investimento peculiare. Nel settore delle materie prime, l’Investec Global Gold Fund** punta a realizzare una crescita del capitale nel lungo periodo attraverso l’esposizione ai titoli azionari delle società aurifere a livello globale. Infine Investec Asset Management, facendo leva sul suo DNA sudafricano (infatti la società è stata fondata nel 1991 a Cape Town), guarda anche alle obbligazioni dei mercati emergenti, a cui gli investitori italiani possono accedere attraverso il fondo Investec Emerging Markets Corporate Debt. Gianluca Maione, Country Head per l’Italia di Investec Asset Management da giugno 2016, ha commentato: “Siamo orgogliosi di aver siglato questo accordo con un player come Banca Generali, che ci permette di rendere ancora più capillare la nostra presenza sul mercato italiano e di offrire a una clientela sempre più ampia, sia istituzionale che retail, l’accesso alle nostre migliori strategie. Siamo un asset manager globale, con una storia e un DNA unici, che danno valore aggiunto al nostro approccio di gestione e ci permettono di guardare ai mercati da una prospettiva differente e del tutto peculiare con lo scopo di generare valore anche in uno scenario di incertezza e volatilità come quello attuale”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Investec Asset Management lancia in Italia il nuovo fondo Investec Global Quality Equity Income Fund

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 ottobre 2016

zebraInvestec Asset Management, società di risparmio gestito nata nel 1991 in Sudafrica con attivi in gestione pari a oltre 117 miliardi di dollari statunitensi, amplia la propria offerta sul mercato italiano con il lancio dell’Investec Global Quality Equity Income Fund.L’Investec Global Quality Equity Income Fund investe principalmente in titoli azionari di aziende di elevata qualità in tutto il mondo e punta a offrire agli investitori una crescita sostenibile del capitale nel lungo periodo.Il fondo adotta una strategia di investimento in grado di generare dividend yield superiori alla media, con una banda di oscillazione contenuta. Caratteristica distintiva è il posizionamento più prudente rispetto alle tradizionali strategie, finalizzato a generare valore anche in contesti economici difficili.Il comparto è gestito da Clyde Rossouw, Blake Hutchins e Abrie Pretorius del Quality Team di Investec Asset Management, un’unità interna di 24 professionisti che gestisce fondi per 9.9 miliardi di dollari americani.Attraverso procedimenti di analisi di tipo bottom-up, il team è specializzato nella ricerca dei titoli di maggiore qualità, capaci di offrire prospettive di rendimento superiori alla media e tipicamente legati a società con forti modelli di gestione, buone strutture di governance, marchi solidi ed elevati flussi di cassa.Il fondo è disponibile al collocamento sia per la clientela istituzionale che per quella retail.
Gianluca Maione, Country Head Italy di Investec Asset Management, ha dichiarato: “In questo momento di incertezza sui mercati gli investitori hanno bisogno di strumenti che accrescano il valore dei portafogli contenendo il rischio di perdite di capitale. L’Investec Global Quality Equity Income, si distingue per la sua capacità di offrire un’esposizione prudente al settore azionario e di offrire al tempo stesso opportunità di reddito interessanti attraverso un portafoglio di titoli costituito da società di alta qualità. Grazie a questo fondo, che offre un’ulteriore nuova possibilità agli investitori del nostro Paese, Investec AM amplia la proposta di strategie di investimento in un mercato centrale come quello italiano e rafforza la propria offerta sia nel canale istituzionale che in quello retail”. (n.r. Ricordiamo ai nostri lettori che le informazioni succitate sono indicate a scopi meramente informativi e non devono essere interpretati come un’offerta o sollecitazione di offerta all’acquisto o alla vendita di titoli, sul piano generale o in qualsiasi giurisdizione in cui le stesse non siano consentite. E’ quanto ci dicono gli stessi estensori del comunicato) (foto: zebra)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Investec Asset Management nomina Justin Simler

Posted by fidest press agency su martedì, 9 giugno 2015

news-investecInvestec Asset Management ha nominato Justin Simler nel ruolo di Direttore Investimenti, per accrescere ulteriormente l’affermato team multi-asset globale. Simler porta con sé una vasta esperienza nella gestione di prodotti multi-asset. Si unirà alle competenze d’investimento multi-asset della società sotto la guida dei codirettori del team, Michael Spinks, Philip Saunders e John Stopford. Pensata su misura per i clienti istituzionali e per i consulenti, la gamma comprende soluzioni unconstrained multi-asset income e strategie total return, incluse le strategie Investec Diversified Growth e Emerging Market Multi-Asset che hanno l’obiettivo di realizzare i risultati di investimento più ricercati dagli investitori.Simler proviene da Schroder Investment Management, dove ha lavorato per dieci anni ricoprendo come ultimo incarico quello di Global head of Product Management for Multi-Asset, con la responsabilità di sviluppo della gamma prodotto, della sua distribuzione e della gestione delle esigenze della clientela per la divisione multi-asset.Michael Spinks, co-Head of Multi-Asset, ha commentato: “Siamo entusiasti dell’ingresso di Justin nel team, per il notevole impatto che apporta in termini di potenziale di crescita per il team e per il business.”Sarà sua responsabilità accrescere ulteriormente le competenze Multi Asset di Investec a livello globale e lavorare con i clienti per sviluppare soluzioni d’investimento personalizzate. Questo comprenderà anche l’espansione sia dal punto di vista dei canali di vendita sia della distribuzione geografica, in risposta all’elevata richiesta globale di soluzioni multi-asset di orientamento sia income che growth, concentrate sui mercati emergenti e a più ampio raggio. La gamma comprende una serie di soluzioni d’investimento multi-asset che soddisfano gli obiettivi d’investimento della clientela in un ambiente dove bassi tassi d’interesse, inflazione e insicurezza rendono sempre più importante la ricerca di crescita finanziaria, reddito e protezione del capitale.”Un numero crescente di clienti punta a risultati definiti in termini di rischio e di rendimento” ha aggiunto Michael Spinks. “Con oltre 20 anni di esperienza nell’investimento multi-asset all’interno del team, le nostre competenze d’investimento sono pienamente affermate e Justin Simler avrà un ruolo chiave nel supportare la crescita di questa divisione.”

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »