Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘itinerari’

CartOrange: realizza itinerari su misura

Posted by fidest press agency su martedì, 25 giugno 2019

Quando vogliono andare in vacanza, e in particolare progettare un viaggio “importante” e strutturato, gli italiani si affidano sempre di più ai consulenti di viaggio: figure chiave della ripresa del settore turistico, che uniscono un’elevata componente di servizio (offrono le loro consulenze a domicilio) a competenze di alto livello e a un uso “smart” della tecnologia per progettare itinerari su misura, personalizzati con esperienze attentamente selezionate.Lo confermano i dati 2018 di CartOrange, l’azienda che per prima in Italia ha scommesso sui consulenti di viaggio nel 1998 e da allora è cresciuta costantemente. In particolare, CartOrange ha chiuso il 2018 con un incremento del giro d’affari del +19% (+15% per il settore nozze). Solo negli ultimi 5 anni CartOrange è cresciuta del 90%.«Al secondo anno del nostro piano industriale, siamo perfettamente in linea con gli obiettivi che ci eravamo dati – commenta l’amministratore delegato di CartOrange Gianpaolo Romano –. Osserviamo una crescita generalizzata per tutti i consulenti in rete, che ottengono sempre più richieste qualificate dal mercato. Da un’indagine CartOrange condotta da Doxa risulta infatti che l’85% dei nostri clienti richiede un servizio completo di consulenza, affidandosi quindi al consulente per ogni aspetto della pianificazione del viaggio, non solo per le prenotazioni. Ed è bassissima la percentuale di clienti che, dopo la consulenza, non finalizzano l’acquisto. Un altro dato di cui possiamo andare orgogliosi è l’apprezzamento che i clienti dimostrano per il nostro servizio: dal servizio di certificazioni delle recensionifeedaty.com, risulta che su 7mila recensioni, il 99,2% è positivo e l’81% valuta il servizio CartOrange 5 stelle su 5». A riprova che la figura del consulente di viaggio è sempre più familiare agli italiani ci sono anche i numeri dell’ultimo rapporto dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano: più di 1 turista su 2 conosce i consulenti di viaggio e il 12% si è già rivolto a uno di loro.Altro progetto presentato da Romano è stato #CARTORANGE4PLANET, con cui l’azienda si impegna a compensare le emissioni inquinanti dei voli aerei dei propri clienti: per ogni viaggio viene piantato un albero di cacao da agricoltura sostenibile in Camerun e se ne può seguire la crescita via web attraverso la piattaforma Treedom. L’iniziativa è partita dai clienti che acquistano viaggi del tour operator CartOrange, ma in futuro potrà estendersi anche ai viaggi di altri tour operator venduti dai consulenti.Come sempre, il momento culminante della convention è stato quello del premio al miglior consulente d’Italia: per il 2018 è andato ad Alessandra Tagliabue. Milanese, 42 anni, dopo una lunga carriera come graphic designer da qualche anno ha deciso di fare a tempo pieno la Consulente per Viaggiare: oggi è arrivata ai massimi livelli grazie al supporto di CartOrange, alla sua passione e al suo impegno nell’aggiornamento professionale continuo.
CartOrange – Viaggi su misura (www.cartorange.com) è la più grande azienda di Consulenti per Viaggiare®, attiva in Italia dal 1998 con 450 Consulenti e svariate filiali sul territorio nazionale. Un servizio personalizzato per proporre viaggi su misura unici e ricchi di esperienze, alla scoperta dei luoghi più belli del pianeta.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Agosto nella Viterbo Sotterranea

Posted by fidest press agency su domenica, 19 agosto 2018

E’ una Viterbo inedita e affascinante quella che si svela, ad agosto, nei nuovi percorsi sotterranei, recentemente aperti al pubblico nel capoluogo della Tuscia e situati nel suo cuore più antico. Le vie sotterranee si snodano lungo una vera e propria città parallela. La porta d’ingresso alla Viterbo Sotterranea è presso il punto d’incontro turistico “Tesori di Etruria”, che ha preparato tante novità per coloro che vorranno recarsi in visita, anche a Ferragosto, e godere appieno delle attrattive di Viterbo, una città che ammalia per la straordinaria ricchezza della sua storia. Una storia che rivive nei racconti guidati attraverso itinerari lungo il centro medievale, teatro di avvenimenti sconosciuti ai più, ma che ha visto il coinvolgimento di grandi personaggi del passato. Come alcuni protagonisti delle epiche crociate, che a Viterbo hanno sostato perdendo anche la vita in episodi avvolti nel mistero.
A Viterbo Sotterranea ci sono sicuramente tutti gli ingredienti per gustare una giornata di storia e mistero, sapientemente condotti dalle guide specializzate, che accompagnano i visitatori in un viaggio nella storia lungo 3000 anni.
Dalle origini etrusche ai cunicoli medievali, dai covi dei briganti ai rifugi antiaerei. Nelle viscere dei palazzi dell’antichissimo centro storico di Viterbo, si snodano una serie di gallerie, man mano rese accessibili dai lavori di scavo ancora in corso. Gallerie e cunicoli risalgono all’epoca etrusca e conducono ben oltre l’antica cinta muraria. I nuovi percorsi “underground” sono ambienti di grande suggestione che ammaliano i visitatori. Lo straordinario sito sotterraneo emoziona e stupisce i turisti non solo per la grandezza degli spazi, ma anche per la suggestione che gli stessi evocano grazie alla loro antica storia. Dai cunicoli etruschi a quelli medioevali, dai rifugi della seconda guerra mondiale allo “studiolo” realizzato all’epoca dai tombaroli, dalle cisterne etrusche per l’acqua alle condotte idriche etrusche, fino ad arrivare in un ambiente di grande fascino: il più antico luogo di culto, sotterraneo, del centro storico di Viterbo.Il periodo più glorioso di Viterbo risale al periodo etrusco ed al lontano Medioevo, quando fu scelta come sede papale. Attraverso i racconti guidati, i visitatori saranno accompagnati dalle guide turistiche di Viterbo attraverso un itinerario che si snoda tra vicoli, piazze, fontane, palazzi, chiese e torri. L’escursione è arricchita di simpatiche curiosità, interessanti aneddoti e misteriose leggende legate alla Viterbo etrusca e medioevale per accogliere e trasportare nel mondo antico anche i bambini attraverso percorsi emozionali che ammaliano pure i genitori. Nuovi appuntamenti che, anche ad agosto, vanno ad arricchire l’offerta di Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea, diventati ormai un vero e proprio punto di riferimento culturale e di intrattenimento dell’antica città etrusca di Viterbo.
http://www.tesoridietruria.it

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Marocco: Itinerari storico-turistici e la sua organizzazione industriale ed economica

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 luglio 2018

Il Marocco, geograficamente parlando, è il territorio che partendo dalla parte africana del Mediterraneo si trova più a ovest. Il Paese, infatti, si stende in gran parte lungo le acque dell’oceano Atlantico da Tangeri fin giù verso il Sahara occidentale.
E’ una regione che conserva inalterata il suo fascino e la sua potenza di attrazione immersa com’è nella dolcezza del suo clima, dalle sfumature da arcobaleno dei suoi tramonti alla luminosità perfetta degli azzurri cieli tersi. Anche il Marocco, come la Tunisia e la Libia, non si dissocia dai segni del suo passato dalla sua capitale Rabat con le mura degli andalusi, la Moschea dell’artigianato, il Museo e la porta degli Andaiai, i giardini e la torre di Hassam, il palazzo reale, le vie e i souks della kasbah. Ma la storia degli antichi fulgori se da una parte ci affascina e ci inebria, dall’altra non deve distrarci da altri aspetti che ci devono far riflettere. Il Marocco e gli altri Paesi della costa occidentale africana come l’Algeria, la Tunisia, la Libia e l’Egitto, hanno in se grandi potenzialità nel turismo, nei commerci e nell’artigianato che vanno utilizzati al meglio ma non “sfruttati”.
Ecco perché s’impone un rapporto diverso tra i paesi dell’Europa meridionale e del Nord essendo dotati di un’organizzazione industriale ed economica più articolata e complessa rispetto a quelli che si presentano oggi sull’opposta sponda dello stesso mare. Prima di tutto per evitare che gli errori degli uni si riversino sugli altri e poi perché s’impari a gestire le proprie ricchezze senza lasciarsi suggestionare o influenzare da quelle “altrui”. Il discorso, ovviamente, riguarda le scelte possibili di strategia imprenditoriale, viste nella loro globalità, e non i modelli messi a punto da un singolo o da gruppi d’imprenditori. Lo stesso vale per quelle logiche che potrebbero portarci a una forma di sviluppo industriale intensivo capace solo di deturpare l’ambiente e di struggere l’artigianato locale senza esaltarlo.
Il primo aspetto è proprio quello di capire che solo dalla “divisione dei compiti”, con l’introduzione di un sistema articolato di relazioni industriali e commerciali e alla diffusione di rapporti culturali e di buon vicinato, è possibile portare a compimento un disegno unitario nell’interesse delle popolazioni amministrate e dell’ambiente.

Posted in Confronti/Your opinions, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Turismo, Bell’Italia dedica numero speciale a Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 5 dicembre 2017

bici a romaRoma. Oltre 70 pagine raccontano la grande bellezza della Capitale. Dal fascino millenario delle sue architetture alla riscoperta delle sue vestigia grazie al 3D. E ancora il richiamo dei suoi musei e delle sue chiese, con i capolavori d’arte e le mostre accanto agli itinerari “green” e alla nuova scena enogastronomica. I mille volti della Capitale sono protagonisti del numero speciale di Bell’Italia, mensile di Cairo Editore, che sarà presentato oggi a Roma dall’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro Adriano Meloni, dal Sovrintendente capitolino dei Beni culturali Claudio Parisi Presicce e dal direttore della rivistaEmanuela Rosa-Clot.
Oltre 70 pagine, che tra foto suggestive della città eterna, percorsi culturali, suggerimenti per il visitatore, raccontano i mille volti di Roma ai turisti, con inediti “spaccati” per orientare alla scoperta degli angoli più nascosti. Come quelli della “Roma sotterranea”, a cui la rivista dedica un reportage: dal Carcere Mamertino, con le sue memorie paleocristiane, al Mitreo del Circo Massimo e i suoi miti pagani. Accanto alle “passeggiate archeologiche”, si parla anche di nuove tecnologie applicate Foro romanoall’esperienza del viaggio: luoghi, musei e visite possono essere “fruiti” in modo nuovo grazie all’utilizzo della realtà aumentata e delle ricostruzioni in 3D. Il grande successo del Viaggio nei Fori e della mostra L’Ara com’era all’Ara Pacis ne sono un esempio. “Oggi presentiamo una vera ‘guida” per innamorati di Roma. Mille motivi per visitarla e soprattutto per tornare più volte nel 2018. Roma è eterna, ma non è mai la stessa. Stiamo per chiudere il 2017 che è stato un anno con numeri molto positivi sul fronte del turismo. Le stime di EBTL (Ente Bilaterale Turismo del Lazio) per i primi tre trimestri certificano arrivi complessivi di visitatori in aumento del +3% rispetto allo stesso periodo del 2016, a quota 10.810.158. Le presenze complessive sono invece cresciute del +2,6%, per un totale di 26.482.782. Molto bene il turismo negli hotel di lusso 5 stelle, con un +5%, sintomo dello stato di ottima salute del nostro comparto alberghiero, in linea con le proiezioni per le prossime festività”, commenta l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Adriano Meloni.“Più dei numeri, ci interessa, tuttavia, la qualità del turismo. Raccontare Roma ai turisti in maniera mirata – continua – ci aiuta a rendere concreto il nostro lavoro per il turismo sostenibile. Promuovere l’immensa offerta culturale della città e le tante novità in programma è uno stimolo per incoraggiare il fenomeno dei “repeaters” e dei soggiorni lunghi, che si trasformano in un investimento reale per il territorio. E’ un tassello di un piano che va ad aggiungersi alla recente nascita del Convention Bureau Roma e Lazio. Un impegno a favore dell’immagine di Roma e per lo sviluppo del territorio, delle imprese e dell’occupazione nel settore turistico” conclude.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A dicembre esce il nuovo film di James Bond

Posted by fidest press agency su sabato, 10 ottobre 2015

auto bondAll’espressione da duro e alla Bond Girl dovete pensarci voi… della fiammante spider vintage e delle location mozzafiato si occupa invece Slow Drive. I fan sfegatati dell’agente segreto più affascinante di tutti i tempi non dovranno più sognare a occhi aperti. Grazie al leader nel settore del noleggio di auto d’epoca senza conducente, ci si può immedesimare per un giorno in un perfetto 007 e, visto che “si vive solo due volte”, meglio approfittarne subito con lo sconto del 10% per chi prenota entro il 5 novembre 2015 (data di uscita del nuovo capitolo della saga: “Spectre”). Il cofanetto che viene recapitato a casa contiene il voucher per la giornata on the road – valido 12 mesi – guantini da guida in pelle, occhiali da sole vintage per la vostra Bond-Girl, il decalogo con preziosi consigli per il viaggio, mappe ed itinerari, la scheda descrittiva del veicolo e, su richiesta, il modellino dell’auto scelta. Al ritorno dalla “missione” vi sarà offerto un aperitivo – rigorosamente agitato non mescolato! Nel 2015, per il suo 10° compleanno Slow Drive ha ampliato il già ricco ventaglio di itinerari e, oltre al Lago di Garda, alla Franciacorta e al Lago d’Iseo, si possono scoprire i territori di Lago di Como, Torino, Bergamo e Parma. A disposizione un parco macchine d’eccellenza: Alfa Romeo Giulietta Spider, Morgan 4/4, MG A, Triumph Spitfire, Alfa Romeo Duetto, VW maggiolino cabriolet, Fiat 1500 cabriolet, Mini Cooper, Fiat 500 L e tanti altri modelli per intenditori.
Si può scegliere tra l’affitto per mezza giornata, una giornata oppure anche un intero weekend (convenzioni con hotel e deliziosi B&B).
Il voucher, spedito a casa, ha un costo a partire a partire da 100 euro per mezza giornata. (foto: auto bond)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Quattordicesima edizione di Calici di Stelle

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 luglio 2011

In occasione della suggestiva notte di San Lorenzo del 10 Agosto, il Movimento Turismo del Vino e le Città del Vino organizzano La Bottega di Olivia&Marino, che già nel corso di Cantine Aperte ha saputo conquistare gli enoturisti con le sue sfiziose specialità da forno.
In occasione di Calici di Stelle, tornano infatti gli itinerari Enosfiziosi che coinvolgeranno tutti gli enoturisti rendendo le degustazioni ancor più stuzzicanti grazie alle golose tentazioni de La Bottega di Olivia&Marino, prodotti da forno preparati con ingredienti semplici e genuini. I sei itinerari creati ad hoc da La Bottega di Olivia&Marino per Calici di Stelle porteranno il pubblico a conoscere i luoghi più affascinanti della nostra Penisola, in un viaggio alla scoperta dei tipici sapori della migliore enogastronomia italiana.
Il primo itinerario porterà gli enonauti alla scoperta del Friuli Venezia Giulia e toccherà la vecchia città di Grado (Go), con i suoi monumenti Romani e Medievali, la Riserva Naturale Valle Cavanata, vero e proprio paradiso per il birdwatching e l’Abbazia di Rosazzo (Ud) all’interno della quale poter degustare i vini delle aziende socie regionali e prodotti della tradizione culinaria locale.
Il secondo svelerà alcune fra le zone più suggestive della Lombardia come Rivanazzano (Pv), borgo dalle antichissime origini e il suo Castello di Nazzano, edificato dai Malaspina intorno all’anno Mille. Di sicuro impatto sarà anche la degustazione che si svolgerà lungo i Navigli Milanesi, (il 9 agosto presso il dehors antistante il Bellariva Restaurant all’ Alzaia Naviglio Grande 36), occasione perfetta per regalarsi un aperitivo romantico al chiar di luna e vivere in modo originale la Milano by night.
La Liguria sarà, invece, la protagonista del terzo itinerario che inviterà il pubblico a scoprire le bellezze del litorale di Levanto la notte del 13 agosto, incastonato come un prezioso gioiello entro una ricca vallata di uliveti e vigne. Non poteva mancare, inoltre, una visita a Riomaggiore, perla delle Cinqueterre, borgo marinaro fra i più pittoreschi al mondo e meta prediletta dei vip nostrani. Da non dimenticare, infine, un visita all’incantevole borgo di Lerici, che si affaccia nel suggestivo Golfo dei Poeti.
Scendendo lungo lo stivale si giunge in Abruzzo, meta del quarto itinerario proposto da MTV e La Bottega di Olivia&Marino. Il turista qui potrà godere una notte di degustazioni non stop presso la cantine Agricola Sarchese Dora, nelle vicinanze di Ortona, e con l’occasione trascorrere la giornata tra le bellezze di Ortona stessa con il suo Castello Aragonese e la Chiesa di S. Tommaso Apostolo che ne custodisce i resti e di Crecchio dove è situato il Castello Ducale che ospita il Museo delle Arti Bizantine.
Quinto itinerario sarà quello che porterà il 10 Agosto il pubblico a vivere 3 luoghi e momenti importanti nelle rinomate meraviglie dellaToscana. Il primo è il Parco naturale della Maremma, una fra le mete più interessanti della provincia grossetana che include al suo interno l’area dei Monti dell’Uccellina, e dove i vini del territorio sono protagonisti in una serata di degustazione indimenticabile presso La Tenuta Agricola Uccellina, punto di partenza per una passeggiata notturna nell’omonimo Parco per brindare alla meraviglia delle stelle candenti. Il secondo è Massa Marittima con la sua Cattedrale di San Cerbone in stile romanico pisano e l’Albero dell’Abbondanza, il particolarissimo affresco del 1300 realizzato come segno benaugurante di fertilità contro le carestie. Qui le aziende Ampeleia e Morris Pharm allestiranno nella piazza principale banchi d’assaggio per gli enonauti giunti da ognni dove. Per chi desideri infine fare tappa in uno dei “templi del vino toscano”, Montalcino, la Cantina Pieve Vecchia posta nella vicina Campagnatico, offrirà una serata di grande gusto ed eleganza, tra calici e stelle.
Il sesto ed ultimo itinerario prevede un tour enosfizioso in Emilia Romagna, con tre diverse opportunità: a Monte San Pietro (Bo), degustazione di vini dei Colli Bolognesi con tanto di osservazione guidata della volta celeste, a Zola Predosa, sempre in provincia di Bologna, dove la Cantina Manaresi apre le porte per una visita della cantina e per degustazioni guidate dei migliori vini della propria produzione ed infine, in provincia di Ravenna, alla Cantina Gualdo di Sotto, sempre con il naso all’insù, a guardare le stelle cadenti insieme agli esperti dell’Associazione Astrofili di Faenza.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuova formula per viaggiare negli Stati Uniti

Posted by fidest press agency su martedì, 14 giugno 2011

Punta sull’originalità la programmazione Dreamland negli Stati Uniti: l’operatore romano arricchisce il prodotto USA lanciando una nuova formula di viaggio che cambia il concetto dei tour tradizionali proponendo itinerari con trasporto in aereo privato e pullman deluxe per dimezzare i tempi dei trasferimenti e godersi al massimo la vacanza.
Il tour “Western Wonder Experience”, ad esempio, comprende 7 giorni/6 notti tra Monterey e Carmel, tra avvistamenti di balene, i ristorantini di pesce del Old Fisherman’s Wharf e i paesaggi della 17-Mile Drive, San Francisco, i pescatori di Sausalito, le gigantesche Sequoie Redwood del parco di Muir Woods, la Wine Country per degustare i migliori vini californiani, le meraviglie naturali di Yosemite National Park, Grand Canyon e Bryce Canyon fino alla tappa finale di Las Vegas. Il tour “All American Eastern Experience”, invece, è dedicato alla costa est tra Canada e USA, con 6 giorni tra Niagara Falls, Toronto, Hershey, Hamish Country,Harrisburg, Alexandria, Washington DC, Mount Vernon, a cui si può aggiungere il soggiorno a New York. Le partenze dei tour sono ogni martedì a partire da metà giugno, con quote a partire da 1.000 euro per il tour All America Eastern Experience (escluso l’eventuale soggiorno a New York) e da 1.230 euro per il Western Wonder Experience: entrambe le quote comprendono trasferimenti con aereo privato, pullman deluxe, guida in italiano, pernottamenti e trattamento di mezza pensione, visite e ingressi ai parchi, consegna bagagli in camera, mance e spese di facchinaggio.
Dreamland Tour Operator, operativo dal 1999, vanta una programmazione tailor made raccolta nei prodotti Spagna, Portogallo, Terre d’Asia, Africa e Americhe. L’offerta spazia da tour con accompagnatore a Fly and Drive, da soggiorni mare nelle località più belle del mondo a circuiti avventurosi per gli amanti della natura, da vacanze di charme a itinerari culturali alla scoperta del folklore e delle tradizioni di antiche civiltà. I cataloghi e le offerte speciali firmate Dreamland sono on line sul sito http://www.dreamlandtour.com. (golden gate, Grand Canyon)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Itinerari SicilyWineTourism

Posted by fidest press agency su sabato, 26 marzo 2011

Palermo 27 marzo Piazza principe di Camporeale, BAR AIRONE, piazza P.Camporeale, 30  sono previsti due percorsi: Uno è quello che comprende i Giardini dal X al XX secolo: L’itinerario è dedicato ai parchi della nostra città. Si visiterà La Zisa, un tempo immersa nel “Giardino Paradiso” o “Geonardo”, fatta edificare tra il 1164 ed il 1167 da Guglielmo I e dal figlio Guglielmo II d’Altavilla, per proseguire con la visita dei parchi ed edifici della città pre e postunitaria dell’Ottocento e del primo Novecento. La nuova borghesia imprenditoriale promuove lo sviluppo economico e sociale di Palermo, conquista i propri spazi nell’amministrazione delle cose pubbliche della città, ne determina lo sviluppo urbanistico promuovendo la realizzazione di due teatri e la costruzione delle proprie residenze a testimonianza della determinante posizione sociale. Dopo il Castello della Zisa, si proseguirà con la visita del Villino Florio, esempio fra i più importanti dell’architettura modernista, opera di Ernesto Basile. La complessità della pianta e la raffinatezza dei particolari dimostrano una ricercata eleganza abitativa. Da qui si raggiungerà la Villa Malfitano in stile neorinascimentale, dallo splendido parco e dagli interni riccamente arredati. Per via Dante si raggiungerà  il Villino Favaloro, nato su progetto di G.B.F. Basile, ma successivamente decorato secondo il gusto modernista da Ernesto Basile. Il tour si concluderà  con un percorso liberty nella zona di via Garzilli e visita di Palazzo Arone e Villino Ida Basile; e con un buffet lunch alla trattoria Altri Tempi di via Sammartino. (villino florio, palazzina cinese)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Carnevale: I segreti di Venezia

Posted by fidest press agency su sabato, 12 febbraio 2011

“I segreti di Venezia” sono una delle grandi novità del Carnevale di Venezia 2011 “Ottocento, da Senso a Sissi la città delle donne”, due itinerari ricchi di magia e fascinazione, ideati dallo scrittore Alberto Toso Fei. Un attore in costume condurrà per mano tra le calli visitatori e turisti in un vero e proprio spettacolo teatrale itinerante in italiano, inglese e francese lungo due percorsi a tema, un salto nel cuore della vita della Serenissima e del suo Carnevale.Lungo gli itinerari, gli attori della compagnia teatrale Pantakin di Venezia coinvolgeranno i presenti attraverso il racconto di numerosi aneddoti legati a luoghi suggestivi e poco conosciuti della città.
Il primo percorso, dal titolo “Angeli e Demoni. Amore e seduzione”partirà da Piazza San Marco, si inoltrerà subito nel Sestiere di Castello, per procedere poi in un intreccio di storie e di luoghi che – in alcuni casi – hanno preso il nome direttamente dalla leggenda. Come la zona dell’Angelo, dove un foro sulla facciata di un palazzo cela una storia cinquecentesca legata al demonio; altra tappa tutta “carnevalesca” racconta di un Casanova inedito (sebbene non del tutto sorprendente) alle prese con una bella ragazza sposata incontrata lungo le calli una sera di carnevale del 1745.
Anche il secondo percorso “Fantasmi e misteriosi omicidi. Segreti e amori clandestini” inizia in Piazza San Marco, dove parte con una vicenda straordinaria, che racconta di una drammatica rivolta del 1310 e della nascita del temibile Consiglio dei Dieci: una rivolta sedata in una maniera che non ha eguali nella storia! poco più in là, in una Corte nascosta, avremo forse la ventura di incontrare una cortese dama bianca, il cui corpo potrebbe essere occultato in un pozzo.
Ponte dei Bareteri è invece teatro di amori proibiti e di fughe rocambolesche, mentre la facciata della chiesa della Fava cela la storia di una sposa cadavere. In corte del Milion si può ancora ascoltare il canto della principessa senza impero, moglie sfortunata di Marco Polo, e affacciandosi sulle acque del Canal Grande da corte del Remer si può scorgere, talvolta, il corpo di Fosco Loredan che affiora reggendo la testa della moglie, da lui mozzata per gelosia. Anche del Ponte di Rialto – uno degli emblemi di Venezia più conosciuti al mondo – pochi ricordano la drammatica leggendaria vicenda che rimanda alla sua edificazione… Questa originale iniziativa riprende la figura del “Còdega” un servo munito di lanterna che accompagnava i nobili e i ricchi nelle calli buie ai tempi della Serenissima. http://www.carnevale.venezia.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Itinerari Artistici Pisani

Posted by fidest press agency su domenica, 31 ottobre 2010

Pisa fino 11/11/2010 Lungarno Mediceo, 26 CentroArteModerna – GAMeC Renzo Bussotti, Marta della Croce, Bruno Magoni, Uliano Martini a cura di Massimiliano Sbrana.
Gli Itinerari artistici pisani promossi da A.T.S.A.A. Ass.ne Tosco sarda di Arte e Artigianato in collaborazione con l’Archivio d’arte del CentroArteModerna, sono un ciclo di rassegne che raccoglie opere tra olii, tecniche miste e disegni attraverso cui si cercherà di analizzare gli itinerari artistici intrapresi dagli artisti pisani, non più singolarmente ma in maniera organica e complementare agli altri artisti presenti nel territori nello stesso periodo (seconda metà del Novecento) con lo scopo finale di analizzare e formalizzare quella sorta di “Movimento Artisto Pisano” che non e’ mai stato riconosciuto forse fino ad oggi. Ognuno di questi pittori, pur avendo spesso una matrice culturale comune, ha però intrapreso un percorso / itinerario completamente diverso ed autonomo sia per tecniche che per (anche se parzialmente) per tematiche; in ogni caso lasciando una importante ed indelebile traccia sul territorio e nella popolazione non solo nel periodo in cui Pisa li ha visti operare. (12881)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vento in poppa e ritmo nei piedi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 agosto 2010

Mirano al Castelletto di Villa Erizzo Belvedere 4 agosto alle 21.15 va in scena un viaggio musicale sulle tracce del jazz a passi di tap dance, ovvero Vento in poppa e ritmo nei piedi del Tacco Trio, ideazione e testi di Andrea Mugnai, con Ernesto Tacco voce, tap dance. Leo Boni voce, chitarra e Ettore Bonafè percussioni, batteria, vibrafono, regia di Andrea Mugnai
Lo spettacolo è  promosso dalla Provincia di Venezia Assessorato alla Cultura e il Comune di Mirano ed organizzato da Arteven e  Regione del Veneto.  Si tratta di uno spettacolo musicale insolito, che tocca due continenti su rotte e itinerari che milioni di uomini seguirono. I meno fortunati nella condizione della più disumana schiavitù. Quelli cacciati dai loro paesi d’origine dalla fame, ma confortati dal sogno di una nuova migliore vita in un nuovo mondo. Altri ancora offrendo i ritmi e le musiche della propria cultura a quelli di culture diverse, che poi si fusero e dettero vita al jazz. Biglietto unico €  10,00

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie venete: A28 chiusura notturna

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 maggio 2010

Sarà installato nella notte fra martedì 25 e mercoledì 26 maggio, sulla A28, tra Portogruaro e Sesto al Reghena, il quarto e ultimo portale “passante”. Dei tre precedentemente installati, due hanno riguardato la A28 (fra Cimpello e Azzano e fra Fontanafredda e Porcia) e uno la A4, tra Redipuglia e Villesse. A partire dalle ore 21,00 quindi, e fino a ultimazione lavori – previsti per le prime ore del mattino – il tratto non sarà transitabile. Chiuso anche l’accesso alle due aree di servizio di Gruaro Est e Ovest presenti nella tratta autostradale interessata dai lavori. Predisposti sul posto, come da consuetudine, gli itinerari alternativi.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A 28: chiusura tratto Fontanafredda Porcia

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 maggio 2010

Chiusura dalle ore 21 di giovedì 13 alle ore 6 di venerdì 14 maggio per l’installazione di pannelli a messaggio variabile chiamati  “passante” (infatti il pannello scavalca l’autostrada da una parte all’altra senza sostegno centrale), sulla A28, del tratto Fontanafredda Porcia.  I lavori (in caso di forte  maltempo saranno rinviati)  comportano la chiusura del tratto autostradale in entrambe le direzioni di marcia. Per facilitare gli automobilisti sono stati predisposti gli itinerari alternativi in loco. L’intervento, è il terzo di 4 installazioni, l’ultima delle quali è in programma per la fine di maggio.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: abusivismo commerciale

Posted by fidest press agency su martedì, 20 aprile 2010

Prosegue l’attività di repressione compiuta dal personale del Gruppo Centro Storico della Polizia Municipale nei confronti della vendita abusiva ambulante attuata nelle aree attigue alle strade e piazze più famose di Roma. Durante l’ultima settimana sono stati effettuati 267 sequestri, tra amministrativi e penali, con circa 10 mila pezzi ritirati. Questi i risultati del modello operativo programmato dal Comandante del Corpo Angelo Giuliani che ha predisposto nuove azioni di controllo e monitoraggio su tutto il territorio, individuando sette punti fissi corrispondenti agli itinerari turistici maggiormente frequentati e per questo più “appetibili” da eventuali ambulanti abusivi. Avviata, dunque, una rete operativa capace di rispondere istantaneamente ad ogni richiesta d’intervento e costituita da personale misto, in divisa e in borghese, con un raccordo effettuato da pattuglie di intervento rapido che forniscono un supporto di pronto intervento. In particolare, sono stati eseguiti trentatre sequestri penali per contraffazione e duplicazione, borse, accessori e varie tipologie di abbigliamento ai quali si sono aggiunti 234 sequestri amministrativi, tra i quali bigiotteria, occhiali e ombrelli.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Seconda edizione del Josp Fest

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 gennaio 2010

Nuova Fiera di Roma dal 14 al 17 gennaio 2010 in occasione della seconda edizione del Josp Fest, Journeys of the Spirit Festival ideato dall’Opera Romana Pellegrinaggi, l’Ambasciata di Turchia sarà presente per promuovere le tante attività dell’ente in Italia e per illustrare la vasta rete di itinerari turistici in Turchia, tra i quali ovviamente rivestono particolare importanza i percorsi storico-artistici ed i pellegrinaggi. La Turchia è una meta d’eccezione perché il territorio  anatolico, nel corso della sua storia, ha ospitato numerose civiltà e ce ne offre straordinaria testimonianza, essendo uno degli insediamenti più antichi del mondo ed il crocevia delle tre grandi regioni geografiche che costituiscono il cosiddetto “vecchio continente”. Quando poi in Anatolia si diffusero le religioni monoteiste, i credenti di diverso culto crearono nuovi luoghi a cui attribuirono particolare valore. Si può ben affermare che la Turchia, che per 1058 anni è stata il fulcro dell’Impero Romano d’Oriente e dell’Impero Bizantino, prima di diventare centro spirituale islamico sotto gli Ottomani, è stata una delle principali culle del cristianesimo.   Monsignor Luigi Padovese, Vicario Apostolico dell’Anatolia, ha pubblicato per le Edizioni Paoline nel 2008 una “Guida alla Turchia. I luoghi di San Paolo e delle origini cristiane” in cui descrive la Turchia come un  luogo ricco di «memorie», al quale è profondamente legata la vita della Chiesa nei suoi primi secoli. In questa terra hanno vissuto e predicato gli apostoli; qui sono sorte, dopo Gerusalemme, le vivaci comunità di Antiochia, Efeso, Smirne; qui è nato San Paolo, apostolo delle genti, che nelle regioni della Turchia ha svolto molti dei suoi viaggi, predicando e costruendo la sua teologia e il cui bi-millenario è stato festeggiato nel 2008 con eventi di rilevanza internazionale; San Pietro è stato vescovo di Antiochia sull’Oronte, cittadina natale di San Luca; San Filippo fu martirizzato a Hierapolis, l’odierna Pamukkale; San Giovanni è stato vescovo di Efeso, nella zona delle sette famose chiese dell’Apocalisse, oggi visitate da migliaia di persone ovvero Efeso, Smirne, Pergamo, Tiatira, Sardi, Filadelfia, Laodicea; in Turchia è vissuto anche San Nicola, vescovo di Myra in Licia, la cui figura ha dato origine al mito di Santa Claus, conosciuto in Italia come Babbo Natale; ad Efeso, la Madonna ha concluso la sua vita terrena; qui si sono svolti i primi Concili (Nicea, Efeso, Calcedonia…); qui sono vissuti illustri Padri della Chiesa e si è sviluppato un monachesimo fiorente (si pensi alla Cappadocia); qui infine è radicata la ricca tradizione liturgica orientale e la profonda spiritualità dell’ortodossia bizantina. Presso lo stand della Turchia, oltre all’Ufficio Cultura e Informazioni dell’Ambasciata di Turchia, sarà presente la Turkish Airlines.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie Venete – Cantieri autostradali fino al 4 ottobre

Posted by fidest press agency su sabato, 3 ottobre 2009

Proseguono i lavori di rifacimento della pavimentazione sull’autostrada A4 Venezia – Trieste nel tratto compreso fra Latisana e San Stino di Livenza. Fra le ore 22,00 del 2 ottobre e le ore 17,00 del 4 ottobre, la rampa di svincolo dell’allacciamento A28-A4 (entrata di Portogruaro) in direzione Venezia sarà chiusa e il traffico sarà deviato sulla carreggiata in direzione Trieste (che diventerà a doppio senso di marcia). Gli itinerari alternativi da Portogruaro a San Stino di Livenza, sono indicati in loco.  I lavori saranno segnalati, in particolare durante le ore notturne, mentre per le informazioni saranno utilizzati i pannelli a messaggio variabile posizionati prima dell’ingresso e lungo la rete autostradale, oltre ad essere pubblicate sul sito della Concessionaria (www.autovie.it). Attivi – 24 ore su 24 – il risponditore automatico 0432-925111 o 040-3189111, con informazioni aggiornate in tempo reale  e “Viaggiando” 89 24 89. Proseguono i lavori per la realizzazione del collegamento tra lo svincolo di Ronc di San Michele (Pn) e Caneva (Pn), che comprendono una serie di interventi in prossimità dello svincolo di Cornadella

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lavori sulle autovie venete

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 settembre 2009

Autovie Venete informa che dalle ore 22,00 del 25 settembre fino alle 17 di domenica 27 settembre, all’altezza di  Portogruaro,  la rampa di accesso alla A4 – per chi proviene dalla A28 -sarà chiusa per consentire lavori di pavimentazione. Gli itinerari alternativi da Portogruaro a San Stino di Livenza, sono segnalati in loco

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Storie dal mare”

Posted by fidest press agency su domenica, 26 luglio 2009

Roma 29 luglio alle ore 19,00, via Di Ripetta 239 presentazione del libro di Donatella Bianchi, “Storie dal mare” (Aliberti Editore), presso la libreria internazionale.Interverranno all’incontro, oltre all’autrice ed al coautore Egidio Trainito, Folco Quilici (documentarista e scrittore) e Giulia D’Angelo (direttrice della libreria “Il Mare”) Donatella Bianchi, conduttrice di Linea Blu, racconta la magia di un incontro tra mare e terra. Un libro profondamente mediterraneo, pieno di luce e colori, come le nostre coste e le loro storie più affascinanti.  Diventerà una guida speciale e un’ insolito vademecum ricco di consigli e itinerari per tutti gli amanti del mare. Il fascino del Mediterraneo nasce dalla spuma del mare, dove terra e acqua si incontrano, dove le leggende prendono vita e, grazie alle voci dei loro protagonisti, si fanno storie.  Sono nove anni che Donatella Bianchi, con il suo Lineablu, naviga lungo gli ottomila chilometri di coste della penisola italiana, scoprendo fondali, atmosfere e tradizioni del mare nostrum, ma anche problemi ed esigenze legate alla tutela e allo sviluppo sostenibile dell’economia marittima. E, ribaltando le prospettive, racconta com’è la terra vista dal mare. Storie dal mare racconta l’incanto che ancora oggi siamo capaci di avvertire di fronte alle insondabili profondità del Mediterraneo, mare che abbraccia terre di miti e forse anche di magia. Come possiamo non pensare alla magia quando leggiamo di persone talmente soggiogate dalle bellezza di un luogo, dalla sua storia e dalla sua natura al punto da rimanere lì, per decenni, completamente sole? Come possiamo non pensare alla magia quando leggiamo di un’unica donna al mondo custode di un’arte antica alla quale è stata iniziata? Come possiamo non pensare alla magia quando leggiamo di amori folli, come quello di Dalla per le Tremiti, quello di Baglioni per Lampedusa, quello di Arrigo Levi per Stromboli? Come possiamo non pensare alla magia quando leggiamo di Niki Francisco, il più giovane ambasciatore Unicef, che a terra non sopravviverebbe ma in mare riesce anche a seguire le lezioni di scuola? Come possiamo non pensare alla magia quando leggiamo di naviganti espertissimi, di apneisti da record, di uomini che volano e di relitti scomparsi?  Storie dal mare è un libro profondamente mediterraneo, in bilico tra terra e cielo, tra mito e realtà.
Donatella Bianchi (La Spezia, 1963) è giornalista e conduttrice televisiva italiana. Ha debuttato in televisione a Domenica In, condotta da Corrado. Torna in tv su Rai Due con Sereno Variabile quale inviata speciale in giro per il mondo e successivamente su Rai Tre con Tgr Italia Agricoltura. Dal 2000 conduce Linea Blu, in onda il sabato pomeriggio su Rai Uno.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Domenica 24 maggio è “BicItalia Day”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 maggio 2009

In attesa che anche nel nostro paese si realizzi ufficialmente una rete ciclabile nazionale al pari di quelle che si trovano in Austria, Svizzera, Inghilterra, Olanda, Danimarca e in molti altri paesi europei, la FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta onlus  organizza di sua iniziativa una giornata dedicata a BICITALIA (www.bicitalia.org), ovvero al progetto di Rete nazionale che non c’è, ma che FIAB sta cercando per tutto il territorio nazionale. Si tratta del “BicItalia Day”, giunta alla sua seconda edizione, che si terrà domenica 24 maggio. In tale occasione i soci dei gruppi FIAB pedaleranno lungo quelli che sono stati individuati come i principali itinerari cicloturistici nazionali. ”Stiamo lavorando ad una ipotesi di rete di percorsi di media e lunga percorrenza adatti alla bicicletta che attraversino tutto lo stivale da est a ovest e da nord a sud per circa 16.500 km (contro i circa 2000 km esistenti) sfruttando tutte le risorse disponibili, dagli argini dei fiumi e canali ai tratti ferroviari e stradali dismess”, dichiara Claudio Pedroni, Responsabile FIAB del progetto BicItalia. “Nel nostro paese ci sono esempi di reti cicloturistiche di tutto rispetto come ad esempio quelle della provincia di Trento o della provincia di Ferrara ma sono scollegate fra loro. Il nostro progetto vuole collegare l’esistente in una grande rete di percorsi privi di traffico e per questo sollecita anche provvedimenti legislativi nazionali in tal senso.” Nel BicItalia Day ci sarà anche l’occasione di pedalare per supportare vertenze interregionali quali ad esempio il riutilizzo in chiave ciclopedonale del sedime della ferrovia dismessa Treviso – Ostiglia (Ostiglia Day), oppure la conversione alla mobilità dolce della vecchia statale della Cisa, fra Parma ed il mare, quale asse portante del corridoio cicloturistico Brennero – Mar Tirreno (Cisa day). Il programma di queste ed altre iniziative si trova sul sito http://www.fiab-onlus.it Quest’anno collaboreranno al BicItalia Day anche i volontari di OpenStreetMap e la comunità di GFOSS, propugnatori della libertà dei dati geografici sulla rete internet. Questi stanno lavorando alla costruzione della grande banca dati geografici libera del mondo e in occasione della manifestazione FIAB raccoglieranno i dati dei percorsi delle ciclovie.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »