Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘julia fischer’

A LuganoMusica ancora due concerti dell’Artist in residence

Posted by fidest press agency su venerdì, 24 marzo 2017

KasskaraJulia FischerLugano Martedì 28 marzo alle 20.30 nella Sala Teatro, con la BBC Philharmonic, la violinista tedesca Julia Fischer eseguirà il lirico concerto per violino e orchestra di Benjamin Britten. Il direttore spagnolo Juanjo Mena (direttore musicale dell’Orchestra) proporrà, nella seconda parte, la quarta sinfonia di Pëtr Il’ič Čajkovskij. Il grande russo ha spiegato egli stesso di essersi ispirato alla “Quinta” di Beethoven. Infatti, corre attraverso la sinfonia un tema che richiama ai colpi del destino.
Il concerto sarà preceduto, alle ore 19.00 nella Sala Capitolare del LAC, dall’incontro “Quello che avete sempre voluto sapere sulla musica ma non avete mai osato chiedere” con Etienne Reymond, direttore artistico di LuganoMusica, e il giornalista Enrico Parola: un’introduzione al concerto della serata per cogliere l’essenza della musica e capire a fondo i brani ascoltati (Prenotazione obbligatoria, ingresso con il biglietto del concerto).A seguire, dopo il concerto, alle ore 22.30 nel Teatrostudio, Late Night Modern 6 “Britten Reloaded”, che proporrà brani con la chitarra acustica, con la chitarra elettrica e una prima assoluta commissionata da Oggimusica a Mathias Steinauer. Chitarrista: Mats Scheidegger (Biglietto Fr. 15.-)
Mercoledì 29 marzo, sempre alle 20.30 nella Sala Teatro, il pubblico potrà invece ammirare la completezza del talento di Julia Fischer che apparirà nella doppia veste di violinista e di pianista! Julia si esibirà insieme al complice di sempre, il violoncellista Daniel Müller-Schott, che Lugano ha applaudito alcuni mesi fa in un concerto con l’OSI. In programma due grandi opere del repertorio per violino e violoncello: quelle di Maurice Ravel e di Zoltán Kodály. Julia Fischer poi si siederà al pianoforte per accompagnare Daniel Müller-Schott nella bellissima sonata “Arpeggione” di Franz Schubert. (foto: Julia Fischer, Kasskara)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

LuganoMusica: Julia Fischer sarà l’Artist in residence

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 gennaio 2017

julia_fischerLugano venerdì 3 febbraio alle ore 20.30: oltre a Beethoven e Grieg, dove sarà affiancata dalla pianista Milana Chernyavska, Julia Fischer attraverserà grandi classici e gemme rare tra Romanticismo e modernità.
A marzo – in un vero tour de force – sarà possibile ascoltarla per due giorni di seguito: il 28 e il 29 sempre alle 20.30.
Il 28 marzo Julia Fischer sarà con la BBC Philharmonic Orchestra diretta da Juanjo Mena, in opere di Benjamin Britten, Carl Maria von Weber e Pëtr Il’ič Čajkovskij. Il concerto sarà preceduto, alle ore 19.00 nella Sala Capitolare del LAC, dall’incontro “Quello che avete sempre voluto sapere sulla musica ma non avete mai osato chiedere” con Etienne Reymond, direttore artistico di LuganoMusica, e il giornalista Enrico Parola; a seguire, dopo il concerto, alle ore 22.30 nel Teatrostudio, Late Night Modern 6 “Britten Reloaded”.
Il 29 marzo, invece, Julia Fischer si esibirà anche nel ruolo di raffinata pianista in duo con il violoncellista Daniel Müller-Schott: in programma Zoltán Kodály, Franz Schubert, Johann Sebastian Bach e Maurice Ravel.

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuova stagione di LuganoMusica

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 giugno 2016

Boris_BerezovskyJan_LisieckiRenaud_CapuconLugano. LuganoMusica riparte dal 22 settembre 2016 presso il quartier generale del LAC.La Stagione – presentata questa mattina in conferenza stampa – prenderà avvio con il secondo quadro del ciclo dedicato a Stravinskij iniziato lo scorso anno e affidato alla bacchetta di Charles Dutoit e agli stellari strumentisti della Royal Philharmonic Orchestra: in programma il capolavoro più rivoluzionario del compositore russo, la Sagra della Primavera.Tra i virtuosi in cartellone spiccano Maurizio Pollini e Julia Fischer, che sarà la nuova artist in residence, protagonista di ben tre appuntamenti – in uno dei quali si presenterà perfino nell’inedita veste di pianista. Gli altri nomi importanti sono davvero moltissimi: da Isabelle Faust a Nicholas Angelich, da Boris Berezovskij ad Alexandre Tharaud, da Arcadij Volodos’ a Renaud Capuçon e Daniel Müller-Schott.Fra i direttori d’orchestra si segnalano giganti come Jurij Temirkanov, Ton Koopman, Bernard Haitink, Iván Fischer, Antonio Pappano e maestri più giovani come il trentenne inglese Nicholas Collon, senza dimenticare il direttore stabile dell’OSI, l’orchestra di casa, Markus Poschner. Di eccelso livello le orchestre invitate: BBC Philharmonic Orchestra – per la prima volta a Lugano grazie a Julia Fischer -, Filarmonica di San Pietroburgo, Budapest Festival Orchestra, Amsterdam Baroque Orchestra, Accademia di Santa Cecilia, Orchestra Mozart – che riprende il suo cammino dopo la morte di Claudio Abbado con due soli concerti, a Bologna e Lugano. (foto: Boris_Berezovsky, Jan_Lisiecki, Renaud_Capucon)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »