Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘julio cortàzar’

Julio Cortázar :A passeggio con John Keats

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 gennaio 2021

Collana Le strade In libreria dal 18 febbraio In occasione del bicentenario della morte di John Keats, il 23 febbraio, il grande omaggio di Julio Cortázar al poeta inglese entra a far parte della collana Le strade. A passeggio con John Keats è l’opera più misteriosa di Julio Cortázar: scritto in solitudine a Buenos Aires all’inizio degli anni Cinquanta e pubblicato volutamente postumo come omaggio a un poeta che, scomparso giovanissimo, solo dopo la morte ottenne la sua consacrazione, è un libro talmente ricco da sfuggire a ogni catalogazione.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

A passeggio con John Keats di Julio Cortázar

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 gennaio 2021

Collana Le strade In libreria dal 18 febbraio. In occasione del bicentenario della morte di John Keats, il 23 febbraio, il grande omaggio di Julio Cortázar al poeta inglese entra a far parte della collana Le strade. A passeggio con John Keats è l’opera più misteriosa di Julio Cortázar: scritto in solitudine a Buenos Aires all’inizio degli anni Cinquanta e pubblicato volutamente postumo come omaggio a un poeta che, scomparso giovanissimo, solo dopo la morte ottenne la sua consacrazione, è un libro talmente ricco da sfuggire a ogni catalogazione. fazieditore

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

A passeggio con John Keats di Julio Cortázar

Posted by fidest press agency su sabato, 26 dicembre 2020

In libreria dal 18 febbraio Collana Le strade Fazi Editore. In occasione del bicentenario della morte di John Keats, il 23 febbraio, il grande omaggio di Julio Cortázar al poeta inglese entra a far parte della collana Le strade. A passeggio con John Keats è l’opera più misteriosa di Julio Cortázar: scritto in solitudine a Buenos Aires all’inizio degli anni Cinquanta e pubblicato volutamente postumo come omaggio a un poeta che, scomparso giovanissimo, solo dopo la morte ottenne la sua consacrazione, è un libro talmente ricco da sfuggire a ogni catalogazione.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »