Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘last minute’

Cinema: EST – Dittatura Last Minute

Posted by fidest press agency su domenica, 25 aprile 2021

Dal 26 aprile nelle zone gialle italiane riapriranno finalmente anche le sale cinematografiche e tra i distributori pronti a sostenere e supportare la tanto attesa riapertura troviamo in prima fila Genoma Films di Paolo Rossi Pisu, che propone l’originale road-movie EST – Dittatura Last Minute, inedito al ritrovato pubblico cinematografico.Diretto da Antonio Pisu, EST – Dittatura Last Minute ha già conquistato già in tempi non sospetti il plauso della critica e l’interesse internazionale, vincendo diversi festival e catturando l’interesse del noto regista Oliver Stone durante le Giornate degli Autori nell’ambito della 77a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Forte anche di un primo passaggio negli ultimi mesi sulle principali piattaforme di streaming on demand dove ha raccolto ottimi giudizi e buoni risultati in termini di download, EST – Dittatura Last Minute arriva ad animare la programmazione dei cinema italiani in zona gialla che dal 26 aprile riapriranno in tutta sicurezza le proprie sale.EST – Dittatura Last Minute è ambientato nel 1989 alla vigilia della caduta del Muro, tratto da una storia vera e girato tra il Cesenate e la Romania. Il film è scritto e diretto da Antonio Pisu (che ritorna alla regia dopo la sua opera prima Nobili Bugie) e prodotto da Genoma Films di Paolo Rossi Pisu, in collaborazione con Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi, già autori del libro “Addio Ceausescu” da cui è tratta la sceneggiatura.La storia nasce da un’idea degli stessi Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi che nel 1989, giovani ventiquattrenni dal grande entusiasmo, intrapresero con un amico il viaggio raccontato nel film. Il ruolo del protagonista è affidato a Lodo Guenzi – voce e chitarra de Lo Stato Sociale nonché diplomato all’accademia di Arte Drammatica Nico Pepe – che con il film EST – Dittatura Last Minute fa il suo esordio sul grande schermo. Al suo fianco gli altri due attori esordienti Matteo Gatta e Jacopo Costantini. Il film è stato realizzato con il sostegno della Regione Emilia Romagna. Sinossi: 1989. A poche settimane dalla caduta del muro di Berlino, Pago, Rice e Bibi, tre ragazzi di venticinque anni, lasciano la tranquilla Cesena in cerca di avventura: dieci giorni di vacanza nell’Europa dell’est, verso quei luoghi in cui è ancora presente il regime sovietico. Giunti a Budapest conoscono Emil, un rumeno in fuga dal suo paese a causa della dittatura. L’uomo, preoccupato per la famiglia rimasta in Romania, chiede l’aiuto dei tre Italiani. Il compito è portare una valigia alla moglie e alla figlia. Durante il lungo tragitto, tra paesi deserti, ristoranti senza cibo e persone disposte a donare tutto quello che hanno pur di apparire ospitali, i tre raggiungono finalmente la capitale. L’apertura del bagaglio di fronte alla moglie Andra, la figlia Adina di sei anni e nonna Costelia, suscita una grande Emozione. Due mesi dopo è quasi natale. Il telegiornale annuncia la fine del regime di Ceausescu. Pago, Rice e Bibi sono tornati alle loro vite di sempre in Italia. I loro occhi osservano le immagini con una consapevolezza diversa da quella della gente che li circonda. Loro hanno vissuto tutto in prima persona, hanno visto il volto della dittatura, hanno visto un popolo sottomesso riuscire a ribellarsi. Loro hanno vissuto un’avventura.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Teatro: Last Minute

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 gennaio 2020

Roma dal 14 al 19 gennaio 2020 via Podgora, 1 – P.zza Mazzini da martedì a sabato ore 21.00 – domenica ore 17.30 BIGLIETTI: INTERO 15 € RIDOTTO 12 € (over 65, studenti, bambini, gruppi superiori a 10 persone). Dopo aver spaziato dalla comicità anglosassone a quella statunitense, la regista Emilia Miscio con Christian Cavallini, Daniele Di Luca, Dorinda Faustini, Jessica Ferro, Marco Gargiulo, Giulio Iaione, Cristiano Migali, Ezio Provaroni, Violetta Rogai, Emanuele Vircillo inaugura il 2020 al teatro San Genesio di Roma con un testo nostrano, Last Minute, di Adriano Bennicelli. Una commedia dolceamara, frizzante e al tempo stesso provocatoria, un viaggio fisico ed emotivo per dieci personaggi che non hanno nulla in comune tra loro, se non il fatto di trovarsi nello stesso momento nello stesso luogo. Un viaggio last minute in Thailandia si rivelerà un percorso all’interno di se stessi, tra ideali, sogni e frustrazioni: sessanta secondi per valutare la propria esistenza, prima di fare i conti con un evento inaspettato, da cui sarà impossibile fuggire. Tra divertimento e riflessione, Last Minute offre un finale imprevisto e molto significativo sulla condizione umana: nell’allestimento della compagnia Sogni di scena, la scenografia si fa essenziale, lasciando spazio alla musica e al disegno luci per evidenziare, con particolare cura e tocco emozionale, la parola e il sentimento dei personaggi. (Direttore di scena: Simona Borrazzo Fonica: Giorgia Caredda Scene: Giorgio Miscio Assistenti di Scena: P.Aluigi – L.Lopomo – M.Camedda Foto e Video: Riccardo dell’Era Ufficio Stampa: Chiara Bencivenga)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Vacanze di Pasqua last minute

Posted by fidest press agency su martedì, 11 aprile 2017

bluvacanzeLe vacanze pasquali sono ormai alle porte, attenzione alle truffe online sui viaggi last minute. Come succede in tutti i periodi di festa, anche per questa Pasqua molte persone decideranno di mettersi in viaggio per trascorrere una settimana (o anche solo un week end) lontano dal ritmo frenetico della routine; molti sceglieranno di prenotare il loro viaggio all’ultimo minuto, incappando però nell’enorme rischio di essere truffati.
Sono, infatti, sempre più all’ordine del giorno casi di singoli biglietti venduti a più persone o offerte”last minute” all’apparenza molto vantaggiose ma che in realtà nascondono sorprese dal retrogustro amaro.
Oltre ad estorcere denaro, i truffatori online rubano ai clienti anche informazioni sensibili che poi rivendono al mercato nero del cybercrime e con cui compiono dei veri e propri furti d’identità.
Come difendersi dunque da queste truffe?
Innanziutto mai fidarsi di offerte sensazionali avvistate in qualche banner comparsoci mentre navigavamo sui social network;
Inoltre, sempre meglio prenotare almeno 3 mesi prima, in questo modo avremo tutto il tempo di controllare tutti i dettagli del nostro viaggio.
Se non è possibile mettersi all’opera con tanto anticipico, alcuni utili consigli sono:
accertarsi che la location presso la quale abbiamo effettuato la prenotazione esista realmente;
consultare le recensioni dei precedenti ospiti (meglio se si riferiscono allo stesso periodo in cui stiamo partendo);
infine, chiamare chi ha emesso l’offerta, in modo da verificare se sia ancora disponibile per fornirci eventuali delucidazioni;
altro sintomo che può metterci in guardia è anche la pressione del venditore affinchè denaro e informazioni personali gli vengano inviati a indirizzi e-mail non di lavoro e account privati: in situazioni del genere è sempre meglio diffidare e, se possibile, consultare amici e conoscenti che sono già stati nella nostra destinazione.
L’Associazione Codici è a vostra disposizione per qualsiasi dubbio o informazione e per raccogliere eventuali segnalazioni. Scrivete a http://www.codici.org/viaggi.html o chiamate al numero 06.55301808.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Viaggi last minute. Consigli

Posted by fidest press agency su martedì, 11 agosto 2009

Si risparmia anche il 40%. Sono i viaggi offerti all’ultimo minuto, ovvero i “last minute”, adatti a chi vuol prendere l’occasione al volo o chi decide scientificamente, a ridosso delle partenze, di usufruire di sconti piuttosto consistenti. Questi viaggi si possono prenotare in agenzia e su Internet, con lo stesso sconto. La ricerca telematica e’ certamente piu’ agevole e consente di valutare piu’ offerte rispetto alle agenzie, che devono essere individuate una per una, ma non sempre costa di meno. Il contratto che si sottoscrive (ci riferiamo in particolare ai viaggi tutto compreso) e’ del tutto analogo a quello tradizionale con  obblighi per il turista e il tour operator. Occorre fare attenzione ad eventuali spese non messe in evidenza, come le commissioni, i costi per i trasferimenti, le iscrizioni, le tasse aeroportuali, i supplementi e quelle per i luoghi di partenza. Ricordarsi che in molti Paesi occorre il visto di ingresso e il passaporto. Una considerazione a parte merita la prenotazione tramite Internet. Per evitare le solite bufale e’ necessario che il sito sia riconoscibile, cioe’ che sia indicata la denominazione sociale, l’indirizzo, il telefono (fare una telefonata puo’ servire) e il fax. Per sicurezza consigliamo di stampare il contratto, la prenotazione e la risposta del venditore. Se viene effettuato un pagamento con carta di credito occorre verificare che il sito sia dotato di un sistema di sicurezza. Ultimo consiglio per evitare che la propria e-mail sia sommersa di pubblicita’ nei prossimi mesi: controllare che sia garantita la riservatezza dei dati che si trasmettono. E’ un diritto riconosciuto dalla legge sulla privacy. (Primo Mastrantoni, segretario dell’Aduc)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »