Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Posts Tagged ‘lido’

È stato aperto stamattina il primo lido sul Tevere della Capitale

Posted by fidest press agency su sabato, 4 agosto 2018

Si chiama Tìberis ed è stato realizzato da Roma Capitale all’altezza di Ponte Marconi: circa 10mila metri quadrati di area attrezzata, per la quale è stata richiesta una concessione di lunga durata alla Regione Lazio.”Abbiamo creduto fortemente in questo progetto, perché il rilancio e la valorizzazione del fiume Tevere è una delle priorità del nostro mandato. È stato creato appositamente un Ufficio speciale che ha messo insieme i tanti soggetti istituzionali competenti, tra cui la Regione Lazio, l’Autorità di Bacino e la Capitaneria di Porto. Abbiamo firmato il Manifesto di intenti per il Contratto di Fiume con enti e associazioni. E ora, come avviene a Parigi e in altre capitali europee, anche a Roma si potrà prendere il sole sulle rive del fiume”, afferma la sindaca di Roma Virginia Raggi.La spiaggia è ad ingresso libero. È stata attrezzata con sdraio, docce dove potersi rinfrescare, distributori automatici di bevande e snack, spogliatoi, ombrelloni e campi sportivi. Aprirà tutti i giorni, comprese le domeniche e i festivi, dalle ore 8 alle 20. La gestione dell’area è a cura di Roma Capitale che si occuperà di garantire pulizia, manutenzione e sicurezza con la stretta collaborazione della Polizia Locale. Una spiaggia accessibile a tutti e adeguata alle specifiche esigenze anche delle persone disabili. Questo è il risultato di un grande lavoro di riqualificazione con un ruolo centrale svolto dal Servizio Giardini e dall’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale.“Nel pieno dell’estate abbiamo aperto questo tratto riqualificato di fiume, da luogo degradato a luogo ritrovato, un bellissimo scenario naturalistico immerso nel verde dove, a sorpresa, abbiamo trovato anche un nido di Aironi. Il Tevere è un veicolo di storia e di cultura, porta del Mediterraneo, luogo di nascita della culla della civiltà del mondo. Rappresenta un modello di turismo sostenibile che con il tempo vogliamo implementare e arricchire. Un luogo affascinante dove poter passare il tempo libero in totale relax restando in città, a due passi dal centro. Con la spiaggia chiara e lo stacco immediato del manto erboso questo spazio, che un tempo era in totale abbandono, è stato trasformato in una spiaggia vera e propria nel cuore della Capitale. Abbiamo abbellito l’area portando, direttamente dal Semenzaio di San Sisto, piante ornamentali come querce da sughero, bambù, agrifogli, ulivi, alloro e palme nane. A due passi dalla spiaggia si può prendere anche il battello dal molo di Ponte Marconi fino ad Ostia Antica navigando il fiume, scoprendone il grande valore ambientale e paesaggistico. Durante i lavori di riqualificazione è riemerso l’argine originario dell’area golenale risalente ai primi del ‘900 e sono stati fatti ritrovamenti di epoca romana, che noi intendiamo custodire e valorizzare”, dichiara l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari.“L’apertura di questo spazio è un elemento di grande soddisfazione, perché è un esempio di come si possa mettere in campo un protocollo di azioni per garantire un reale presidio del territorio. Abbiamo assicurato la rimozione di insediamenti abusivi e rifiuti, bonificando l’area e riportandola alla fruizione da parte della collettività. Diamo così un ulteriore contributo al progetto di riqualificazione del Tevere, al recupero della bellezza di un luogo che è parte integrante della città”, afferma il direttore generale del Campidoglio Franco Giampaoletti.Determinante anche il contributo dell’Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini nella realizzazione di un’area per la pratica sportiva, come ricorda l’Assessore Daniele Frongia: “Abbiamo fortemente voluto Tiberis e abbiamo cercato di renderla il più attrattiva possibile: i campi da beach volley riusciranno in questo intento. Mi preme ringraziare non soltanto per l’impegno il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili nel fornire parte delle attrezzature, ma anche e soprattutto la Fipav Lazio e la Fipav Roma nelle figure dei due presidenti Andrea Burlandi e Claudio Martinelli per la sensibilità dimostrata nel voler contribuire con materiali e manodopera alla realizzazione dei campi da beach volley. Il lavoro sempre coeso e strettamente coordinato con le varie federazioni che questa Amministrazione sta compiendo palesa quanto di buono si possa fare per i cittadini di Roma”.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Al lido Ilmaredentro si ride con Renato Ciardo

Posted by fidest press agency su martedì, 27 giugno 2017

renato ciardoBari Venerdì 30 giugno Apertura: 21:30 il lido Ilmaredentro Via dello Speziale proporrà, in collaborazione con l’associazione culturale Echo Events diretta da Donato Sasso, lo spettacolo “Solo solo” del comico e musicista Renato Ciardo.
“Questo show nasce per puro caso – ha spiegato l’artista – su suggerimento di mia moglie per il fatto che da anni sono impegnato con spettacoli e so sia suonare che cantare, imitare e recitare. Quindi mi è venuto in testa questo spettacolo che sto portando da qualche anno e sta andando molto bene”.
Fatto di canzoni, chiacchiere, storie e personali esperienze della città di Bari, lo spettacolo del comico e musicista, componente della Rimbamband e figlio del noto Gianni, vuol’essere una parentesi di circa un’ora e mezza di spensieratezza nella quale ridere e divertirsi.
“All’interno dello spettacolo racconto quella che è stata la mia storia artistica fatta di personaggi, partendo dai miei miti quali Toni Dallara che imito spesso nelle mie esibizioni, Nico Fidenco, Bruno Lauzi e tanti altri. Poi racconto il quartiere dove vivo da cinque anni, ovvero Japigia, proponendo vari aneddoti dei residenti”.
Nato nel capoluogo pugliese nel 1974, Renato ha mostrato fin da subito una grande passione per la musica che lo ha portato a diventare autore, compositore e arrangiatore di alcuni dei brani cantati dal padre, il celebre comico Gianni Ciardo. Sul palco del lido Ilmaredentro, come in tutti questi spettacoli che lo vedono solo in scena, non mancherà il primo inedito Ciardo “Ciaddì” pubblicato da Acustic Sound e considerato uno scanzonato inno agli usi e costumi della cittadinanza barese e che raccoglie le tradizioni degli abitanti del capoluogo pugliese, sintetizzate in tre minuti.
“La canzone è stata un successo. È stata molto apprezzata non solo qui a Bari e in generale in Puglia, ma in tutto il mondo grazie al fatto che i baresi sono sparsi in tutti i continenti. Sono fiero di portare la nostra ‘baresità’ in giro per il mondo”.
Al termine dello spettacolo l’appuntamento del lido Ilmaredentro continuerà con il dj set di Simon resident della struttura. Con i suoi mix si ballerà fino a tarda notte. (foto: renato ciardo)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Mostra in Mostra per le vie del Lido

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 agosto 2016

veneziaVenezia Dal 30 agosto al 10 settembre 13 strutture aderenti al Consorzio “Venezia e il suo Lido” esporranno all’esterno, sulle vetrate o le cancellate, immagini d’epoca provenienti dall’Archivio Storico delle arti contemporanee della Biennale.
Si tratta di un percorso espositivo diffuso che si propone di raccontare per immagini i primi anni del Festival dal 1932 al 1956. Grandi cambiamenti storici hanno cambiato l’Italia e il mondo intero in quegli anni e la Mostra del Cinema ed il suo pubblico li riflettono pienamente. Tredici luoghi espongono una selezione di suggestive inquadrature in bianco e nero, divise per anno, in un percorso cronologico da nord a sud. Una bellissima mappa cartacea prodotta per l’occasione in un numero limitato di esemplari e distribuita gratuitamente agli ospiti della mostra guiderà nella visita attraverso le vie del Lido. I visitatori potranno percorrere questa mostra diffusa muovendosi liberamente a piedi o in bicicletta da un luogo all’altro per le vie del Lido e potranno visualizzare online anche una mappa tramite QR code. “Il nostro desiderio è quello di far vedere quanto la Mostra e il Lido abbiano sempre rappresentato l’una per l’altro”, racconta entusiasta Michela Cafarchia, presidente del Consorzio Venezia e il suo Lido, “La Mostra del Cinema, per noi albergatori storici, è sempre stato un punto di riferimento importante, il momento in cui dare il meglio di noi a un pubblico professionale e di habitué. Abbiamo assistito insieme ai cambiamenti storici e del costume in questi anni. Volevamo cominciare a raccontare questa storia.” Nelle immagini si vedono cambiare gli stili dei manifesti, degli abiti da sera e dei costumi da bagno. Si vedono cambiare le sale di proiezione e il pubblico. La speranza è quella di ripetere nei prossimi due anni l’esperienza fino ad arrivare ai giorni nostri, costituendo così la base per una possibile futura mostra completa, che con una sede adatta potrebbe rimanere tutto l’anno a testimonianza del primo Festival Internazionale del Cinema.
Proprio in occasione de “La Mostra in Mostra” gli hotel che aderiscono all’iniziativa regaleranno ai propri ospiti una maglietta celebrativa con su riprodotta la preziosa immagine del manifesto ufficiale della prima edizione della mostra del Cinema del 1932.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Venezia 67ª Mostra d’Arte Cinematografica

Posted by fidest press agency su domenica, 15 agosto 2010

Venezia dal 30 agosto al 12 settembre. Prevede sia uno stage, per chi può essere presente per l’intero periodo, sia la possibilità di partecipare alla Mostra del Cinema di Venezia.
Per chi non aderirà allo stage, sarà infatti possibile partecipare soltanto per il periodo della Mostra del Cinema (dall’1 al 12 settembre) o anche per una sola settimana (5 giorni, dall’1 al 5/9, o 6 giorni, dal 6 all’12/9). Chi parteciperà allo stage avrà la possibilità di assaporare con due giorni di anticipo il clima festivaliero che circonda il Lido durante la Mostra e riceverà un attestato di partecipazione riconosciuto come credito valido da alcune Università e per la formazione in Art-Counseling presso le scuole di Counseling. (Ad esempio:verranno riconosciuti 5 cfu agli studenti del corso di laurea dams di Roma tre) Il tema su cui si articolerà lo stage sarà “Cinema e architettura”, con una particolare attenzione alla rappresentazione dello spazio urbano nel cinema italiano. I film previsti sono: Rocco e i suoi fratelli, di Luchino Visconti, e Mamma Roma, di Pier Paolo Pasolini. Saranno anche proiettati alcuni cortometraggi e documentari su opere architettoniche. È prevista inoltre una visita alla Biennale di Architettura, organizzata in collaborazione con Mediarch, il canale multimediale dell’Ordine degli Architetti. La seconda parte dello stage prevede varie attività: la redazione di recensioni e approfondimenti sul sito Internet di CinemAvvenire, la realizzazione di due brevi documentari sulla Mostra, la partecipazione alla Giuria di CinemAvvenire che assegnerà 2 premi inclusi tra i premi collaterali riconosciuti dalla Mostra, e alcuni incontri con gli autori in collaborazione con le Giornate degli Autori.
Contestualmente alle attività della Mostra, saranno organizzati feste, dibattiti e incontri con alcuni degli autori delle opere presentate al Festival. Per gli amanti del cinema, sarà un’occasione ricca di opportunità di incontro e di intense esperienze culturali.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »