Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘lignano sabbiadoro’

Ottava edizione di Economia sotto l’Ombrellone

Posted by fidest press agency su sabato, 18 agosto 2018

Lignano Sabbiadoro (Ud) lunedì 20 agosto inizio alle 18.30, ingresso libero affronta i temi finanziari. “Come investire i propri risparmi in un mondo che cambia” questo il titolo del terzo incontro in programma al Beach Aurora sul Lungomare Alberto Kechler in località Lignano Pineta che si propone, attraverso esperti di primissimo livello, non solamente di dare utili consigli in un clima di grande incertezza, dal crollo della lira turca, alla rivoluzione digitale in essere, ma anche di fare educazione finanziaria e tracciare le possibilità occupazionali che questo ambito può dare.
Se è vero che l’Italia continua a posizionarsi come fanalino di coda tra i principali Paesi più industrializzati per “financial literacy”, letteralmente alfabetizzazione finanziaria, è però innegabile che il mondo finanziario sta vivendo un forte passaggio verso la sua digitalizzazione, il che impone non solamente conoscenza ma soprattutto protezione. Il dato di partenza è piuttosto allarmante: da un rapporto Consob del 2016 emerge che poco più del 40% degli italiani è in grado di definire correttamente alcune nozioni di base, come inflazione. Tendenza confermata dall’indagine dell’Ente Einaudi del 2017 sul risparmio, anch’esso focalizzato sull’educazione finanziaria. I confronti internazionali evidenziano poi un ulteriore elemento di debolezza: fra le economie del G7, l’Italia si colloca all’ultimo posto per l’alfabetizzazione finanziaria. Se il digitale è la direttrice principale della crescita, in cima alla classifica delle competenze finanziarie tra le nuove generazioni c’è la Cina: guida con una media di tre studenti su dieci con livelli di eccellenza, rispetto ad una media OCSE di uno su dieci.
Ad affrontare questi temi sono stati chiamati quattro esperti: Leonardo Balconi, responsabile Area finanza di Credifriuli; Mario Fumei, consulente finanziario; Andrea Paderni, consulente finanziario di Copernico SIM e Nicola Rotondo direttore generale Investitori Associati Consulenza SIM. L’incontro, che ha inizio alle 18.30 ed è ad ingresso libero, è moderato dal giornalista e responsabile editoriale Nordest di EoIpso Carlo Tomaso Parmegiani. Al termine è previsto un aperitivo per consentire di incontrare, in maniera informale e conviviale i relatori.L’ottava edizione di Economia sotto l’Ombrellone è organizzata da Eo Ipso – comunicazione ed eventi, ha il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro e di Turismo FVG. Main sponsor: Sky Gas & Power, CrediFriuli, Bcc Pordenonese, Bcc Staranzano e Villesse, Banca di Udine. La rassegna ha il contributo di: Confindustria Udine, Ramberti attrezzature balneari, GLP – intellectual property office, Gruppo Greenway Bionenergie, San Daniele bioenergia, Real Comm, Idea Prototipi, SecurBee e Servizi 4.0. Sponsor tecnici: Scriptorium Foroiuliense, Fondazione Villa Russiz, Beach Aurora, Lignano Pineta, Hotel Ristorante President e Porto Turistico Marina Uno. L’ultimo appuntamento di Economia sotto l’Ombrellone è in programma lunedì 27 agosto
“Occasioni di lavoro dal recupero di antichi mestieri”

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La cybersecurity arriva sotto l’ombrellone

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 agosto 2017

lignano sabbiadoroLignano Sabbiadoro (UD) mercoledì 9 agosto all’Aurora Beach di Lignano Sabbiadoro (UD), località Lignano Pineta (inizio alle18.30, ingresso libero) il tema del secondo incontro di Economia sotto l’Ombrellone è la cybersecurity. Giunta alla settima edizione, la rassegna Economia sotto l’Ombrellone è organizzata da EoIpso comunicazione ed eventi e propone quattro incontri su temi d’attualità economica in un contesto informale.
L’incontro dal titolo “Cyber macumba – l’importanza di sapersi difendere” si focalizza su un tema d’attualità che, come il primo appuntamento, mette al centro i giovani. Tra virus, adware, spyware, super malware e ransomware nuove professionalità si affacciano sul mondo del lavoro. Del resto, le statistiche dimostrano che la domanda di professionisti della cyber security sta crescendo 3,5 volte più velocemente rispetto al mercato del lavoro IT e 12 volte più velocemente rispetto al mercato complessivo del lavoro. Infatti la richiesta non manca: difendersi dalle “cyber minacce” non è più una scelta quanto una necessità. L’undicesima edizione del Rapporto CLUSIT 2017 sulla sicurezza ICT in Italia ha descritto il 2016 come l’anno peggiore: la “guerra delle informazioni” è cresciuta del 117% nell’ultimo anno e l’incremento degli attacchi compiuti con tecniche di Phishing e Social Engineering è stato del 1.166%. Tra i settori più colpiti, quello della sanità (+102%), seguito da Grandei Distribuzione Organizzata (+70%), finanza e banche (+64%) e infrastrutture critiche (+15%). In deciso aumento i crimini informatici a livello globale: nel 2016, gli incidenti noti classificati come gravi, quindi con impatto significativo per le vittime in termini di danno economico, alla reputazione e diffusione di dati sensibili sono stati 1.050. Le conseguenze di questi attacchi non sono quantificabili solamente in termini economici (tra il 2015 e il 2016, con i ransomware sono stati pagati riscatti per circa 25 milioni di euro), ma anche in termini di perdita dei dati e di diffusione di informazioni sensibili. L’incontro si prefigge di descrivere il quadro attuale e tracciarne gli sviluppi futuri nell’ottica di fornire un servizio e delineare le nuove professionalità richieste. A Economia sotto l’Ombrellone sono previsti gli interventi di Nicola Bosello direttore commerciale Nordest Servizi società di consulenza informatica, Paolo Zamporti key account manager della piattaforma modulare per la sicurezza ICT SGBox e del cybersecurity specialist Manuel Cacitti.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

“Economia sotto l’ombrellone”

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 luglio 2017

StampaLignano Sabbiadoro (Ud) dal 2 al 23 agosto, quattro appuntamenti con i protagonisti dell’imprenditoria. La rassegna propone quattro mercoledì per parlare, discutere e confrontarsi in un clima informale; inizio alle 18.30, ingresso libero.
È dedicata ai giovani la settima edizione di Economia sotto l’Ombrellone. La manifestazione, che per tutto il mese di agosto raduna a Lignano Sabbiadoro (UD) esponenti del mondo economico-imprenditoriale regionale per riflettere sulla situazione economica attuale, guarda alle nuove generazioni. Da come sviluppare un’idea per dare vita ad un’impresa fino ai settori in ascesa che possono offrire occupazione per arrivare alla gestione dei propri soldi.
«La formula di Economia sotto l’ombrellone è ormai ampiamente collaudata e ha dimostrato di riscuotere interesse, sia in termini di partecipazione diretta del pubblico sia mediatico», dichiara Marino Pessina, CEO di Eo Ipso, agenzia di comunicazione ed eventi che organizza la manifestazione. «La scommessa, vinta, è stata di parlare di economia togliendo quella patina di seriosità cui siamo abituati: Economia sotto l’ombrellone in questi anni ha affrontato temi chiave dell’attualità con tutti i crismi della serietà e della competenza, ma in un’atmosfera più rilassata, in perfetta sintonia con il luogo e il periodo vacanziero. In più ha dato la possibilità di incontrare e parlare con attori di primissimo piano dei vari comparti dell’economia reale; quelle persone che con il loro lavoro e il loro impegno producono ricchezza per l’impresa e le comunità dei territori in cui opera». Ciascun incontro, vede sul palco tre ospiti. Il dibattito, moderato dal giornalista Carlo Tomaso Parmegiani, dura circa un’ora con spazio per le domande. Al termine è previsto un aperitivo per consentire al pubblico di incontrare, in maniera informale e conviviale i relatori del dibattito. Il programma è il seguente:
Mercoledì 2 agosto ore 18.30
“Come creare una start up di successo” Claudio Borrello – Fondatore e Ad di Ermetris
Dino Lazzarini – Fondatore LaborCro Davide Petraz – Managing partner GLP
Mercoledì 9 agosto ore 18.30
“Cyber Macumba – l’importanza di sapersi difendere” Nicola Bosello – Direttore commerciale Nordest Servizi Manuel Cacitti – Cybersecurity specialist Paolo Zamporti – Key account manager di SGBox
Mercoledi 16 agosto ore 18.30
“L’energia comparto del futuro: occupazione tra produzione e vendita” Massimo Berka – General Manager Biogaservizi Roberto Pilat – Responsabile vendite Sky Gas & Power Marco Tam – Presidente Greenway
Mercoledi 23 agosto ore 18.30
“Investire in un mondo che cambia, fra crisi bancarie e crescita delle Pmi” Mario Fiumei – Private Banker Pierluigi Lotti – Consulente Finanziario Gilberto Bassi – Partner Manager Copernico Sim (foto: economia sotto l’ombrellone)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

2° raduno nazionale del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 agosto 2015

lignano sabbiadoroLignano Sabbiadoro, 12 e 13 settembre 2015 2° raduno nazionale del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia in occasione del 50° anniversario (1965-2015) della fondazione del gruppo ANA Lignano Sabbiadoro – Sezione di Udine e della celebrazione dei 100 anni di storia del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia. Per l’occasione è stato creato un sito internet ad hoc (www.alpinialignano.it) dove è possibile reperire tutte le informazioni necessarie per prendere parte al grande evento e una pagina facebook (facebook.com/AlpiniaLignano) dove è possibile interagire in maniera più diretta con gli organizzatori. Abbiamo anche il piacere di comunicare che nel numero estivo della rivista nazionale “L’alpino” siamo presenti con una sezione dedicata all’evento di settembre.
Questa seconda adunata, dopo l’evento di Maggio 1976, che ebbe grande successo e una straordinaria partecipazione, coinvolgerà l’intero territorio comunale con momenti istituzionali ed eventi culturali legati sia alla storia del Gruppo Alpini di Lignano, sia del 3° Rgt. Artiglieria da Montagna Julia.
Il programma, quindi, prevede per Mercoledì 9 settembre, l’inaugurazione della mostra fotografica della Grande Guerra sul fronte Italiano e l’inaugurazione della mostra storica del 3° RGT Artiglieria da Montagna Julia. Le mostre saranno allestite nei locali della Terrazza Mare e rimarranno aperte fino al 23 Settembre.
Sabato 12 settembre, spazio alla cerimonia con scoprimento del cippo commemorativo e alle 19.30 a Lignano Sabbiadoro la sfilata della Fanfara Sezionale A.N.A. di Vergnacco seguita dal Reparto Storico Alpino “Fiamme Verdi” in uniforme d’epoca, da 4 muli, ultimi esemplari già in dotazione all’esercito e dagli automezzi militari storici. Il radunopercorso si snoda da Piazza Abbazia fino alla Terrazza a Mare. La sola Fanfara prosegue per Viale Gorizia, Piazza Fontana, Via Tolmezzo fino a raggiungere il Piazzale della Chiesa dove si tiene il concerto assieme alla Fanfara sezionale Valtellinese A.N.A. di Sondrio con il famoso Coro Grigna di Lecco. Ore 19.30 a Lignano Pineta, sfilata della Fanfara sezionale Valtellinese A.N.A. di Sondrio da Piazza Rosa dei Venti fino al Piazzale Marcello D’Olivo per poi rientrare a Sabbiadoro sul Piazzale della Chiesa per il concerto serale.
Le due fanfare si ritrovano a Lignano Sabbiadoro, per il grande concerto congiunto con il Coro Grigna di Lecco.
Domenica 13 settembre a partire dalle ore 8.30 ammassamento e alzabandiera sul piazzale antistante la Terrazza Mare, con la presenza delle autorità civili, militari, fanfare e picchetto. A seguire, sfilata degli Alpini accompagnata dalla Fanfara della Julia, dal picchetto in armi e dai 4 muli. Il percorso si snoderà da P.zza Fontana, via Tolmezzo, viale Venezia, via Miramare, via della Quercia, viale Europa, piazzale Divisione Julia. Alla sfilata partecipano anche la Fanfara sezionale Valtellinese A.N.A. di Sondrio e la Banda Musicale “L. Garzoni” di Lignano. Al termine della sfilata sarà officiata la Santa Messa dal cappellano militare Alpino Don Albino D’Orlando e deposizione della corona di alloro al monumento dei caduti e discorsi celebrativi.
Ricordiamo anche che nei giorni dell’evento sarà attivo un servizio filatelico con annullo speciale.
Ricordiamo anche che in quest’occasione Lignano Holiday, il consorzio ufficiale del ricettivo di Lignano Sabbiadoro che riunisce più di 70 hotels e le principali agenzie di affittanze, collaborerà a stretto contatto con il Gruppo Alpini di Lignano Sabbiadoro per il grande evento del 12 e 13 settembre. Infatti, prenotando le strutture aderenti al consorzio attraverso il sito dell’evento, i partecipanti all’adunata potranno beneficiare del 15% di sconto sui pernottamenti. In allegato al presente comunicato stampa viene, inoltre, inserito un pass liberamente stampabile da tutti i membri dei gruppi alpini partecipanti. Tale pass renderà possibile il parcheggio degli autoveicoli nelle zone a pagamento di Lignano durante i due giorni della manifestazione, semplicemente esibendo tale pass sul cruscotto del veicolo. (lignano sabbiadoro, raduno)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »