Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Posts Tagged ‘lirico’

Recital lirico targato Ente Luglio Musicale Trapanese

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 settembre 2015

Maria Cristina NapoliCustonaci, (TP) sabato 12 settembre 2015, alle ore 21.00, a sul sagrato del Santuario “Maria S.S. di Custonaci” con Francesco Vultaggio (baritono), Maria Cristina Napoli (soprano), Andrea Certa (pianoforte) un recital lirico targato Ente Luglio Musicale Trapanese. Ingresso gratuito.Dopo la rassegna “Palcoscenici di Primavera”, che ha visto una buona intesa culturale tra l’Ente Luglio Musicale Trapanese e il Comune di Custonaci, “Trapani Città Mediterranea della Musica” fa tappa nel contesto dell’evento “Regina Pacis – Faro di Pace nel Mediterraneo”, organizzato dal Comune di Custonaci.
La manifestazione mette al centro la venerabile figura umana della Madonna come “Regina Pacis”, rappresentata da una statua marmorea posta al vertice del promontorio di Cerriolo, in prossimità del Santuario di Maria S.S. di Custonaci. L’obiettivo è quello di approfondire la storia della Madonna come donna mediterranea autentica, al fine di unire etnie, culture, religioni e tradizioni dei Popoli Mediterranei. Un programma di incontri, riflessioni e spettacoli che si svolgeranno nel Santuario di Custonaci volti a creare momenti di comunione e scambio culturale tra le fedi monoteiste dei Paesi Mediterranei. Nel contempo, la manifestazione vuole promuovere il turismo religioso, vista la peculiarità mariana della Città di Custonaci, che è l’unica “Civitas Mariae” della Sicilia decretata dalla Chiesa.Foto del soprano Maria Cristina Napoli.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival Lirico Mario Filippeschi

Posted by fidest press agency su sabato, 17 luglio 2010

Peccioli – 18 luglio ore 21,30 Anfiteatro Fonte Mazzola si terrà il XV Festival Lirico dedicato al Maestro Mario Filippeschi, sotto la direzione artistica del professore Daniele Rubboli che presenterà la serata.  Nella splendida cornice dell’Antiteatro Fonte Mazzola i brani più celebri ed intensi della Carmen di Bizet e della Butterfly di Giacomo Puccini saranno interpretati da Emanuele Servidio, tenore; Isabel De Paoli, Fabiola Trivella, Seon Young Pak, soprani; Akiko Yamaguchi, mezzo soprano; Gabriele Nani, baritono accompagnati dal pianoforte di Luis Baragiola, del teatro alla Scala di Milano. Il Festival Lirico Mario Filippeschi nasce a Montefoscoli nel 1995, a sedici anni dalla morte del Maestro, ad opera del Comitato di Promozione  Culturale di Montefoscoli con il patrocinio dei Comuni di Palaia e Peccioli. L’intenzione è quella di tenere in vita e far riscoprire la memoria di un personaggio che ha sempre tenuto nel profondo del suo cuore il ricordo delle proprie origini ed omaggiare la sua brillante carriera che lo ha portato ad esibirsi nei teatri di tutto il mondo. Spettacolo gratuito

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto lirico

Posted by fidest press agency su sabato, 19 settembre 2009

04.10 GeorgiadisMilano 4 ottobre 2009 ore 16 Teatro Edi   Centro Barrio’s via Boffalora ang. via Barona  Concerto lirico dedicato agli astri in occasione dell’anno internazionale dell’astronomia  Hiroko Morita, Susie Georgiadis soprani Mauro Pagano, Giovanni Manfrin tenori Angiolina Sensale pianoforte Proiezioni di immagini a cura dell’ Associazione Astrofili Thetys  Da “E lucevan le stelle” di Puccini al “Canto alla luna” di Dvoràk un concerto tematico dedicato alle arie e ai duetti del grande melodramma ispirati agli astri in occasione dell’anno internazionale dell’astronomia. I contenuti astronomici – movimenti ed immagini di pianeti, satelliti, galassie, nebulose, riprese di fenomeni superficiali, manifestazioni degli effetti gravitazionali – vengono associati ai brani lirici e ne amplificano l’effetto coinvolgendo emotivamente lo spettatore. Ecco dunque sequenze di nebulose come metafora della ricostruzione di un frammento di passato, viaggi sulla superficie della Luna come corrispondenza visiva di un canto romantico rivolto al satellite terrestre, allusioni ai corpi celesti attraverso le simulazioni dei loro effetti di attrazione gravitazionale, analogie tra il buio della condizione della solitudine umana e quello precedente la nascita dell’Universo, esplosioni di supernovae come archetipi della creazione artistica.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »