Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘litorale’

Roma Tevere Litorale: 3000 anni di storia, le sfide del futuro

Posted by fidest press agency su martedì, 21 febbraio 2017

Roma Giovedì 23 Febbraio 2017, ore 16:00 École française de Rome Piazza Navona 62 Moderatore:Renato Sebastiani, Soprintendenza speciale per il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma Intervengono:
Dominique Rivière, Université Paris 7-Denis Diderot “Fare luogo”: quale inserzione territoriale per l’aeroporto Leonardo Da Vinci? Una problematica pluriscalare
Marco Tamaro, Miriam Dalla Via, Fondazione Benetton Studi Ricerche L’esperienza “Navigare il territorio”, un primo bilancio
Stefano Porro, Aeroporti di Roma, L’aeroporto, ormai è un luogo. http://www.croma.uniroma3.it

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovi disagi ferrovia Roma-Lido

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 novembre 2010

“Un’altra pessima notizia per i cittadini del litorale. Dal momento che i disagi ci sono già stati diversi anni fa per altri lavori, sono stati gettati i soldi dei contribuenti e non è da escludere che ne verranno gettati altri”. Reagisce così Carmen Rossi, viceresponsabile per il XIII Municipio di Roma dell’Italia dei Diritti, alla notizia di nuovi disagi per gli utenti della ferrovia Roma-Lido.  Da ieri fino alla metà del prossimo febbraio resteranno chiuse, infatti, le stazioni di Stella Polare, Castelfusano e Cristoforo Colombo e sarà interrotto il servizio notturno fra Acilia e Ostia Centro. Motivo del provvedimento è l’apertura di due cantieri: il primo all’altezza del viadotto sul canale dei Pescatori e il secondo nei pressi di Ostia Antica. “Il sindaco Alemanno – sostiene la Rossi – deve dar conto ai cittadini della durata precisa dei lavori. Non vogliamo che si tratti della solita propaganda, come quella che costringe i napoletani a vivere ancora nell’immondizia”.  L’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro ribadisce: “I cittadini hanno il pieno diritto di indignarsi. L’Italia dei Diritti deve vigilare e vigilerà sulla situazione. Monitoreremo quotidianamente quanto accadrà e, soprattutto, chiederemo al sindaco di essere preciso sui costi che tutto ciò comporterà”.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Caffè Europa”

Posted by fidest press agency su sabato, 3 luglio 2010

Milano 9 luglio 2010 ore 10.00 Sala Conferenze del Parlamento europeo – Corso Magenta, 59 incontro mensile di approfondimento delle decisioni più rilevanti per il territorio e i media, adottate dal Parlamento Europeo nel corso della settimana di Sessione a Strasburgo. Se ne parlerà con gli Europarlamentari presenti di: Programma della Presidenza belga dell’UE (semestre luglio dicembre 2010); Trasporti e turismo: diritti dei passeggeri; futuro sostenibile per i trasporti; Pari opportunità e diritti umani: miglioramento della sicurezza e della salute sul lavoro delle lavoratrici gestanti, puerpere o in periodo di allattamento; discussione su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto; Ambiente e tutela dei consumatori: convenzione protezione ambiente marino e litorale Mediterraneo; nuovi prodotti alimentari; Strumenti finanziari: per cooperazione con i paesi industrializzati; cooperazione allo sviluppo; per promozione democrazia e diritti umani; lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali; Agricoltura e pesca: futuro della Politica Agricola Comune (PAC) dopo il 2013; disposizioni per importazione nell’UE di prodotti pesca e acquacoltura in vista della futura riforma politica comune della pesca (PCP). (caffè europa)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

SEL, primo Salone Europeo del Litorale

Posted by fidest press agency su lunedì, 29 giugno 2009

Lorient (Francia)  6-8 ottobre 2009  presso il Parc des Expositions (Parco Esposizioni) di Lorient in Bretagna. Questo evento, che non ha equivalente in Europa, è l’appuntamento professionale atteso da tempo da tutti gli operatori del settore: da chi opera nel campo delle infrastrutture, degli equipaggiamenti, della tecnologia e dei servizi correlati all’economia costiera.  Il salone sarà punto di incontro per il business, per lo scambio di esperienze e un luogo dove si prenderanno decisioni a livello europeo, affrontando il tema del litorale in modo trasversale e multidisciplinare. Partendo dal fatto che in Europa non era mai esistito un salone di questo tipo, le autorità e i responsabili a livello tecnico e amministrativo delle regioni costiere hanno deciso, di comune accordo con gli operatori economici, che era venuto il momento di organizzarlo. Infatti  solo un evento specifico e capace di riunire tutti i vari operatori del settore può offrire ai partecipanti un’occasione per incontrarsi e confrontarsi sulle varie problematiche. Su un’area di 7.500 m², le aziende espositrici copriranno diversi settori di attività: specialiste del mare, società edili e di lavori pubblici, trasportatori ma anche esperti di ambiente, telecomunicazioni e finanza.  La manifestazione è rivolta a tutti i decision makers del settore privato e pubblico, a livello nazionale ed europeo, che saranno inoltre rappresentati da diverse prestigiose organizzazioni partner della manifestazione e sponsor. Una serie di conferenze e tavole rotonde  sarà  organizzata da “Cap l’Orient”, il consorzio territoriale dell’area geografica di Lorient. Durante questi seminari saranno presentate le ultime innovazioni tecnologiche e le realizzazioni più recenti in tema di sviluppo, riassetto, gestione e protezione del litorale.Tra i temi trattati si può citare ad esempio la politica marittima europea associata allo sviluppo dei territori costieri o i comportamenti “eco-responsabili” nel campo della navigazione da diporto. Una quarantina di partner regionali, nazionali ed europei sponsorizzano il SEL. Tra questi la Commissione Europea, il Ministero francese per l’Ecologia, per l’Energia, per lo Sviluppo Sostenibile e per la Pianificazione del Territorio e inoltre la Segreteria di Stato per il Mare, il Consiglio Regionale della Bretagna e il Consiglio Generale del Morbihan. Si possono citare anche IFREMER, l’Agence Européenne de l’Environnement, la Conférence des Régions Périphériques Maritimes Européennes, l’Association Nazionale des Elus du Littoral, Cap l’Orient, la Commission Arc Atlantique, ecc…Questo sostegno delle istituzioni testimonia l’interesse dimostrato per questa manifestazione e garantisce una qualità di partecipazioni senza precedenti nel settore.  La città di Lorient, che si colloca idealmente nel cuore della Bretagna del sud, è stata scelta per ospitare il SEL in virtù della diversità e del dinamismo della sua economia marittima. Inoltre, Lorient è ben nota per la sua esperienza all’avanguardia nel campo della ricerca e nell’applicazione di soluzioni per la conservazione delle aree costiere.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pochi i fondi per l’ambiente

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 giugno 2009

Roma. «Siamo soddisfatti  per lo stanziamento odierno, ma  servirebbero  maggiori risorse per il risanamento  sanitario  e paesaggistico e per la riqualificazione urbanistico ambientale di Aprilia, Anzio, Nettuno e Pomezia ». E’ quanto dichiara il consigliere del Pdl Luigi Celori, componente  della Commissione Urbanistica  alla Regione Lazio, a proposito dell’approvazione odierna in commissione Urbanistica della delibera attuativa della legge sul risanamento igienico, sanitario e paesaggistico dei Comuni di Aprilia, Anzio, Nettuno e Pomezia. «Sono stati stanziati 9 milioni e 550 mila euro,  – prosegue –  da ripartire per il 2009 in 4 milioni e 555 mila di euro, per il 2010 in 2 milioni e mezzo, per il 2011 in 2 milioni e mezzo. E’ una cifra esigua, considerato quanto ci sia da fare per risanare e riqualificare il Litorale». «La maggior parte dei fondi – conclude Celori – serviranno per terminare opere in stallo da molto tempo, così poco rimarrà per soddisfare la richiesta dei Comuni  per nuove opere di riqualificazione urbanistico ambientale».

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In Bretagna Primo Salone Europeo del Litorale

Posted by fidest press agency su martedì, 23 giugno 2009

Lorient (Francia)  6-8 ottobre 2009  E’ il primo salone europeo dedicato a tutti i temi economici e di pianificazione delle aree costiere. Questo evento, che non ha equivalente in Europa, è l’appuntamento professionale atteso da tempo da tutti gli operatori del settore: da chi opera nel campo delle infrastrutture, degli equipaggiamenti, della tecnologia e dei servizi correlati all’economia costiera.  Il salone sarà punto di incontro per il business, per lo scambio di esperienze e un luogo dove si prenderanno decisioni a livello europeo, affrontando il tema del litorale in modo trasversale e multidisciplinare. Partendo dal fatto che in Europa non era mai esistito un salone di questo tipo, le autorità e i responsabili a livello tecnico e amministrativo delle regioni costiere hanno deciso, di comune accordo con gli operatori economici, che era venuto il momento di organizzarlo. Infatti  solo un evento specifico e capace di riunire tutti i vari operatori del settore può offrire ai partecipanti un’occasione per incontrarsi e confrontarsi sulle varie problematiche. Su un’area di 7.500 m², le aziende espositrici copriranno diversi settori di attività: specialiste del mare, società edili e di lavori pubblici, trasportatori ma anche esperti di ambiente, telecomunicazioni e finanza.  La manifestazione è rivolta a tutti i decision makers del settore privato e pubblico, a livello nazionale ed europeo, che saranno inoltre rappresentati da diverse prestigiose organizzazioni partner della manifestazione e sponsor.Una serie di conferenze e tavole rotonde  sarà  organizzata da “Cap l’Orient”, il consorzio territoriale dell’area geografica di Lorient. Durante questi seminari saranno presentate le ultime innovazioni tecnologiche e le realizzazioni più recenti in tema di sviluppo, riassetto, gestione e protezione del litorale.Tra i temi trattati si può citare ad esempio la politica marittima europea associata allo sviluppo dei territori costieri o i comportamenti “eco-responsabili” nel campo della navigazione da diporto. Una quarantina di partner regionali, nazionali ed europei sponsorizzano il SEL. Tra questi la Commissione Europea, il Ministero francese per l’Ecologia, per l’Energia, per lo Sviluppo Sostenibile e per la Pianificazione del Territorio e inoltre la Segreteria di Stato per il Mare, il Consiglio Regionale della Bretagna e il Consiglio Generale del Morbihan. Si possono citare anche IFREMER, Agence Européen de l’Environnement, la Conférence des Régions Périphériques Maritimes Européennes, l’Association Nazionale des Elus du Littoral, Cap l’Orient, la Commission Arc Atlantique, ecc… Questo sostegno delle istituzioni testimonia l’interesse dimostrato per questa manifestazione e garantisce una qualità di partecipazione senza precedenti nel settore.  La città di Lorient, che si colloca idealmente nel cuore della Bretagna del sud, è stata scelta per ospitare il SEL in virtù della diversità e del dinamismo della sua economia marittima. Inoltre Lorient è ben nota per l’esperienza accumulata e per essere all’avanguardia nel campo della ricerca e nell’applicazione di soluzioni per le aree costiere.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »