Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘lojack’

LoJack rafforza la presenza in Spagna

Posted by fidest press agency su sabato, 5 giugno 2021

MADRID, MILANO, IRVINE, Calif. CalAmp (Nasdaq: CAMP), la società leader in soluzioni di connessione intelligente che aiuta le persone e le imprese a lavorare in modo innovativo, ha annunciato oggi il lancio di LoJack España, l’azienda iberica interamente controllata dalla capogruppo. LoJack España introdurrà sul mercato i servizi per le auto connesse basati sul cloud CalAmp e le soluzioni LoJack di recupero dei veicoli rubati (Stolen Vehicle Recovery) per aiutare concessionari di auto e moto, assicuratori, società di noleggio, case costruttrici e imprese edili a monitorare e gestire in modo proattivo le proprie flotte e proteggersi dal furto. La Spagna figura da sempre al terzo posto, dopo Italia e Regno Unito, tra i paesi europei con il più alto tasso di furto di veicoli. Le stime evidenziano come in Spagna vengono rubati 100 veicoli al giorno. In questo scenario LoJack España mira non solo a prevenire il furto dei veicoli, ma anche a migliorare i tassi di recupero dei veicoli rubati. La consolidata soluzione LoJack Premium Touch, che combina la tecnologia in radiofrequenza con GPS/GSM, fornisce a proprietari di flotte, gestori e conducenti un monitoraggio della posizione accurato e in tempo reale per supportare il recupero del veicolo. La tecnologia MESH consente, inoltre, a ciascuna auto equipaggiata LoJack di rilevare altre vetture rubate nelle vicinanze, consentendo di raggiungere un elevato tasso di recupero e tranquillizzando consumatori e aziende.Oltre alla soluzione di recupero delle auto, LoJack España offrirà ai concessionari SmartDealer™, un’applicazione di Customer Relationship Management che si connette con i clienti tramite LoJack Connect, l’app mobile gestita attraverso il CalAmp Telematics Cloud – CTC e la tecnologia edge computing, per fornire visibilità sulla posizione del veicolo, lo stato della batteria e i dati diagnostici dei veicoli. Le società di autonoleggio possono utilizzare la stessa connessione intelligente per proteggere la propria flotta e monitorare in modo proattivo lo stato dei veicoli per la manutenzione preventiva. Le compagnie di noleggio e di assicurazioni possono inoltre fare affidamento su CrashBoxx™, il tool per la segnalazione automatica e la ricostruzione degli incidenti con la stima delle parti danneggiate. LoJack España mira a conquistare rapidamente ampie quote nel mercato spagnolo grazie a partnership con molti delle più grandi compagnie di assicurazioni, concessionari auto e moto e società di noleggio, sfruttando al meglio anche i deal internazionali già esistenti. I rapporti diretti con le forze dell’ordine locali in Spagna vengono coordinati da José Ignacio Rubio, ex direttore commerciale e marketing di Detector (ex licenziatario in Spagna di LoJack Corp.). Rubio assumerà il ruolo di Country Director per guidare LoJack España in Spagna e la futura espansione aziendale in Portogallo per portare l’intera gamma di soluzioni di CalAmp nella regione, compreso CalAmp iOn ™ per la flotta e l’intelligence degli asset.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

LoJack Connect “garantisce” l’usato da noleggio

Posted by fidest press agency su domenica, 27 settembre 2020

Si arricchisce di una nuova soluzione hi-tech sull’usato da noleggio la piattaforma LoJack Connect, studiata espressamente da LoJack, società del Gruppo CalAmp leader nelle soluzioni telematiche per l’Automotive e nel recupero dei veicoli rubati, per soddisfare le esigenze dei Fleet Manager, semplificando la gestione e l’utilizzo del parco auto aziendale attraverso l’analisi in tempo reale di tutti i principali indicatori del veicolo. La novità è stata annunciata in occasione del workshop “Telematica e Service: le migliori strategie per ridurre tempi e costi della flotta” tenutosi nel corso dell’evento Fleet Motor Day (l’evento annuale dedicato ai fleet e mobility manager tenutosi a Roma). La telematica LoJack installata a bordo delle vetture consente infatti di poter tenere sotto controllo i loro parametri principali in tempo reale e al momento della vendita permette quindi di certificarne lo stato di salute, come una vera e propria carta d’identità dell’auto. Grazie a questa nuova soluzione i noleggiatori, ma anche i fleet manager che utilizzano la formula dell’acquisto, potranno fornire all’acquirente della vettura usata la certificazione dei chilometri percorsi (con la quantità di km effettuati negli anni) e degli incidenti subiti (con l’evidenziazione di eventuali crash) e un rating sullo stato generale della vettura. Il tool consente inoltre al fleet manager di poter attivare un meccanismo premiante nei confronti dei driver più virtuosi (in base al rating assegnato da LoJack) che riconsegnano la vettura in ottimo stato. Secondo i dati ANIASA ogni anno sono oltre 180.000 i veicoli usati da noleggio a lungo termine messi sul mercato ogni anno: di questi 16.000, solitamente quelli con meno km e in migliori condizioni, vengono venduti a privati e società, la restante parte a commercianti e rivenditori (ad eccezione di una piccola quota radiata per esportazione). Poter garantire lo stato di salute del veicolo e condividere le informazioni sulla sua vita precedente con il potenziale acquirente, può costituire un’arma strategica a supporto del processo di vendita. La partecipazione al workshop è stata anche occasione per focalizzare l’attenzione dei fleet manager sull’ampia offerta di soluzioni LoJack, preziose per la gestione efficiente delle flotte: “rifornimenti e consumi”, con cui è possibile verificare da remoto i consumi e i rifornimenti di tutte le vetture del parco; “gestione e manutenzione” per tenere sempre sotto controllo le scadenze relative alla manutenzione ordinaria dei veicoli; “geofence” grazie al quale il gestore della flotta riceve un alert quando il veicolo entrerà in zone ritenute a rischio; “Corporate Car Sharing”, una soluzione per condividere le vetture tra dipendenti e ridurre le spese per Taxi e noleggio a breve termine.E sul fronte della sicurezza su strada LoJack Connect garantisce strumenti su misura per ridurre, prevenire e gestire gli incidenti: il “Driving Behavior”, il sistema unico che analizza gli stili di guida dei singoli driver sulla base di alcuni parametri; CrashBoxx™ l’innovativo tool che segnala il crash in tempo reale, offrendo la ricostruzione della dinamica e la stima economica del danno subito dal veicolo fornendo assistenza immediata al driver grazie al contatto della Centrale Operativa 24/7 che fornirà un soccorso meccanico, o se necessario sanitario con la chiamata diretta al 112; l’allarme avarie veicoli, con cui è possibile visualizzare da remoto tutte le informazioni utili per una corretta diagnosi di eventuali problematiche insorte e gli alert di segnalazione di improvviso calo della batteria, manomissione del dispositivo installato a bordo o dello spostamento del mezzo a motore spento. Funzionalità cui si aggiungono quelle più tradizionali, come quelle di localizzazione del veicolo o il monitoraggio dei chilometri percorsi o ancora l’archivio dei percorsi compiuti dal veicolo e il badge reader, che identifica in modo rapido il soggetto che utilizza le vetture in pool.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

LoJack avvia un arbitrato contro il Gruppo Viasat sull’acquisizione del Grupo Detector

Posted by fidest press agency su sabato, 20 ottobre 2018

LoJack®, società interamente controllata da CalAmp (Nasdaq: CAMP) e leader nel recupero di veicoli rubati e nei servizi innovativi all’automotive, ha annunciato oggi di aver avviato un arbitrato per violazione del contratto contro la società italiana Viasat Group SpA e la società spagnola Grupo Detector.
Lo scorso 27 settembre il Gruppo Viasat aveva annunciato pubblicamente di aver acquisito il 100% dell’azienda spagnola Grupo Detector. Tuttavia, LoJack aveva diritti contrattuali preesistenti per acquisire determinati asset di Detector. Per esercitare tali diritti, LoJack ha avviato un procedimento arbitrale nello Stato del Massachusetts secondo quanto previsto dalle regole di commercio della American Arbitration Association relative a violazioni contrattuali, interferenze con un contratto, interferenze con un potenziale vantaggio economico e altre pretese legali ed eque per il recupero di danni materiali che saranno dimostrati nel procedimento arbitrale.
LoJack e LoJack Italia, sono controllate al 100% da CalAmp (Nasdaq: CAMP). LoJack è stato il leader di mercato nel recupero di veicoli rubati negli ultimi 30 anni, aiutando oltre 9 milioni di persone a proteggere i loro beni e veicoli dal furto. Oggi, insieme a CalAmp, fornisce soluzioni e servizi telematici innovativi in ​​tutto il mondo per una crescente gamma di aziende e consumatori. LoJack è attivo in Italia da 10 anni e sta attraversando una fase di forte crescita con oltre 214.000 abbonati a software e servizi. LoJack Italia sta creando un nuovo livello di valore per i mercati automobilistico, assicurativo e noleggio auto e per i loro clienti finali, attraverso soluzioni innovative facilmente accessibili. Per maggiori informazioni, visita lojack.it.
CalAmp è un pioniere della telematica che guida la trasformazione in un’economia globale connessa. Aiutiamo a reinventare le aziende e migliorare la vita in tutto il mondo con soluzioni tecnologiche che semplificano le implementazioni IoT complesse e portano l’intelligenza al limite. Le nostre applicazioni software, servizi cloud flessibili e dispositivi intelligenti raccolgono e valutano i dati business-critical provenienti da beni mobili, merci, aziende, città e persone. Lo chiamiamo The New How, che alimenta un’interazione IoT autonoma, facilitando un processo decisionale efficiente, ottimizzando l’utilizzo delle risorse e migliorando la sicurezza stradale. CalAmp ha sede a Irvine, in California, Stati Uniti ed è quotata in borsa dal 1983. Per ulteriori informazioni su CalAmp, visita calamp.com, o LinkedIn, Facebook, Twitter, YouTube or CalAmp Blog. Per ulteriori informazioni su LoJack, visita lojack.com, o Twitter, Facebook or LoJack Blog.

Posted in Diritti/Human rights, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »